Dead Trigger 2: finita l'attesa, disponibile dalle ore 22.00 sul Play Store

23 Ottobre 2013 5

Come annunciato dalla software house Madfinger Games è finalmente giunto il giorno di Dead Trigger 2, titolo FPS tra i più attesi sulle principali piattaforme mobile e in arrivo contemporaneo su Play Store ed App Store alle ore 22 italiane. Il countdown scandisce le ore e i minuti che mancano, il gioco non è certo per i più deboli di cuore viste le orde di zombie pronte ad assalirci alla prima distrazione, ma siamo certi che questo non fermerà i download, complice il prezzo gratuito alla quale verrà proposto su Play Store.

Si tratta come previsto di un titolo free-to-play, sarà quindi possibile utilizzarlo senza alcuna spesa avendo a disposizione mezzi e raggio d'azione limitati, per godere di Dead Trigger in tutti i suoi aspetti bisognerà infatti ricorrere agli acquisti in-app. Le dinamiche sono grossomodo quelle del primo capitolo, naturalmente con dettagli grafici notevolmente migliorati e ottimizzati per dispositivi Tegra 4. Non aggiungiamo altro per il momento, appuntamento a questa sera per il download, aggiorneremo questo articolo con il link diretto non appena disponibile. Qualche scena del gioco giusto per ricordarvi cosa vi aspetta:

Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro è in offerta oggi su a 220 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mario d'amico

Ma sul play Store nn c'è cmq...

poro alberto

chi cerca(su google) trova..non si possono postare link...

Guest

Dove l'hai presa?

poro alberto

appena installata la versiona moddata per abilitare i dettagli anche su adreno 320..va benissimo verament ecarino

Alessandro Sanna

È un peccato che non lo rilascino su windows storie, il surface RT 2 ha proprio un tegra 4 :(

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro