Xbox Surface potrebbe essere parte della prossima Xbox?

08 Novembre 2012 23


Arrivano nuove indiscrezioni da alcune fonti vicine all'azienda Redmond riguardanti un nuovo prodotto Microsoft, stiamo parlando di un oggetto che sarà strettamente collegato con Xbox, e si chiamerà Xbox Surface per l'appunto e sarà una vera e propria piattaforma per videogiochi.

Già un paio di giorni fa ci siamo occupati di Xbox Surface in questo articolo. Finora le caratteristiche di Surface parlano di un chipset ARM accompagnato da un buon quantitativo di RAM ma alcune voci parlano di un SoC Intel.


Xbox Surface sfrutterà una versione adattata di Windows, quasi sicuramente simile all'ultimo Windows 8 come per Windows Phone 8 e Windows 8 RT.

Mettendo insieme sistema operativo, chipset e nome, si può ipotizzare che la scelta di un SoC Intel sia giustificata dalla volontà di uniformare anche la piattaforma gaming con gli altri prodotti Windows come già accaduto per PC, tablet e smartphone.

Possibile che quindi alcune delle caratteristiche elencate in un'immagine diffusa in rete siano della nuova Xbox? Come si può vedere sopra si cita una CPU IBM, 5 GB di RAM e GPU AMD con processo costruttivo da 28 nanometri in grado di supportare le DirectX 11.

Incuriosisce anche il supporto a risoluzioni in uscita molto elevate per un tablet, cosa che fa pendere l'ago verso una console. Prendiamo comunque tutto con le pinze ma possibile che il tablet Xbox Surface sarà parte della prossima Xbox, magari in maniera simile a quanto fatto da Nintendo con Wii U?

Che ne pensate? Fake? O specifiche di un super tablet? E se la prossima Xbox fosse formata da Surface più una dock con RAM o GPU aggiuntive?

[thanks  to d4N]

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 498 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ardral

Fare un commento unico no?
Xenoblade chronicle? The last story? Zelda skywarda sword? Ce ne sono eccome, ogni console ha le sue esclusive, quindi evitiamo questi discorsi da bambini dell asilo "il mio gioco è migliore del tuo".
Già ..uno che mi compara un arcade game con un gioco di simulazione come forza motosport la dice lunga sulle tue argomentazioni. Facepalm.
La psvita costa come il 3ds, e non vende una sega...chissà perché. Ah si, tre giochi in in croce e solo due tripla AAA. Poi se per te vuol dire mal di testa non so cosa dirti, ma non si può rinnegare che ora ha una line up con i controcavoli.
Nintendo non è famosa per aver creato giochi di grosso calibro...era ironico, vero? Ma finiscimelo Zelda skyward sword in modalità eroica al cento per cento prima di sparare a zero! Li accendo e ce le ho sottomano, se permetti non ricevo giochi da recensire dalle software house così perché mi gira.
N.B: le mie ore a dark soul me le sono fatte tutte, così come per xenoblade e molti altri.

lore_rock

trovami un gioco ad esempio del calibro di forza motosport.... mario kart? e del calibro di heavy rain?

lore_rock

comunque:
- non sono certo sony o microsoft a doversi sognare esclusive
- il 3ds vende da quando hanno dimezzato il prezzo, poi vabbè per me il 3d vuol dire solo mal di testa
- cito giochi del calibro di agry birds perchè sono giochi "prendi e gioca" dove nintendo vinceva a mani basse sopratutto con wii. e di certo nintendo non è famosa per avere creato giochi di grosso calibro.
non sai nemmeno te se ritenere giochi come mario dei giochi casual o impegnativi. se li chiami impegnativi forse ti conviene accendere le console della concorrenza. ripeto, mi piace wii così come la nintendo con cui ho passato l'infanzia

lore_rock

guarda i titoli nintendo mi piacciono, ccome tutti i wii sports, ma serve un pò di aria fresca, che wii ha dato e che wii u secondo me non offre.

lore_rock

mah... veramente ho preso una ps2 per poter giocare a tutti i giochi ps1 che avevo, proprio perchè li reputo più divertenti. in vacanza con amici ho giocato alla wii ed è stata imbattibile. con xbox e play posso giocare a giochi da effetto wow... con wii u non mi divertirei mai quanto la wii ne avrò giochi alla pari di xbox e playstation. continuante ad incitare così nintendo e vedrete che fine farà.... ah si io lo so.... super mario 32000 sparato a risoluzione 4k....

Ardral

Visto che non l'hai provata perché sei stato mosso dal pregiudizio: eviterei di esprimere opinioni. Non ti si può prendere seriamente, mi dispiace.
Puoi divertirti anche con giochi "non veri" secondo il tuo concetto: io personalmente mi sono divertito molto con Bayonetta, Dragonica, WoW, Dragon's Dogma, Fable II, e altri milioni di titoli, sia su Microsoft, che su Sony o Nintendo, semplicemente perché c'ho una passione: un gioco ti piace e ti diverti, a prescindere dalla piattaforma: se fatti bene e longevi fa piacere rigiocarli e metterci più serietà...al contrario della controparte Smartphones che, per quanto qualche volta ci giochi, 10 minuti non soddisferanno mai la mia voglia di giocare seriamente.
Nintendo DS ha un parco titoli vasto e adatto a tutti, la stessa cosa lo era per il Gameboy. La Wii é stata abbandonata dalle terze parti, però intanto ha delle perle hard che la concorrenza si sogna (Xenoblade Chronicle, per citarne uno) più i giochi piu casual dedicati a un pubblico non da Gamer serio come Wii Sport, il Wii Fit and Company, come hai detto giustamente. Il gap anche a livello di grafica purtroppo era evidente, visto che faceva girare i giochi la metà della risoluzione Output che é in grado di gestire Wii U.
Il Nintendo 3DS sta vendendo milioni, e ha tanti giochi diversificati come li avrà il Wii U, con giochi da soli 5 minuti (Birds) a giochi più estremi (Kingdom Hearts, Dream Drop Distance, Resident Evil e molti altri in uscita e già sul mercato). La stessa cosa sarà su Wii U, visto che quest'ultima avrà una scelta di controller a 360 gradi come la permetteva la Wii (quindi se vuoi giocare solo con il Wii Mote lo puoi fare) e via dicendo, il tutto andando in contro a tutti e riaccaparrarsi quella fetta di videogiocatori che guardavano solo le terze parti e più titoli seri dedicati a quei Gamer che non si limitano a giocare solo per 10 minuti (Bayonetta 2 per fare solo un esempio).
Mi dispiace ma la tua argomentazione lascia desiderare. Guardando i fatti quello che si vede nell'ultima generazione di portatili Nintendo e con la prossima Wii U, é palese che sta puntando a un target vasto con le sue IP ed esterne, toccando l'utenza più vasta. Che poi sarà un successo, questo non sono in grado di dirlo, ma provandola mi ha bastato a convincermi che l'ecosistema é valido e avendola in anteprima tra qualche giorno servirà a convincermi ancora di più.
Tu mi tiri in ballo giochi come Angry Birds che non potranno mai essere comparati a giochi seri sviluppati su Console o su piattaforma PC. È una questione di costi, tempo e soprattutto potenza, compararmi dei giochi scritti su una piattaforma ARM con GPU a low power stra depotenziate é come dire che gli asini volano...se permetti.
Come possono dei giochini su Smartphones rubare il mercato alle console Nintendo (e non solo visto la presenza delle due concorrenti) se il 3DS ha venduto un botto nell'ultimo anno fiscale?
Ma meno male mi continuano a fare parecchi giochi, almeno si evita il decadimento dell'industria videoludica...se il futuro va a giochini come Cut the rope (che per l'amor di dio, divertenti se solo per 10 minuti) sarebbe veramente triste.
N. B.: Invece di tirarmi in ballo la tua sfera di cristallo, sarebbe stato più semplice dire che non ti piace Wii U, e i titoli Nintendo. Avresti evitato argomentazioni che lasciano il tempo che trovano.
P.S.: quello che mi fa sorridere é leggere il solito Mario, o le solite IP Nintendo, dedicate secondo voi a un mondo infantile. Peccato che dal momento che li prendete in mano, mi chiedo se riuscirete a finirlo almeno a 70%...

Davide Bergamaschi

Ma che sciocchezze leggo...la potenza senza le idee nn serve a nulla, e negli ultimi anni solo Nintendo ha saputo innovare, nn a caso sia la Sony che Microsoft inseguono sempre.
Con questa wiiU abbiamo tutto quello che dava il Wii più in nuovo concetto che a quanto leggo nessuno riesce ancora a capire...mmh povero settore dei vedogames tutti a pensare solo alla potenza e nessuno a pensare ai giochi...x fortuna esiste Nintendo

lore_rock

comunque ho avuto modo di vederla ad uno stand ma non ho avuto bisogno di provarla dato che c'era l'ennesimo mario e per di più identico a quello della wii

lore_rock

allora per me la nintendo deve puntare al casual game. gameboy così come wii erano giochi veri, dove prendevi e ti divertivi, mentre playstation e xbox non sono fatti per "faccio una partitina 5 minuti". la wiiu non è nessuna delle 2 cose, perchè non è immediata come la wii e non ha la potenza ne la presunzione di poter competere con sony e microsoft. devono puntare sul multiplayer e sul gioco divertente.... e magari buttarsi un pò nel mobile prima che i vari angry birds rubino la scena del casual gaming

Ardral

Ma dimmi, l'hai provata? Se sì, la cafonata bella e buona te la concedo.
Prima ci si lamenta che la Wii é solo per Casual, poi appena si propone un hardware decente per far girare tutto almeno in 1080p con la scelta addirittura del controller (come già avveniva su Wii) con titoli indirizzati a tutti...allora anche questo non va bene. Decidetevi.
Io aspetterei annunci ufficiali e una Line up di partenza, prima di giudicare.

lore_rock

sarà... per me la wii u è una cafonata bella e buona..... non ha quel che di divertente come la wii e non avrà la potenza delle console microsoft e sony di prossima generazione.... e poi hanno seriamente stancato con mario (provato e non ha nulla di diverso da quelo per wii)

d4N

Be bisogna vedere il punto di vista :)
Da una parte corrono ad aggiornare ogni bug che si presenta, dall'altra forse un po' se ne "fregano", perché non esiste software esente da bug e c'è sempre bisogno di una patch. La Wii è molto legata alla vecchia generazione, 360 e PS3 sono fortemente collegate ad internet, agli aggiornamenti e tutto al loro ecosistema, sicuramente la Wii U sarà più su questo piano che su quello passato.
In ogni caso uso spesso l'XBOX non connessa al Live ed ho finito diversi giochi senza doverla aggiornare o connettere alla rete, è anche vero che però gli aggiornamenti sono obbligatori se si è connessi se non ricordo male.
Però spesso le patch aggiungono cose interessanti o migliorano parecchio certi aspetti, insomma bisogna vedere un po' la situazione, è sicuramente vero che comunque con la facilità degli aggiornamenti adesso ottimizzano ancora meno il software prima di venderlo ...

Michele Gurrado

Non so la 360, ma le fastidiose installazioni e il fastidioso download di patch varie le ho notate pure sulla ps3. A volte si deve aspettare mezz'ora di aggiornamento prima di poter usare il titolo appena acquistato. A questo punto.. meglio il pc.
Con la wii questo non accade: metti il disco e giochi in pochi istanti.
Per quanto riguarda il parco titoli, alla fine ho più giochi per wii che per ps3.

d4N

L'XBOX 360 è la seconda console per Microsoft, in questo campo c'è forse da dieci anni e in ogni caso ha saputo recuperare perfettamente col tempo tutti i vari problemi che presentava inizialmente, offrendo sicuramente un parco giochi molto più ampio della Wii, così come la PS3. Anche io usavo il PC come piattaforma per giocare prima di prendere la 360, ma personalmente mi ero stufato di dover aggiornare l'hardware ogni tre per due (con schede video che costano quanto una console), di dover installare patch su patch per i mille bug e di dover sprecare dello spazio su HD per le mega installazioni dei giochi.
Microsoft mi sembra che con la nuova politica cerchi di evitare gli errori del passato, credo che la soluzione più logica e redditizia sarebbe di vendere questa eventuale XBOX Surface assieme alla XBOX 360, in modo da far scegliere al cliente in base al su budget. La base ottima che stanno creando sull'attuale XBOX Live molto probabilmente sarà sfruttata anche dalla nuova console.
Tutto quello che hai elencato era già possibile con la 360 e sarà sicuramente fattibile con la nuova console Microsoft, stanno proprio puntando a un risultato del genere con i vari aggiornamenti di dash. La Microsoft a livello di supporto ha sostituito gratuitamente milioni di XBOX, perdendoci miliardi, per la sua genialata di progettazione che bruciava la CPU.

Davide Bergamaschi

Nintendo con la WiiU dimostrerà ancora una volta a tutto il mondo che la forza delle idee va ben oltre la forza dell'hardware, stavolta xò sta sul serio x cambiare il vecchio concetto di videogioco in modo furbo e smart come va di moda in questi tempi, cioè unendo tutto il mondo dei giochi "da cellulare" , con quelli da veri hardcore gamers, e Microsoft (almeno la divisione video games di Microsoft) che è molto furba se ne è accorta subito quindi la sta copiando

Michele Gurrado

Non credo, sarebbe un pò fuori mercato di sti periodi :|

Michele Gurrado

Mah, sul supporto alla 360 vorrei sbagliarmi ma ho molti dubbi. Io sono stato cliente Microsoft con la prima Xbox. Abbonamento live annuale e tanti bei giochi.
Appena uscita la 360 la xbox è stata letteralmente tagliata fuori. Niente più supporto live, nessuna nuova uscita. Niente. Il nulla. Dimenticatoio.
Dopo aver visto un pò i giochi della 360, i vari problemi di surriscaldamento, download continui di aggiornamenti etc etc.. sono tornato al pc per giocare in modo "serio". E la nintendo wii.
Ero scettico, l'ho presa per motivi che non sto a raccontarvi... alla fine mi è piaciuta. Ho scoperto di potermi ancora divertire come mi divertivo nelle sale giochi: inserisci la moneta e gioca. Ottimo il supporto e ottima la possibilità di poter provare i giochi del gcn.
In virtù dell'ottimo supporto da parte di nintendo, della garanzia di poter continuare ad usare i giochi della wii, i salvataggi e persino i mii, ho deciso di darle nuovamente fiducia acquistando a breve anche la nuova wii.

Michele Gurrado

Dalle primissime impressioni sembrerebbe che stiano cercando di copiare l'idea di casa Nintendo, in qualche modo. E' tutto troppo fumoso ancora, bisognerà attendere per saperne di più.
Può essere che Microsoft abbia invece intenzione di far convergere il mondi della console, tablet e pc in unico mondo dell'intrattenimento chiamato xbox surface.

Le caratteristiche tecniche sono davvero importanti, troppi 16 core solo per elaborare i calcoli di un videogioco, è probabile che una delle due cpu sia demandata ad altri compiti a noi adesso sconosciuti.

Paolo Ripani

speriamo siano console separate!

lore_rock

vi prego non fate un'altra wii u... ne basta e avanza una

d4N

Se non si tratta di un fake dall'immagine sembrerebbe una soluzione in stile Wii U, infatti vengono elencate le caratteristiche divise fra Tablet Computing Device e Stationary Computing Device. In sostanza una console tipica con un tablet associato, probabilmente per espandere le modalità di gameplay un po' già viste con Wii U e SmartGlass.
Come caratteristiche comunque sembrano fattibilissime e sulla linea dell'attuale XBOX (CPU IBM, GPU ATi), probabilmente in modo da garantire una compatibilità hardware con i giochi attuali, senza usare emulatori software.
Bisogna tener conto che sicuramente la 360 verrà venduta ancora per molto, anche dopo le console next gen com'è successo con la PS2, quindi potranno fare un prezzo più alto inizialmente secondo me, offrendo due piattaforme a prezzi diversi.
P.s.: grazie per la citazione :D

Essential

5 GB di RAM, così tanti?!

theraf90

Ma è una bestia!!! Il prezzo non sarebbe minore di 600€!

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta