La NFL vieta agli atleti di indossare cuffie Beats durante le interviste

06 Ottobre 2014 106

Oltre che essere cuffie molto pubblicizzate, le Beats by Dr.Dre sono diventate in pochi anni anche accessori “alla moda” grazie ad una intelligente campagna di marketing che le ha viste indossate da molti "influencers" e da personaggi legati al mondo dello sport. Questo "mondo", tuttavia, ruota anche attorno alle sponsorizzazioni e ci sono precise regole da rispettare.

In USA, Bose ha siglato un accordo con la NFL che, di fatto, vieterà a tutti gli atleti (ed allenatori) di indossare cuffie di altri brand durante le riprese televisive, fino a 90 minuti dopo la fine di un match. Il divieto è anche esteso alle interviste effettuate durante il ritiro pre-stagionale e durante gli allenamenti.

La NFL, tramite un portavoce, ha difeso Bose sollevandola da qualsiasi responsabilità per questo divieto:

“La NFL ha adottato una politica che prevede, salvo autorizzazioni, il divieto di mostrare marchi sia sul campo di gioco che durante le interviste. Questa politica è stata avviata nel 1990 ed è attualmente in vigore. E’ una politica della NFL non dello sponsor di turno, Bose in questo caso. Bose non è coinvolta nell’applicazione della nostra politica.”

Anche Beats, società recentemente acquisita da Apple, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito tramite un portavoce:

“Negli ultimi anni gli atleti hanno scritto Beats nel loro DNA come parte del rituale pre-gara. La musica può avere un effetto positivo sulla concentrazione mentale dell’atleta ed è diventata talmente importante per le prestazioni da poter essere considerata al pari di altri allenamenti”

Il divieto di mostrare brand durante competizioni sportive non è più una novità. Durante i Mondiali di calcio brasiliani, dove Sony era sponsor principale, la FIFA aveva vietato a tutti i partecipanti di indossare cuffie Beats durante le interviste. Cosa simile è accaduta anche alle Olimpiadi dove lo sponsor principale era Samsung.

Secondo la società di ricerca NDP Group, Beats ha una quota del 61% per quanto riguarda il mercato delle cuffie “premium”, dal costo superiore ai 100 dollari. Bose è distante, con il 22% mentre Sony ha solo il 2%.



106

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Che illegalità!!!

Fabrizio

E' quello il problema, saranno anche ottime ma nessuna cuffia penso valga certe cifre.
Tornassi indietro non penso proprio che le acquisterei, ammetto di essere caduto anch'io nella "trappola" di design & marketing :)

Felk

E che non lo sapevi?

Ntonellooo

Io ho delle beats studio 2013 pagate 199 anziché 299. Buone cuffie per carità ma non valgono quanto costano

mollp

Appunto la maggior parte delle persone

Mauro Bruce Abbatescianna

Ciao Giovanni :) Allora, cerco di spiegartelo nel modo più semplice (non sapendo quali e quante conoscenze elettriche tu possa avere). Perché una cuffia "suoni forte" è necessario che l'impedenza di uscita della sorgente (in questo caso il tuo Nexus 5 che funge, appunto, da sorgente pre-amplificata) e l'impedenza nominale della cuffia siano uguali (la situazione ideale è quella dove sono esattamente coincidenti, ma non è detto che questo avvenga) o che comunque si rimanga nell'ordine della stessa cifra (delle decine o delle centinaia di Ohm). Per farti capire: se ad esempio il tuo Nexus 5 è dotato di un'impedenza in uscita di 32Ohm sarà necessaria una cuffia con impedenza nominale di 32Ohm perché la resa sonora in termini di volume sia ottimale (in questo caso avresti un rapporto 1:1). A livello meramente elettrico è questa la motivazione per la quale tu senti una così grande differenza di volume tra l'ascolto con iPhone e l'ascolto con Nexus5. Questo significa che le ipotesi sono 2:
1 - Il Nexus5 ha un'impedenza piuttosto alta rispetto a quella delle tue Bose e quindi il volume in uscita rimane basso.
2 - Il Nexus5 ha un'impedenza bassa ma le Bose ne hanno una troppo alta che porta, comunque, ad un volume più basso del normale. Come tu hai detto, significa che la Bose ha costruito quel particolare modello di cuffie andando a giocare sull'impedenza in uscita dell'iPhone (che, com'è logico che sia, non è per niente scontato che sia la stessa di altre sorgenti pre-amplificate, come appunto il tuo N5).
L'impedenza, però, non è l'unico fattore che "gestisce" se una cuffia suona forte oppure no. Anche la pressione sonora fa da indicatore per capire se l'accoppiata tra sorgente e carico possono suonare forte oppure no. La pressione sonora è misurata in Decibel e in questo caso la responsabilità maggiore di questo valore è "assegnato" alla cuffia: se la cuffia ha una sensibilità di 90dD/Volt significa che ha una bassa sensibilità e che, quindi, il volume in uscita avrà un'inferiore pressione sonora. La sensibilità comincia ad essere ottimale intorno ai 120dB/Volt. Perché ti dico questo, perché dispositivi portatili come gli scarpone hanno una tensione in uscita nell'ordine dei millivolt o al massimo di 1 Volt. Perciò, trattandosi di valori molto bassi in uscita, la cuffia riprodurrà un valore più o meno alto in termini di pressione sonora che, sommata alla questione dell'impedenza, gioca sul fattore di "forza" del volume. Per quanto riguarda la questione della Mod significa, teoricamente, che chi l'ha creata è andato a giocare su alcuni valori del DAC interno a livello di kernel, modificando, probabilmente, la tensione in Volt del segnale elettrico in uscita dal Nexus5 (è soltanto un ragionamento che sto facendo sulla base delle mie conoscenze teoriche e non conoscendo la mod in sé).
Spero di essere stato il più chiaro possibile :)

Stefano Caliò

Spero che tu stia scherzando...
Semmai chi non spendeva era il mass market, abituato a prendere e buttare cuffiette da quattro soldi. Chi è appassionato ha sempre speso e spenderà anche molto più di quelle cifre.
Semmai bisogna incolparli di aver creato una linea di cuffie costose e piuttosto scadenti, ma alla moda, creando domanda da parte di chi non si è mai interessato di un buon prodotto.
Magari, consigliato meglio da chi è appassionato di buon audio, avrebbe acquistato delle buone cuffie risparmiando anche qualcosa...

Andrea Ci

diciamo tutti quelli che vedi abitualmente nei locali xD

Giovanni Di Florio

Mauro vorrei chiedere uniformazione, ho comprato un paio di boss 3 mesi fa e prima erano perfette e ti spiego il motivo. Ho nexus 5,prima era rootato e pompavo l'audio delle cuffie e fin qui tutto bene, ora pero non avendo più la modifica si sentono davvero poco mentre con un iPhone diventano superlative (permetto che c'è scritto studiato appositente per iPhone) ma non capisco il motivo di tale differenza.

Tito73

Htc poteva giocare meglio la carta beats...peccato!

Colera

Se vuoi spendere poco ed avere tanto le mitiche Koss Porta PRO sono perfette, con trenta eurini spedite ti prendi delle cuffie che valgono diverse volte il loro prezzo, l'unico neo è l'estetica particolare e un po' retrò che potrebbe non piacere :)

giorgio

Sennheiser ottime... ma occhio che ho letto che la Ubsound sta per sfornare un capolavoro di cuffie on-ear... il prezzo non lo so... ma se suonano come le Fighter, spaccheranno il mercato ;-)

giorgio

:-)

veritiero

BERLUSCONI è minorenne??????

Biggy866

Tu fidati, e non scherzo per il semplice fatto che dei telefoni top di gamma li paghi cari solo all'uscita, poi si trovano subito dopo a nnt..... Per esempio htc one m8 costa 700€ ma su Amazon già si trova a 500€ e questo cn iPhone nn succede

Giovan Battista Zane

migliore di sicuro ma "fidati"? spero tu stia scherzando, non mi fido mi informo e seguo questo mondo e il rapporto qualità prezzo di un htc e folle, meno di un iphone ma pur sempre folle.

Alessio Marzella

Ce ne sono, semplicemente non calcano le scene mondane come fanno la maggior parte di quei montati che conoscono i più, spesso confusi con i producer o semplicemente spinti dalle major, ma puoi star tranquillo che c'è ancora chi sa il fatto suo... se poi hai come target di riferimento il David Guetta di turno... beh li ti do pienamente ragione

franky29

Ma solo io uso dei semplici auricolari invece di questo mattone da mettere in testa?

franky29

Che schifo di arbitraggio, l'unico gol giusto era quello di iturbe

DJOKER

Fortuna che qualcuno ancora capisce l'ironia. Il buon vecchio Desire mi resiste ancora, e raramente fa anche le veci di muletto ;)

Biggy866

Appunto ve lo dice pure DJOKER un nome una qualità!!!! W htc

DJOKER

Beh, in realtà qualcuno ci guadagna: quelli che si divertono a insultare la gente sentendosi superiori solo perché non hanno di meglio da fare nella vita...

DJOKER

E se lo dice Biggy866 poi! (Non è provocatorio, compro HTC dal 2009 per intenderci :D )

Filarono

grazie :)

Filarono

Ok, grazie :)

kobezzz

il fatto è che nessuno indosserà altre cuffie che non siano beats, ieri per esempio, il ragazzo nella foto aveva dei beats nell'pre game.

Pink

Solo a me questo design fa cag4re

Pink

Callea è più obbiettivo

Pink

De gustibus, a me queste sembrano molto più belle e ricercate di un pezzo di plastica

Roberto

L'estetica è soggettiva ..in parte condivido in parte no...è la pubblicità che le ha rese famose ..e l'impressione che gli artisti del mondo usano quelle ..le cuffie che ho mostrato io vengono 130 euro ..quelle che più si avvicinano come prezzo sono le beats solo ..a livello estetico preferisco le sennheiser

Andrea

Sì, mi serve anche il microfono!

Do una occhiata alle Beyerdynamics MMX102.

Grazie a tutti per le info.

Eraser85

Vedi la mia risposta ad Andrea poco più in alto!

Nicola Pace

ma io callea non lo leggo da tanto..

Eraser85

Io sono sempre stato un fan sfegatato delle AKG ma ultimamente mi hanno veramente deluso. Le K518, durate 6 mesi, poi si è rotto l'archetto in plastica (QUINDI NON RIPARABILE) che tiene il padiglione al resto delle cuffie, buttate (inoltre un suono troppo pieno di bassi, non mi piaceva per niente).

Per sostituirle ho preso delle AKG non mi ricordo che modello, più economiche, cavo rotto in 4 mesi.

Ho quindi preso delle AKG K323XSA, problemi con il telefono (il volume si abbassava da solo, come se qualche interferenza facesse credere al telefono che stessi premendo il tasto vol-giù). Sostituite, presentano lo stesso difetto: restituite definitivamente.

D'ora in avanti mai più AKG. Una volta facevano prodotti degni e che duravano una vita, adesso è solo apparenza e cerca di far leva sul suo marchio con veramente poca qualità e sostanza.

Eraser85

Ti serve il microfono? Se la risposta è si, allora prova le Philips Fidelio S1 o le Beyerdynamics MMX102. Le Philips sono un gradino più in basso delle Beyer ma costano anche meno (72-74€ contro i quasi 90)

Body123

Sull'audio migliore non mi esprimo, non ho nessuna di queste "cuffie grandi", ma a livello estetico proprio no. Se le Beats vendono è proprio per il design che le ha fatte diventare di moda..

Mauro Bruce Abbatescianna

Ah, scusa XD Allora non ho capito una cippa ahahahahahhaah pardon XD ho visto male e pensavo avessi risposto a me ahahahaha

Mauro Bruce Abbatescianna

Ovviamente no: la sorgente ed eventuali DAC fanno la maggior parte del lavoro, ma senza un paio di cuffie serie puoi anche avere un impianto con ampli finale con DAC integrato e comunque sentirai sottotono ciò che esce dalla sorgente ;)

Giardiniere Willy

Io le ho prese da topmix. 35€ circa con spedizione. Altrimenti su altri siti, ma il prezzo sale parecchio. Il sito è affidabile. A me è arrivato

Matteo Fabris

le ho provate, per me non sono buone proprio perchè spingono i bassi e basta...
ovvio che se le confronti alle cuffie in dotazione al cell sono superiori le beats, ma questo non significa che sono buone...

cuffie alla moda e con nome...ora in mano alla società adatta a questo...

Biggy866

inizialmente possono essere cari ma almeno dopo poco tempo scendono di prezzo ed il rapporto qualità prezzo è migliore FIDATI

Giovan Battista Zane

eh perché htc invece ha un buon rapporto qualità prezzo..lol (lungi da me difendere apple)

BeK³

Io ho delle Creative Sound Blaster Zx e mi trovo benissimo.

michaelp90

Ascolto prevalentemente Hip Hop!Mi servirebbero delle cuffie chiuse!

AndreaE85

A me hanno regalato qualche mese fa purtroppo le beats studio, penso visto lo scontrino mediaworld quando erano in offerta a 199,90. Il suono tutto sommato è buono,ha i bassi sparati (il 90% delle persone sente solo quelli). Le cuffie di per sé non sono male male, è il rapporto qualità prezzo che è esagerato. Diciamo che a quel prezzo si può prendere moooooolto di meglio.

Roberto

C'è anche da dire che la qualità non dipende solo dalle cuffie...

Felk

Le beats sono le migliori cuffie al mondo, e Berlusconi va solo con quelle della sua età.

Simone

Io ho un paio di Bose AE2, costano anch'esse più di quanto valgono ma mi trovo bene, hanno un suono molto equilibrato, unica pecca, il cavo troppo lungo...

Gios

Ti stimo ed invidio :)

Fabrizio

Idem..ma le ho prese solo perchè ho trovato l'offerta a 140 euro anziché 300.
Comunque secondo me non valgono neanche 140 euro, sono buone ma suonano come molte altre cuffie meno costose

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza