Brondi Gladiator 3 la recensione di HDblog.it

05 Novembre 2014 72

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Brondi Gladiator 3 protagonista della nostra nuova recensione. Un prodotto Dual SIM dei più classici ma proposto ad un prezzo interessante visti i 169€ di listino. Vale la pena o ci sono difetti da segnalare? Scopriamolo nella recensione completa:

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Gladiator 3 è basato sulla piattaforma Mediatek Quad Core da 1.3 GHz e offre 1GB di RAM e 8GB di memoria interna espandibile e con la possibilità di utilizzare la scheda SD come disco di scrittura predefinito. Un classico Dual SIM di fascia bassa ma con buone qualità generali. Un display da ben 5 pollici IPS, una fotocamera da 12 megapixel e una costruzione senza particolari difetti.

  • Tecnologia: Dual SIM GSM Quadriband (850/900/1800/1900 Mhz)
  • Display: 5’’ 540x960 qHD IPS
  • Facebook, Twitter, MSN, Yahoo, Google Plus
  • Fotocamera: 12Mp (autofocus), flash, Fotocamera frontale 3Mp
  • Ricezione e gestione e-mail
  • Bluetooth
  • Radio FM
  • SMS, MMS
  • Riproduttore audio: MP3, MP4, AVI, JPG, 3GP
  • Vivavoce
  • GPRS, EDGE, HDSPA, WI FI, UMTS
  • Cuffie con microfono incluse
  • Micro USB, versione 2.0
  • 1GB RAM + 4GB memoria interna (>2.5GB disponibili all’utente) memoria aggiuntiva: MicroSD up to 32GB
  • Batteria: 2000mAh
  • Dimensioni: 70.8*141*8.4 mm
  • Peso: 134g
  • Sistema operativo ANDROID 4.2.2 (Jelly bean)
  • GPS INTEGRATO + AGPS + EPO
  • Touchscreen capacitivo multitouch
  • VIDEOCAMERA HD
  • Sensore gravità , prossimità, luminosità
  • Riconoscimento vocale
  • Tethering (USB, wifi hot spot, BT )
  • 1.3GHz QUAD core
  • OTA UPDATE

In mano il telefono non risulta grande e si tiene bene nonostante scivoli un pochino. La cover posteriore è removibile ed è possibile accedere ai vari per sim, memoria e batteria. Costruzione in linea con la fascia di prezzo e materiali plastici che si sposano con un design comunque gradevole.

Display:


Sebbene sia un 5 pollici la risoluzione è solo qHD. Nonostante questo l'IPS scelto ha un buon angolo di visuale, una gamma cromatica convincente e una sensibilità buona. Non si tratta dunque di un pannello ultra economico con problemi di visuale laterale o simili. Pecca nella densità dei pixel e la leggibilità con scritte minute non è il massimo ma la scala cromatica è soddisfacente.

Purtroppo i tasti esterni allo schermo non sono retroilluminati ma è comunque presente la vibrazione. Nessun problema con il sensore di luminosità ma peccato che il tasti impostazioni esterno al display non sia mappato nel modo corretto.

Batteria, Audio e Ricezione:


Con 2000mAh a disposizione e un display da 5 pollici potremmo non aspettarci performance buone ma in realtà il display qHD associato al poco energivoro Mediatek Quad Core, permettono di arrivare a chiusura giornata (a letto) senza problemi.

Non buono invece l'audio in vivavoce che fortunatamente migliora in capsula consentendo telefonate senza problemi. Anche le ricezione non ha problemi anche se il GPS è un po' pigro. Ottimo il reparto dual sim che riprende in tutto e per tutto il lavoro fatto da Mediatek che offre una gestione perfetta delle due numerazione, con passaggio del 3G senza rimuovere le sim e con personalizzazione di diversi aspetti e menu di selezione nelle varie app di comunicazione e nella tendina delle notifiche.

Software:


Progettato probabilmente con Android 4.2, fortunatamente arriva sulla nostra scrivania con la distribuzione KitKat 4.4.2 e una personalizzazione leggerissima del sistema che permette di rendere l'esperienza quotidiana del tutto simile a quella della gamma Nexus. Certo, la reattività e le performace non sono entusiasmanti ma comunque si riesce ad avere un buon compromesso considerando il prezzo del device e l'hardware al suo interno.

Nel software troviamo alcune app proprietarie e i classici software Mediatek per la gestione multimediale. Internet si muove in modo discreto con il browser di serie ma installando Chrome le cose migliorano molto permettendo una navigazione decisamente più convincente e in linea con la piattaforma e il segmento di mercato.

Fotocamera e Multimedia:


Nota stonata la fotocamera che sebbene abbia 12 megapixel come dato tecnico, in realtà sembra più una 8 mega interpolata e i risultati non sono dei migliori. I colori non sono sbagliati ma la qualità non eccelle e il rumore è presente. Anche la messa a fuoco non convince del tutto e sicuramente un po' di ottimizzazione in più avrebbe aiutato. Software fotocamera comunque classico mediatek con un buon numero di opzioni.

Video registrati a 1080p che sorprendono per audio catturato:

Per quanto riguarda il reparto multimediale abbiamo un buon compromesso. I video a 1080p vengono riprodotti senza problemi e anche a livello gaming Real Racing 3 gira davvero molto bene. Inoltre grazie alla presenza della MicroSD non abbiamo problemi di spazio e possiamo installare un po' di tutto.

Conslusioni:

Brondi Gladiator 3 è un buon Dual SIM Mediatek con un prezzo sul mercato Italiano giusto. Certamente nel confronto con alcuni device più blasonati è difficile riuscire a preferirlo ma nel complesso è uno smartphone con pochi difetti e solo qualche scelta non felicissima ma fatta per contenere i costi.

Voto 7

Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

72

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
giuseppe

Per me questo Brondi gladiator 3 rispetto a quanto costa e' una bomba!! A meno che non si spendano 300 euro allora tutto cambia. Ma non credo ne valga la pena.w Brondi!!

Tony M

Dopo quasi un mese di utilizzo posso pronunciarmi, il Gladiator 3 è un signor smartphone !
La gestione della memoria Ram è spettacolare, 1 Gb di cui circa la metà sempre libera dopo aver installato almeno 10 app in più rispetto a quelle di default !
Pazzesco ! In altri telefoni più blasonati e costosi (che possiedono 1 Gb di Ram) a prescindere da quali app vengano installate la Ram viene praticamente prosciugata causando i vari e fastidiosi rallentamenti all'utilizzo, nel Brondi Gladiator ciò non avviene !
Il poco esoso processore QuadCore Mediatek da 1.3ghz per quanto economico gestisce tutto a puntino prosciugando di poco le risorse del dispositivo e prolungando la durata della batteria da 2000mh fino ad 1 giorno pieno, e a quasi 2 giorni se lo si stressa un pò meno
il sistema Android Kit Kat 4.4.2 gira alla grande.

Il telefono è reattivo al touch in modo eccellente, il display non è un full HD ma possiede una gamma cromatica ed una definizione davvero sorprendente ed al contrario di altri telefoni che ho visto in azione nel Gladiator 3 anche al sole il display è ben visibile !
L'audio in vivavoce è davvero buono, il Bluetooth è una scheggia, il Wi-Fi anche, stessa cosa con il GPS+AGPS+EPO, velocissimo !
Il relativo problema della scarsa memoria archivio dei soli 4 GB l'ho ovviato con una micro Sd da 32 GB.
Il Brondi Gladiator 3 realizza spettacolari video in Full Hd 1080p (Camera in modalità FINE)
Un pò meno bella la qualità della Fotocamera che per quanto sia una 12Mp sembra più una 8Mp che processa le immagini in modo abbastanza rumoroso accentuando il difettino in condizioni di scarsa luminosità, si tratta comunque di immagini buone, dopotutto visto il piccolo obbiettivo di uno smartphone, non è come scattare con una macchina fotografica, e mi sembra anche scontato il risultato.

Bello il design sottile ed elegante, ma anche leggero (134 grammi), per quanto si tratti di un 5 pollici si tiene bene in mano.
Dual sim comodissimo nella gestione doppia, aggiornamento software OTA, cuffia/auricolari nella norma e funzionali.
Non ha il 4G, ma L'HSDPA arriva fino a 21mb al secondo e ci sta tutto !
Navigazione Internet velocissima (ancora meglio con Chrome!) e multitouch da elogiare !

Unico difetto non del dispositivo è il cavo USB in dotazione, troppo corto, solo 76 cm, sarebbe stato meglio un classico cavo da 1metro, ma alla fine è facilmente sostituibile se necessita.
Insomma il Brondi Gladiator 3 per quanto fabbricato in Cina a costi ammortizzati si è rivelato un dispositivo di tutto rispetto ben assemblato e congeniato, lo consiglio a chi come me dopo aver regalato alla mia compagna uno smartphone LG Quadcore blasonato da 350 Euro ed averlo visto rallentare ed impallare continuamente, ha deviato su un prodotto si economico, ma con potenzialità eccellenti al pari se non superiori per certi versi ai concorrenti con requisiti tecnici identici.
Grazie Brondi, Grazie Amazon.

aka ~ Mr V

nh.. ti dirò. mica lo so eh..

Azzorriano

Per quello anche io :-) però alla fine con il deprezzamento quei 10/15 euro in più avrebbero pesato poco e dato un immagine ancora migliore della serie lumia :-)

Lorenzo Stefani

Brutto, schermo che trattiene le impronte, anonimo... Non è certo un granché dal punto di vista estetico...

Daniele Leopardi

Eh insomma.
Quelle 2 cose in più sarebbero costate, che so, altri 15 euro? Altri 10?
Se avessero mantenuto lo stesso prezzo, parliamo di milioni di euro in meno per le loro casse.
Guarda, tutt'al più io pagherei di più se sapessi che producono in America o Europa.
Ma quello è un altro discorso.

Azzorriano

Vero... Ma se permetti Microsoft poteva metterle quelle due cose in più.. Non gli costava mica tanto o no? ;-)

Daniele Leopardi

Preferisco rinunciare al flash LED (che ti assicuro essere PESSIMI sui Brondi, praticamente inutili), e alla fotocamera anteriore, ma avere tutto il resto di qualità e soddisfacente.
Il Lumia 630 è un bel telefono, che non solo fa benissimo ciò che deve, ma... come dire... è elegante, curato.
Tutto un altro mondo.
Il Lumia 630 E' il low cost del momento.

Claudio

La recensione è soggettiva

Squall02

Grazie, ora vado a vedermi un po' di prezzi.

matteventu

Digli che non è più la stessa Brondi degli anni '80/90...

matteventu

Problema software o hardware quello della fotocamera, è uguale.

Credi davvero che se fosse un problema software, "Brondi" rilascerebbe un aggiornamento per fixare? XD

matteventu

Archos si differenzia non poco da Wiko ed NGM però... Archos era un vero produttore di dispositivi multimediali, li progettava lui come più desiderava, è solo di recente che è entrato a far parte del girone dei prodotti cinesi rimarchiati.

matteventu

HTC One dual-SIM, Nubia Z7 Mini/Max.

Squall02

Qual'è il migliore dual sim?

Emanuele

Moto E

Tito73

I brand francesi Archos e Wiko vendono e si fanno conoscere all'estero, i "nostri" latitano! Certo che nelle nuove tecnologie l'Italia ha perso più di 1 treno!

Antonio Iovine

Chissá se porteranno Lollipop anche sul mio cordless

Azzorriano

A suo tempo avevo preso un piccolo cavalletto da smartphone per il mio s5 che avevo usato per qualche ritratto... Ieri sera l'ho riesumato e sfruttando la possibilità al momento quasi unica che ti offre lumia camera di impostare ISO, fuoco e tempo di possa a mano mi sono messo con possibilità sul davanzale e ho ottenuto alcuni scatti strepitosi se pensi che parliamo di una fotocamera neanche tanto potente! :-D... Dai commenti sulle app dello settore ho notato come si siano velocemente moltiplicando i lumia 630 e vedo sempre spuntare più 735!

Elia.

Wow, come hai fatto a fotografarli?
Da me in treno per pura ne ho visti tipo 5, in giro anche di più, bellissimi *.*

Azzorriano

Lo spero.. E allora non ci sarà storia per gli altri low cost!

Azzorriano

Qui nelle mie zone non ne avevo ancora visti... Stamattina sul treno mi siedo davanti a una ragazza e tac... Spettacolare lumia 630 con scocca verde :-) bellissimo ma mi suonava proprio la mancanza del flash LED :-)... Ps ieri sera sono riuscito con il mio 735 a fare delle belle foto ai fulmini grazie a Lumia camera... Sempre più promosso WP e la serie lumia :-D

Gark121

lo fa da solo

marko68

Ma non c'è niente di made in Italy brondi prende merd..e cinesi le marchia e le vende...

Elia.

È il low cost del momento lo stesso, ne vedo ovunque! :D

Garden+1

Qualcun altro ha voglia di tirar fuori un'altra mer*a di low-mid range?
E basta, saranno usciti usciti almeno 100 (e senza esagerazione) di terminali che si vogliono imporre nella fascia bassa quest'anno.

thewhitemamba

Per quello ci sarà (o almeno dovrebbe) il 535

Azzorriano

Ma guarda che ha già la 4.4.2 :-)

Azzorriano

Hai quasi ragione ma a Lumia 630 manca il flash LED e la fotocamera anteriore.. Cavoli non fosse per quello il lumia 630 sarebbe il low cost del momento

steven

E dell'Italia... vedi, non è sempre colpa dei politici xD

meemobi.com

BRONDI ! ADDENDI ! VIA !!

Fabio Zorzi

dipende dal prezzo... secondo me, con la crisi che c'è, non ha senso spendere più di 200 euro... e sono già troppe per un apparecchio che deve durarti almeno un paio di anni... io direi:
- acer e700 (199) tri-sim, 2gb ram, 16gb rom, 3500 mah
- honor 3c (dichiarati 139) 2gb ram 2300mah
- qualche wiko del tipo rainbow o bloom per l'assistenza

Umberto RSX™

Nokia N9? xD

Umberto RSX™

Quella backcover si graffia solo a guardarla male............ e comunque....... esteticamente è un aborto mentre se la cava decentemente parte prestazioni

Luca

Con due pixel di schermo lo fa girare fluido anche il motorola 8600, il processore del primo Mac

Luca

Huawei Ascend P7, M8 dual sim e più economico c'è il lumia 730 (non è venduto in italia)

Luigi

Ascolta a me brondi, continua a fare cellulari per gli anzianotti!!!

Fabio Lanzoni

queste aziende distribuiscono solo cinesate a loro marchio.. un buyer l'ha scelto su un catalogo e ha mandato un'ordine..

Tron Legacy

C'è una variante dell'm8 dual sim

Luca

Gli android con 4GB di memoria interna dovrebbero essere vietati per legge...
E vogliamo parlare del design???

Daniele Leopardi

Che brutto, Brondi dovrebbe essere italiana?!
A me sembra una cinesata della peggior specie.
Quella navigazione web è anticostituzionale, quella fotocamera idem (12 megapixel, ma dai!); quella tastiera è PESSIMA.
E sono anche convinto che, dopo qualche mese, si avranno problemi software.
Non per fare paragoni che non dovrebbero starci, ma... Lumia 630? Ottimo display, fotocamera migliore, Gorilla Glass, fluido, BELLO ecc ecc?
il design. Bah. Da vomito, non mi piace per niente.
E' così complesso fare buoni prodotti?
Magari pure Made in Italy, completamente Made in Italy?

Fabio Lanzoni

Brondi.. Bardenzaa...              VIA!

sMarioZ1

Infatti se non mi sbaglio lo z3c di sony è il migliore in quanto a dettagli visto che ha uno schermo "solamente" hd

irondevil

hai letto bene.....ci sta chiaramente scritto 4.4.2 e c'è anche l'immagine che lo fa vedere

Wandroid

si beh ... telefono abbastanza modesto, prezzo giusto, forse sarebbe stata meglio una 5 mpx ma di qualità ... speriamo che sia un problema software quello della fotocamera

comunque ovviamente questo non è il solito android stock? non è uguale a tutti gli altri?

josefor

Ma si può scalare la risoluzione a RR?

Kristian Raia Pace

Sinceramente non riesco ancora a capire i migliori 3 dual sim sul mercato..
non ditemi moto g così tanto per..specificate il perchè..

Wandroid

si ... perchè è questo quello che rovina l'immagine ad android ...

Gark121

non è solo il display, è proprio il gioco che ormai scala benissimo. ad esempio sul mio tab (porcheria cinese con display 2048x1536p) un gioco tipo fruit ninja lagga a morte. real racing invece (tolta l'apertura in 2 minuti abbondanti) è perfettamente giocabile ovviamente non alla risoluzione del display, ma comunque gradevole.

Gark121

tutta la vita zenfone 5...

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi