Crossing the Line : un nuovo sparatutto per Xbox One, Playstation 4 e Pc

12 Maggio 2014 0

Zomboko Entertainment ha recentemente annunciato Crossing the Line, uno sparatutto in prima persona dedicato a Pc e alle due nuove console di Sony e Microsoft, Playstation 4 e Xbox One.

Il titolo, un indie game, utilizzerà la tecnologia CryEngine, e porterà tutti noi a vestire i panni di un uomo, che si troverà a combattere contro il male, al fine di salvare l'anima della sua amata.

Stando alla prime informazioni, il gameplay si baserà principalmente sulle abilità del protagonista, che gli permetteranno di passare dal mondo dei vivi al quello dei morti, anche se tale possibilità non potrà essere usata di continuo ma, solo in determinate situazioni.

Infatti, come sottolineato dal team di sviluppo, l'uso continuo di tali abilità potrebbero danneggiare gravemente il nostro personaggio.


La storyline come anticipato prima ruoterà intorno ad un uomo, precisamente il capo del dipartimento investigativo, che a seguito di un attacco terroristico, durante il quale ha perso la vita sua moglie, viene congedato.

Anni dopo il tragico fatto, il nostro protagonista comincia ad avere diversi incubi nei quali, la defunta moglie gli chiede aiuto, da quel momento in poi, convinto che nessuno gli crederebbe, comincia ad indagare da solo, per cercare di fare luce su ciò che gli sta succedendo.

Attualmente non ci sono ancora informazioni in merito alla data di debutto del titolo, tuttavia il team di sviluppo ha già confermato che, Crossing the Line vedrà il suo rilascio sia su Pc che su Playstation 4 e Xbox One, mentre non ci sono ancora dettagli su un possibile rilascio del gioco sulle console di old generation.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Paper Mario: The Origami King: sulla carta, un GDR

Recensione Ghost of Tsushima: l'ultimo samurai (di PlayStation 4)

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro