Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Realizzato un drone capace di "stampare in 3D" forme semplici

13 Maggio 2014 5

Tra le tecnologie più in voga del momento vi sono, indubbiamente, i droni e la stampa in 3D. Era solo questione di tempo prima che qualcuno pensasse di combinarli: l'idea è stata realizzata da un team dell'Imperial College London, e si è concretizzata nel 3D printing Micro Aerial Vehicle (MAV). Il drone è un quadricottero dotato di due differenti composti chimici: una volta combinati, questi componenti creano una schiuma di poliuretano. Gli scienziati responsabili del progetto hanno dichiarato che la schiuma può essere modellata, al fine di creare strutture non complesse, oppure di riparare alcuni componenti.

La schiuma è estremamente appiccicosa, e può essere utilizzata, di conseguenza, anche per rimuovere oggetti: nel video inserito in fondo all'articolo, infatti, viene mostrato come un drone spruzzi la schiuma su un oggetto, lasciando poi che un secondo drone, più potente, vi si posi sopra, trasportandolo grazie alla presa esercitata dalla schiuma indurita.

Al momento il drone può volare solo in ambienti controllati, utilizzando sensori che inviano le informazioni, in tempo reale, ad un PC portatile. Il prossimo passo sarà quello di migliorare le prestazioni, dotato il quadricottero di videocamera ad alta velocità, nuovi sensori ed anche pannelli solari, che permetteranno al drone di volare e ricaricarsi autonomamente, in qualunque ambiente. I principali ambiti di utilizzo sono tutte quelle situazioni in cui, sia per la difficoltà nel raggiungere l'oggetto, sia per la il rischio costituito dall'oggetto stesso, l'intervento dell'uomo risulterebbe ostico o pericoloso.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ascis

si, ho letto anche il titolo io

Maurizio Mugelli

fondamentalmente si, se hai sufficiente controllo sul risultato.
la maggior parte delle stampanti 3d dopotutto si limitano a riscaldare della materia plastica a basso punto di fusione e spruzzarla in minuscole gocce sul bersaglio.

gege886

stampare in 3D?
spruzzare del collante è stampare in 3d?

G.Rossi

Magari leggilo l'articolo.

ascis

ma quale sarebbe la forma che ha creato?
a me pare abbia solo scagazzato in giro

Video recensione

Recensione Xiaomi Band 8 Pro: si allarga, integra il GPS e costa il giusto

HDMotori.it

Peugeot e-3008 elettrica: fino a 700 km, il SUV alla prova su strada | Video

Tecnologia

Recensione SwitchBot K10+: il robot aspirapolvere più piccolo al mondo

Tecnologia

Ericsson immagina lo stadio del futuro: le novità del MWC | VIDEO