Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Googe al lavoro su un potente sistema di riconoscimento degli oggetti

08 Settembre 2014 17

Il riconoscimento degli oggetti da parte delle macchine è qualcosa di estremamente complesso. Diventa difficile stabilire dei criteri universali con cui classificare gli oggetti, in modo che siano riconoscibili sfruttando una potenza di calcolo relativamente bassa, motivo per il quale Google è al lavoro su un sistema che possa cambiare l'attuale situazione. Come sappiamo, infatti, i laboratori di Google si occupano di un'enorme varietà di progetti e, tra questi, rientrano anche quelli relativi al miglioramento del riconoscimento degli oggetti, sia per quanto riguarda la natura stessa dell'oggetto, sia per la sua posizione nello spazio in cui è collocato.

Tutto questo è reso possibile grazie all'adozione di una rete neurale in grado di ottimizzare e raffinare i criteri con cui la macchina "guarda" la realtà, individuando anche oggetti parzialmente coperti e riuscendo ad identificare un numero sempre maggiore di oggetti presenti nella scena, anche se di dimensioni relativamente piccole, il tutto senza richiedere potenza di calcolo aggiuntiva.


La tecnologia in sviluppo presso Google è ancora in fase sperimentale, ma può trovare tantissime applicazioni, sopratutto se combinata ai progetti attuali di Google. Si pensi, ad esempio, alle recenti Google Car, le quali potrebbero sfruttare tali innovazioni per identificare tutti gli elementi presenti sulla strada in maniera efficace, o alla possibilità di cercare determinati oggetti all'interno di immagini o video su Youtube (es. cercare un'immagine che contenga gatti).


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo Bucci

Ma scusami secondo te se da playstore chiede tutti quei permessi, in altri sistemi operativi messenger se ne sta zitto e buono senza sapere ogni tua cosa personale?
Mi avessi citato un applicazione di google, ma mi parli di facebook che non c'entra niente.

gigilatrottola7

Non solo leggo i permessi ma li posso pure negare con permission manager (no root). Se ci tieni alla privacy altro che facebook... Infatti non ho mai usato facebook

Joan

Almeno leggi le condizioni prima di installare una applicazione da playstore ? Prova guardare le condizioni di FB Messenger ( un ex.) poi parla . Non devi neanche attivare "origini sconosciute" .

Manu

Stando al titolo, l'immagine giusta sarebbe questa! ;-D

gigilatrottola7

Android ti fa schifo per la privacy? Scommetto che sei uno di quelli che lascia le sue foto osé su iCloud pensando che siano al sicuro...
Android è sicuro tanto quanto gli altri sistemi operativi. Ormai sono tutti maturi. La colpa al 99% è dell'utente.

sbiki85

Privacy ai tempi di internet? Ahah...

Gark121

il giorno che googles riconoscerà ogni singolo prodoto (suggerendo nome e magari negozi dove comprarlo) sarà una killer app. ad oggi fatica a riconoscere i monumenti....

dicolamiasisi

uno strumento del genere avrebbe tantissimi utilizzi e un mercato enorme

Joan

Ti pareva..... Google ormai sta solo studiando come spiare . Mah... a me android mi fa schifo proprio per questioni di privacy.

Andrea Micheletti

Errore nel titolo scritta "Google"

carlomangano

quando vuoi conoscere un oggetto ci fai una foto, la carichi su fb. poi copi l'indirizzo su google immagini e si vede come si chiama, che tipo di oggetto o persona è

con google immagini tutto puoi scoprire

StriderWhite

in effetti se c'è un'azienda che sarà in grado di creare i terminator quella potrebbe essere proprio Google. O Amazon, per portare i suoi pacchi in giro per il pianeta!

StriderWhite

Cosa c'è di peggio di un cane col sombrero? Il suo padrone che gli fa una foto...

Eros Nardi

In realtà è già presente la richiesta delle immagini per oggetti sia su Google Immagini che sui propri album caricati in Google Plus (Picasa) quindi qualcosa è già attivo.
Suggerimento: provate anche con le ricerche in inglese per altri risultati =P

sbiki85

Skyne.....ehm google è molto più di apple, microsoft e amazon... Robotica, sistema operativi, riconoscimento oggetti... La ricerca dell'intelligenza artificiale insomma...

Bonk_x

Esatto! Mi piaceva così tanto qull'app ma l'hanno messa nel dimenticatoio da tempo

baldanx2

Era ora che ritornassero pesantemente su Goggles......funzione fondamentale per oggetti come i Glass

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI