NGM Dynamic Wide: la Recensione da HDblog.it

02 Febbraio 2014 58

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Come annunciato precedentemente abbiamo deciso di testare buona parte della gamma di smartphone NGM, società italiana specializzata in prodotti dual sim con una rete italiana di assistenza tecnica sui suoi prodotti importati nel nostro paese. Torniamo cosi oggi con la recensione di questo smartphone, NGM Dynamic Wide che è probabilmente una delle alternative migliori per qualità, velocità e ottimizzazione della gamma NGM provata e ovviamente Android Dual SIM. Un prodotto dalle dimensioni importanti ma che si utilizza con piacere. Scopriamolo nella recensione completa.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

NGM Dynamic Wide si basa sulla collaudata piattaforma Mediatek MT6582WM Quad Core da 1.3GHz, Cortex-A7 che permette di avere una buona potenza in grado di gestire bene tutta l’interfaccia di Android e i programmi presenti nel Play Store. La RAM non è ampissima e pari a 1GB che comunque sono sufficienti per rendere l’esperienza quotidiana piacevole.

Gestione SIM Dual Sim Dual Standby (DSDS)
Tipologia SIM Standard
Operatori supportati Tutti (Servizio 3G dinamico impostabile su SIM 1 o SIM 2)
Sistema Operativo Android 4.2.2Jelly Bean
Processore MT6582WM
Modello CPU Quad Core 1.3GHz, Cortex-A7
Memoria RAM 1GB
Memoria totale interna (*) 4GB
Slot T-Flash Micro-SD, fino a 32GB
Lingue supportate Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo + altre

La batteria è una potete 2450mAh che va ad alimentare CPU e display da ben 6 pollici qHD 960x540 pixel che, sebbene non particolarmente definito, è comunque di buon livello. Chiudiamo il reparto caratteristiche citando la fotocamera da 13 megapixel, di buona qualità, con doppio flash.

Dynamic Wide si distingue anche per la scocca. Troviamo infatti un corpo in plastica ma leggermente bombato che permette di migliorare la presa, molto utile considerando le dimensioni dello smartphone e un assemblaggio che non mostra punti più delicati o problemi di aggancio della back cover e un'accostamento cromatico gradevole che rende il telefono più curato rispetto ad altre proposte NGM. La scocca posteriore si apre completamente permettendo l'alloggiamento delle due SIM e ovviamente l'inserimento della SD, provvidenziale visti i 4GB di memoria interna.

Con dimensioni pari a 165 x 84,5 x1 0,4mm e un peso di 230 grammi, Wide non è certamente piccolo. L’ergonomia non è massima e con una mano l’utilizzo diventa difficoltoso. Rimane pur sempre un Phablet se cosi vogliamo chiamarlo e se non si hanno mani grandi sarà necessario usarle entrambe.

Display:


Come accennato parliamo di un pannello da ben 6 pollici che non offre una risoluzione alta ma che trova nel qHD 960x540 pixel un compromesso particolare. Sebbene in molti potreste storcere il naso davanti a questa scelta, l'autonomia ne risente in modo positivo ma sopratutto il telefono è molto fluido grazie anche al minor impatto sulla CPU. Inoltre i colori, il feedback e la qualità del pannello è sicuramente buona anche se i pixel, avvicinando l'occhio, si intravedono.

Tipo TFT
Tecnologia Touchscreen Capacitivo Multitouch
Dimensione 6"
Risoluzione qHD - 540x960
Protezione Dragontrail™

La gamma cromatica è gradevole in tutte le condizioni; i neri sono meno intensi, il bilanciamento ottimo, l'angoli di visuale ampio e non si sono problemi in nessuna condizione. Presenti anche, a livello software, piccole modifiche per gesture spostamento tastiera telefonica lateralmente.

Il Touch è ottimo, capacitivo ovviamente e in grado di rispondere senza problemi ai nostri comandi con una reattività e precisione che non mi hanno mai dato problemi durante tutte le prove.Infine il sensore di luminosità non ha nessun tipo di incertezza.

Batteria, Audio e Ricezione:


NGM Dynamic Wide è un Dual SIM ovviamente e offre un alloggiamento che si trova sotto la scocca con slot SIM Standard dunque niente micro o nano SIM. La gestione delle SIM è praticamente la stessa e identica di tutti i Mediatek e non trova reali differenze rispetto ad altri modelli. È possibile impostare la sim predefinita per chiamate, sms e dati, impostare colori diversi e spostare il 3G da una sim all'altra tramite software. Essendo un Dual Standby se chiameremo con una SIM l’altra risulterà irraggiungibile.

La ricezione è molto buona e assolutamente nella media sia per la parte telefonica sia per la connettività wireless e GPS (tra l’altro incluso un software di navigazione proprietario da acquistare). Non manca la possibilità di registrare le telefonate e di fare videochiamate standard.

L’audio in capsula è buono, pulito e forte. Tramite lo speaker posteriore in chiamata la resa è di discreto livello e non si hanno problemi di ascolto.

Arriviamo adesso al capito batteria che conferma le ottime performance dei processori Mediatek. Si tratta di CPU poco energivore che, in questo caso, associate a un display non troppo definito e ad una batteria da 2450mAh, permette di effettuare due giorni di utilizzo medio senza particolari problemi e una giornata di uso massivo praticamente garantita. Siamo più o meno ai livelli del Nokia Lumia 1320 recensito ieri.

Software:


Android 4.2.2 è la distribuzione presente durante il test e con la quale il device viene commercializzato in Italia. Se la politica aggiornamenti non è nota al momento, l’interfaccia è personalizzata dal produttore in modo molto blando e abbiamo più o meno la Ui Stock di Android. Questo permette di avere una reattività e fluidità molto buona e durante i test ho ricevuto anche un piccolo aggiornamento OTA che non ha cambiato la distribuzione ma ha migliorato alcuni parti del device.

Presenti una serie di ottimizzazioni per la gestione del grande display che permettono di spostare la tastiera telefonica e altre su un lato e attivabili anche le gesture simili a quelle del Galaxy S4. La SD può essere impostata come predefinita per l'installazione delle applicazioni e pochissime le personalizzazioni di sistema che trovano sono menu di gestione dual sim e pochissimi programmi NGM proprietari.

Nonostante la presenza di un solo GB di RAM sono rimasto piacevolmente colpito dall’assenza di lag importanti e non ho mai avuto ricaricamenti della Home all’uscita da applicazioni e giochi pesanti. Insomma, il software è ben ottimizzato e nonostante la potenza non eccezionale del processore, tutto si muove bene e la percezione che si ha è più che positiva.

Ottima anche la parte internet che, oltre ad essere reattiva, sfrutta bene i 6 pollici del display con una grandissima area visualizzabile dei vari siti.

Multimedia e fotocamera:


Davvero notevole la parte Fotografica. Sono 13 megapixel quelli della fotocamera posteriore (5 anteriore) che non sono "finti" ma riescono realmente ad offrire un'ottima qualità di scatto. Tante anche le opzioni a livello software che permettono di selezionare diverse modalità di scatto, scatto continuo, formato 4.3 e molto altro ancora. Ottimo anche il doppio flash che aiuta nella scatto in notturna.

Buoni anche i video che vendono registrati a massimo 720p:

Chiudiamo con il reparto multimediale che permette di gestire immagini e video con una velocità molto buona, senza ricaricamenti o lag e con una resa visiva sicuramente importante. La grandezza del pannello aiuta e, come detto sopra, il display offre una buona gamma cromatica e dunque si guarda con piacere. Di conseguenza guardare un video, film o serie TV è un’esperienza immersiva e anche l’audio della cossa posteriore è di buona qualità e alto. Eccellente anche la compatibilità con i vari formati di test, 1080p e mkv compresi con una fluidità praticamente perfetta. Non manca la Radio FM.

I giochi riescono ad essere usati tranquillamente e RR3 ne è un esempio chiaro.

Conclusioni:

NGM Dynamic Wide è un classico Dual SIM con quel qualcosa in più dato dalla fotocamera e dalla velocità del software. Batteria, materiali, buon display e ottimizzazione generale che non fa rimpiangere la scelta sono i fattori distintivi principali. Il prezzo ufficiale è pari a 299€ ma non è difficile trovarlo a circa 270€ online e in sconto in qualche store di elettronica di consumo. Uniche pecche la mancanza di una ottimizzazione più spinta per la gestione del display da 6 pollici come abbiamo visto in altri NGM provati in precedenza e la risoluzione qHD.

Voto: 7.8


58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca F.

sicuramente ngm sta migliorando dal lato estetico e di pesantezza. sinceramente questo modello mi ispira...ma pesa molto come le vecchie versioni?

gippo

Passato da Zopo(una vergogna)..a questo prodotto...x il momento non c'è proprio paragone...superiore su tutto....è praticamente perfetto(come Mary Poppins :D )...io lo consiglio....

antonio

ciao,ma il dynamic wide ha anche il led di notifica?

PAOLO ALLEGRI

Ottimo smartphone,sono passato da un Note 2 a uno Zopo zp 990 (una disgrazia totale)sono tornato al Note 2 ma se avendo bisogno di schermo grande e dual sim ho rischiato e mi sono buttato sul Dynamic Wyde e' veramente perfetto.Unica pecca,il vetro un po' delicato(meglio proteggerlo con una pellicola).La portata del wi-fi e' nettamente superiore a quella del Note 2(penosa quella dello Zopo)audio in entrata e in uscita ottimi come nel Note 2(dovevo urlare per farmi sentire con lo Zopo zp990)in auto,lo collego all'autoradio e lo utilizzo come lettore mp3,molto meglio sia del Note 2 e dello Zopo zp990.A me la memoria basta e avanza(ho una microsd da 32gb.)
Batteria ottima,sono sempre connesso,lo utilizzo spesso per navigare e arrivo tranquillamente a sera con ancora un 50% di carica residua.
Se dovete usarlo come telefono,lo consiglio vivamente anche perche' si puo' trovare a 240 euro.

Marco Zuccaro

Ancora parli? Ti do una novità: Galeazzi non è Dio, e se sbaglia, sbaglia. Te ne do un'altra, di novità: non serve Galeazzi per rendersi conto che certi telefoni a questi prezzi sono una follia. Ciao bello, cià.

Sep Cuccio

Sono tue opinioni, non quelle di tutti e non quelle del Galeazzi. Ti rode capirlo? Oppure non ci arrivi proprio a capirlo? Ottimo, emigra su altri lidi, non sentiremo la mancanza di un rosicone dal fegato scoppiato per dei telefoni, problema tuo. Punto.

Marco Zuccaro

Ma chi sei, l'avvocato di Galeazzi? Frena e comincia a guardare le cose più lucidamente: ci sono NGM ciofeche vendute al prezzo di un Nexus 4 o di un Xperia SP, e andrebbe detto a chiare lettere che non ci si può presentare con caratteristiche da Entry Level su certi prezzi. Invece questo non avviene, anzi i cellulari NGM sono perfino esaltati. Questa è la realtà dei fatti, tutto qua. Se non lo capisci perché non vuoi capirlo, o perché sei fan di Galeazzi al punto da difenderlo sempre e comunque, o perché lavori o hai qualche conoscenza che lavora per NGM, non m'interessa, problema tuo.

Sep Cuccio

Hai scritto che Galeazzi su NGM non e' imparziale, in contrario di imparziale e' "interessato". Poi, in base a cosa non andrebbero bene le recensioni NGM? In base a quale regola? Sei tu che decidi? Se tu che le realizzi? Sei tu che lavori per HD Blog? In cosa Galeazzi sbaglia con NGM? Articola le tue accuse, cosi' senza spiegazioni, sono solo trollate tanto gonfie da farti esplodere il fegato.

Marco Zuccaro

Ho detto che un sito come questo dev'essere sempre imparziale, cosa che non è avvenuta guardando questo video (e altri video di recensioni su telefoni NGM). Punto.

Sep Cuccio

Dire che Galeazzi sia un venduto non e' una critica, ma una pesante accusa. Critica che, tra l'altro, dovresti ampiamente dimostrare.

Marco Zuccaro

Mi piace seguire Galeazzi, il che non vuol dire che devo adorarlo sempre senza criticarlo.

veritiero

VEDI io stimo la bravura di galeazzi
vorrei solo che ci fosse un po di obiettività in più
vorrei che si fermasse l' andazzo che va verso sempre di più verso chi sponsorizza di più

Sep Cuccio

ROTFL, hai scritto ben due cagate che coincidenza, sono pure tue opinioni che ovviamente non condivido. Ti ripeto anche a te, non ti piace Galeazzi, o il blog "nazionale"? Perfetto, ne esistono tanti altri e altrettanto validi, puoi andare in questi lidi. Ciao ciao.

Pasquale Cardona

Ripeto: insisto sulla questione supporto perché questo è un costo che ricade, appunto, sul prezzo di vendita del telefono che, in questo caso, mi sembra assolutamente proporzionato alle caratteristiche.

Pasquale Cardona

Si, ma il supporto è dato in Italia e ricade sui costi dell'azienda che è italiana. Con un qualsiasi telefono prodotto in Cina e importato il supporto ce lo si può dimenticare… Se è per questo anche Samsung (ho un s4) produce in parte in Cina…
Ad ogni modo un altro grande vantaggio che trovo in questo telefono è la possibilità di installare le applicazioni anche sulla scheda SD, cosa che su Samsung, HTC, Sony, eccetera ci si può dimenticare se non facendo il root.

Whitewolf20

€€€€€€€€ :)

Whitewolf20

Dispiace dirtelo ma la NGM non produce in Italia, la produzione avviene all'estero

Pasquale Cardona

Posso capire la questione batteria, probabilmente ottimizzata per mantenere il peso, anche se questo telefono è un campione di leggerezza… Ma da qui a chiamare sottomarca un produttore italiano che, in questo momento, si sta diffondendo abbastanza bene sul mercato proprio non ci siamo... Viene offerto assistenza, garanzia italiana, ecc.
Non è una questione di rispetto per il made in Italy ma una questione di serietà verso un produttore che offre supporto... e bisogna rendersi conto che supporto costa! Solitamente è anche questo aspetto che fa evitare i prezzi dei telefonini, perché l'azienda deve ovviamente pagare quel lavoro. Non mi sembra che sia il caso di questo prodotto, che ha delle discrete caratteristiche a un prezzo assolutamente bilanciato.

Domenico Varano

quindi tu già sai a priori i costi per la produzione di un 4'' con questo hw e quanti terminali venderebbero in più o in meno di questo modello da 6''

Mauflex

E' vero. Alcuni NGM sono pessimi, ma ce ne sono tanti altri che sono veramente ottimi terminali. Questo mi sembra un buon compromesso tra grandezza e prestazioni. Sotto i €250 è un affare considerando che è un dualsim.

io sono nappo

mah, nelle ultime recensioni penso che Andrea stia perdendo un pò di colpi.... un 240 ppi 960x540 su un 6 pollici è assurdo! e poi dal vivo si vede la pessima qualità pure da mezzo metro e non succede solo coi device ngm ma anche con altri.
inoltre va bene che la batteria dura molto ma nemmeno un'appunto sulle dimensioni?
in quello chasseis ci sarebbe entrata una 3500 mah tranquillamente.
nemmeno una parola sulla ridicola 2450 mah che montano dispositivi grandi la metà di questo.

io sono nappo

doveva uscire a 199.

Bmagic Antonio

Ciao Ragazzi, voi che seguite più di me le recensioni e le evoluzioni degli Smartphone, mi sapreste consigliare un Dual Sim?

Quale secondo voi il migliore?

dario

non li sai calcolare ma hai comunque ragione: questo ha 183,5ppi, non 240.

dario

sì ma appunto, ha ragione: 960x540 su 6 pollici sono 183,5ppi.

Marco Zuccaro

No no, easy un coño. Un sito nazionale di questa portata dev'essere sempre imparziale, ed è evidente che Galeazzi con NGM non lo è.

Barack

oddio.... Galaxy Note 2 a 340-50....

Tony

Ok, grazie :-)

Santolo_95

Beh.. Bravo Andrea che ha caricato una recensione su YouTube che è stata fatta il 7 Gennaio.

Panzone

ti calcoli i pixel sulla diagonale(teorema di pitagora) e poi li dividi per la lunghezza della diagonale(pollici) SEMPLICE! Da qui la parola pixel per pollice!

Tony

Andrea nel video parla di 240 ppi e poi, ammetto la mia ignoranza, non so calcolarli

Dario Pisani

tutti a dire che è pubblicità... allora ngm spinge forte, considerando che tutti i device girano i vari "siti"

Alex Caselli

il wallpaper?

Sep Cuccio

Nessuno ti costringe a seguire le rece del Galeazzi eh, ne tantomeno android hdblog. Non ti piace? Cambia, easy.

Giulio Saitta

Infatti i ppi sono "ben" 184 (arrotondando per eccesso)!

Giulio Saitta

Capisco che probabilmente il sito sia sponsorizzato, ma non vi sembra che si stia esagerando?
Quattro recensioni a device NGM dal 24 dicembre 2013 ad oggi!
Ormai i voti dati alle recensioni non hanno più alcuna attendibilità se a questo NGM si dà 7.8, a questo punto lo Zopo ZP990 (che ha uno schermo Full HD da 6 pollici, 2 GB di RAM, 32 GB di ROM, processore Mediatek da 1,5 Ghz, batteria da 3000 mAh e costa 309 euro) avrebbe una valutazione di 9.9.

Panzone

fatti 2 conti no ?

Qulo

Andrea, davanti non è un sensore di luminosità ma un flash led per la fotocamera frontale!!! Stupefacente lo so!!! :)

veritiero

e dire che 1 mese fa quando facevo notare che l' andazzo era quello di reclamare troppo sottomarche mi attaccavano tutti

The All New Carl

Appunto, a 150€ in meno di questo: quindi guadagnerebbero molto meno.

Tony

Adesso non esageriamo!!!!

Tony

Ma come è possibile che abbia una densità di 240 ppi, se LG g pro lite con la medesima risoluzione ma con diagonale da 5.5 ne ha solo 200?

Domenico Varano

ovvio che un 4'' a quel prezzo è morto prima ancora di essere messo sul mercato, ma a un prezo di 150/200 euro secondo me venderebbero

Paolo Malgarise

Wow le foto sono nettamente migliori di z1 e z1 compact, facendo conto che son state fatte anche con brutto tempo. Ottimo lavoro a livello fotocamera da parte di ngm.

zdnko

Un altro spottone di Galeazzi

The All New Carl

Invece no: a 6 pollici la concorrenza è poca e a 299€ di phablet low cost ce ne sono pochi. Di smartphone "normali" a quel prezzo ce ne sono a migliaia di migliori (basta solo citare il Nokia Lumia 920 a 199 e questo dovrebbe costarne 99 di euro).

Domenico Varano

ma se al posto di farlo 6'' lo avessero fatto 4'' non era meglio? stessa risoluzione ma su un display molto più piccolo e potevano piazzarlo pure a meno

BlackSharky

vabbè è un dual sim.
non credo che gli altri siano dual sim.
poi bisogna vedere come risponde il software. ma ha una caratteristica che altri non hanno.

Hibs0099

Carino lo sfondo coi cubi neri

Alessio Perelli

Per 150 euro si trova il lenovo a880......che è quasi uguale..... Mi sembra un prezzo eccessivo, o come dicono in molti, a sto punto note 2

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro