Radeon R9 290X: arriva il Waterblock targato AquaComputer

30 Ottobre 2013 3


Ancora Radeon R9 290X, questa volta per segnalarvi il nuovo waterblock targato AquaComputer, azienda leader nel panorama del liquid cooling ad alte prestazioni. Se avete comprato una R9 290X e pensate di "silenziarla" e raffreddarla in modo più efficace, l'ultima proposta del produttore tedesco.

Costruito da un blocco di rame puro, il Waterblock AquaComputer è una soluzione full-cover raffredderà tutte le componenti della scheda, dalla GPU, al VRM per finirà ai 4 GB di memoria GDDR5. La parte superiore del dispositivo di raffreddamento è costruita in plexiglas che conferisce sicuramente un'estetica più accattivante.

AquaComputer propone il waterblock in due versioni, una con base in rame e l'altra con base in rame nichelato; i prezzi di vendita sono rispettivamente di 99,99 e 114,99 Euro.





3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Panzone

È dato da un processo di ricristallizzazione che favorisce la trasmissione del calore.
Diciamo che viene riorganizzato il reticolo.

Edoardo Carini

Cosa cambia tra rame e rame nichelato in termini di dissipazione?.... Pura curiosità (:

Yuri Giordano

figata! a 650 si ha il top delle VGA in freschezza!

Recensione Gigabyte RX 6600 EAGLE: la piccola RDNA2 punta sull'efficienza

Recensione Asus VivoBook Pro X 14, OLED concreto!

Lenovo Yoga Slim 7 Carbon, Slim 7 Pro e IdeaPad 5 Chromebook ufficiali

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero