HTC One M8: foto e video preview dettagliata da HDblog.it

25 Marzo 2014 718

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

L'attesa è finalmente terminata, HTC ha il suo nuovo fuoriclasse, pronto a bissare il successo del precedente top gamma. HTC One M8, questo il nome ufficiale dello smartphone, si presenta ai nostri occhi con una scocca che non lascia sicuramente indifferenti. Una finitura in alluminio spazzolato, con colorazione canna di fucile nel modello che abbiamo iniziato a provare, frutto di un certosino lavoro portato avanti da HTC per trovare il risultato estetico migliore. La finitura che iniziamo a toccare con mano è il risultato finale di tre mesi di prove con le quali l'azienda taiwaense ha provato otto tipi diversi di spazzolature utilizzando 140 olii differenti. Un biglietto da visita importante per l'ultima creazione di Peter Chou.

Design, Hardware e Costruzione


HTC One M8 ha una scocca che misura 146.4 mm x 70,6 mm x 9,35 mm e pesa 160 grammi. Rispetto ad HTC One sono aumentate sia le dimensioni, sia il peso, anche perchè HTC One M8 integra un display da 5" FullHD da 441 ppi protetto da vetro Gorilla Glass 3, ma l'aspetto da sottolineare riguarda il fatto che la scocca ha ricevuto un'importante ottimizzazione, diventando unibody a tutti gli effetti. Il sandwich di alluminio e policarbonato di HTC One M7 ha lasciato il posto ad una scocca con bordi smussati e ad una struttura che corre da bordo a bordo dello schermo. Se HTC One era solido, possiamo sbilanciarci ed utilizzare il termine "solidissimo" per il suo erede. Resta invariata la struttura del doppio altoparlante anteriore Boomsound. Cambia la struttura dei tasti principali che dai 2 tasti soft touch di HTC One, diventano tre tasti a schermo.

Rivisto il layout dei principali controlli presenti della scocca, il jack delle cuffie è collocato sul bordo inferiore, il tasto di accensione è spostato dal lato destro a quella sinistro del bordo superiore, ma continua ad integrare il sensore infrarosso per Sense TV ed a riproporre un posizionamento non del tutto comodo. Poco male, perchè con HTC One M8 e Sense 6.0 il tasto di accensione verrà utilizzato principalmente per spegnere del tutto e riaccendere il dispositivo, mentre si potrà ricorrere al doppio tap per riattivare e mettere in stato di stand-by lo smartphone.

All'interno della scocca si trova il processore Snapdragon 801, quad-core da 2.3 GHz, con acceleratore grafico Adreno 330. 2GB di memoria RAM, 16 GB di memoria interna per il modello che arriverà in Italia, ma, aspetto molto importante, possibilità di espanderla tramite slot microSD. Connettività completa, comprendente quella LTE, naturalmente WiFi, BT, GPS con GLONASS e possibilità di interfacciarsi con accessori esterni realizzati da HTC, come il controller tuttofare HTC Mini+ al quale viene riservata un'apposita sezione dell'interfaccia utente. Chi utilizzava una SIM in formato micro, dovrà mettere in conto un cambio di formato, visto che HTC One M8 utilizza una nano SIM.

La batteria è da 2600 mAh, un valore non "record" in senso assoluto, ma HTC ha dichiarato un aumento dell'autonomia rispetto ad HTC One pari al 40%. La capacità ci è sembra adeguata per raggiungere il traguardo di fine giornata dai primi riscontri ed a questo si aggiunga il fatto che HTC ha introdotto una promettente modalità Extreme Power, che gestisce in maniera intelligente le risorse e - stando a quando affermato dall'azienda - consente di coprire sino a 15 ore anche con un 5% di batteria. Modalità che in caso di emergenza può risultare decisamente utile.

Sense 6.0, prestazioni e multimedia


La dotazione software di HTC One M8 comprende Android 4.4.2 con interfaccia Sense 6.0, ovvero la più recente evoluzione della UI personalizzata di HTC. Impegnati a cercare un concetto in grado di riassumere in che direzione è andata l'evoluzione di Sense lo abbiamo trovato in quello di "semplicità", riferita sia all'aspetto grafico, reso ancor più "flat" rispetto alla precedente release, sia alla praticità di utilizzo dell'interfaccia utente. Per quanto riguarda la grafica di icone e menu, tutto è ancor più chiaro, semplice e di facile lettura. HTC, inoltre, ha introdotto i temi che consentono di identificare diverse sezioni del sistema operativo in maniera differente con colori diversi per Blinkfeed, le applicazioni di Calendario, Messagi, Galleria etc. Con Sense 6.0 viene inoltre introdotta la possibilità personalizzare i font della UI.

Largo spazio alle gestures che possono essere utilizzate per attivare diverse funzioni a display spento. Più nello specifico:

  • Con un doppio tap si accende e si spegne lo schermo
  • Uno swipe dall'alto verso il basso attiva la chiamata vocale
  • Uno swipe dal basso verso l'alto richiama l'ultima applicazione aperta
  • Uno swipe da destra a sinistra permette di accedere alla home vera e propria
  • Uno swipe da sinistra a destra richiama BlinkFeed
  • I tasti volume attivano immediatamente la fotocamera

Restando in tema di gestures, citiamo da ultimo quella che permetterà di rispondere ad una chiamata portando il dispositivo all'orecchio.

Novità anche per gli utenti più sportivi grazie all'integrazione di una versione di Fitbit opportunamente modificata per sfruttare i sensori interni di HTC One M8 e rilevare i dati - visualizzabili anche in Blinkfeed - senza necessità di ricorrere al braccialetto esterno.


Il comparto multimediale è caratterizzato dalla presenza del doppio altoparlante anteriore Boomsound, che ha ricevuto ulteriori ottimizzazioni e durante le prime prove effettuate sembra effettivamente migliorato rispetto a quello di HTC One. Presente anche la Radio FM, che farà la felicità di chi continua ad apprezzare tale feature, e riconfermata la presenza dei microfoni che consentono di registrare audio indistorto anche a livelli elevati. Evoluzioni anche per quanto riguarda Sense TV, l'app per la gestione dei contenuti televisivi, che diventa ancor più social, sarà possibile, ad esempio, condividere i risultati degli incontri tramite social network durante la visione della partita.

Esprimere un giudizio definitivo sulle prestazioni è prematuro, ma possiamo già notare un'ottima reattività di tutta la UI, prestazioni eccellenti del browser internet che si riconferma un punto di riferimento in ambito Android e una piacevolezza di utilizzo che appare perfettamente in linea con quella del precedente modello. Note positive vengono da un primo esame del display da 5" FullHD con un livello di densità di pixel tale da non far distinguere i pixel ad occhio nudo, una buona resa fuori asse e colori naturali.

Comparto fotocamera


Era una delle feature più attese dal pubblico ed anche in questo sezione possiamo anticipare che le novità non mancano. La prima riguarda la fotocamera anteriore con risoluzione da 5 megapixel per gli amanti dei selfie. Posteriormente è collocata la doppia fotocamera, la prima Ultrapixel, la seconda necessaria a gestire le nuove funzionalità integrate nel software fotocamera. Non abbiamo un aumento di risoluzione per la cam principale rispetto a quella di HTC One, ma HTC sostiene di aver introdotto delle ulteriori ottimizzazioni agli algoritmi di gestione delle foto, anche grazie ad una migliore integrazione con il SoC Snapdragon 801. Migliorato anche il flash con doppio flash LED e doppia tonalità di colore per ottenere una resa più naturali.

Molto interessanti sono le potenzialità della doppia fotocamera. Se molti si sono chiesti a cosa serve una doppia cam, la risposta è in primo luogo al "refocus", ovvero alla possibilità di variare il punto di messa a fuoco dopo l'acquisizione della foto. Questa è il primo impiego della Duo Cam, ma non l'unico. Nella UI della fotocamera, rivista per quanto riguarda la disposizione dei controlli e nella grafica, sono presenti tante nuove funzioni, ad esempio, se si entra in modalità modifica, è possibile selezionare:

  • Ufocus: per decidere quale punto dello scatto mettere a fuoco
  • Primo piano: per applicare effetti alle parti della foto fuori fuoco
  • Polarizzatore: per applicare un effetto movimento della foto associato ad altri effetti speciali (la foto può essere salvata sia come immagine singola, sia come video)
  • Effetto 3D: non si tratta di una foto in 3D stereoscopica, ma di un effetto trimensionale reso possibile dalla doppia cam

Zoe era uno degli elementi caratteristici della precedente Sense e resta tale anche nella nuova release di Sense 6.0. Varia, tuttavia, la modalità di attivazione di Zoe, che parte dopo una pressione prolungata del tasto di scatto, mutano gli effetti della sezione highlights della galleria che mostrano anche gli effetti descritti in precedenza, ma muta lo stesso servizio di Zoe che si apre alla community di utenti Android. HTC, infatti, ha scelto di rilasciare Zoe sotto forma di applicazione separata e scaricabile da Play Store. Zoe si espande e diventa più social, sarà infatti possibile sfruttare il servizio di Zoe online per condividere e raccogliere in unico spazio virtuale più video relativi al medesimo evento.

Di seguito alcuni scatti di prova, in attesa di un test ancor più approfondito.

Accessori, prezzi e disponibilità

HTC One M8 sarà disponibile in tre colorazioni: oltre quella Gun Metal Gray oggetto della nostra prova, è prevista una versione Glacial Silver, molto simile a quella di HTC One M7, senza spazzolatura dell'alluminio. Chiude il trio di colori la versione di colore oro con finitura denominata Amber Gold.

HTC ha posto una particolare cura anche al comparto accessori prevedendo per il suo nuovo top gamma la particoalre cover protettiva denominata Dot Matrix. Non una semplice cover, ma un accessorio molto particolare perchè il frontespizio traforato è in grado di attivare e riattivare automaticamente lo smartphone dallo stato di stand-by e di fornire utili indicazioni come quelle relative alla temperatura, al meteo e al numero del chiamante. Da ultimo, tramite la cover sarà anche possibile rispondere alle chiamate tramite swipe, senza aprire lo sportellino. La cover sarà disponibile sin dal lancio in vari colori.


Per quanto riguarda il prezzo e la disponibilità di HTC One, HTC ci ha assicurato una disponibilità nei negozi in tempi veramente rapidi (stimiamo entro la prima metà di aprile), mentre il prezzo non è stato ancora comunicato sebbene sia oscillante tra i 599€ e i 699€ a seconda del mercato.

Prime impressioni molto positive nel complesso per un device che evolve il progetto HTC One in varie direzioni, sia hardware, sia software, tutte molto interessanti. Non resta che darvi appuntamento ai nostri successivi approfondimenti e alla recensione completa di HTC One M8 che pubblicheremo dopo un immancabile periodo di prova.

Video per versione mobile

HTC One M8 è disponibile online da Amazon Marketplace a 186 euro. Per vedere le altre 8 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 06 ottobre 2020, ore 18:42)

718

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro Ladu

Si ma se la fotocamera riesce a fare lo stesso identico lavoro perché vantarsi di una cosa che non è rivoluzionaria?

Shmooze

Era un modo di dire, essendo il precedente one considerato il migliore android del 2013, anche questo POTREBBE essere nuovamente considerato il migliore, ma resta una padella.

Joele Tammaro

comunque non mi sembra niente di drastico riflettendoci, forse era il primo impatto, poi htc ha detto che sotto quella zona ci sono dei sensori importanti...

Joele Tammaro

e per aver detto cosa?

Gloria

al massimo devi fare 600$/1.3 = 461€..

Lucas

Su Amazon.com risulta in prenotazione nella versione da 32 GB a 649.99 dollari, cioè a 471 euro. Per la conversione devi dividere non moltiplicare.

Lucas

HTC M8 è al momento prenotabile a 729 euro con 16 GB di spazio

Lucas

Al momento viene proposto in prenotazione a 729 euro nella versione da 16 GB

DangerNet

6 ultrapixel = 24 mpx? Cioè, neanche la mia d3100 ce li ha...

Daniele Russano

sisi lo so, altrimenti avrei il telefono in fusione nucleare :-P ;-)

Daniele Russano

sembra perdere l'identità senza il logo htc davanti, secondo me avrebbero dovuto lasciare i tasti a sfioramento come nel one m7, anche perchè con questa mossa htc si è adeguata alla massa.

Daniele Russano

Hai avuto sempre samsung? comincia dall' htc desire 310, ci vuole un aumento progressivo della velocità, altrimenti ti traumatizzi per aver scelto samsung fino ad oggi, vedendo la velocità di m8.

Peter_77

Non ho detto che non si vede NULLA, ho detto che un S600 su One non ha problemi a girare nessuna APP (Come S4 del resto). per i 700 Mhz ecc attenzione perchè la velocità effettiva non si misura facendo la somma di tutti gli Mhz per i core.

Daniele Russano

600*1.30=780. boh, io non ci capisco più niente...

Daniele Russano

La differenza tra snap 600 e 800 c'è, ma sostanzialmente si nota ( nei device più ottimizzati come htc one m7 e m8) solo usando dei giochi molto pesanti ( GTA,asphalt); si nota maggiormente nei dispositivi come Z e Z1, in quanto Z non è molto ottimizzato e 700 Mhz di CPU si fanno sentire.
Comunque io ho un m7 e non lo cambierei mai con un s5, nonostante abbia dalla sua 800 Mhz in più e un architettura migliore della CPU

andrea

ho avuto il note 3 ed un paio di htc one .
il note sarebbe perfetto senza la parte telefonica :-) multimedialità e schermo ottimi ma insufficiente come telefonia , in piu' l'audio in registrazione video è scarso come pure il formfactor uguale da 50 anni
x one lo schermo troppo piccolo materiali eccellenti come parte telefonica e registrazione dei video pari all'iphone
m8 se mantiene tutte le prerogative del one aggiunge il tassello mancante .

Peppe Costa

Pero note 3 ottimizza meglio le cornici

Peppe Costa

Ottima scelta

Roby R.J.

GIUSTO CONDIVIDO TUTTO!!!!! MI FANNO RIDERE GLI UTENTI CHE DIFENDONO LA FOTOCAMERA DI 10 ANNI FA DEL ONE!!!! XD XD XD

Roby R.J.

GIUSTISSIMO CONDIVIDO PIENAMENTE!!!!!! HTC STA' DIVENTANDO FURBETTA SPOSORIZZA UNA COSA E POI TE NE VENDE UN'ALTRA!!!! 4 MEGAPIXEL MA ANDATE A COSTRUIRE TRATTORI VAH!!!!!! E POI VOLETE 700 EURO CHE NON POSSO NEANCHE STAMPARMI UN INGRANDIMENTO CON STA' BENEDETTA FOTOCAMERA DEI CINESI!!! E POI LA COSA PIU SGALFA SONO STI UTENTI TROLL CHE CONTINUANO A DIFENDERLA A SPADA TRATTA "E MA CON 4 MEGAPIXEL QUA E SONO SUFFICENTI E BLA BLA BLA" "E' MEGLIO UNA 4 MEGAPIXEL DI QUALITA CHE UNA 8" MA CHE DIAMINE STATE A DI?!?!?! HTC E' RETROCESSA DI 10 ANNI COME TECNOLOGIA E NESSUNO PUO' DIRE IN CONTRARIO!!!!

Delma

Per me l'hardware verrà pompato con i top di gamma che usciranno nella seconda metà del 2014

marco

ed hai pienamente ragione! poca ma proprio poca differenza fra tutti (ovviamente non è che ogni volta ho pagato il prezzo di listino, si scambia, qualcosa si recupera come ben saprai..) e ciò che mi lascia l' amaro in bocca è che nessuno quest anno ha sfornato un prodotto che si distacchi nettamente dalla generazione passata, per cui credo che per ora resto su g2 o al massimo torno su one che per le mie esigenze resta un pelo sopra a tutti, per one intendo m7!!!

Edoardo Trevisan

HTC M8 non mi convince molto perché ha un display troppo piccolo rispetto alle dimensioni del telefono e per la fotocamera, anche perché quando uscirà HTC M8 in italia credo che il note 3 sia la metà del prezzo di HTC. Sono molto indeciso su quale comprare cosa mi consiglereste?

Franco Witty

Perché dici così ...un terminale resistente all acqua ...polvere ...con 3 gb di ram...
Il top ...

Tesky99

ok allora cambia tutto

Danilo

Quello di cui ti parlavo non e plastica, e non e la backcover stock. E un astuccio paragonabile ad un portafogli che non ha nulla a che vedere con la plastica samsung o nokia. L unico difetto ripeto e il prezzo che e di 60 euro.
Porta documenti dentro, magnetica ,e con la ricarica wireless. Dopo 5 mesi di utilizzo neanche un graffio e almeno a parer mio molto elegante.
Dalle righe in mezzo capisci che non e plastica

Danilo

Questa non e la cover in finta pelle. e neanche in plastica e un matetiale tipo il portafogli. Circa 6 mesi di utilizzo neanche un graffio, magnetica e col porta documenti. La qualita e molto superiore alla cover stock

Tesky99

concordo che la fotocamera di htc m7 e ora m8 non sia un granche ma credo se gli ultrapixel sarebbero da 8 megapixel il problema si risolverebbe io intendo dire solo andare oltre gli 8 o massimo 13 su smartphone non ha senso perchè i cambiamenti non sarebbero evidenti e se si vuole delle foto davvero belle si deve prendere una reflex non di certo un cellulare

Tesky99

lo so com è la cover ma samsung non potrebbe adottare dei materiali migliori invece di quella plastica se confronti kla plastica di un samsung e un nokia il nokia vince a mani basse

Gasolio Drink

ciao,
:) si rivolgono ad utenze differenti
io per esempio ho un Note 3 e non lo abbandonerei mai per htc m8 (pur essendo un ottimo terminale)
bellissime le funzioni della fotocamera

Mattia B.

concordo alla grande!! qui cìè chi dice a no meglio questo meglio l altro che nemmeno l'hanno provato ne questo e ne s5.....mha....aspettiamo....io ho un one m7 =) aspetterò a cambiarlo visto i prezzi di vendita di one..( 380€!!!!)

marco

...mi dicono che il Moto X va che è una bellezza se serve un telefono dalle dimensioni contenute...

marco

Corro a prendere il G2...

Fede

HTC M8..per ottimizzazione e materiali..x foto Note 3

club

amico calma.. qui si esprimono pareri personali e se i miei parei sono diversi dai tuoi non devi per forza tentare di cambiarli a suon di offese... personalmente l'estetica dei sony non mi piace affatto la trovo brutta e già vecchia, e stessa cosa per l'interfaccia grafica ricorda molto gli android di anni fa, e poi cosa avrebbe di eclatante? 3gb di ram? per favore.....cosa me ne faccio di un telefono brutto e che viene abbandonato dagli aggiornamenti il giorno dopo l'uscita??? ognuno ha i suoi pareri

Edoardo Trevisan

preferite htc one m8 o samsung galaxy note 3?

Maurizio Prati

Dipende dalle proprie esigenze. Tempo fa mi trovai davanti ad una vetrina di una profumeria. Esponevano tantissimi prodotti e tutti recavano i prezzi scontati. Scattai una foto per poterla vedere con calma a casa. Non puoi capire quando l'ho guardata sul pc. Non si leggeva nulla. Ora che me ne faccio di una fotocamera che, forse, scatta bene di sera???

Raffaele

Beh penso che valga per entrambe alla fine :)

Danilo

Ecco qua la cover

Danilo

Anche a me non piacciono le cover per i materiali. Ma non ti nascondo che rispetto a note 2 o ad htcone il grip che h il note 3 e molto superiore. Io personalmente uso una cover che l'unica cosa brutta che ha e il prezzo di 60 euro. Ma l'adoro perche e molto elegante e si sostituisce alla cover posteriore cosa che sui monoscocca non e possibile. Ma per me a differenza tua i materiali hanno poca importanza e la cosa che menk mi piace del mio note 3 sono le cornici piu che la back cover, ma i materiali per me sono relativamente importanti

Marco Nigro

Sul sito danno anche il taglio a 32 giga, che però per ora vedo solo in canada ed usa(e costa un botto di meno che da noi). Sul prezzo che sia in linea con gli altri produttori mi frega poco niente, HTC ha bisogno di vendere, e non è di certo facendo gli stessi prezzi degli altri che invoglia più clientela(poi siamo sempre alle solite qua in italia deve costare mediamente 100-150 euro in più rispetto che gli altri stati, evidentemente ci piace prenderlo nel didietro). Una 8 ultrapixel non ci sarebe stata, una 6 ce la potevano far stare, idem per la batteria che da 2600 a 3000 non cambia pressoché dimensioni(se non questioni di un millimetro), almeno avrebbero avuto una scusa per le dimensioni per il populino. Detto questo, lo prenderò probabilmente 32 giga, solo nero se mai lo faranno ed ad un prezzo onesto.

Marco Nigro

Mi hanno riportato come lamentele durata della batteria di due giorni inferiore rispetto al note due(nei casi limite, mediamente un giorno in meno) e vari lag e scatti qua e la che il note 2 non ha. Morale alla fine hanno venduto tutti il note 3 riprendendosi alcuni il note 2, altri il one max, e chi il gs4 ma questi ultimi si lamentano fatalità anche del gs4 per durata e lag.

io sono nappo

scusa ma ci sei o ci fai????
htc ha messo un cexo di fotocamera, samsung ha messo la plastica... E SONY COS'HA FATTO CON LO Z2 CHE TI DA TANTO FASTIDIO??? non prendere i telefoni vecchi, please, FAMMI SAPERE COS'HA DI ORRIBILE LO Z2!
hahahahahhahaha

marco

lo stavo aspettando...troppo grande , cornici quasi in stile Sony. che delusione ! ho deciso il G2 è il telefono che mi piace di più..,brava LG

club

ah forse volevi citassi anche sony? si certo anche sony fa i suoi bei aborti vedi serie z (a mio parere indecenti esteticamente) cornici assurde, design antico, interfaccia disegnata da un bambino di 8 anni. metto anche Motorola o non fa testo assieme al tutto il resto degli smartphone che non ho citato?

Quest'anno i top android hanno "toppato" tutti...Apple avrà una grande ma grande occasione con Iphone 6 di diventare il top dei top s realmente i rumor saranno confermati.... PS io non sono un fan apple posseggo un galaxy S4 ma se devo essere obiettivo visti gli ultimi smartphone android presentati Apple ha davvero una grande possibilità di tornare ai tempi gloriosi del IP 3gs

Lukydroid

no mi riferisco proprio a quella modalità implementata con android kitkat che permette la scomparsa dei tasti e l'uso delle app a schermo intero :)

Tesky99

il fatto una volta abituati alla fluidità di un nexus non è facile cambiarlo per s4 ma parlo solo di telefono stock certo una volta che lo modifichi da te il telefono cambia faccia.Per la s pen anche io non la utilizzerei e metterei sopra una rom diversa da quella stock poi non è obbligatorio se uno vuole solo display grande e compatto puo prendere il note e fare quello che gli pare.
p.s. per me i materiali sono importanti non dico che voglio per forza alluminio o vetro ma chiedo almeno una plastica decente non come quella di samsung se il telefono deve essere di policarbonato la voglio almeno come quella dei lumia o del nexus 5 niente effetto finta pelle o plastica lucida.

Roby R.J.

NEANCHE A ME ATTRAE STO HTC..E PENSARE CHE IL MARCHIO MI E' SEMPRE PIACIUTO, MA CON STI ONE BOHHH

Danilo

E veramente solo una questione di animazioni credimi, io lavoro per un team di sviluppo per s4 foxhound. Facciamo rom ibride mettendo tuttw le apk possibili del n5 su s4. E ti giuro che il nexus come htc nom hanno animazioni per tornare alla home entrare nel draweroppure aprire una apk. A htc 0 animazioni, n5 ce li ha ma sono un effetto totalmente diverso. Quello samsung e un decellerate quello del n5 e fade out. Non ti fare impressionare da queste cose che sono realmente stronzate. Un telefono si deve vivere per capirlo.. Magari e piu lento nell abbassare la tendina..
Ma se vuoi alzare la luminosita e molto piu instantaneo su un samsung. O nella messaggistica o quello che facendo noi... Non ce paragone con un samsung perche la tastiera e grande spaziata, ha i numeri sopra. Ogni telefono ha i suoi pro e contro. Ma se ti posso dare un consiglio comprs un telefono solo per il suo hardware o il design o autonomia e prezzo. Materiali display bianchi neri e via dicendo sono solo fuffa.
Io se dico qua che uso la cyano su un note mi dicono che sono stupido... Perche perdo la s pens la fotocamera ecc..
E vero ma se non li uso? E quellonche mi piace fare e cambiare rom ogni settimana che faccio?
Ho bisogno di tanta autonomia e un bel display perche uso tanto il browser e secondo me il note era la scelta

Danilo

Ma non hai animazioni quando entri nel drawer, e neanche quando giri le home. Ti giuro che io sono lavoro per un team di sviluppo rom per s4 (foxhound) e ti assicuro che n5 non ha nessuna animazione di turn off home, o turn up apk ( cioe tornare alla home e entrare e chiudere una apk). Domani se vuoi metto su una rom samsung che personalizza le animazioni e ti faccio un video. Puoi anche guardare la recensione di htcone 2013di niccolo che continua a ripetere che quando si preme home il telefono all instante torna nella home (nessuna animazione). Sembra cosi lento un samsung che da l'impressione di non essere fluido.

Ve li ricordate? HTC Touch HD e Touch Pro 2: riprova dopo 12 anni | Video

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene