Apple presenta iMac con display Retina 5k

16 Ottobre 2014 423

Dopo l'annuncio della disponibilità di OS X 10.10 Yosemite, arriva la seconda consistente novità dedicata agli appassionati del mondo Mac preparata oggi da Apple: l'annuncio del nuovo iMac con display Retina, un vero e proprio concentrato di pixel. 5120x2880 pixel racchiusi in un display da 27", ovvero pari al 67% in più dei pixel di uno schermo 4K. Caratteristiche tecniche di prim'ordine che consentono ad Apple di definirlo il 'display con la più elevata risoluzione al mondo'.

L'integrazione del nuovo display non ha inciso negativamente sulle dimensioni complessive dell'iMac, che continua a presentare uno spessore di 5 mm lungo i bordi, come gli attuali iMac. Nessun impatto negativo nemmeno sui consumi, visto che Apple afferma, al contrario, che il nuovo pannello utilizza il 30% di energia in meno del precedente.

I prezzi dei nuovo iMac partono da 2.629,00 euro con disponibilità a partire da oggi. Il modello base integra una CPU Intel Core i5 quad-core da 3.5 GHz, scheda video AMD Radeon R9 M290X - che dovrebbe garantire potenza di calcolo sufficiente per gestire l'imponente mole di pixel - 8 GB di memoria RAM e un'unità Fusion drive da 1 TB. Disponibili, naturalmente, configurazioni ancor più prestanti sino ad arrivare a CPU Intel Core i7 da 4 GHZ, 32 Gb di RAM e unità Fusion drive da 3TB o SSD da 1TB.

Il nuovo iMac è disponibile sin da ora nello store italiano di Apple. Tutti i dettagli QUI.

Ecco il comunicato stampa ufficiale di Apple:

CUPERTINO, California—16 ottobre 2014—Apple ha presentato oggi l’iMac da 27" con display Retina 5K, lo schermo con la più alta risoluzione al mondo e ben 14,7 milioni di pixel. Con questa incredibile risoluzione, il testo appare più nitido che mai, i video sono incredibilmente realistici e le foto mostrano ancora più dettagli. Con i più recenti processori quad-core, grafica ad alte prestazioni, Fusion Drive e Thunderbolt 2, iMac con display Retina 5K è l’iMac più potente di sempre: il display migliore della storia unito al computer all-in-one migliore della storia.

“Trent’anni dopo che il primo Mac cambiò il mondo, oggi il nuovo iMac con display Retina 5K e OS X Yosemite è il Mac più grandioso che abbiamo mai creato,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Con un eccezionale schermo da 14,7 milioni di pixel, CPU e grafica più veloci, Fusion Drive e Thunderbolt 2, è l’iMac più bello e potente di sempre.

iMac con display Retina 5K offre un’esperienza utente incredibilmente coinvolgente. Con una risoluzione di 5120x2880, iMac con display Retina 5K ha quattro volte più pixel dell’iMac da 27" standard e il 67 percento di pixel in più rispetto ad un display 4K. Il testo è ultranitido proprio come sulla carta stampata e le foto sono ancora più belle, con il dettaglio al pixel. In app come Final Cut Pro X, si possono visualizzare video 4K alla massima risoluzione e avere ancora ampio spazio per altri contenuti e strumenti di ritocco.

Il display del nuovo iMac da 27" è stato progettato per garantire prestazioni elevate, consumi ridotti e qualità di visualizzazione eccellente. iMac con display Retina 5K usa un pannello con oxide-TFT meticolosamente realizzato per offrire una perfetta luminosità dello schermo, da un angolo all’altro. Un unico, potente timing controller (TCON) progettato da Apple, con un’ampiezza di banda quattro volte superiore, gestisce tutti i 14,7 milioni di pixel. iMac con display Retina 5K si avvale inoltre di LED altamente efficienti e della passivazione organica per migliorare la qualità dell’immagine e ridurre i consumi del 30 percento, pur con quattro volte più pixel alla stessa luminosità. Per migliorare il contrasto, iMac con display Retina 5K utilizza un nuovo processo di allineamento fotografico e uno strato di compensazione per offrire neri più neri e colori più vivaci da ogni angolo di visualizzazione. Inoltre, ogni iMac con display Retina 5K viene calibrato utilizzando tre spettroradiometri all’avanguardia, per garantire colori sempre precisi e accurati.

iMac con display Retina 5K non è solo più bello esteriormente, ma è anche più potente al suo interno. Include infatti un processore Intel Core i5 quad-core a 3,5GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,9GHz, e per la prima volta può essere configurato con un processore Intel Core i7 quad-core a 4GHz con velocità Turbo Boost fino a 4,4GHz. Tutti i nuovi iMac con display Retina 5K hanno un processore grafico AMD Radeon R9 M290X e possono essere configurati con un processore grafico AMD Radeon R9 M295X, per un massimo di ben 3,5 teraflop di potenza di elaborazione: la grafica più potente mai offerta su un iMac. iMac con display Retina 5K include di serie 8GB di memoria e, per la prima volta, un’unità Fusion Drive da 1TB. Il nuovo iMac può essere configurato con un massimo di 32GB di memoria, Fusion Drive da 3TB oppure un’unità flash PCIe ultraveloce fino a 1TB. Inoltre, iMac con display Retina 5K ha due porte Thunderbolt 2, ciascuna in grado di raggiungere fino a 20Gbps, un’ampiezza di banda doppia rispetto alla generazione precedente.

Tutti i nuovi Mac sono forniti di serie con OS X Yosemite, una nuova potente versione di OS X ridisegnata e raffinata con un look fresco e moderno, nuove potenti applicazioni e nuove sorprendenti funzioni Continuity che rendono il lavoro sul Mac e sui dispositivi iOS più fluido che mai. OS X Yosemite è progettato per sfruttare al meglio il display Retina 5K dell’iMac, per una nitidezza superiore in tutte le app.

iMovie, GarageBand e la suite di app iWork sono di serie e gratuite su tutti i nuovi Mac. Con iMovie è possibile realizzare bellissimi video, mentre GarageBand consente di creare musica o imparare a suonare il piano o la chitarra. Con le app per la produttività della suite iWork (Pages, Numbers e Keynote), è facile creare, modificare e condividere fantastici documenti, fogli di calcolo e presentazioni. iWork è stato riprogettato con un nuovo look, supporto per iCloud Drive e tantissime funzioni innovative, come la nuova vista commenti in Pages. E con la versione beta di iWork per iCloud è possibile creare un documento sull’iPad, modificarlo sul Mac e persino collaborare con amici e colleghi che usano un PC.

Prezzi e disponibilità
iMac con display Retina 5K è disponibile per la spedizione da oggi con processore Intel Core i5 quad-core a 3,5GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,9GHz, grafica AMD Radeon R9 M290X e Fusion Drive da 1TB al prezzo consigliato di €2.629 incl. IVA e oneri di legge (€2.149,72 escl. IVA e oneri di legge ). I clienti possono ordinare l’iMac con display Retina 5K sull’Apple Online Store, presso gli Apple Retail Store e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple nel corso della prossima settimana.

Ulteriori specifiche tecniche e opzioni di personalizzazione sono disponibili online su www.apple.com/imac.

Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei dispositivi portatili e dei media in ambito mobile con iPad.


423

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GangsterUser

ma hai preso questo o hai un altro mac?

CAIO MARI

The best All in One ever

Alex Citton

ovviamente dipende da cosa ci si fa, e nel mercato windows ci sono sì buoni prodotti, ma anche pessimi... bisogna scegliere, bisogna saperlo usare e non si possono paragonare macchine da 1000€ con macchine da 300€.... windows spesso da problemi perche effettivamente ogni giorno si installa e disinstalla programmi vari, altrimenti (al netto dei programmi inseriti dai produttori di terze parti) è un OS molto stabile (parlo soprattutto di windows 8.1, con cui non ho mai avuto un problema). in ogni caso i mac sono ottime macchine, semplicemente hanno un ecosistema con dei limiti che per molti sono troppo stretti.

MrCharlyBukowski

Dalla mia esperienza, in 30 anni i miei mac sono andati quasi sempre bene. windows invece a sempre tanti piccoli problemi. sono arrivato a 25 anni a dover formattare un computer ed è stato dopo aver comprato un portatile toshiba. detto questo nessun sistema è perfetto e ognuno deve scegliere in base alle proprie esigenze/possibilità. da quello che leggo i mac non fanno per te. ciao

Lore

Comunque Mauro hai relativamente ragione sui Retina con solo scheda video nativa o integrata. Ma hai mai provato il macbook pro livello TOP con scheda video? iMac non ha solo la scheda video nativa (oltre ad averne una superiore e chip che toglie lavoro alla stessa scheda video) ma una scheda video come la R9 M295X con 4gb DDR5 che vedrai lag non ne avrai almeno che tu non voglia giocare a giochi pesanti o montare 4k. Non penso che se uno si compra un iMac voglia fare queste cose esistono gli assemblati e il Mac Pro per questo. Ciao

Giacomo

ma perchè insistono tanto con sti telai da 5 mm? Tanto deve stare sulla scrivania, mica lo devi portare a spasso.
In ogni caso, i miei soldi non li prenderanno mai (anche se non ne han bisogno eh). Viva i pc assemblati e fu*k the system

Federico G.

I monitor in altissima risoluzione di oggi sono i monitor in alta risoluzione di domani e sono la bassa risoluzione dei monitor del futuro. Apple è un market leader e un trend setter e se quel che serve per muovere l'industria in questo momento è "fare i fighi", ben vengano i clienti della Mela.

Eros Nardi

Non so perchè ma il concetto mi suona un po' come dire: "non so il perchè.. ma lo faccio perchè posso farlo!"

Tizio Caio

ahahahahah oddio mio e io che pensavo stessi scherzando ahahahaha e tu mi vuoi dire che osx è così indispensabile che insieme a quel magnifico pannello me lo fanno pagare 3000 euro??? ma dai... e se va bene chi lo compra lo sfrutta al 10%.. stanno diventando troppo snob sti prodotti ormai..

Alex Citton

buon per te.. e non sono daccordo, non si può giudicare un OS solo dalla sua struttura o dal suo design.. si parla di uso? beh, la presenza e la compatibilià dei programmi centra con l' uso...
poi era un ottima macchina in se, ma OSx per quanto bello non ha nessun vero vantaggio e molti limiti rispetto a windows... oltre che la categoria degli all in one ha molti degli svantaggi dei portatili senza averne i vantaggi.

ilBiondo

Si, scoperto oggi grazie ad ifixit

Rudy

Mi sa che non hai capito il senso dei 5K...
Puoi montare/editare un video in 4K avendo spazio pure per l'interfaccia intorno.
In poche parole invece di vedere un'anteprima con risoluzione inferiore vedi l'anteprima direttamente in 4K...

Giuliano

imac monta un pannello lg

luca giani

Ancora... Stai paragonando la Nutella con l'astice.. Non c'entra niente.. Non stai contando il monitor che da solo vale 2000 euro.. Non stai contando osx.. Non sono paragoni..

luca giani

Guarda io ho un 13 retina step intermedio e non ho mai visto l'ombra di un lag.. Ad eccezione di qualche sito fatto a cavolo con mille pubblicità.. Detto questo qui stiamo parlando di una scheda video adatta a gestire il tutto quindi è un discorso che non ha senso... Al contrario il vantaggio visivo lo hai anche a 30cm..

Gark121

per carità, io volevo spiegarti quel video, perchè prima di prendere questo pro retina mi sono informato abbastanza. la realtà è che è un problema legato a certi siti, che non scalano correttamente sul display retina, e dove non c'è una gpu abbstanza potente da supplire a questo inconveniente (e ripeto, la iris pro ce la fa) vedi un calo di framerate nello scrolling veloce. ad oggi imho l'aumento di risoluzione è solo un vantaggio, tanto se ti trovassi in difficoltà perchè il mac non e la fa puoi scalarlo a risoluzione 1/4 del retina e tornare in normale hd. e appena hai finito il compito "difficile" per la gpu torni a goderti il display. già solo scrivere un testo finisce per essere più gradevole sul 15" retina che sul 22fullhd del mio pc windows, proprio grazie alla definizione.

MrCharlyBukowski

Le schede tecniche di per se significano poco, lo capirai anche tu un giorno.

MrCharlyBukowski

non è mio solito offendere, ma bisogna accettare la realtà

MrCharlyBukowski

mai avuto nessuno dei problemi che citi

Mauro Bruce Abbatescianna

Beh, ma infatti io non facevo paragone con Windows, parlavo di Apple e basta :) Comunque, a me è capitato di vedere i lag su MacBook Pro Retina con scheda grafica Intel (non ricordo che modello fosse di quale anno). Poi comunque considera che io scrivo da un MacBook Pro 13" metà 2010 (non è un retina), quindi non sono uno di quelli che attacca un'azienda per partito preso o senza nemmeno aver usato i loro prodotti :) Era giusto un appunto che volevo fare ;)

Gark121

ne aveva parlato riccardo nel 13 retina (gli air hanno una risoluzione bassa, se laggassero non sarebbe un problema di gpu...), e c'era uno scatto usando theverge. la colpa è del sito che non si adattava alla risoluzione, quindi caricava le foto in piena qualità ma non le scritte bene, e quindi creava dei problemi di rendering (che comunque sul 15" non ho mai visto). ripeto, apple è cara, spesso ha politiche e marketing quantomeno discutibili, ma esperienze utente insoddisfacienti negli ultimi 15 anni non ne ho mai avute. non di rado, mai. e lo stesso non posso dire per windows...

Tizio Caio

Chiamasi ironia genius... e cmq sia 3 supercompter con 3000 euro li fai tranquillamente

Mauro Bruce Abbatescianna

Probabilmente non è una cosa replicabile su tutti, ma ti assicuro che ne ho visti diversi di MacBook Pro Retina laggare (e se la memoria non mi inganna qualche tempo fa, quando Andrea aveva fatto la recensione del nuovo MacBook Air mi pare che anche lui avesse parlato di questa cosa).

Gark121

boh, io ho un pro retina da 15" con iris pro. e di lag, nè con mac os nè con windows, nemmeno l'ombra. ovviamente non ci gioco, ma ci faccio tutto il resto.

Mauro Bruce Abbatescianna

Mah, guarda, a parte il fatto che da quel che hai scritto si vede che non hai capito il senso del mio commento (visto che parlavo esattamente del contrario, ovvero dell'eccesso di risoluzione e non di un'insufficienza), ma per un display come quello di iPhone 326 ppi sono ben più che sufficienti per una resa ottimale delle immagini. Parli di coerenza, peccato che ti sei inventato di sana pianta un ragionamento che io non ho nemmeno menzionato nel mio precedente commento.

Mauro Bruce Abbatescianna

Dunque, ammetto di aver commentato in modo eccessivamente impulsivo. Detto questo, di MacBook retina (soprattuto i Pro) ne ho visti parecchi e conosco bene la funzione nativa di OSX che hai nominato tu. Ma proprio perché li conosco ho anche visto, coi miei occhi, fin troppi lag su modelli con la scheda video Intel integrata su motherboard, e questo secondo te perché avviene? Perché la risoluzione da gestire è alta e se i lag sono presenti nell'uso quotidiano (e mi riferisco a lag all'interno dell'interfaccia di sistema, non a chissà quale post editing su Photoshop piuttosto che a qualche lavoro tramite Final Cut, non sono uno sprovveduto che parla a vanvera, te l'assicuro ;) ) e questo, dal mio punto di vista, è un difetto e non una caratteristica, perché i modelli "base" dei MacBook Pro costano non poco e propongono una soluzione retina con scheda video integrata. Come vedi, non ho sparato sentenze senza sapere di cosa parlo ;)

luca giani

Beh in realtà li spendi per un pc e per un monitor.. Dipende sempre cosa ci devi fare.. E Considerando gli aggiornamenti annuali gratuiti e lo schermo direi che sarebbe un investimento anche per 7/8 anni..

Dexter

Allora mi sa che se lo tengono loro perché spendere 2.500 euro per un PC mi sembra davvero esagerato.

luca giani

Mi pare ovvio che tu non abbia idea di cosa stia parlando...

luca giani

un imac normale con lo stesso hardware viene 2400 euro... lo schermo lo paghi 200.. non mi pare male...

luca giani

Dal tuo discorso e' evidente che tu non abbia mai usato un Macbook retina... OSX di default ha attiva una modalita' che raddoppia i pixel che compongono l'interfaccia mantenendo la stessa risoluzione.. In poche parole lo spazio scrivania sara' lo stesso degli altri Imac ma ogni cosa sara' piu' definita.. Fatti un giro all'apple store la prossima settimana e vedi da vicino la differenza prima di sparare sentenze...

Ovviamente i professionisti possono sfruttare la risoluzione mostruosa con finalcut o altri software..

Poker

sto rotolando dalle risate..

tecnolifeit

io devo fare 7 :')

BF4

ma appunto, figo di cosa? Manco me lo dovessi portare in giro

Gark121

e anche uno shuttle usato da mettere in giardino...

Gark121

quindi un prodotto particolare e innovativo è da criticare perchè chi lo compra è ign0rante e compra una roba che non gli serve per farsi f1go.
notare che continuano a vendere gli imac non retina (comunque QHD)

Andrea

Magari sei di quelli che critica un iphone perchè ha "solo" 326 ppi. Ah la coerenza

ilBiondo

Si beh sto ovviamente parlando di prodotti finiti, monitor dell e iMac, entrambi 5k (presumo identico pannello, ma non è questo il punto)

Tizio Caio

e allora non può essere lo stesso :) non farmi controllare per forza XD magari ha lo stesso pannello ma il pannello non vale 2500 euro XD

sgru

Come io derido te :/

ilBiondo

Google è tuo amico, cercalo se non ci credi, non parlare a caso ;)

Tizio Caio

se ora un display viene 2500 euro.. ma perfavore!

Monty81

Grazie per il genio, ma il mio sarcasmo era dato dalle tue definizioni di "studentelli" e "impiegatucci" che detto così è, a mio avviso, offensivo!

ilBiondo

4 volte il valore un par de ciufoli, dell vende il suo ultrasharp 5k (che presumibilmente è lo stesso dell'iMac) a più o meno 2.500 euro.
Poi spiegami il significato di "vuol dire saper fare a vendere"

Eros Nardi

Non so quanto avevi in matematica ma 5k è maggiore di 4k!
Quindi video a risoluzione 5k non ci sono ;)

Kappei Sakamoto

Ma di cosa parli? I video di questa estate lo ho fatti con la Gopro Hero 3... girati tutti a 4K.

Mauro Bruce Abbatescianna

Non ci lavoro, hai ragione. Ma è anche vero che chi compra l'iMac da 27" è, in stragrande maggioranza, chi lo compra perché è di moda e fa figo. Alla fine il risultato è che comunque la maggior parte della clientela che acquista un iMac è gente che del 5K non se ne fa niente.

LordRed

beh dai non male

Federico G.

Scusa chi lo ha detto che non è potente abbastanza per foto ritocco e video editing? Nella nostra compagnia si usano gli iMac vecchi per entrambe le cose e non abbiamo mai avuto un problema.

Alex Citton

tipo rhino, di cui non posso certo usare una beta... o tantissimi programmini di disegno di sprite, stumenti vari e molto altro. E i driver pensi che non servano su mac? se devi cercarne manualmente buona fortuna, e per la cronaca erano i driver di una tavoletta wacom, anche se un po' vecchiotta.
é inutile mitizzare i mac, sono belli da vedere, i vantaggi si fermano qui.

iPhone 12, Mini, Pro e Max: vi spieghiamo le differenze (e quale scegliere)

Recensione iPhone 12 Mini: grazie Apple, ci voleva

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno

MacBook Air, Pro e Mac Mini con Apple Silicon ufficiali: prezzi Italia | VIDEO