Xiaomi annuncia MIUI V6: foto e video

17 Agosto 2014 223

Come largamente anticipato da notizie ufficiali e non, Xiaomi ha finalmente annunciato la sesta iterazione della sua celebre serie di ROM personalizzate basate su Android. L'annuncio è stato dato durante un evento a Beijing, che celebra anche il quarto compleanno del marchio. La prima ROM, infatti, è stata resa disponibile al download il 18 agosto 2010. Per gli invitati, in omaggio un Mi Band edizione speciale e svariati dolcetti a forma di icone MIUI, uno degli elementi più caratteristici del sistema operativo.


Il discorso introduttivo è stato tenuto dal CEO stesso dell'azienda, Hong Feng ; ha parlato del grande successo della ROM, evidenziando che, in Cina, gli utenti MIUI battono addirittura quelli iPhone per tempo di utilizzo. Le ultime stime parlano di circa 70 milioni di utenti in tutto il mondo che usano MIUI, che ora è tradotta in 28 lingue differenti.


Ma veniamo alla ROM vera e propria. Come anticipato dagli screenshot trapelati in precedenza, il restyling grafico ha portato a un'interfaccia più pulita, semplice, "flat", per usare un termine ben noto agli utenti iOS, a cui MIUI si ispira. Le icone sono sempre quadrati con i bordi smussati, con uno stile più astratto rispetto alle precedenti iterazioni: anche qui, insomma, si abbandona, almeno parzialmente, lo scheumorfismo in favore della chiarezza.

La nuova filosofia su cui si basa MIUI v6 è "content is essence", il contenuto è l'essenza.

Ecco il video di presentazione ufficiale, da cui si possono notare le prime tracce di animazioni discrete ma molto curate, i sottili effetti di transizione e il nuovo stile piatto. A seguire un video focus sul design dell'interfaccia.


Tra le principali novità a livello di feature, c'è un sistema di notifiche tutto nuovo; come in Android "L", tutte le notifiche generate dalle app saranno visibili anche nel lock screen, ed è stato annunciato un nuovo sistema di ordinamento a priorità, che permetterà di avere le informazioni più importanti sempre in primo piano. A quanto si evince dagli screenshot, in posizione centrale in basso (per capirci, dove c'è l'anello di sblocco in Android "puro") ci sarà un contatore con le notifiche non lette; basterà tirare su il menu a tendina per vederle. Anche nel launcher saranno disponibili i contatori per app, come avviene in iOS già da molto tempo.

Sempre a proposito di launcher, ci saranno molti tweak funzionali anche in quest'area: dalla ricerca universale alla possibilità di trascinare le icone da una schermata all'altra, alla possibilità di operare (spostare, cancellare, ordinare) più elementi alla volta.

 


La maggior parte delle app di sistema è stata ridisegnata da zero: il client di posta, il player audio, l'orologio,  la radio FM e la bussola (che già erano trapelate in rete), il manager di attachment e download e l'app fotocamera.


E ancora: migliorate le funzionalità di risparmio energetico e la fluidità, grazie a svariate ottimizzazioni al kernel Linux, alla gestione della RAM. Anche la sicurezza è stata potenziata: MIUI v6 include già al suo interno un antivirus e Clean Master, uno dei software di pulizia più famosi e scaricati nell'ecosistema Android.


E per la disponibilità? Xiaomi è stata piuttosto dettagliata anche in questo. In questi giorni è iniziata la primissima fase di beta testing, che riguarderà 1.000 utenti; tra una settimana, il 22 agosto, ci sarà una seconda tornata, dieci volte più ampia; la versione per sviluppatori sarà pronta per i primi di settembre, mentre nel mese di ottobre arriveranno gli OTA ai principali device della Casa (Mi 3 e 4). Entro fine anno, inizieranno i test per Mi 2, 2S e 2A, oltre che la gamma Redmi, Note incluso. Naturalmente, non appena possibile aggiorneremo la nostra recensione su Xiaomi Mi 4 con la nuova versione del sistema.

Nel frattempo, sia il sito principale in Cinese (miui.com) che quello ufficiale internazionale (en.miui.com) hanno subìto un restyling grafico in stile MIUI v6.


223

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rdl13

ma infatti io mi riferivo all'esperienza integrale miui...ho risposto sotto che è ovvio che si possa ricorrere a launcher altenativi...

Windmark

Ok grazie :)

Andrea Borghini

No...non hai forse capito niente...

artick82

ma cosa stai dicendo?? parli senza sapere

LordRed

Io sto leggendo ciò che dici, ma tu hai scritto che Google non scansiona eventuali virus. Alla gestione degli apk ti ho poi risposto che la fa qualsiasi file manager integrato in tutti i recenti Android. Quindi essendo che è un doppione in qualsiasi funzione che svolge, mi chiedo l'utilità, tutto qui. E considerando tutta la pubblicità che mi ritrovo di Facebook che fa questa applicazione e che dice che il 90 percento degli utenti Android ha virus senza saperlo per racimolare installazioni mi viene da pensare che c'è qualcosa di marcio sotto. Da qui i miei dubbi sulla utilità di questa app.

sati

Ho detto semplicemente che non comprerò il mi4 perché è una copia spudorata di ios7. Mi avete detto che puoi cambiare tutto con i temi e ho detto che non è vero visto che oltre all'interfaccia non cambia nulla. Le app di sistema cambiano solamente nel colore dello sfondo. Per me non è abbastanza per convincermi a comprare il mi4.

Dado401

Gli apk vengono cancellati al momento dell'installazione ed il drain viene notificato. Conosco benissimo Android e sembra tu non stia nemmeno leggendo ciò che dico, ti ho spiegato i motivi per cui è da considerarsi utile, se ciò che fa lo facesse solo lui l'avrei definito indispensabile..

Clear95

Ma scusa.. Le app come il dialer e i messaggi sono personalizzabili... Cosa si vuole di più?!

sati

Ho avuto la miui v5 sul note 2 per 1 mese e qualcosa. Tutti i temi provati non personalizzavano le app di sistema ma cambiavano solo il colore di sfondo. Quando si parla senza sapere...

LordRed

simpatico il giullare :)

Clear95

Ma se mi hai detto che l'hai installata per 20 minuti e poi l'hai tolta... La V4 non conta è totalmente diversa e vecchia rispetto alla V5 e alla 6

Clear95

Ti installi Nova e le metti in ordine alfabetico! È pur sempre Android!

Odino360

uno strafatto connette piu' neuroni di te

Umberto RSX

Ma cosa per sentito dire, io l'ho provata la MIUI V5 e V4.......

Rdl13

Intendo in ordine alfabetico

Rdl13

Intendo in ordine alfabetico... Che poi si possa ricorrere a launcher alternativi è ovvio :)

LordRed

Google scansiona gli apk già da un pezzo, e gli apk sono gestibili da qualsiasi file manager, ormai di default dapertutto tranne che i nexus. Per la funzione drenaggio batteria basta andare nelle impostazioni batteria android, lì c'è scritto il nome delle app che consumano di più.

LordRed

i temi non fanno una rom. allora potrei dire che è una rom spaziale solo perché ci sono i temi con lo spazio e le astronavi?

Clear95

Ma che dici, io parlo semplicemente perché la uso tu invece per sentito dire... E non mi dire che l'hai installata e usata perché in 20 minuti non fai in tempo a vedere neanche la lockscreen per intero....

Le uniche parti in cinese sono, per ora nella V5, le app Xiaomi con store cinesi.. Il resto è completamente tradotto

Clear95

Ma se è identico a quella della 6... Cambia solo quel pezzetto sopra che da rosso diventa bianco... E se per te fra il calendario della V5 e quello della 6 non c'è nessuna differenza allora non ci dovrebbe essere nemmeno fra la bussola di iOS 7 e MIUI 6. Sei poco oggettivo, si vede benissimo che sei di parte

Umberto RSX

Resta comunque molto diverso da quello della V6.

Umberto RSX

2 app tradotte e il resto in cinese....... vabbeh lasciamo stare difendi Xiaomi a tal punto che sembra che sia una religione

Clear95

Ma che dici? Le app come messaggi e il daialer non hanno parti in cinese.. Le uniche parti non tradotte dal cinese sono quelle che riguardano gli store online ed è facilmente plausibile dato che i server sono solo cinesi

Clear95

Ciccio, sei rimasto indietro. Il calendario della V5 è cambiato moooolto tempo fa

Sato

Scusate l'off topic ma volendo mettere la miui su htc one (M7) , la v5 è esente da bug ?

Umberto RSX

Per avere app mezze tradotte e mezze no.
A sto punto molto meglio la cyanogenmod sotto questo punto di vista

Umberto RSX

IL CALENDARIO DELLA V5 è DIVERSISSIMO DA QUELLO DELLA 6.
Devi esser cieco per non vedere che è totalmente diverso

Umberto RSX

Tanti dettagli non tradotti danno molto fastidio, e lo dico perchè ho anch'io usato una MIUI (che dopo una 20ina di minuti ho tolto)

Clear95

Eh ok, ma non è che vedi cinese in tutto lo smartphone... Lo vedi solo nella lockscreen

Clear95

A dir la verità moltissime app di sistema sono personalizzabili dai temi... Quando si parla senza sapere....

Clear95

Ma quello che dici è assolutamente falso. Se disinstalli un'app e dopo quella che ne sono altre 6, si disporranno automaticamente per riempire lo spazio vuoto che ha lasciato l'app disinstallata

Fort

Che intendi per ordinare le icone automaticamente?
5 minuti a creare le cartelle, e farlo una volta sola, non credo sia la fine del mondo.
Che poi si può anche scaricare un app drawer dal Play Store, e/o mettere le app della home tutte in una cartella e utilizzarla come drawer.

Clear95

E il calendario della V5 è identica a quello della 6. È questo che proprio non vuoi capire....

Umberto RSX

Perché il calendario della MIUI V6 è identico a quello di iOS7

Rdl13

per m7 c'è la v5 attualmente, se non vado errato basata su 4.2.2

Rdl13

la cosa brutta è che non si posso ordinare le icone automaticamente...che manchi il drawer ci può stare,ma che si debba avere tutto disordinato no (a meno che non ci passi moolto tempo su) :/

Fort

La cosa brutta è che tantissima gente ancora non l'ha capito.

Luke_Friedman

In cosa sarebbe più immediato di WP o Android? È questo che non capisco, pur usando spesso iPhone e iPad. L'unica cosa che cambia è l'assenza del drawer delle applicazioni...

Luke_Friedman

Guarda che sono il primo ad ammettere i pregi di Apple (ancora reputo l'iPad il miglior tablet sul mercato), ma a me iOS 7 non piace per nulla. E te lo dice uno che ce ne ha a che fare tutti i giorni... Sicuramente tu avrai avuto possibilità di vederlo, le schermate delle applicazioni sono molto più scarne che quelle di Android... Sono tutte bianche e senza ombre, sembrano un foglio scritto (assomigliano molto a WP su questo fronte)! Niente a che vedere con le versioni pre-7, che avevano delle bellissime app.
Per la coerenza beh, se guardi il mio commento ti accorgi che sono stato il primo a dirlo.

andrea gale fan

non vedo l ora di comprarlo

frale

Scambieresti con nexus 5?

sati

Il launcher non è tutto il so.. anzi..

sati

Si personalizza fino a un certo punto. le app di sistema rimangono uguali eh :)

Clear95

E allora perché dici qua sopra che il calendario della MIUI è identico a quello di iOS?

ko93

uno non prende uno xiaomi per il tema originale, quando il punto forte della MIUI è la personalizzazione....

ko93

che tema è

mister chuk

Se qualcuno interessa scambio il mio 930 con mi 4 con 70 euro in mio favore

Umberto RSX

Uddio ma non è simile o quasi identico, questo multitasking è proprio la copia di quello W.P, se mettevano la X in alto a destra non si noterebbero differenze con Windows Phone.

Umberto RSX

La lockscreen é nel 80% delle volte in cinese, e anche molti widget.

Umberto RSX

Il calendario della MIUI V5 era totalmente diverso da quello di iOS 7

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro