Lemon Meringue Pie candidato ufficiale come nome della prossima distribuzione Android L

24 Agosto 2014 44

Fin dal giorno del suo annuncio durante l'ultima edizione del Google I/O 2014, ci siamo spesso interrogati sul nome ufficiale che sceglierà l'azienda di Mountain View per identificare Android L. Dopo KitKat infatti, il prossimo aggiornamento Android avrà un nome che inizierà con la L e chi ci segue assiduamente saprà che sul finire dello scorso anno, i primi indizi su un'ipotetico Lemon Meringue Pie vennero alla luce grazie ad un post sul blog di Google Drive poi prontamente rimosso.

A distanza di diversi mesi e con buona parte delle novità svelate riguardo ad Android L, proprio Lemon Meringue Pie torna a farsi sentire e a candidarsi come nome ufficiale per la prossima major release Android. Secondo la documentazione a seguire, riportata nel corso delle ultime ore da AndroidPolice, più fonti ufficiali confermerebbero le lettere "LMP" all'interno di diversi parti di codice estratto dall'ultimo SDK di Android, disponibile per Nexus 5 e Nexus 7 come "-preview-release lmp."

<!-- From: file:/usr/local/google/buildbot/repo_clients/https___googleplex-android.googlesource.com_a_platform_manifest.git/lmp-preview-release/frameworks/support/v7/cardview/res/values/colors.xml -->

<eat-comment />

<color name="cardview_dark_background">#FF202020</color>

<color name="cardview_light_background">#FFFAFAFA</color>

<color name="cardview_shadow_end_color">#03000000</color>

<color name="cardview_shadow_start_color">#37000000</color>

<!-- From: file:/usr/local/google/buildbot/repo_clients/https___googleplex-android.googlesource.com_a_platform_manifest.git/lmp-preview-release/frameworks/support/v7/cardview/res/values/attrs.xml -->

<eat-comment />

<declare-styleable name="CardView">

<!-- Background color for CardView. -->

<attr name="cardBackgroundColor" format="color" />

<!-- Corner radius for CardView. -->

<attr name="cardCornerRadius" format="dimension" />

</declare-styleable>

<!-- From: file:/usr/local/google/buildbot/repo_clients/https___googleplex-android.googlesource.com_a_platform_manifest.git/lmp-preview-release/frameworks/support/v7/cardview/res/values/dimens.xml -->

<eat-comment />

<dimen name="cardview_default_radius">2dp</dimen>

<dimen name="cardview_elevation">2dp</dimen>

<dimen name="cardview_shadow_size">2dp</dimen>

<!-- From: file:/usr/local/google/buildbot/repo_clients/https___googleplex-android.googlesource.com_a_platform_manifest.git/lmp-preview-release/frameworks/support/v7/cardview/res/values/styles.xml -->

<eat-comment />

Un ulteriore indizio lo avrebbe fornito anche la recente certificazione WiFi del tablet HTC Volantis, identificato come il prossimo Nexus 8, all'interno del firmware la dicitura "LMP" comparirebbe nuovamente.


Andando invece a cercare le lettere "lmp" nella repository dell'Open Source Project, scoprirete che ci sono ben 9 voci di riferimento, una delle quali metterebbe direttamente in primo piano la dicitura "LMP" come soggetto.


Tenendo a mente che l'attuale distribuzione KitKat viene identificata con le tre lettere "KLP" (Key Lime Pie), a questo punto potremo quasi affermare con certezza che "LMP" sarà la prossima nomenclatura interna con la quale Android L verrà identificato nel codice sorgente. Resta solo da vedere come Google si divertirà a pubblicizzarla visto che l'avvento di KitKat ha visto la partecipazione di Nestlè e le sue famose barrette di cioccolato, sarà curioso scoprire come meringhe e torte al limone andranno ad addolcire e a regalarci la prossima distribuzione Android. Sempre che non ci sia un cambiamento all'ultimo momento con le barrette Lion.

LG Nexus 5 è disponibile online da Amazon Marketplace a 157 euro oppure da Amazon a 227 euro. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 11 gennaio 2022, ore 21:17)

44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Leo Malescio

Certo!! quello ci sarà....io dico che si chiamerà Android Lion :-D

Oliver Thomas Cervera

ahah verissimo

giacomo

Invece sarebbe una gran cosa "android 5.0 struffoli" :D

Dexios9

Come reagiresti se la una sportcar la chiamassero "pastasciutta" oppure "zito liscio"? XD beh sicuramente mi sentirei in imbarazzo se il sistema operativo del mio telefono si chiamasse "Struffoli"

lonely72

Non vedo l'ora che esca android 6.0 Mandorlato balocco...

hans droobale

lollipop o morte

SuperAnty97

Non ho mai mangiato un Nestlé Lion in vita mia.. È la prima volta che li sento nominare D:

M3r71n0

Android lemon pie.
Le meringhe le lasciano per android M. O sarà android Mars? :consufed

dasnichts

Bruttissimo come nome... Meglio il Limoncello

franky29

Un nome eccitante è Android L-eccami tutto/a, chissà quando telo chiede una ragazza che nome ha il tuo versione di Android

Alex Gombi

Android Mappazzone...........

max

E' LEI!!! NEL VIDEO DI PRESENTAZIONE DI ANDROID WEAR DI 5 MESI FA!!!!!!

giacomo

non è importante è IMPORTANTISSIMO!!1!! pensa che la notte non riesco a prendere sonno e continuo a rigirarmi nel letto mormorando L L L L L L....

firefox82

In fondo la notizia ancora non c'è. Anche Kitkat aveva un altro nome interno, vedremo solo nei prossimi mesi quale sarà il vero nome ufficiale.

Giulio Piemonte

Leggo PewDiePie e penso CutiePie.... <3

Frank Chierici

No

Gianclaudio Lertora

ma android L no? che suona quasi profesisonale?

Gianclaudio Lertora

raider... è più vintage! :)

hamaru tsukundu

Solo io ho pensato a pewdiepie?

Gark121

Che sono tra loro identici. Poi aggiungi che il 99% dei device vede un solo kk (quando lo vede) e capisci che kk basta e avanza...

talme94

però se dici kitkat può essere:
4.4
4.4.1
4.4.2
4.4.3
4.4.4

talme94

beh... sì xD

Dario · 753 a.C. .

essendo sempre nestlè, dopo kitkat dovrebbero fare android lion

Gark121

442 fa tanto modulo di calcio... ;)

mtmattia

vero, anch'io ho sempre fatto riferimento numerico, ad esempio, 442 o 444 per kitkat oppure, non so perché, a volte mi trovo meglio a fare "riferimento" alla cyanogen mod tipo cm9 cm10 o cm11 per indicare ics jb o kk xD

noncicredo

Punto ancora su Lion. L'unico problema potrebbe essere un s.o. apple che aveva lo stesso nome. Chissà......

Jackal 4x4

Che ce frega del nome :/ ??

KKB1976

Ma e' cosi importante??

andreazube

È osceno sia per intero che abbreviato (lemon o meringue o pie... android lemon...) ma anche come acronimo (android LMP)

Dai no, non è fattibile.

O si lascia android L che va benissimo, o, se si vuole per forza seguire la "tradizione", va bene anche lollipop (che tra l'altro manterebbe il nome breve di "android L")

marco5

Android Lochiamiamocomeundolceanchequestavoltadai

Max

praticamente qualsiasi nome sarebbe stato meglio di questo

PSeeCO

Vero, ma il nome di un dolce, ormai per tradizione, deve esserci!

Gark121

Beh, kitkat è più corto che quattro punto quattro.

Leo Malescio

È Android 5.0 perché è una major update, dato che non va a migliorare le prestazioni di kitkat ma lo stravolge completamente con modifiche grafiche e ottimizzazioni della cpu,batteria e molto altro :-D

BoORD_L

Ma non doveva essere Lollipop?

Vincenzosalerno

A quel punto preferirei che rimanesse solo "L"

Maruko

Sarebbe meglio Iron Lion Zion

Luca

E se fosse "LeMon Pie"? Sinceramente Lemon Merengue Pie è osceno, sarebbe il peggiore di tutti.

DanBoss987

Android L era perfetto ma...

Federico Illiano

Continuare con l'idea geniale della Nestlé e chiamarlo Lion? Ah no giusto poi Apple gli farebbe subito causa...

-Simone-

Orribbile.

Boots Boot

android 5.0 o android 4.5?

M_90

io il nome non l'ho mai pronunciato, ho sempre detto la versione hahaahha XD

Gark121

Proprio le caratteristiche che dovrebbe avere un nome: essere breve, veloce, accattivante. Vabbe, nessuno sulla terra lo pronuncerà mai per intero...

HDMotori.it

Recensione Carplay2droid 4G: lo schermo dell'auto diventa un mini PC Android | Video

Recensione Samsung Galaxy S21 FE: ottimo smartphone ma al giusto prezzo

Samsung Galaxy S21 FE in prova. Le nostre prime impressioni | VIDEO

OPPO Find N ufficiale: il pieghevole compatto che mancava