HTC One M8 messo a nudo da iFixit: indice di riparabilità molto basso

26 Marzo 2014 12

Immancabile come di consueto dopo la presentazione di un nuovo device arriva il teardown di iFixit, che consente di dare uno sguardo alla componentistica interna del nuovo HTC One M8.


Una procedura di disassemblaggio che evidenzia alcuni aspetti dei componenti racchiusi nella scocca dello smartphone, a partire dalla tanto chiacchierata fotocamera Duo Cam. iFixit conferma che il modulo è principale è lo stesso Ultrapixel integrato in HTC One M7 - anche se non scende ancora nel dettaglio per chiarire se è dotato o meno di stabilizzatore ottico, informazione non riportata nemmeno nella scheda tecnica ufficiale del prodotto. Non manca un riferimento alla seconda fotocamera che, come dovrebbe essere ormai chiaro, serve per raccogliere informazioni sulla profondità di campo.


Il teardown mette a nudo anche la motherboard che ospita i principali componenti:


iFixit chiude come sempre la sua analisi con l'idice di riparabilità, che esprime con un dato numerico la semplicità dell'intervento di riparazione. Indice purtroppo molto basso, perchè HTC One M8 ottiene un 2 su 10. Molto difficile da smontare senza danneggiare la scocca, batteria altrettanto difficile da sostituire perchè si trova sotto la motherboard, display complicato da sostituire senza smontare l'intero smartphone. Da ultimo la gran quantità di colle, nastri adesivi e schermature in rame presenti sulla componentistica interna rende il disassemblaggio complicato. La solida struttura della scocca garantisce un'ottima resistenza. Il basso indice di riparabilità, naturalmente, non si traduce necessariamente in una nota negativa per la maggior parte degli utenti, visto che, potrebbero essere penalizzati solo coloro che scelgono di apportare delle riparazioni fai da te al device. Rivolgendosi al servizio di assistenza, non si avrà alcun tipo di problema.

Ulteriori dettagli sulla procedura di disassemblaggio di HTC One M8 sono reperibili a seguire:

HTC One (M8) Teardown

HTC One M8 è disponibile online da Zanetti Shop a 199 euro.
(aggiornamento del 03 agosto 2021, ore 01:12)

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele Antoci

Si ma è assurdo. Io ho la conferma scritta da un responsabile loro dove dicono che non riparano difetti hardware o software (aggiornamenti) in presenza di un danno estetico...Non è che se compro una macchina e gli rompo il parabrezza allora la casa non mi riapre il difetto al motore in garanzia! Il telefono sarà anche bellissimo e velocissimo, ma non può pagare l'utente la scarsa progettazione e irreparabilità! Io agisco per vie legali, ma piuttosto che spendere 220 euro mi prenderei un nexus5 e addio ad HTC dato che è la seconda volta che ci casco! Spero che Hdblog non censuri anche questo commento

Darkat

a me, purtroppo è successa la stessa cosa, o meglio mi hanno precisato che in garanzia la fotocamera sarebbe stata sostituita gratuitamente ma se il display o la scocca erano danneggiati (a causa dell'utente come nella maggior parte dei casi) questi sarebbero stati automaticamente cambiati a loro volta a spese dell'utente in quanto in assistenza non si può decidere di riparare una cosa e l'altra no (parole di HTC italia). Per il display vogliono 200euro, a questo punto compro display e scocca nuova (che si rompe nell'aprirlo) e me li sostituisco io, amen.

io sono nappo

beh allora è strano che non te lo abbiano riparato... ne conosco almeno 2 che hanno avuto one con lo stesso problema e lo hanno riparato in garanzia.

Daniele Antoci

no no, italianissimo

io sono nappo

è garanzia europa?

Daniele Antoci

Non so, probabile che abbiamo già discusso della cosa...io non parlo di complotti, ma di politica aziendale. Non entro nel dettaglio perchè mi hanno già rimosso un commento dove spiegavo la cosa, dico solo che mi è stata rifiutata la riparazione perchè il dispositivo avava danni estetici, quindi niente garanzia per il difetto.

Vrss98

E quindi? Lo hanno riparato a migliaglia di persone, non a te ,percio"gomblotto, htc fa smartphone irreparabili per farti pagare l'assistenza....." Ma per favore, siate obbiettivi......
PS, se sei quello dell'altra volta hai tutte le ragione per fargliela "pagare"(ad htc)

Daniele Antoci

Guarda che l'ho già mandato e non me l'hanno riparato eh...

Vrss98

Gurada che lo riparano tranquillamente eh....

FCava

A vedere così, parrebbe che dove c'è la scritta HTC ci sia solo l'elettronica di controllo del display e nient'altro. A questo punto gli serviva come tappabuchi per evitare di mettere un display più lungo fuori standard. O allargavano il cell e mettevano un display più largo e lungo o lo accorciavano e miniaturizzavano ancora un po'. Con fotocamera singola ce la facevano forse

rijkaard90

per quel che ho visto/sentito il difetto dell'alone viola è stato riconosciuto come difetto hardware e dovrebbero cambiare il telefono/fotocamera in garanzia...non sono andato nei particolari, ma sapevo cosi

Daniele Antoci

sarà per questo che anche con il One (m7) si cercano la scusa dei danni estetici per non riparare il difetto della fotocamera con gli aloni viola? Terminale non in garanzia o 220 € grazie...A detta loro è una politica aziendale...a me pare solamente una scusa perchè è progettato per non essere facilmente riparabile e quindi paga l'utente finale! Brava HTC!

Ve li ricordate? HTC Touch HD e Touch Pro 2: riprova dopo 12 anni | Video

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene