L'hacker Winocm mostra iOS 5.1, 6.1.3 e 7.0.6 in boot triplo su iPad (Video)

26 Marzo 2014 9


Vi proponiamo un video decisamente interessante realizzato dal celebre hacker e sviluppatore Winocm. La clip mostra un iPad 2, che riesce ad eseguire tre versioni distinte di iOS, nello specifico 5.1, 6.1.3 e 7.0.6. Winocm è celebre nella comunity di jailbreakers per aver contribuito alla creazione di p0sixspwn assieme ad iH8sn0w, e di recente per il video in cui mostra un iPhone 4 aggiornato a iOS 7.1, con jailbreak untethered in esecuzione.

Il processo è piuttosto complesso e non crediamo sarà mai reso disponibile per gli utenti, soprattutto in funzione dell'annuncio fatto da Winocm un po' di tempo fa - sappiamo infatti che il 2014 segnerà l'inizio dell'avventura professionale all'interno del team Apple - e come è facile immaginare, difficilmente lo sviluppatore vorrà compromettere questa opportunità.

Non ci resta che osservare l'interessante lavoro svolto, attraverso la clip a seguire.

 

via


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kernel_Panic

"Perfettamente perfetto"

Hoxygen

Perfetto o "prefetto" ?

Pietro Sammarco

chiedo venia allora.

AndreaCi2

la mia era un'ovvia provocazione eh....

Pietro Sammarco

per la serie paraocchi doppi..

AndreaCi2

ma va non è vero, ios è perfetto...

Carl zeiss

La prima cosa che é notato é di come fosse fluidissimo conil 5 fluido con il 6 e lag a profusione con il 7

Alex

Applausi per codesti geni dell'informatica XD

Hoxygen

Certo che si notano parecchio le differenze prestazionali fra ios 6 e 7

Roba che mette i brividi...

iPhone 14, iPad e Mac ma non solo: il ricco 2022 di Apple secondo Bloomberg

Recensione Apple MacBook Pro 14 con M1 Pro, che goduria!

Ho trasformato la casa in palestra: la mia recensione di Apple Fitness+

Nuovi MacBook Pro con M1 Pro e Max, perchè comprarli e perchè no