Archos 40 Cesium, in Italia a 79,99 euro con Trony (Papino) dal 13/11

10 Novembre 2014 18

Smartphone Windows Phone low-cost non Lumia fanno la loro comparsa nei cataloghi dei rivenditori italiani in maniera sempre più costante. Un ampliamento dell'offerta auspicato da chi vorrebbe un mercato Windows Phone più ricco di proposte e non esclusivamente appiattito sulla linea Lumia di Microsoft, per altro molto articolata. Archos ha scelto di supportare il sistema operativo mobile di Microsoft con il 40 Cesium, un economico dual SIM presentato ad IFA 2014 e protagonista di un recente avvistamento nel mercato tedesco.

Interessante rilevare che la commercializzazione dello smartphone sta raggiungendo anche il mercato italiano. A darne conferma è la catena Trony Papino (rete di vendita localizzata in Sicilia e Campania) che ha inserito lo smartpho nel nuovo volantino ufficiale, valido da 13 novembre, al prezzo di 79,99 euro, ottimo - almeno sulla carta - per un terminale dotato, tra l'altro, di connettività dual SIM. Non è da escludere che altri gruppi Trony attiveranno analoghe proposte commerciali nei prossimi giorni.

Archos 40 Cesium è il classico Windows Phone di fascia bassa con un hardware articolato nel display da 4" con risoluzione da 800x480 pixel, SoC Snapdragon 200 quad-core da 1.2 GHz, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria espandibile. La fotocamera è da 5 megapixel, mentre la batteria da 1950 mAh. L'esordio nel mercato italiano al prezzo di 79 euro è indubbiamente un buon biglietto da visita per uno smartphone che si pone come un potenziale concorrente dei Lumia low-cost, come il sempre attuale Lumia 520 e il nuovo Lumia 530.

Per ulteriori informazioni sulla proposta commerciale di Trony Papino, si rimanda al volantino ufficiale, consultabile a questo indirizzo.


18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
salvo2.7

Ma state bn con la testa? A 89 euro si trova il moto E oppure a 59 il Lumia 520

Lorenzo Stefani

C'è c'è, guarda come la pubblicizzano sul sito Archos ;)

Lorenzo Stefani

Da preferire a un Lumia 530 a mio giudizio, unica incognita lo schermo.
Comunque complimenti ad Archos per aver presentato un prodotto da 80€ completo dello stretto necessario (flash LED, tasti fuori dallo schermo visto che è solo 4 pollici, fotocamera anteriore (ok è VGA, ma meglio che non averla affatto).

Lorenzo Stefani

Senza dubbio!

Wandroid

costa 80 € ... ha batteria migliore, fotocamera probabilmente con autofocus e sicuramente flash led e fotocamera anteriore .... e costa anche meno del 530 ... un muletto niente male

FilippoMolinini

A parità di prezzo meglio questo che Lumia 530.

StriderWhite

Cesium...sarà radioattivo?

Gio

speriamo nel nuovo prodotto ms che presenterà a breve...potrebbe rifare tutta la serie, con 535-645-745 aumentando ram e cpu mantenendo lo stesso prezzo.

Lybs

conta che con windows phone puoi mettere tutto sulla sd

Coso

Lo dicono invece, sul sito Archos

guest

se in 80 euro ci mettono flash led, vga frontale e autofocus alla fotocamera hanno già inutilato i vari 520 e 530...

Marcello

sempre meglio del bidone lumia 530

Alessandro_Di_Fulvio

Archos 40 CesSium.

Coso

Vero, speriamo ci sia, in modo da fare concorrenza a Microsoft, che così farà il prossimo base di gamma uno spettacolo

Vetro

La fotocamera anteriore, sciaguratamente trascurata dal concorrente Lumia, potrebbe essere effettivamente un bel valore aggiunto.

makeka94

si ma qui a parità di prezzo (mi riferisco al 530)offrono stesso processore stessa ram e stessa memoria ma in più una fotocamera un flash e la batteria,tra l altro molto capiente rispetto al prodotto, inoltre le app nokia servivano solo a convincere gli utenti che il prodotto lato sw era seguito sono sicuro che ora che sia di ms le app nokia scompariranno/diventeranno pubbliche

Coso

Questo a 80 euro c'ha il flash, molto probabilmente l'autofocus e la selfiecamera

Vetro

Sarà davvero dura contrastale Microsoft-Nokia proprio nel settore in cui è più forte... Del resto, mentre per Android c'è sempre una possibilità di personalizzazione che permette di riconoscere e apprezzare le peculiarità del modello, con Windows Phone questo sembra semplicemente un clone dei modelli più economici e popolari della gamma Lumia, per giunta venduto ad un prezzo analogo e senza le utili applicazioni esclusive.

Siamo passati a Edge: le nostre considerazioni dopo 15 giorni di uso | Video

Windows 7: termina il supporto esteso. Cosa significa e cosa fare

I migliori notebook classici e pieghevoli al CES 2020

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!