Vodafone ed Eataly insieme per SmartPoster, la spesa si fa con NFC

22 Luglio 2014 8

Partono ufficialmente le sperimentazioni per l'utilizzo di nuovi strumenti di pagamento legati alla tecnologia NFC. Vodafone Italia e Eataly Net hanno ideato SmartPoster, una soluzione inedita che ci permette di fare acquisti sfruttando il proprio smartphone ed un poster NFC che riporta tutti i prodotti in stock.

Non mancano anche i più tradizionali QR code per l'identificazione dei prodotti, o un più semplice riconoscimento delle immagini (dei prodotti) tramite fotocamera e apposita applicazione. Con lo smartphone si procede quindi a riempire il carrello elettronico, per poi passare alla semplice conferma dell'ordine e pagamento online con carta di credito.

In questa prima fase sperimentale SmartPoster verrà utilizzato nel Vodafone Village, il quartier generale milanese dell'operatore che metterà alla prova i circa 2500 dipendenti con acquisti di prodotti Eataly tramite questa nuova soluzione. All'interno dell'edificio sono stati dislocati 6 SmartPoster, chiunque può avvicinarsi con il proprio smartphone ed aggiungere in piena libertà uno dei prodotti a disposizione tramite uno dei tre metodi di riconoscimento elencati prima.

Si vuole in questo modo sperimentare direttamente l'entusiasmo dei customer negli acquisti digitali, un mercato in crescita che nel 2013 ha già raggiunto gli 1.1 miliardi di euro e continuerà in ascesa fino agli 8.3 miliardi del 2016.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
B3rgaxx

si... proprio l' altro ieri mi hanno sostituito il pos qua in negozio con uno compatibile con le contactless.. :D

loripod

Manca solo google wallet ormai

Carburano

vodafone per motivi puramente legati al fatto che io non ho mai trovato interessante o vantaggiosa una loro offerta...
eataly perchè nonostante la buona idea del made in italy, in fondo crea centri commerciali con i dipendenti sottopagati (il suo boss, farinetti, una volta ebbe il coraggio di dire che 800 euro al mese per i suoi dipendenti sono uno stipendio dignitoso).

FRANCO

per quale motivo?

ilcekoo

davvero? ottima notizia. Allora velocizzassero sulle app e sull'integrazione delle più note carte

B3rgaxx

ormai sono tutti dotati di nfc quelli che danno.... mentre quelli che lo hanno da tempo il pos no.

ilcekoo

Visto che è diventato obbligatorio il POS, sarebbe stata cosa buona e giusta (nella stupidità della decisione in sé) dotare tutti i negozi di POS abilitati all'NFC.

Carburano

le due aziende più odiose di sempre

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo