Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Lo scanner di impronte digitali in iPhone 5S potrebbe essere parte del display ! | Rumor

18 Luglio 2013 67


Un nuovo brevetto depositato da Apple ed approvato dall' USPTO, emerge offrendo un interessante interrogativo sul tanto vociferato sensore di lettura impronte digitali, previsto tra le novità del prossimo melafonino di punta, chiamato per soluzione di continuità, iPhone 5S.

Il brevetto suggerisce che il sensore potrebbe essere inserito nel display, accoppiando in pratica il circuito integrato con il pixel sensing traces o ponendolo al di sotto di esso ed offrendo una lettura delle impronte effettuata a maggior distanza rispetto a quanto solitamente avviene. Una soluzione del genere risulterebbe in antitesi con quanto ipotizzato finora, ossia l'implementazione al di sotto del tasto fisico home.

In molti inoltre, ipotizzano che Apple offrirà la scansione delle impronte digitali nel prossimo melafonino, coadiuvata dalla recente acquisizione di Authentec, azienda leader nei protocolli di sicurezza ed autenticazione tramite impronte.

 via

Apple iPhone 5S è disponibile online da eBay a 699 euro.
(aggiornamento del 18 gennaio 2024, ore 20:00)

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
crissstian96

Non ho mai detto che sorridere ad un telefono è da fighi, però di sicuro è un gesto che passa molto più indiscretamente piuttosto che parlare

Akos Apple

Perché sorridere ad un telefono invece è da fighi o.o

LeChuck

Ci siam persi il Motorola Atrix del 2011, vedo

Apocalysse

Ho scritto male, dovevo scrivere "totalmente trasparente" ^^

Convinto tu, aspettiamo che esca e vediamo chi aveva ragione :)

Davide Nobili

A me il fatto che chiunque possa avere le mie impronte digitali non fa affatto piacere, soprattutto se queste sono in formato digitale su qualche server.
Se per qualche motivo queste impronte finiscono in mani sbagliate non sarebbe affatto una bella situazione, anche perché credo che esiste una tecnologia in grado di riprodurre false impronte digitali, o sbaglio?

slvrkt

ci provo, non assicuro niente pero'. nel caso io fallisca, non ti odiero' per un ban :)

marcoforli

Se vogliono schedarci hanno ben altri mezzi, ora ci sono i nostri dati ovunque , su google su Facebook e in qualsiasi sito dove ci siamo registrati, anche se per caso prendono le nostre impronte digitali cosa vuoi che cambi ? Io mi preoccuperei di più dei google glass che filmano senza neppure avere un led che avvisa che si è filmati , quella è violazione della privacy

marcoforli

La password è salvata in iCloud e contiene tutte le password che uno digita o si fa creare direttamente da iCloud , quindi sono sempre disponibili tramite l account Apple su iPhone iPad e Mac senza dover tutte le volte ricordarsele e se su iPhone lo mettono sotto impronte digitale non è necessario neppure digitare la password del proprio account ( che le contiene tutte). Non sarà utile per tutti ma per me che ho davvero tante password è davvero comodo ed è una funzione che aspetto da tempo, uso già applicazioni stile portachiavi o memorizzate in crome, ma spesso non se le ricorda è nel portachiavi comunque devo entrare per verificare che password ho memorizzato

JayJouker

Ma prima di stare a giudicare, aspettate e vedete cosa ne farà la Apple di questo brevetto

Mongomeri

Immagino tu abbia letto quanto hai precedentemente scritto: "E' un brevetto campato in aria, non si puo fare un sensore di impronte digitali trasparente"
Evidentemente hai toppato. Basta fare un sensore delle dimensioni del display e non avrai alcuna differenza di trasparenza (esattamente come avviene per il touchscreen).

Marocco2

Cosí ci catalogano nell'NSA LOL
Un discorso di comodità è anche usare una immagine come password come in W8
Comunque io metto le password e poi le cambio ogni mese, più sicuro di così ! :)

Apocalysse

Trasparente != diverso invisibile eh
Il 70% di luce passante in un vetro è considerato trasparente, peccato che se hai un display dove per metà hai quell'affare e per l'altra metà no, si veda la differenza perchè uno è più opaco dell'altro nonostante sia "trasparente".

Apocalysse

"Se è un brevetto ...CUT" ?
Ricordati che è un brevetto US, dove puoi brevettare un'idea / concetto, rettangolo con angoli smussati, do you remember ?

BTW Non cambia quello che ho detto, o la zona è più opaca o ci passa meno luce ed in ogni caso si vede.

Eros Nardi

boh il mio capo ha il rilevamento delle impronte digitali per sbloccare il pc ma continua a usare la password.. è una bella implementazione ma non so quanto verrà usata XD

NdR91

"accoppiando in pratica il circuito integrato con il pixel sensing traces o ponendolo al di sotto di esso ed offrendo una lettura delle impronte effettuata a maggior distanza rispetto a quanto solitamente avviene."

Leggete ogni tanto..se è un bevetto probabilmente conterrà qualcosa di diverso dal normale lettore, no?

Mongomeri

è un'invenzione integrarlo nel display.

Mongomeri

Immagino tu abbia lavorato al brevetto...
"[...]Separating the finger sensing integrated circuit (IC) from the finger sensing area may be particularly advantageous when the finger sensing area is relatively thin and transparent so that it may be placed over the top of a display of the portable electronic device, and wherein the IC may be located in a nearby non-display region of the portable electronic device.[...]"

Tommaso Esposito

Giusto !

Riccardo Lucatuorto

Vedremo, ci son rumors che parlano di iPhone 5s con NFC integrato, al di la di questo il chip NFC serve proprio per rendere sicure comunicazioni wireless a breve distanza avendo ogni chip un ID univoco.

L'approccio di Apple fino ad adesso è stato diverso, in un modo più classico, il sensore delle impronte digitali non esclude nessuno dei due scenari, rimane un'ottima soluzione di autenticazione.

Davide Nobili

Wow, quindi con Apple saremo tutti schedati :D

ezio gallo

Entrare in un telefono è una cosa, entrare in una casa è un altro.. I sistemi informatici perfetti non esistono quindi c'è sempre una falla, basta trovarla ma se davvero implementano questa funzione sicuramente il sistema è più sicuro rispetto a un comune codice sblocco numerico.. Certo una funzione simile solo per sbloccare il telefono è sprecata però, bisogna vedere se lo faranno e come lo sfrutteranno.

iNicc0lo

ti chiedo, per l'ultima volta, di smettere di commentare in questo modo. È l'ultimo avvertimento al fine di permettere una conversazione intelligente e in linea con l'argomento trattato. Grazie

iNicc0lo

meglio evitare per non creare confusione :)

Apocalysse

E' un brevetto campato in aria, non si puo fare un sensore di impronte digitali trasparente, quindi il display non sarebbe perfetto nel punto in cui si troverebbe il sensore, ma sarebbe grigio. Forse in futuro chissà, ma per ora nada, io non lo vorrei un display mezzo normale e mezzo grigio :)

Giuseppe

Che ha scoperto.... parolone... esiste gia da tempo lo scanner di impronte ora è lei che lo ha preso ed ha le carte in regola per migliorarlo ma da apple ormai mi aspetto solo boiate da 4 anni... poi speriamo bene

Nicola

Apple non ha mai adottato e mai adotterà i chip NFC...! Anzi, pur di far morire questa tecnologia hanno inventato airdrop..!

Guest

Sai forse é un bene che Apple sia la prima a implementare nuove/migliori tecnologie, cosí i soldi ce li rimette lei, e gli altri stano spaparanzati ad aspettare, e a migliorare ulterioriormente ció che ha scoperto xD

Vitalteo

Personalmente non mi dice niente, in fatto di sicurezza non mi creo tanti problemi, non uso neanche il codice di blocco, non ho tutti questi dati sensibili sul telefono. Il discorso cambia per l'utilizzo in situazioni professionali. Credo che l'utente normale ci giocherà i primi giorni e poi se ne dimenticherà... Bella l'idea, ma non rientro tra coloro che ne beneficeranno.

Giuseppe

Oooooooh finalmenteeeee apple ne fa una giusta..... spero che utilizzino questa cosa del impronta digitale per la sicurezza... non solo per il blocco schermo ma che sostituisca le password negli account come ad esempio quello delle paypal.. carte di credito... anche facebook... renderebbe i nostri account 1000 volte piu sicuri... spero che apple non faccia boiate come al solito che questa finalmente mi pare na cosa buona

Guest

Probabilmente perché se non serviva ad un beneamato sui notebook, figuriamoci sugli smartphone...in questo caso peró alla apple va il merito per l'interesse verso tecnologie per ora INUTILI.

#SuperUser

non ne ho idea, norules dice di si, però non so se possa essere considerato un "carattere strano"

N#O#R#U#L#E#S

Esatto...;)

applesoldier

lo scanner di impronte esiste già, però mai prima d'ora si pensava che potesse essere integrato in uno smartphone, se questo rumor fosse realtà probabilmente ci troveremmo di fronte ad una novità assoluta

Dro1D

LOL ma no dai sono ottimista. Potrebbe scomparire l'autenticazione user e password come la conosciamo oggi

Peppe15

L'unità utilità che ci vedo è che finalmente scompariranno tutte quelle app minchionazze che emulano la scansione delle impronte XD

N#O#R#U#L#E#S

Gli emoji sono permessi

Guest

Scommetto che se fosse stata Samsung sarebbe stato "molto interessante"...

marcoforli

Anche le emotion non possono essere usate?

marcoforli

Io più che un discorso di sicurezza lo vedo come un discorso di comodità , iOS 7 e maceriks hanno introdotto un sistema di generazione memorizzazione nel cloud delle psw , quindi con un sistema a impronte digitali non devi più perdere tempo a digitare psw per sblocchi , internet banking , pagamenti , forum acquisti ,Facebook ecc ecc. Tutti i giorni siamo sempre li a digitare e memorizzare psw, con questo sistema (si bisogna avere fiducia ) ma le psw le crea e memorizza Apple, tu devi solo appoggiare il dito

slvrkt

siete tutti OT, volete parlare di dita o devo segnalarvi tutti?

M_90

dai ragazzi siamo seri, sapete quanto ci vuole ad entrare in un telefono.... su ios poi basta sfruttare un baco della lock(ma ce ne saranno sicuramente altri, magari ancora non scoperti)...è come quando metti i doppi infissi e la porta a doppie mandate per non far entrare i ladri, se vogliono entrare entrano e basta.

callea

Ma anche per l'autenticazione di pagamenti o in generale come barriera di sicurezza aggiuntiva per ogni tipo di autenticazione.

Ma sarà anche un modo per acchiappare i delinquenti.

Per esempio, metti il caso trovi delle impronte sul luogo di un delitto.

Un controllo sull'archivio di Apple sotto ordine del giudice, e se l'assassino ha un iPhone lo prendi al volo.

Luca Vallino

sisi è corretto..ce l'avevo

baldanx

A seconda di come verrà utilizzato potrebbe risultare decisamente utile :)

Rick Deckard

In effetti.. Io uso molto i comandi vocali ma sempre quando non mi ascolta nessuno

Murdock

mah, se dovessi rubare un telefono lo farei per il telefono stesso non per farmi i "cosidetti" altrui

Raffaele

Se non erro sull'Atrix, era possibile togliere il blocco schermo con l'impronta digitale..
Qualcuno mi corregga se erro.

Guest

Ah...allora il problema non é come integri le funzioni, ma come spingi la gente ad utilizzarle nella quotidianità, e li della questione se ne dovrebbe occupare chi gestisce le piattaforme di pagamento, sticaxxi che poi ti trovi il lettore sullo schermo o sulla scossa posteriore.

Riccardo Lucatuorto

E' come integri le cose che fa differenza e sensore di impronte digitali, più i 500 milioni di account Apple forniti di carta di credito diventa automaticamente la piattaforma di pagamento mobile più grande sulla piazza

Riccardo Lucatuorto

Beh può essere anche benissimo usato in sede di autorizzazione per transazioni, magari insieme al chip NFC per pagare la colazione al base, senza inserire nessuna password

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!