NGM Forward Next: la Recensione di HDblog.it

14 Maggio 2014 32

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Torniamo a parlare di NGM con un nuovo prodotto recentemente annunciato e arrivato anche in Italia: NGM Forward Next. Si tratta del primo smartphone sviluppato dall'azienda Italiana con una fotocamera frontale in grado di ruotare in modo simile a quella di Oppo N1. Un prodotto ovviamente Dual SIM che potete scoprire nella recensione a seguire.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

NGM Forward Next è caratterizzato da un processore Mediatek MT6592 Cortex-A7 da 1.7GHz Octa Core, 1GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile con microSD. Il display è un 4.7 pollici HD e la particolarità principale è la fotocamera rotante da 13 megapixel perfetta per selfie e non solo.

Una dotazione piuttosto standard per questa tipologia di prodotti che pecca un po' in RAM con 2GB non sarebbero guastati visto il posizionamento di prezzi pari a 349€ ufficiale ma acquistabile a 299€ su Amazon.

I materiali sono plastici e un po' scivolosi ma l'assemblaggio è buono. Purtroppo la presenza di cornici superiori e inferiori ampie rendono poco maneggevole il telefono rispetto alla dimensione del display ma essendo stretto l'usabilità ad una mano è comunque passabile. Una scelta dettata principalmente dalla presenza della particolare fotocamera.

SCHEDA TECNICA NGM FORWARD NEXT

Display:


Come detto parliamo di un display HD da 4.7 pollici con una densità di pixel pari a 312ppi e Tecnologia IGZO. Uno schermo di buon livello che offre una gamma cromatica convincente, neri comparabili a molti top gamma non amoled e angolo di visuale ampio. Presente il sensore di luminosità che funziona bene anche se non è fulmineo.

Il pannello anteriore è inoltre coperto da vetro Dragontrail che rende lo meno soggetto ai graffi. Purtroppo i tasti esterni posti sulla cornice sono praticamente invisibili anche se illuminati in quanto la retroilluminazione è troppo bassa. Manca inoltre il LED di notifica. Buon infine il touch screen che risulta preciso ma non particolarmente reattivo.

Note tecniche:

Il Display è composto da indio, gallio, zinco e ossigeno, IGZO è un semiconduttore di ossido cristallino trasparente che conferisce al display prestazioni rivoluzionarie. Sviluppato per la commercializzazione da SHARP e Semiconductor Energy Laboratory Co., Ltd, il display IGZO del NEXT è in grado di garantire una MAGGIORE EFFICIENZA ENERGETICA e la MIGLIORE QUALITA’ VISIVA. Grazie infatti alla maggiore conducibilità propria di questo semiconduttore si riesce ad avere un concreto miglioramento del consumo energetico stimato intorno al 80/90% rispetto ad un LCD tradizionale, durante la visualizzazione di immagini fisse (fonte Sharp Electronics Corporation)

. Questo si traduce in un incremento dell’autonomia media del telefono paria al 50% rispetto ad un tradizionale smartphone. IGZO inoltre garantisce una SUPERIORE QUALITÀ VISIVA in termini di riduzione del riflessione sullo schermo, aumento del picco di luminosità, aumento del tasso di contrasto in ambienti ad alta illuminazione

Batteria, Audio e Ricezione:


La batteria è una 2200mAh, non un valore enorme ma che riesce ad offrire una durata soddisfacente. Sebbene l'Octa Core Mediatek non sia una CPU nota per i consumi ridotti, NGM ha ben ottimizzato il telefono inserendo, tra le altre cose, una serie di opzioni per il controllo dell'autonomia, dei processori e dei consumi. Un mix di caratteristiche che permette di arrivare a sera senza particolari problemi. Unica accortezza ricordarsi di togliere il risparmio energetico che entra automaticamente quando accendiamo lo smartphone.

La gestione chiamate è la classica dei Dual SIM Mediatek e permette di rendere predefinita una delle due sim, impostare vari parametri per usare i due numeri per dati, sms o chiamate e impostare nomi e colori diversi. Buona la ricezione e approvato anche il reparto telefonico: audio in capsula e in vivavoce infatti soddisfacenti.

Wi-Fi e GPS in linea con altri mediatek e Bluetooth 4.0 che soffre della distribuzione Android 4.2.2 che non permette il collegamento verso mondi indossabili.

Software:


NGM Forward Next è basato su Android Jelly Bean 4.2.2 e offre una personalizzazione di sistema che, in parte, ricorda la MIUI. Rispetto ad altri prodotti Dual SIM abbiamo infatti una bella UI, ridisegnata e rivista che permette di avere icone, menu impostazioni, notifiche e opzioni interessanti. Sebbene non siano presenti molti software personalizzati, troviamo una galleria immagini davvero ben fatta, un launcher gradevole e veloce e una serie di temi che permettono di cambiare completamente aspetto al telefono.

Come detto sopra ottimo anche il sistema di gestione della batteria che permette di impostare diversi parametri per poter aumentare la durata del device.

Interne si muove bene, non ha problemi di render e permette di navigare con piacere sebbene non possa essere paragonato a top di gamma recenti. Purtroppo l'immissione del testo, compresi sms e mail, non è ottima e la tastiera fa fatica a stare dietro al tap se scriviamo molto velocemente. Il correttore automatico comunque aiuta.

Per il resto trovate tutte le particolarità software nel video.

Multimedia e Camera:


Vera particolarità del telefono è la fotocamera che è una sola ma permette di essere utilizzata sia come cam posteriore che anteriore. Intelligente il fatto che ruotando la cam anche da schermo spento il telefono si accende mostrando l'interfaccia fotografica, software che è ben strutturato con opzioni sufficienti e che permette di ottenere scatti davvero interessanti.

Dire che sia il miglior Dual SIM per qualità fotografica è forse troppo ma siamo su ottimi livelli sicuramente, velocità di scatto compresa.

Promossi anche i video che arrivano ad una risoluzione di 1080p ma che soffrono di audio un po' chiuso:

Per quanto riguarda il reparto multimediale abbiamo una gestione davvero buona. La galleria di serie è ben fatta, organizzata in modo semplice e con una grafica piacevole. Il telefono legge praticamente tutti i formati video compresi mkv e Full HD. Audio che risulta udibile sia con riproduzione musicale sia con i giochi. Proprio il reparto gaming soddisfa considerando la potenza a disposizione e si riesce a giocare con moltissimi titoli anche di ultima generazione.

Conclusioni:

NGM Forward Next è un dual sim che si distingue per la fotocamera e per la personalizzazione software. Non offre altre particolarità rispetto a prodotti analoghi ma è comunque uno smartphone che, nel segmento Dual SIM, è consigliabile in confronto ad altri competitor. Anche rispetto alla stessa gamma, sterminata, di NGM, Next convince.

Voto 7.8

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 484 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Anty

se questa roba scadente ha questi prezzi assurdi,è normale che poi galaxy,lg,nokia,ecc.. debbano costare minimo 600€

Dexios9

Sbaglio o è la copia brutta dell'oppo?
Comunque sia a prezzi inferiori si trova di meglio ... Perchè proporre telefoni di questo genere a prezzi cosi esagerati??? un Wiko Rainbow gira meglio e costa anche la metà -.-"

drew1893

Sono contento che a qualcuno possa piacere

ragnarok58

De gustibus non est disputandum..

drew1893

Orribile

baldanx

Fusione fra Oppo e Huawei

Anakin988

La fotocamera rotante degli lg del 2004;)

Alex Alban

ma che senso ha mettere un gigabyte di ram? dove sta il risparmio? al massimo perdi clienti

The All New Carl

Ma questi qua hanno per designer Ugo la talpa?

Alberto Raffaele Casale

Cmq non è male questo NGM anche se mi ha attratto di più l'NGM Forward 5.5 che facesti vedere in anteprima al MWC 2014, quando uscirà?

Alberto Raffaele Casale

si trova in Via Palestro, Milano

Alberto Raffaele Casale

Andrea la villa che hai fatto vedere è Villa Reale ora Villa Comunale. Giusto?

RSX™

Madonna che schifo....design orrendo, prezzo alto e prestazioni indecenti
Rapporto qualità prezzo= 0

Masailbest

Andrea un nome una garanzia ;D

Andrea Galeazzi

Si ma spesso le cose si vogliono tenere separate, sopratutto se è un account aziendale...questioni di privacy

Cromage

Una sola cosa, quanto è brutto!
Peggio di m8!

Gianluca Di Vilio

Che flop questa ngm

ppojo

why????

Marco Zuccaro

Ngm sta per fallire.

Roberto

Comunque Andrea.. Anche con Gmail posso sincronizzare un'altra mail in pop3 o Imap.

Tonino Orsatti

Gionee Elife E7 Mini un rebranding perfetto!

Filarono

Villa Reale di Milano - via Palestro 16

ZEUS

villa reale milano!!

Giovanni Priolo

"Vera particolarità del telefono è la fotocamera che è una sola"
Ovviamente è riferito alla quantità no? XD

jedy

Carino

androidlove

Bella l'idea della fotocamera che scatta anche belle foto, qualche lag qua e la e tutto ciò a 349 euro. Con 50 o al massimo 100 euro in più mi prendo lo z1 compact...

Federico Restifo

Si sono vantati tantissimo del display (componente che consuma di più in uno smartphone) IGZO che faceva risparmiare il 90% rispetto agli altri tipi di display e l'autonomia del terminale arriva solo fino alle 19!?
Ah che belle figure!

asdlalla2-la vendemmia

Forse è una mia impressione.. ma quando inizia a scorrere la galleria (dal minuto 13:28) mi sembra che ci sia una specie di lag tra una foto e l'altra (come se il touch rispondesse dopo) .... principalmente avrei preferito uno snapdragon 600 al posto dell'MTK (ma con lo snap avrebbe perso il dual sim ... personalemnte non me ne frega niente del dual-sim ma magari ad alcuni serve)

Comunque sia , device nella media con un prezzo troppo alto (e un'estetica che fa schifo , opinione personale).. mi è piaciuta l'idea della camera rotante (come mi piacque sull'Oppo N1)

Fabrizio Vassallo

Sarà anche passabile, ma il rapporto prezzo/prestazioni è indecente...

asdlalla2-la vendemmia

Forse forse.. Oppo N1 ??

SoUlSnAkE

be a circa 140 euro si trova lo xiaomi hongmi 1s questo costa decisamente troppo

Giorgio

Ma dov'è che ho già visto sta fotocamera rotante? mumble mumble...

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro