Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Bloodborne: anteprima di HDBlog

27 Ottobre 2014 8

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Durante la Games Week 2014 è stato possibile testare diversi titoli in uscita. Lo stand di Sony era caratterizzato dalla presenza di Bloodborne, nuova IP di From Software, creatori di Demon's Souls e Dark Souls, affrontabile esclusivamente su Playstation 4.

Da buoni fan di Dark Souls non abbiamo resistito e abbiamo deciso di prendere il joypad in mano e affrontare questo nuovo viaggio. Ci siamo trovati di fronte però alla versione alpha già emersa qualche settimana fa in rete, di conseguenza i videogiocatori estratti da Sony conoscono ogni dettaglio che andremo a descrivere tra poco.

Quattro sono le classi disponibili, caratterizzate soprattutto dalla presenza di diverse armi e da altrettante configurazioni denominate Standard, Heavy, Sword & Heavy Attack e Agile. Sarà quindi possibile contare sulla potenza di attacco oppure sulla velocità e agilità.

Una volta eseguita la scelta ci siamo ritrovati immersi in una serie di vicoli oscuri e poco rassicuranti, il tutto impreziosito dai colori dark di uno scenario gotico incredibilmente ispirato. L'aria che si respira è pressante, molto vicina a quella che era possibile provare tra i corridoio della Tower of Latria di Demon's Souls, di conseguenza ogni passo portato avanti deve essere accompagnato dalla completa esplorazione di ogni angolo.

Il sistema di controllo è pressoché simile ai vecchi titoli di From Software, di conseguenza i fan di Demon's Souls e Dark Souls non faranno fatica ad ambientarsi. Questa volta però la totale assenza dello scudo nella mano sinistra obbliga il giocatore a rivedere completamente le strategie e incentrare il tutto su schivate e attacchi.

E' balzato subito all'occhio però la decisione di From Software di diversificare le manovre evasive. Eseguendo il lock del personaggio, la rotolata viene disattivata e il tasto adibito si trasforma in una vera e propria schivata, metodo molto più veloce e meno dispersivo per portare l'attacco a segno. Disattivando il lock invece è possibile contare sulla appena citata rotolata.


From Software aveva inoltre anticipato che durante i combattimenti è possibile recuperare parte degli HP semplicemente attaccando il nemico entro un determinato tempo limite, scandito dalla barra di rigenerazione. Perfetto, ora eliminate la parola "semplicemente" e sostituitela con "pericolosamente" dato che effettuare un attacco simile significa scoprirsi e rischiare di subire i colpi dal cattivo di turno. La tempistica sarà ancora una volta importantissima, di conseguenza non pensate di trovarvi di fronte a situazioni così immediate.

La IA dei nemici era senza dubbio ottima, pur essendo una versione alpha. Inoltre siamo stati colpiti (è proprio il caso di dirlo, n.d.SketchT) dalla potenza degli attacchi nemici, davvero pesanti e difficili da prevedere. Purtroppo era ancora presente la possibilità di dribblare i cattivi di turno e lasciarli alle spalle, come accade in Dark Souls durante le speed-run, ma pensiamo che il tutto verrà limato durante la fase finale di programmazione.

E' sicuramente prematuro parlare di comparto grafico, ma siamo rimasti davvero a bocca aperta per la pulizia delle texture riscontrata, per il numero di poligoni mossi e alcune chicche grafiche davvero eccellenti. Ci aspettiamo un prodotto davvero in grado di spremere a dovere l'hardware di Playstation 4

Bloodborne è senza dubbio un successo annunciato. From Software sembra aver trovato la via giusta per un nuovo brand di successo, mantenendo contemporaneamente le caratteristiche principe che hanno fatto grande Demon's Souls e Dark Souls.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mattia_Krav

Si si io parlavo della modalità secondo me sbagliatissima proposta alla gamesweek... Attendo rainbow six anche io dato che li ho finiti tutti :)

SketchT

Ahhh ok intendi proprio la gestione della Games Week.. Bloodborne era un'alpha quindi molto spoglia mentre Lords of the Fallen era il prodotto finito. Lo sto testando in questi giorni, dovrei pubblicare entro un paio di giorni al massimo.
Battlefield è effettivamente meno frenetico e più riflessivo...io aspetto Rainbow Six

Mattia_Krav

Bloodborne l'ho trovato al di sotto di Lords od the Fallen e di quello che ho visto finora di Deep Down...

Per quanto riguatda battlefield l'idea cops vs terroristi mi piace moltissimo (SWATi piaceva un sacco x dirti), ma secondo me hanno totalmente sbagliato alla gamesweek.

Ti fai 2 ore di fila per giocare e ti ritrovi in una modalità "protezione ostaggi" dove SE MUORI NON C'È RESPAWN FINO AL PROSSIMO MATCH.

della serie aspetto 3 ore per uccidere una o 2 persone e poi aspettare col pad in mano... Non esiste.

Per dirti mi sono divertito di piú a COD, modalità molto divertenti ed ultraveloci. 5 minuti intensi dove non dovevi aspettare o annoiarti ecco.

SketchT

Davvero non ti sono piaciuti Bloodborne e Battlefield? Ovviamente degustibus ma a livello tecnico sembrano ottimi prodotti anche se siamo lontani ancora dalla possibilità di criticare il tutto in maniera approfondita.

Hoxygen

L'unico titolo che chiarirà davvero il significato di: "spremere l'hw", sarà Uncharted 4.

Mattia_Krav

Provato alla gamesweek... Ho perso un'ora della mia vita in coda. Gioco assolutamente pompato per niente. Bruttissima copia di Dark souls senza personalità. Unica nota positiva il comparto tecnico e la grafica veramente molto bella, ma per il resto è il male.

Se vi piace questo genere andate a testa bassa su Lords of the Fallen, 1000 volte meglio.

Sottolineo inoltre che per giochi cosí attesi sony aveva predisposto solamente 4 postazioni per Bloodborne, dove la permanenza durava circa 8 minuti.

Con 4 postazioni e 20000 persone a giornata vi lascio immaginare i tempi di attesa, difatti anche se la coda sebrava piccola rispetto ad altri titoli si finiva con attendere molto di piú per provare il gioco.

Sony in questo ha toppato in pieno, microsoft era ere avanti nella gestione delle prove dei titoli e nelle tempistiche.

Aspetto con ansia l'articolo su Battlefield Hardline, la delusione piú grande di questa gamesweek :)

SketchT

Il divieto di fare foto e video ce lo ha impedito sigh. Comunque era l'alpha, su YouTube puoi vederlo senza problemi.

iclaudio

anche questo sembra essere un bel titoletto peccato solo per ps4....strano che all'anteprima dei giochi non ci sia qualche filmatino offscreen :P

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video