Tomb Raider: confermata la presenza del multiplayer

29 Dicembre 2012 3


Qualche giorno fa il portale Game rilasciò una descrizione del nuovo episodio di Tomb Raider riportando una frase basata completamente sulla presenza di un sezione multiplayer ad hoc. Situazione che molto probabilmente non fu gradita Square Enix dato che dopo poco tempo l'incriminato testo venne completamente eliminato dal sito.

Giunge quindi il comunicato ufficiale da parte dei responsabili della software house, i quali confermano che Tomb Raider proporrà una serie di sfide in rete sviluppate da Crystal Dynamics, in collaborazione con Eidos Montreal.

Per Square Enix non si sbilancia e non aggiunge alcun dettaglio, ma il tutto verrò rivelato durante i primi giorni di Gennaio.

Molto flebili quindi le notizie riguardanti l'attesa sezione in rete, la quale sembra caratterizzata dalla presenza di due fazioni. Da un lato il team dei protagonisti del gioco mente dell'altro gli abitanti dello Yamatai. Per ora però è solamente una voce che comunque riecheggia insistentemente in rete.

La presenza della modalità multiplayer rende sicuramente qualsiasi gioco molto più longevo, a patto che i programmatori siano in grado di proporre una serie di soluzioni valide e accattivanti. Non ci resta che attendere particolari aggiuntivi da parte di Square Enix.

Via

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Kasigra a 694 euro oppure da Unieuro a 779 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sgnapy

Forse il franchise di tomb raider ad aver perso lo smalto, basta vedere il successo di Uncharted.
E' anche vero che il tomb raider più bello è forse il remake del primo

R4nd0mH3r0

Speriamo bene, ho riposto moltissime speranze in questo nuovo capitolo, lo sto aspettando con impazienza. Cmq Crystal Dynamics nei capitoli precedenti aveva fatto un bel lavoro, risollevando il nome dal pantano, quindi sto relativamente tranquillo.

Essential

Sarebbe bello se facessero una modalità Co-op!

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato