Google acquisisce Deepmind, società che sviluppa Intelligenze Artificiali, per 400 milioni di dollari

27 Gennaio 2014 39


Che robot sarebbero se non fossero dotati di un'avanzata intelligenza artificiale? Questa potrebbe essere la domanda che si è fatta Google durante lo sviluppo del suo "progetto segreto" legato alla robotica.

Approfondimenti:

La risposta è stata semplice da trovare e ha il nome di Deepmind, startup dedicata allo sviluppo di algoritmi dedicati all'apprendimento, che lo scorso anno ha stipulato un accordo con la NASA per l'avvio di un laboratorio di ricerca sulle intelligenze artificiali. L'acquisizione della compagnia londinese è costata 400 milioni di dollari a Google che appare sempre più decisa a investire sul futuro della robotica. Chissà se un giorno il nostro caro BugDroid prenderà vita in forma di robot autonomo...


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LeChuck

E te pensa che non sono neanche quelli con maggiore liquidità, negli USA :)

LeChuck

Credo di aver capito a cosa si riferisca. Capita a volte (credo per problemi di coordinazione tra i blog interni (samsung; android, apple, games, etc etc) e quello principale (HDBlog). Capita a volte che refreshando la pagina appaia l'articolo di un blog interno. Refreshando qualche minuto dopo, sotto questo articolo, appaia un articolo di un altro blog…
Ho notato che questo ritardo succede soprattutto con la sezione games

Michael

Google inizia a ricordarmi la "Massive Dynamic"
#Fringe

Gio

nessuna casa lancia prodotti a caso, ho detto altro...ho detto che molti nomi, che il reparto marketing sa bene come appioppare, sono presi per motivi che con le eventuali grandi manovre e progetti magari c'entrano poco.

Rick Deckard

Quindi secondo te lanciano prodotti a caso?
Io penso che sia un progetto ambizioso ma sul fatto che sia un progetto non ho tanti dubbi sinceramente anche se le cose ovviamente son graduali..

Gio

tutti accessori a quello che è il prodotto principale, connessione internet-wifi.
guarda che da blade runner sono arrivati altri nomi, così come da altri libri di fantascienza di tanti altri prodotti...pensare a un progetto unico puo risultare affascinante ma mi pare un po pretenzioso.

zdnko

Vogliamo le hubots di Äkta Människor!!!

Rick Deckard

E infatti esiste un certo project loon e dalla tasca arriverà bad esser fisso davanti ai tuoi occhi.. Informazioni automatiche in base ai "tuoi interessi" gnow, e in base a ciò che stai guardando (googles) e ovviamente in base alla posizione ti verranno notificati davanti agli occhi.. A me vien da chiedermi quanto ciò puo influenzare una persona.. Quando cerchi un prodotto non guardi una recensione? Per fare qualcosa e imparare a farla non guardi un toutorial?),
Come vedi non solo non devo sfozarmi di immaginare ciò che serve a tal scopo ma son tutte cose che già esistono e hanno già un nome.. La forza di google è senza dubbio la sua progettualitàprogettualità e ha chiaramente progettato un "mondo nuovo" e costantemente lo espone al mondo..
Se sai chi è Rick Deckard forse noterai che nello stesso libro/film son presenti i Nexus da cui dichiaratamente google ha scelto il nome dei propri dispositivi..
un caso? Io credo sia un progetto..

F3NN3clol

Google sta assorbendo il mondo....
loro si che puntano all'innovazione e alla ricerca in tutti i modi...
bene bene...
(spero che mia moglie riesca a farsi i 6 mesi di internship alla G )

Gio

ho capito cosa dici, ma sono tutte aggiunte di una funzionalità che è l'inizio di tutto...puoi portarlo in tasca o usarlo su un pc tenendolo in mano ma senza la funzionalità intenret-wifi-connessione globale ci fai poco.

Rick Deckard

No guarda forse non ci hai mai riflettuto seriamente.. Quantoè nato internet si diceva che potevi visitare il mondo dal salotto di casacasa.. Guardavi le foto e ti sembrava di essere li forse..
Poi col così detto internet 2.0 è diventato internet delle persone.. Dove molti (se non tutti grazie a facebook) hanno in qualche modo daro il proprio nome e il proprio volto all'alterego digitale che si nascondeva dietro l'anonimato di un nick.. Da allora la vera moneta di scambio è diventato l'essere umano che vieno monetizzato attraverso la pubblicità (ved facebook).
Ma questo è stato un piccolo passaggio soltanto.. Da quando internet l'hai in tasca quell'alterego a cui avevi dato un nome e un voltp ora ha una posizione sul globo, informazioni bancarie, gusti, oggetti comprati,loste dei desideri E perchè no sanno anchw numero di sccarpe, opinionw politica, gusti sessuali..
Accanto a tutto questo gli oggetti smart come telefoni tablet presto tv macchine favoriscono l'acquisizione di informazioni sia atte a vendere un prodotto che a offrire un servizio che rende l'utente/capitale (anche facebook è stato quotato in borsa in base al numero di iscritti) un essere in simbiosi con internet e la tecnologia (mai sentita la frase "come si faceva prima?").. La stessa cosa sarà per i glass e i dispositivi indossabili che già qualcuno scherZando parla di cyborgizzazione.. In teoria con essi si può vedere attraverso i tuoi occhi e udire cio che tu senti.. Ci aggiungi magari i pagamenti ncf dall'orologio già che ci sei.. Presto (magari anche 30 anni) ogni oggetto dalla macchina alla tv al frigorifero avrà un'interfaccia umana di questo tipo.. La domotica ne è un esempio..
Io porto come esempio gli smartphone e i glass ma l'integrazione uomo/ macchina e cloud son saranno sempre piu integrati e penso che almeno su questo siam tutti d'accordo anche se non possiamo prevederne le modalità.. È la macchina che evolve l'uomo..
Probabilmente i noatri figli tolti i loro dispositivi non saranno capaci neanche di trovare la strada di casa (esagero: ma pensa soltanto come è calata la capacità dei calcoli a mente dopo la diffusione delle calcolatrici.. C'è gente che lavora coi numeri e poi se gli chiedi una moltiplicazione a 2 cifre va in loop celebrale..).. O di aprire la porta di casa.. Forse un giorno perfino di comunicare perchè no!?
Queste cose mettiti in testa che accadranno tutte queste cose.. E prima di quanto immagini.. Ciò che si dovrebbe fare è riflettere e progettare questa evoluzione dell'uomo e non lasciare le cose al caso questo passaggio "evolutivo" sopratutto visto che tutto ciò è in mano di pochi..
"Don't be evil" è un grande proposito.. Ma a me personalmente ricorda il "non indurmi in tentazione" più che un "fidati di me"..
Le società in questione (non c'è solo google o facebook) hanno grandi interessi e le persone dai buoni propositi sbagliano, invecchiano, cambiano idea e alla fine muoiono..
Adesso non vorrei passar per complottista.. Ma anche Rick Deckard credeva di essere umano

Gio

quando usavo lo smartphone che fosse symbian o wm, 10 anni fa, mi sembrava una naturale evoluzione senza nulla di così incredibile da ciò che facevo prima...poi arrivò iphone e infine arriveranno i glass, alla fine sono solo prodotti che aggiungono piccole cose...ma il mondo e il modo di cambiare le cose a monte sono accadute anni e anni fa, quando arrivò internet quello fu il vero salto avanti, per il prossimo salto aspetto ancora un bel po.
cmq capisco quello che dici e in larga parte lo condivido.

Rick Deckard

Allora non hai capito.. Questi son processi inevitabili..
Pensa a quando hai iniziato ad usare seriamente lo smartphone.. A me sinceramente ha cambiato la vita nel senso che usando i mezzi che ho a disposizione grazie ad esso ho in um certo aenso ampliato la mia competitività e se ora dovesse spegnersi per nom riaccendersi più non potrei neanche raggiungere la località verso cui sto andando.. O non cosi rapidamente.. Che crei dipendenza è vero e senza di esso sei un certo senso limitato o per lo meno sconnesso.. Ora con dispositivi come i glass (e future evoluzioni) tu vedrai e percepirai il mondo attraverso di essi e quindi anche internet..
Succederà.. E ne apprezzerai i vantaggi come li apprezzerò io.. Ma penso che il limite vada fissato prima.. O rinunceresti alla geolocalizzazione oggi ad esempio? No non credo.. Ormai è tardi.. Finché i dati passano attraverso una macchina puo star bene ( qualche anno fa l'avresti accettato?)
Ma quando la macchina è pensante e io interagisco nel mondo reale attraverso di easa è diverso perche potresti esserne condizionato come lo seu oghi da recensioni ecc..
Magari il bar in cui fai colazione al mattino non è sulla strafa più comoda masulla strada che ti viene indicata come tale.. Non so se mi son spiegato

Gio

e parli tu che sei il fan di google? il grande fratello del 2000?tu vorresti far riflettere usando cosa? il computer quantistico? ma lol

Rick Deckard

Penso non manchino ne le basi economiche ne i mezzi.. La torta mi sembra abbastanza ghiotta.. Abbastanza ghiotta da chiuderw un occhoo sille possibili applicazioni ed è il punto su cui volevo far riflettere..
Ben venga il futuro ma non a qualsiasi costo...

Gio

la tecnologia è segnata da 20 anni...google semplicemente come giustamente ha comprato una società, bisogna vedere se poi avrà la capacità e forza di portare avanti simili progetti.

SuperMe

Sembra che la liquidità di google non finisca mai... quanto vorrei farmi una nuotata nelle loro casse :Q__

Rick Deckard

Si ok.. Ma la tecnologia è nata e la strada è segnata.. Google ha acquisito una società che fa praticamente solo quello e sinceramente penso che un computer capace di decifrare qualsiasi codice interessi a molti.. Molti enti in molti stati..

Gio

La chiusura casse federali fondi federali ha colpito anche il progetto di Big G sul computer quantistico che gestisce in collaborazione con la Nasa....sei rimasto indietro.

a b

Google us robotics

Rick Deckard

Ti assicuro che capita.. Soprattutto la sezione Samsung capita rimanga un po..

Rick Deckard

Beh insomma.. Alla fine anche il computer quantistico di googke è stato creato per la nasa che pur avendo uno scopo scientifico non è lontano dal governo americano e se ci lavorano cia nsa o esercito non ce lo vengono certo a raccontare..

Rick Deckard

Infatti.. Chi aveva pensato alla mascotte.. Non avevo colto l'ironia..

iNicc0lo

mmm controllo che non ci siano errori nei contatori o orari in quanto non lo facciamo :)

Rick Deckard

No no la struttura è chiara..
A volte alcune notizie della sezione samsung e se non erro Microsoft rimangono in alto e il tempo di pubblicazione rimane sempre a 1h anche se pubblicate la sera prima.. Capitando con alcune sezioni mi son dato quella spiegazione che non necessariamente è corretta.. È una cosa molto usata anche ad esempio nelle paginr facebook (in generale non che voi lo facciate) e magari ho preso un abbaglio..
Screenshot non ne ho fatti anche perchè l'ho sempre considerata una cosa normale ma se volete ci sto attento e quando capita ve la mando da qualche parte.. Da feed non capita mai

Gio

con lui purtroppo c'è poco da fare....il dubbio non ce l'hai mai.

Maurizio Mugelli

meglio dare sempre il beneficio del dubbio :)

Gio

ma come non conosci rick deckard? :D

Gio

sei rimasto un po indietro.

Gio

no succede quando parla un fan boy sciroccato come rick...

Maurizio Mugelli

succede quando lo stesso termine viene usato anche in modo disprezzativo in altre accezioni.

Rick Deckard

Mi era sfiggito questo particolare ed ho fatto una gaffe..

iNicc0lo

notizie a volte capita che alcune notizie rimangano in top anche 48 ore...

forse c'è qualche logica nelle sezioni che non è chiara... per notizie in top quali intendi? Hai una screen o un esempio magari non è chiara la struttura del blog :)

Rick Deckard

Si scusate.. Errore mio..
Per quanto riguarda la disposizione delle notizie a volte capita che alcune notizie rimangano in top anche 48 ore.. Magari è qualche bug e in tak caso mi scuso..
Bevuto pesante ieri XD

iNicc0lo

hai bevuto pesante? XD

Ps: va beh che alcune società pagano per mantenere le proprie notizie per rimanerw in cima nella home page non rispettando l'ordine cronologico di uscita dell'articolo (scomodo per il lettore ma accettabile).. Ma chiamare android "bugdroid" in un articolo vi fa perdere credibilità..

mai successo... le news sono tutte in ordine cronologico, al limite riportiamo in alto un contenuto (rarissimo) se è un live, un video particolarmente importante o simili...

Per il resto ti ha risposto Maurizio....

Maurizio Mugelli

bugdroid e' il nome ufficiale della mascotte di android, il robottino verde

Rick Deckard

Ps: va beh che alcune società pagano per mantenere le proprie notizie per rimanerw in cima nella home page non rispettando l'ordine cronologico di uscita dell'articolo (scomodo per il lettore ma accettabile).. Ma chiamare android "bugdroid" in un articolo vi fa perdere credibilità..
Scusate la critica anche se il concetto espresso nella frase mi trova d'accordo ed è una prospettiva verosimile..

Maurizio Mugelli

con codesto nick sei prevenuto <.<

Rick Deckard

Io penso che tra computer quantistici e intelligenze artificiali la prima ia potrebbe essere proprio google o gnow!
È molto più pratico e a portata fare un'unica ia omniscente che "vive" e comunica attraverso la rete piuttosto che riprodurla su robot (anche perche attraverso la rete potrebbero accedervi..
La cosa andrebbe per lo meno regolamenta visto che ormai sono le leggi della robotica l'unica invenzione della fantascienza a rimanere solo una "soluzione di fantasia"
Gia bel 2011 se non erro si è tenuta un'importante conferenza al riguardo conclusasi con un nulla di fatto..
Gli interessi in campo della (non) sicurezza e delle applicazioni militari sono altissime..
Un'essere intelligente com potenza di calcolo e acceaso alle informazioni infinitamente superiori a quelle umane e presente in ogni cosa non è una semplice macchina.. È una divinità!
Per lo meno una cosa su cui bisognerebbe riflettere..

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro