LG G Flex: l'anteprima da HDblog.it

16 Dicembre 2013 84

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Arriverà in Europa e in Italia nel 2014 ma finalmente riusciamo a mostrarvelo in anteprima in una versione praticamente identica a quella uscita in Corea nel corso delle ultime settimane. Parliamo ovviamente dell'LG G Flex, il primo smartphone con display flessibile dell'azienda in grado di offrire un hardware davvero importante unito ad alcune innovazioni tecnologiche uniche e veramente sorprendenti. Uno smartphone che vedremo meglio con l'uscita ufficiale ma che potete scoprire nella nostra anteprima.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

LG G Flex si presenta sul mercato con la classica piattaforma hardware dei top gamma di ultima generazione riprendendo praticamente la stessa architettura dell'LG G2. Snapdragon 800 da 2.2GHz, 2GB di RAM, GPU Adreno 330 e fotocamera da 13 megapixel sono le principali informazioni che troviamo nella scheda tecnica. Quello che differenzia G Flex da G2 è ovviamente il display alloggiato in una scocca curva e dotato di tecnologia flessibile che offre una diagonale di 6 pollici con una risoluzione HD 1280x720 pixel. Sebbene la densità sia nettamente inferiore al fratello non flessibile (245ppi), la qualità visiva è comunque ottima. Altra differenza hardware la troviamo nella batteria che su questo dispositivo raggiunge ben 3500mAh. Manca anche lo stabilizzatore ottico di immagine OIS che viene sostituito da una gestione software EIS.

Le dimensioni sono sicuramente importanti e pari a 160.5 x 81.6 x 8.7 mm per un peso di 177 grammi ma, grazie alla forma concava della scocca, in tasca si riesce a tenere discretamente bene. Nell'interazione con la UI è ovviamente quasi impossibile utilizzarlo con una sola mano in quanto la diagonale dello schermo è veramente molto ampia e anche l'impugnatura diventa difficoltosa se non si utilizzano due mani. Nulla di strano, impossibile immaginare un'ergonomia diversa considerando le dimensioni.

Per quanto riguarda i materiali abbiamo una soluzione simile al G2 ma la scocca posteriore offre una speciale lavorazione che permette una sorta di autoriparazione e rigenerazione della plastica in modo da contenere al massimo graffi e segni che potrebbero presentarsi durante l'utilizzo quotidiano appoggiando lo smartphone. Parliamo ovviamente di segni lievi che grazie alle micro particelle vengono attenuati, eliminati e nascosti in modo da rendere il retro dello smartphone simile al nuovo.

Display:


Una delle due più grandi innovazioni portate su questo smartphone da LG è il display Flessibile. Sebbene la scocca dello smartphone sia fissa e non permetta una reale flessione se non di pochi mm, il pannello interno posizionato sotto la superficie touch screen è realmente flessibile. Si tratta di una soluzione che LG chiama Plastic Oled e che permette di avere una resistenza e un grado di flessibilità enorme.

flexdisplay

Da sottolineare che parliamo dello schermo e non del vetro anteriore in quanto il pannello frontale è composto da più parti.

La risoluzione è purtroppo inferiore a quella del G2 e considerando i 6 pollici di diagonale i 1280x720 potrebbero sembrare pochi visto che la densità pixel si ferma a 245ppi. Fortunatamente la qualità visiva è davvero ottima e, forse complice la curvatura, i contenuti si vedono bene e senza nessun problema. Avvicinandoci molto e confrontando G FLex a G2 la differenza di risoluzione si nota, ma quello di G Flex rimane comunque un ottimo display.

Software, Audio e Batteria:


Insieme al display una delle innovazioni di questo G Fex è la batteria. Oltre ad avere una capacità di ben 3500mAh è anche curva e "flessibile". Sebbene al momento non possiamo darvi un parere sulla reale autonomia, considerando che il display ha una risoluzione HD e che già il G2 con una 3000mAh offre una durata eccellente, questo G Flex potrebbe arrivare ad una autonomia record per il segmento.

Per riuscire ad alloggiare in una scocca curva una batteria cosi grande, LG si è distinta molto dalla soluzione Samsung Galaxy Round riuscendo a realizzare una batteria in grado di seguire la forma della scocca e di flettersi di qualche mm nel momento in cui andiamo ad "appiattire" il G Flex. Si tratta della prima soluzione commerciale di questo tipo che sottolinea quanto il produttore Coreano si sia impegnato nella realizzazione di questo smartphone dimostrando di essere più avanti rispetto agli altri nell'utilizzo delle tecnologie flessibili.


A livello software troviamo praticamente la stessa personalizzazione vista su LG G2 con qualche piccola modifica in grado di far risaltare la curvatura dello schermo. Per esempio nel blocca schermo è possibile vedere una particolare animazione delle immagini che cambia a seconda di come muoviamo lo smartphone. Inoltre è possibile attivare il G Flex tramite la modalità Teatro che permette di visualizzare, in orizzontale, i principali contenti multimediali presenti nel device o fruibili tramite youtube.

Non mancano ovviamente tutte le funzionalità QSlide, Slide Aside, QMemo, Qpair e Quick App per gestire programmi, applicazioni a schermo, note o multitasking in maniera avanzata e veloce. La distribuzione Android è la 4.2.2 Jelly Bean ma all'uscita potrebbe avere una release software più recente di quella oggetto della nostra anteprima. Non ci soffermiamo troppo sulla reattività del sistema in quanto le differenze con il G2 sono praticamente minime e il modello provato non è una versione definitiva.

Ottimo invece il reparto audio che ci è sembrato leggermente migliore anche rispetto al G2. La cassa non è posta infatti nella stessa posizione ma è stata inserita nella parte posteriore dello smartphone. Grazie alla curvatura della scocca però, anche appoggiando il G Flex su un tavolo, la cassa rimane libera e non viene coperta dalla superficie di appoggio garantendo un'ottima qualità generale. Abbiamo provato a fare anche una chiamata e l'audio in capsula ci è sembrato buono. Non ci esprimiamo su connettività e qualità segnale visto che la prova non ci ha permesso di testarlo in situazioni diverse e in movimento.

Multimedia e Camera:


La fotocamera è una 13 megapixel e offre praticamente le stesse identiche funzionalità e impostazioni del G2. Le uniche differenze riguardano la possibilità di effettuare video in 4K e l'assenza dello stabilizzatore ottico di immagine. Infatti invece dell'OIS abbiamo l'EIS, ovvero un sistema di stabilizzazione software meno efficace di quello hardware ma comunque in grado di eliminare i principali tremolii in registrazione video.

Buone le foto anche se i sample che vi proponiamo sono piuttosto limitati e sembrano anche interessanti i video registrati dal telefono:

Considerazioni:

LG G Flex è il primo passo verso la rivoluzione che entro il 2016 vedrà protagonista il segmento mobile con nuove forme e linee estetiche. La tecnologia flessibile ad oggi si scontra con limiti hardware che impediscono di modificare in modo completo l'aspetto esterno e la scocca di uno smartphone. Se il display è realmente flessibile e in grado di piegarsi con una libertà enorme, componenti interni e la stessa copertura in vetro rendono praticamente impossibile riuscire a piegare l'intero device. G Flex è, ad oggi, la massima espressione di questa tecnologia e offre una serie di innovazioni che rendono questo smartphone unico anche rispetto alla concorrenza. Non resta adesso che aspettarne l'uscita ufficiale. Maggiori info su www.lg.it


84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Orla

Bene amici di ................................. HDBLOG!

KingArthas

yes sorry, era per approssimare :)

nic85

Non ha L'OIS a differenza del G2..

musodatopo

io lo trovo fantastico, lo prenderò sicuramente

Luca Ansevini

Se però gli ritorna indietro non so quanto sarebbero felici in casa Samsung XD

Luca Ansevini

Ho due Mac, un iPad e due iPod... Mamma mia... Mi dicono che sono proprio hater. Io non ce l'ho con Apple ma con i citrulli che non sono capaci di decidere cosa acquistare con criterio!

Prima di parla Brain mode = ON grazie!

Luca Ansevini

Ho due Mac, un iPad e 2 iPod... Parlami ancora di quanto sono hater genio... Da quando pensare con cervello significa essere hater?
Il 17/dic/2013 13:05 "Disqus" <notifications@disqus.net> ha scritto:

Aldo

L'importante è dare addosso ad Apple sempre e comunque,povero hater.

Assetto Corsa

Ma infatti nell'ultima frase cosa ho scritto?

Assetto Corsa

Si prova a dirlo agli utenti di LG G e poi vediamo se è un vecchio argomento ;)

PilotaFulmine

solo io mi sono cacato in mano sentendo gli scricchiolii mentre lo piegava? o.O

Tito73

Non ho visto Sammy flex ma questo lg mi sembra ottimo!

Dado401

Mai la parola "lancio" fu più appropriata!!

grinderman

aaah ok, quindi c'è da aspettarsi il lancio imminente di Q boomerang

fire_RS

È così da anni e anni...solo il Nokia 3310 riusciva a resistere forse..

fire_RS

Ok, l's2 era ottimo, ma adesso è PASSATO. Il presente sono terminali che anche se montano giga e giga di ram e processori mostruosi laggano, non parliamo poi della qualità costruttiva pessima, 2 s4 avuti ed entrambi montati con i piedi...con me Samsung ha chiuso, prenderò il note 3 (se mai dovessi prenderlo) solo quando lo regaleranno

Dado401

Se consideri me "gente" si... Compro anche per la risoluzione...
Nessuno dice che sia una schifezza (sono uno di quelli contrari all'uhd su smartphone) ma se lo standard è ormai il full hd perché fare un passo indietro su un top gamma, che tra l'altro fa del display la sua vera innovazione?! Ti assicuro che su un display così grande il fhd farebbe la differenza.

Dado401

Quello è il Samsung galaxy boomerang!

Moto Pico

ti ammiro sei un benefattore

Nicola Carannante

oddio..dire che la gente non compra un telefono per i ppi mi sembra una cavolata. Ormai quelli che comprano ciò che piace senza avere pregiudizi sono pochi. In ogni caso lg ha fatto la furbata secondo me mettendo questo display hd (consumi ridotti e 3500 mah vanno a braccetto insieme :D ).

matteosavanapotentemoscaggiuri

perchè avere un cell con schermo Hd porta allo sgozzamento?? ahahah come se la gente normale guarda qst cose. Se piace si compra, se nn piace no.

matteosavanapotentemoscaggiuri

commento senza motivo il tuo.. ti rifai a 2 anni fa. Lg complimenti

Assetto Corsa

Guarda che un aggiornamento non vuol dire fluidità.
E' nuove API, nuova virtual machine (art), nuovi sistemi di sicurezza e sopratutto più supporto nel futuro (ti ricordo che attualmente una minima parte di app, funziona solo con android 4.3+ e sicuramente nel futuro il numero di app aumenteranno)

Samsung ci ha insegnato che se non si lavora coi piedi, anche un hardware come l'S2 con gingerbread può girare a meraviglia.

Che poi si è persa per strada siamo tutti d'accordo, però l'S2 era ottimo

andrea

Probabile, ma ormai pensare ancora a questa cosa degli aggiornamenti a me è passata da un pezzo, soprattutto quando trovi device OTTIMIZZATI come questo, anche se ha la 4.2.2, cosa che non riguarda Samsung, perché siamo onesti Htc One non aveva bisogno della 4.3 dato che già con la 4.2 girava una bomba (ripeto, esclusi i Samsung che hanno bisogno di 16 bugfix al giorno).

Giuseppe

Davvero molto molto molto bello

Andrea

Non mi piace il display curvo. Non so il perché. Veramente non ho una risposta. Dev'essere l'abitudine, forse ci hanno fatto una testa così con i display piatti...prima i monitor piatti, poi le tv piatte, poi i tablet...adesso gli smartphone con poca cornice...non sono ancora pronto psicologicamente per i display curvi.

iNicc0lo

https://android.hdblog.it/2013/...

la parte dello schermo flessibile si... il resto no :)

Assetto Corsa

E il tuo flex tra un anno sarà ancora con la 4.2

pacific_boy

sarebbe interessante un drop test...il display è davvero infrangibile?

hanny

sicuro che non ti confondi con il caricabatterie magsafe dei mac?
a me le cuffie dell'iphone sembrano con il jack uguale a tutti gli altri smartphone...

Leonardo Leo

beh magari essendo curvo era più difficile mettere un 1080p....

iNicc0lo

eccolo https://android.hdblog.it/2013/...

topogigio

Ho pensato esattamente la stessa cosa, e ci ho perfino sperato XD poi Qualche tempo fa ho visto il drop test e mi sono ricreduto... Si è sfondato non meno degli altri, probabilmente perché il vetro è pur sempre vetro
Prova a guardarlo pure tu su you tube

grinderman

ma se lo si lancia in aria torna indietro?

andrea

Ho il G Flex da circa 20 giorni, terminale STREPITOSO. Lg se continua così nel giro di un altro anno surclasserà Samsung,Htc e compagnia bella. Giù il cappello ad Lg.

Vale

è da quando ho visto la prima foto di questo smartphone che mi chiedo il senso di questo schermo curvo e oggi mi si è accesa una lampadina: la resistenza alle cadute.

Potrei sbagliarmi ma credo che la flessibilità e la forma arcuata dovrebbero permettere di assorbire gli urti con un rischio molto minore di crepe sul vetro (si piega ma non si spezza)

Anto71

lg g2 5" full hd.

Questo 6" hd.

Molto logico.

dario

ma da cosa, dal device o dalle orecchie?

Pinco Pallino

A quando l'aggiornamento a Gingerbread?

dav

io sarei curioso invece di sapere cosa diranno i seguaci della plastica se samsung decidesse di fare i prossimi top di gamma in alluminio

Clear95

Sai per questo anche la plastica così come la abbiamo oggi negli smartphone... Di sicuro flette più dell'alluminio o del vetro (il vetro non flette proprio) ma rimane deformata e perde la sua elasticità subito nel punto in cui flette...

Credo che per ora la gomma sia l'unica soluzione!

Massimiliano Iotti

hanno già fatto la prova, si piega quel po' senza rompersi

losteagle17

Certo che se uno per sbaglio ci si siede sopra ... addio !

shieldofjustice

non capisco dove stava il problema nei telefoni di oggi

Thekkkkk12

3500...

Voll

Esattamente ben detto FATTO.
FATTO sta che che per FATTO e FATTO, basterebbe aver FATTO un terminale FATTO bene, ma FATTO in maniera completa ed esaustiva, magari avendolo FATTO uscire anche qualche settimana/mese più tardi.
FATTO il guaio col Dual torna (forse) a fare (chiedo venia) un altro guaio col Flex.

FATTI Saluti. :-)

Nicola Manzi

è completamente diverso su tu e per tutto al samsung galaxy round

Luca Ansevini

Hai ragione XD Gaffe colossale XD

KingArthas

3,5 xD ... 4S è 3,5 pollici.

matiu2

è semplicemente curvato, comunque ti bastava scrivere "lg g flex scocca remobile" su google e il primo risultato che veniva fuori diceva appunto "non remobibile", tempo totale: 10 secondi neanche, e non avresti nemmeno avuto bisogno di aspettare che qualcuno rispondesse al tuo commento...

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay

Galaxy S21, variante Plus e Ultra ufficiali: caratteristiche, immagini e prezzi Italia

Android 11: quali smartphone si aggiorneranno e quando

Recensione Realme 7 5G: 229 euro per 120 Hz e 5G