Lumia Collection racchiude ora solo app Microsoft e HERE

21 Novembre 2014 3

La Lumia Collection torna protagonista di una nuova piccola modifica, utile per ribadire la funzione e la natura delle sezione di Windows Phone Store a cui possono accedere esclusivamente i possessori di uno smartphone Lumia. Dopo il cambio di denominazione dei giorni scorsi, interviene una riorganizzazione dei contenuti in essa racchiusi.

Durante la precedente gestione Nokia, all'interno delle Lumia Collection (all'epoca denominata Nokia Collection) erano confluite applicazioni sviluppate in prima persona dalla casa finlandese insieme ad altre realizzate da terze parti. Una situazione che, progressivamente, ha reso da un lato più popolata e dall'altro più dispersiva la sezione, visto che parte delle applicazioni erano reperibili anche al di fuori di essa e che molte app di terze pari non erano costituite da esclusive Lumia.

Recentemente - le segnalazioni a riguardo si sono propagate in rete nelle ultime ore - Microsoft ha scelto di eliminare le applicazioni di terze parti presenti nella Lumia Collection, che al momento contiene esclusivamente le applicazioni sviluppate in prima persona da Microsoft. L'unica eccezione di app tutt'ora presenti, realizzate da una società formalmente distinta dalla casa di Redmond, è rappresentata dalla suite di app HERE. Il cambiamento descritto è rilevabile anche nello store italiano con i Lumia in nostro possesso.

Le applicazioni attualmente presenti nella Lumia Collection

Una riorganizzazione logica se lo scopo della sezione è quello di mettere in evidenza solo le applicazioni esclusive degli smartphone Lumia.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aragorn 29

Mah... io ai tempi, non ho visto mica solo quelle.
C'era anche altro.

bizz

Assolutamente no. Prima conteneva anche applicazioni di larga scala sviluppate in esclusiva per Nokia o porting fatti da Nokia stessa per colmare le lacune della prima fase dello store. Ad esempio Bloomberg, The weather channel, TuneIn, ESPN, ...
Oltre a questi anche le applicazioni core dei Lumia come ovviamente Here.
L'unica cosa che dovevano aggiustare era la questione dei duplicati (es. TuneIn sviluppato da Nokia e TuneIn svilullato mesi dopo dalla stessa TuneIn).

Aragorn 29

Avebbe dovuto essere sempre così: era troppo confusionario.
Non avevo mai capito (salvo che per ovvie ragioni di markette) perchè ci fossero app che nulla c'entravano col core businness Nokia.

Ora MS ci mette, giustamente, una pezza.

Recensione Asus VivoBook Pro X 14, OLED concreto!

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Windows 11 disponibile da oggi: tutto ciò che bisogna sapere

Windows 11, Microsoft cambia idea sui requisiti: solo sistemi recenti