Il fondatore di RIM, Mike Lazaridis lascia BlackBerry!

28 Marzo 2013 7


Il momento è particolarmente delicato per BlackBerry, con il debutto in USA che è già avvenuto presso alcuni carriers ed il primo trimestre che si avvia alla conclusione con risultati finanziari che dovranno essere portati alla luce del giorno. In un quadro simile arrivano come un fulmine a ciel sereno le dimissioni di Mike Lazaridis, fondatore di RIM nel lontano 1994 e attuale Vice Capo del Consiglio di Amministrazione alla BlackBerry.

Lazaridis lascerà il gruppo il primo Maggio, dopo che il gran lavoro di tutti ha portato al rilancio dell'azienda che appare in buona salute a pochi mesi dalla svolta firmata BB10:

Con il lancio di BlackBerry 10, credo di aver rispettato il mio impegno con il Consiglio... Penso di lasciare la compagnia in buone mani.

A ruota rrivano anche le prime dichiarazioni dell'attuale CEO Thorsten Heins, in carica da soli 15 mesi:

Ammiro Mike per tutti i risultati ottenuti e per la sua visione che ha aiutato BlackBerry 10 nel suo debutto... A livello personale, sono grato a Mike per il suo aiuto, la sua guida ed i suoi consigli durante questi primi mesi di mandato come CEO BlackBerry. Gli auguro solo il meglio.

BlackBerry (pdf)

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 209 euro oppure da Amazon a 483 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Angelo Sbrissa

il capitano però dovrebbe essere sempre l ultimo a lasciare la nave :D

PiNdOl

A tutti quelli che danno a lui la colpa di aver stabilito il prezzo al nuovo smartphone vorrei dire di risparmiare tempo e non scriverlo, dato che lui in questo ambito conta meno del 2 di picche. E' come dire che tim cock decide il prezzo dell'iphone o che bill gates decide quello di windows 8

PiNdOl

non è lui che decide.. è come dire che tim cock decide i prezzi degli iphone..

io sono nappo

è meglio lasciare la nave prima che affondi.... soprattutto quando c'è già un'apertura nella stiva quindi è solo questione di tempo.

fire_RS

un' ulteriore segno che blackberry è messa male...poi con un solo dispositivo, che per giunta non ha nulla in più rispetto alla concorrenza agguerrita, venduto a 700 euro (e dubito che quello con la tastiera fisica costerà 4 spiccioli) non so come pensino di potere andare avanti

david

Prima che fosse buttato fuori a calci nel culo ...visto le vendite di quel obbrobrio di bb10 a 700 euro !

boh

deja-vu(apple story fake)

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a settembre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità

Recensione DJI Osmo Mobile 4: la genialata che rende un gimbal ancora utile

Recensione Amazfit Bip S e PowerBuds: accoppiata vincente (ed economica)