Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Brutte soprese per gli utenti Apple che abusano della nuova politica di rimborso

13 Gennaio 2015 106

Gli utenti che cercheranno di abusare della nuova politica di rimborso a 14 giorni introdotta da Apple per gli acquisti digitali in Europa, si troveranno di fronte ad una brutta sorpresa. Sembra che la società stia prendendo misure protettive contro coloro che vogliano disonestamente trarre vantaggio dal sistema.

Secondo la testimonianza evidenziata da un utente che ha provato a scaricare una dozzina di applicazioni a pagamento, richiedendo il rimborso per tutte dopo qualche giorno di prova, Apple ha riconosciuto l'operazione "fraudolenta" avvertendo, tramite pop-up, l'impossibilità di richiedere ulteriori rimborsi per i prossimi acquisti. L'utente è stato in grado di fasi rimborsare 25 dollari su una spesa totale di 40, fermandosi in seguito all'avviso di Apple. Un simile scenario è stato previsto dall'azienda californiana e questo tipo di eccezione è presente all'interno del regolamento.

Ricordiamo a tutti gli utenti, che l'abuso delle politiche di rimborso sull'acquisto dei contenuti digitali per l'uso spregiudicato a proprio tornaconto, è una pratica discutibile che condanniamo e sconsigliamo vivamente.


106

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniel Varricchio

Ma rega non avete proprio capito

MARIOZ®

Apple sa sempre come porre rimedio a chi viola le leggi

Giardiniere Willy

O forse non hai capito bene che io posso chiedere e ho il diritto di recesso! Sono leggi europee. Se poi gli fanno una sanzione peggio per loro. Leggi il mio commento e capisci che una soluzione c'è senza infrangere la legge

Marco Meneghello

Eh, no. Il problema è proprio questo: non puoi più fare aggiornamenti, non puoi scaricarlo dall'App Store, però se hai il file su computer lo puoi inserire ed usare quanto vuoi.

È lo stesso sistema per fare il downgrade di un'app su iOS: salvi il file e lo risincronizzi.

Marco Meneghello

Veramente il recesso c'è solo per gli acquisti conclusi fuori dai locali commerciali.

Se compri in negozio non hai diritto al recesso, a meno che non sia il titolare a concederlo (alcuni lo fanno).

Logan

E' così comunque. Un conto sono iregolamenti interni (24ore, 2 giorni, 1000 giorni). Un conto è se ti impunti. :)

Logan

Come? Come, in euro.
Quanti? Nel senso quanti acquisti? Infiniti. E' come se vai in negozio e compri 30 tv. Li puoi riportare indietro TUTTI e 30 entro 8 giorni e riavere COMPLETAMENTE quanto hai speso.

andhaka

Francamente l'esempio che ti ho fatto l'ho letto in qualche articolo, perchè nemmeno a me era venuto in mente di fare qualcosa di simile. :D

Anche perchè visto il prezzo quasi sempre irrisorio o onesto delle applicazioni (e non dovendo per forza comprarne decine a settimana) non capisco proprio perchè impegolarsi con queste cose.

Cheers

Tonino

vero

Tonino

"non so' più er ghepardo de na' vorta..." non ci avevo pensato! pensa che ora compro anche le app (da pochi euri) per supportare gli sviluppatori !

Marco Meneghello

« Gli elementi costitutivi dell'abuso del diritto - ricostruiti attraverso l'apporto dottrinario e giurisprudenziale - sono i seguenti: 1) la titolarità di un diritto soggettivo in capo ad un soggetto; 2) la possibilità che il concreto esercizio di quel diritto possa essere effettuato secondo una pluralità di modalità non rigidamente predeterminate; 3) la circostanza che tale esercizio concreto, anche se formalmente rispettoso della cornice attributiva di quel diritto, sia svolto secondo modalità censurabili rispetto ad un criterio di valutazione, giuridico od extragiuridico; 4) la circostanza che, a causa di una tale modalità di esercizio, si verifichi una sproporzione ingiustificata tra il beneficio del titolare del diritto ed il sacrifico cui è soggetta la controparte.

L'abuso del diritto, quindi, lungi dal presupporre una violazione in senso formale, delinea l'utilizzazione alterata dello schema formale del diritto, finalizzata al conseguimento di obiettivi ulteriori e diversi rispetto a quelli indicati dal Legislatore.

È ravvisabile, in sostanza, quando, nel collegamento tra il potere di autonomia conferito al soggetto ed il suo atto di esercizio, risulti alterata la funzione obiettiva dell'atto rispetto al potere che lo prevede.

Come conseguenze di tale, eventuale abuso, l'ordinamento pone una regola generale, nel senso di rifiutare la tutela ai poteri, diritti e interessi, esercitati in violazione delle corrette regole di esercizio, posti in essere con comportamenti contrari alla buona fede oggettiva.

E nella formula della mancanza di tutela, sta la finalità di impedire che possano essere conseguiti o conservati i vantaggi ottenuti - ed i diritti connessi - attraverso atti di per sé strutturalmente idonei, ma esercitati in modo da alterarne la funzione, violando la normativa di correttezza, che è regola cui l'ordinamento fa espresso richiamo nella disciplina dei rapporti di autonomia privata. »

(Cass. civile, sez. III, sentenza n. 20106/09)

Daniele Scarpa

Se non sbaglio se scarichi un'app dal Play Store e ne chiedi il rimborso una volta poi non potrai piu' chiederlo una seconda volta, ch'è la cosa più logica.. con Apple invece puoi chiedere piu' volte il rimborso di una stessa App? Mi sembra una cavolata..

Yellowt

Link a qualcosa che non riguardi direttamente le finanze statali?

rsMkII

A dire il vero io mi riferivo ad un utente che ha lo stesso device. Se cambi device la Apple nel momento in cui scarichi lo vede e quindi potrebbe essere giusto darti la possibilità di riprovare il gioco.

Marco Meneghello

Esatto. È questo è il motivo per cui hanno posto un limite ai rimborsi.

Krait

Non sono d'accordo
Faccio un esempio banale: ho un iPhone 4 e decido di comprare un gioco, ma privandolo mi rendo conto che è ingiocabile a causa dell'obsolescenza del device e quindi ne richiedo il rimborso. Tempo dopo, passo all'iPhone 6 e decido di riprovare quel gioco, ma mi rendo conto che non mi piace.
Allora, secondo te, sarebbe giusto negarmi il rimborso in questo caso?

spino1970

D'accordissimo....

Tizio Caio

Mmm con iTunes? Non sono pratico di ios ma sembra assurdo XD così è tua al 100% anche dopo che l'hai rimborsata :)

Marco Meneghello

Altro che navigatore, c'è chi lo fa con televisori da 60 pollici...

Marco Meneghello

Se fai backup su computer l'app ti resta e la puoi reinstallare , ecco il problema.

Tizio Caio

Basta un rimborso per app :)

Tizio Caio

Basta un rimborso per ogni app, quante volte la vuoi provare?? Due settimane sono tante :)

Tizio Caio

Vero concordo con un solo rimborso per app :)

Tizio Caio

Molto furbo per cosa?? Averla tenuta 10 giorni?? Ma dai ahah non si può manco fare il backup!!! Concordo su un solo rimborso per app!!

Tizio Caio

Mmm visti i 14 giorni di tempo ha poco senso la prima richiesta, ha invece più senso la seconda anche se io opterei per un solo download rimborsabile, 14 giorni sono tanti per provarla, se poi effettivamente non piace si toglie altrimenti si tiene, così si levano questi "trucchetto" ;)

Tizio Caio

Che io la pago la scarico, e dopo 13 giorni la tolgo , prendo i soldi , la riscarico e la uso altri 13 giorni e così via!! Difficile fare la stessa cosa con google che permette di provarla per 2 ore :)

Windmark

Ma in seguito al rimborso le app vengono disinstallate, no? E dove sarebbe la frode?

marcoforli

Ma anche uno al giorno è troppo , cioè potrei farmi un app gratis al giorno ? E gli sviluppatori di cosa campano?

marcoforli

se scarichi 12 app e nessuna fa al caso tuo evidentemente ho sei stato poco attento o molto furbo...

spino1970

totally agree... :)

spino1970

fermo restando che quoto la prima parte del discorso, basterebbe anche mettere un limite giornaliero alla quantità dei rimborsi...

MARIOZ®

come e quanti non lo dice?

Roberto

E su android perché non è così ?

Logan

La legge europea parla di 2 settimane di rimborso per gli acquisti digitali...

parabellum82

Ma non si potrebbe semplicemente bloccare l'app con un pop-up che obbliga all'acquisto dopo (ad es.) 2gg? Altrimenti la cancelli e la scarichi nuovamente fino ad un massimo di 3 volte, dopodiché verra inibito il download.

MARIOZ®

infatti se la legge non copre gli sviluppatori è bene che ci pensi Apple, senza adattare le leggi a sé comunuque

Logan

Infatti era un esempio, per far comprendere che i "regolamenti interni" non valgono nulla se sono CONTROlegge (diverso se coprono una parte non coperta dalla legge e sono evidentemente non vessatori).

Ciuz

il rimborso delle applicazioni o software in genere perché non mi piace o non mi serve più nn è un diritto. Così come l'ha introdotto può pure rimuoverlo del tutto

Marco Meneghello

Veramente no, è un concetto giuridico che vale pacificamente anche per il diritto civile,come più volte ribadito anche dalla Cassazione.

Marco Meneghello

Ni.

Il concetto di abuso di diritto non è definito, perché sarebbe impossibile farlo. Non si può dire che a 5 non vi sia abuso e a 6 invece sì. Occorre vedere il comportamento nel complesso. Poiché l'alternativa a "qualche limite" è "nessun limite", e questa alternativa per Apple e gli sviluppatori non è accettabile, si è cercato un compromesso. Occorre vedere se questo limite si dimostra ragionevole per tutti i soggetti coinvolti.

Davide Nobili

Sì sì infatti, si vede Google com'è obbligata, visto che sul Play Store ci sono solo 2 ore per chiedere il rimborso, cosa che è stata cambiata non tanto tempo fa mi pare, prima erano 15 minuti.

NaXter24R

Questo non lo sapevo.. Vabè che 3 anni fa fecero quelle offerte bellissime dove c'erano 10 app al giorno a 10 cent.. Magari ripetessero anche oggi

Giardiniere Willy

Penso che l'unione europea non si starà zitta. Se scarico 12 app e sono tutte terribili e voglio il rimborso, questo mi tocca di diritto. Non possono semplicemente impedirmi di scaricare l'app di nuovo? In pratica annullare l'ordine, come su play store. Questo è un comportamento illecito

makeka94

729€ a una multinazionale gigantesca e poi però facciamoci rimborsare i due euro dello sviluppatore indipendente tenendoci l app... e se qualcuno mi risponde "pago già 700€ di telefono (che sia samsung apple htc o quant altro) non è giusto che io debba pagare le app rispondo" in anticipo con la prossima volta spendine 600 con 100 euro te ne compri un bel po di app

andhaka

Beh, per fare un esempio facile: tu compri un navigatore da 15-20 euro (butto una cifra) con relative mappe d'Europa. ti fai la tua bella vacanza di dieci giorni usando il navigatore e poi, prima della scadenza dei 14 giorni di recesso, chiedi il rimborso e lo ottieni.

In questo modo hai usufruito appieno dell'applicazione per un periodo non indifferente per poi farti ridare i soldi, usandola, alla fine dei conti, gratuitamente.

Ora, se uno comincia a farlo con molte applicazioni, come fatto notare molti giochi possono ampiamente essere "consumati" in 14 giorni, puoi letteralmente parassitare lo Store e le applicazioni create dagli sviluppatori.

Ovvio che se fai il recesso una volta, anche all'ultimo giorno, non succede nulla, ma se in un mese lo fai una dozzina di volte.. il sospetto di abuso mi pare chiaro. ;)

Cheers

MARIOZ®

ora è 2 anni...Apple ha dovuto adeguarsi

Ciuz

ci perdono sia Apple che gli sviluppatori ovviamente. vuoi un esempio? scarico un gioco, lo uso e magari finisco per 14 giorni e poi me lo faccio rimborsare

Logan

Si la differenza è che, dopo 3 anni, una app a pagamento non viene più aggiornata sul play store, chiedi il rimborso a Google e questo te lo da (provato in prima persona per diverse app comprate tra il 2010/2011 e rimborsate tra il 2013/2014).

Logan

La scelta, che sia giusta o sbagliata, non può essere indipendente dalla legge. Se la legge europea, per esempio, dice che ci sono 2 anni per la garanzia, il regolamento di Apple di 1 anno si fa a farsi friggere.

Detto questo, trovo che la cosa dei 14 giorni è già tanta roba.

theskig

Bravissimo!

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!