The Order 1886: i Quick Time Event presenti non saranno invasivi

30 Giugno 2014 0

In questi ultimi tempi, moltissimi team di sviluppo hanno inserito negli action game i Quick Time Event, momenti in grado di spezzare il gameplay e trasformare velocemente il tutto in un momento in cui sarà necessario premere col giusto tempismo i tasti suggeriti sullo schermo.

Dopo aver visto l'ultimo trailer di The Order 1886, molti videogiocatori si sono chiesti se effettivamente anche nella produzione di Ready at Down saranno presenti i QTE e soprattutto in quale quantità. Durante un'intervista, Marc Turndorf ha sottolineato che i Quick Time Event saranno presenti ma solamente nei momenti necessari.

Tundorf ha infatti dichiarato:

"Non posso effettivamente indicare la frequenza effettiva dei quick time event, ma posso dire che non ce ne sarà uno ogni tre o quattro minuti. Li inseriremo solamente quando sarà necessario. Saranno presenti diversi tipi di QTE in The Order 1886, alcuni di essi saranno molto coinvolgenti, come quelli al termine di un boss, oppure quelli che appaiono durante uno scontro corpo a corpo, caratterizzati da sfaccettature davvero interessanti.

Ci sono poi le piccole cose, come aprire una porta e cosi via. Ci saranno molti quick time event, tutti quelli che abbiamo ritenuto necessari. Non ci siamo ovviamente posti vincoli in tal senso. Non è mai successo di guardarsi in faccia e dire 'Oh| sono passati quattro minuti e non abbiamo ancora inserito un QTE! Dobbiamo inserirlo subito!!' Le cose non sono andate così, abbiamo inserito i QTE in modo sensato, rendendo il tutto piacevole per gli utenti".

The Order 1886 vedrà luce su Playstation 4 a partire dal giorno 20 febbraio 2015.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima