HTC One S: Recensione completa dopo 20 giorni di utilizzo

27 Aprile 2012 90

Sono passati ormai diversi giorni da quando utilizziamo l'HTC One S, un dispositivo che, sebbene sia considerato inferiore a One X, abbiamo trovato molto più adatto al nostro utilizzo e in generale più performante e maturo rispetto a One X.

Se avete letto la recensione di One X, avrete sicuramente notato i dubbi e le perplessità che esprimemmo a livello di ottimizzazione software, anche a seguito dell'aggiornamento rilasciato recentemente che fondamentalmente non porta nessuna novità. One S, anche se offre praticamente la stessa interfaccia utente e la medesime personalizzazione, ha un'ottimizzazione decisamente migliore e assolutamente in linea con gli standart di smartphone top gamma appena commercializzati.

Sappiamo benissimo infatti come tutti i produttori riescano a migliorare e ottimizzare i proprio prodotto solo dopo alcuni mesi, ma One S è già un telefono usabilissimo e con pochi reali difetti che non compromettono in nessun caso la qualità e usabilità del prodotto. Come avrete intuito giò da queste prime righe, One S ci ha convinto più di One X e in questa recensione cercheremo di capire il perchè.

Hardware e Materiali

A livello di hardware abbiamo davanti uno smartphone di assoluto rilievo. Vanta infatti un processore Snapdragon S4 di nuova generazione in grado di offrire prestazioni al top nonostante i "soli" due processori disponibili. Il clock da 1.5Ghz è bilanciato e permette anche di avere una buona autonomia ed efficienza energetica. 1GB di RAM infine permette di avere applicazioni e reattività sempre perfette.

Lo schermo è grande quanto basta senza esagerare nelle dimensioni e permettendo una maggiore usabilità e maneggevolezza rispetto a One X. Si riesce a cliccare tutto con il pollice senza particolari movimenti e la risoluzione qHD associata al Super Amoled non fanno rimpiangere troppo l'HD presente nel One X.

La fotocamera è da 8 megapixel, sebbene sulla carta identica al fratello maggiore, ci è sembrata addirittura migliore come resa e qualità, segno forse che l'ottimizzazione software è migliore e a beneficiarne è anche il reparto camera.

Per quanto riguarda i materiali cadiamo sul sicuro. HTC si è sempre distinta per la scelta di scocche unibody, in metallo e con ottimi assemblaggi. One S non è da meno e offre solidità, compattezza e robustezza che si sentono appena lo si prende in mano e lo si inizia ad utilizzare. Il peso inoltre è contenuto e lo spessore ancora più sottile del fratello maggiore permette di tenerlo con maggiore facilità in tasca.

Troviamo dunque la scelta hardware e materiali molto equilibrata anche se in linea di massima troviamo due difetti. Il primo riguarda la memoria a bordo: non essendoci espansione, 10GB per un prodotto lanciato a 599€ sono davvero insufficienti. Inoltre lo sportellino in alto per aprire il vano microsim non ci sembra particolarmente robusto; vedremo alla lunga.

Hardware

Materiali


Display

Una delle differenze tra HTC One X e One S è proprio il display, sia per tecnologia utilizzate che per grandezza che per risoluzione. Due scelte molto diverse che differenziano in modo netto i dispositivi. per quello che possiamo dire, la differenza di risoluzione c'è e con i device accanto si nota, ma nell'utilizzo quotidiano lo schermo Super Amoled del One S con risoluzione qHD è decisamente molto bello, risoluto e qualitativamente eccellente.  La diagonale da 4.3 pollici permette di contenere le dimensioni a tutto vantaggio dell'usabilità che è uno degli ulteriori punti di distinzione con One X.

Sia in condizioni di luce forte, sotto il sole o in presenza di angoli di visuale molto laterali, One S è leggibile e offre comunque una resa più che sufficiente per essere utilizzato senza problemi.

Come anticipato nei precedenti Focus, HTC ha scelto (a nostro avviso in maniera azzardata) di abilitare di default le Gesture HTC, un sistema che potrebbe essere interessante ma che di fatto impedisce di utilizzare più di due tocchi simultanei sul display e influisce negativamente sull’esperienza utente, soprattutto in ambito gaming. Fortunatamente è solo un settaggio software e basta disattivarlo dalle impostazioni display per avere 5 tocchi simultanei (non 10 come la maggior parte). Vi invitiamo a visualizzare il focus relativo:

Tornando sulle qualità del display, One S sfrutta la tecnologia Super Amoled che, seppur tenda leggermente all'azzurro sui bianchi, offre un bilanciamento migliore rispetto a Galaxy S2 e più simile al Galaxy Nexus.

Display (considerando il prezzo)


Software e velocità di sistema

 

Uno degli aspetti che ci ha maggiormente colpito del One S, è la differente ottimizzazione rispetto a One X. Sebbene siano identici o quasi a livello software, One S è molto più reattivo, stabile, veloce e meglio ottimizzato in praticamente tutti i reparti di sistema. Se fino ad ora One X si è dimostrato davvero un terminale con la T maiuscola, adesso iniziamo ad entrare nel cuore del telefono e dei difetti. Il nuovo processore Snapdragone S4 lavora molto bene e, tenendo sempre in considerazione che parliamo della prima versione software, One S è decisamente ben ottimizzato in praticamente tutti i reparti con l'unica eccezione per la navigazione Web con Flash attivo.

Se con One X si possono notare impuntamenti sporadici, mancanza di visualizzazione dei live wallpaper allo scorrere delle home e una generale non perfetta gestione delle risorse con qualche riavvio sporadico della Sense uscendo da giochi o navigazioni internet pesanti, su One S tutto questo non accade.

La Sense 4.0 inoltre è un’esperienza unica e come abbiamo avuto modo di esprimere nella recensione del One X, la migliore personalizzazione disponibile per Android e, che piaccia o non piaccia, la superiorità rispetto agli altri produttori è schiacciante. Tutto è integrato, perfettamente ottimizzato per dialogare con le varie parti del sistema. Tutto è centralizzato e interconnesso con i vari social Network. Per fare un esempio pratico, se ci arriva una chiamata da un contatto, vedremo il suo stato di facebook in tempo reale durante la telefonata, la sua immagine come avatar e potremmo ovviamente navigare nel suo profilo in qualunque momento.

Non solo Social a 360 gradi, ma anche un pacchetto software difficilmente eguagliabile. HTC Watch è forse uno degli esempi migliori per la gestione, noleggio e acquisto di film in italiano direttamente da smartphone.


Uno dei software che merita poi un applauso è quello relativo alla navigazione: HTC location. Si tratta di un vero e proprio car sistem che non solo unisce le funzionalità di navigazione satellitare in auto o ovunque siamo, ma permette di avere un’interfaccia completa, personalizzabile ed immediata per la gestione del device mentre siamo in auto. Dalle chiamate ai messaggi, dalla musica alla rubrica, tutto sarà a portata di click e sempre perfettamente leggibile e ottimizzato per non distrarsi dalla guida.

Inoltre è possibile utilizzare, tramite interfaccia HTC, sia il navigatore Google Maps, sia il navigatore HTC creato in collaborazione con TOM TOM. In questo caso avremo una prova di 30 giorni e dopo andrà acquistato. Il vantaggio è il poter avere le mappe offline oltre a quelle online se non vogliamo scaricarle.

Se volessimo cercare un difetto nella personalizzazione software di HTC, potremmo dire che di Android non rimane praticamente nulla. La Sense è bellissima, ma è un vero e proprio sistema separato che condivide con Android praticamente solo il Kernel, le applicazioni Google e il Play Store con le app disponibili. Dunque si perde praticamente il fascino di ICS che, potrebbe non essere un difetto in se, ma non a tutti una personalizzazione cosi invasiva potrebbe piacere.

Questi sono solo due esempi e a livello software troviamo tantissime altre funzionalità e vere e proprie chicche che permettono di avere un device da subito completissimo.

parte HTC Sense ripresa da recensione one x

Detto questo, il voto che ci sentiamo di dare al software è indubbiamente molto alto e migliore di quello del One X che pur avendo due processori in più, non riesce a soddisfare quanto l'S.

Software (inteso come completezza, quantità programmi, personalizzazione e UI)

Velocità di sistema e ottimizzazione


Multimedia e Camera

Riprendendo il discorso della personalizzazione di sistema veramente eccezionale, il reparto fotografico è quanto di meglio si possa trovare a livello software. A disposizione avremo un’interfaccia chiara, semplice e pulita con una velocità di attivazione quasi da record e una facilità di scatto veramente ottima.

Sono disponibili tantissimi filtri per le foto, da applicare prima dello scatto o dopo ad elaborazione conclusa. Le possibilità di scatto, cambiando le scene, sono tantissime e davvero impressionante è l’opzione di scatto multiplo che permette di scattare da 20 foto (settato di default) fino a 99 scatti consecutivi semplicemente tenendo premuto il tasto fotocamera. Il tutto con una velocità di elaborazione che lascia stupiti.


Discorso analogo per il reparto video. Abbiamo ovviamente una registrazione Full HD che però non solo permette di registrare i video, ma possiamo anche scattare le foto durante la registrazione del filmato e inoltre, una volta finito il video, è possibile rivedere il tutto con tantissime opzioni. Sarà infatti possibile scattare foto a scene del video durante la riproduzione (risoluzione foto Full HD); potremmo scorrere il filmato frame per frame per catturare il momento perfetto per la nostra foto ricordo. Inoltre è possibile registrare video in slowmotion ad una qualità inferiore ma comunque apprezzabile e piacevole.

Se dal lato software One X è davvero eccellente, anche le immagini scattate e i video sono ottimi e leggermente superiori a quelli realizzati con One X. In questo caso non sappiamo se sia in parte anche causa della diversa ottimizzazione, ma in linea di massima di ha convinto maggiormente One S anche nella velocità di elaborazione immagini e video. Le foto sono sicuramente paragonabili ai migliori top di gamma con una qualità cromatica molto buona e una risoluzione sicuramente alta senza troppo rumore.

Per quanto riguarda la parte multimediale, torniamo al discorso Sense 4.0 e alla completezza unica che il sistema offre. La musica è gestita in modo esemplare, con programmi per la gestione di radio, radio online, integrazione con SoundHoud, lettore musicale completissimo e soprattutto, presenza del Beats audio che, con le giuste cuffie (purtroppo in dotazione sono presenti cuffie non particolarmente buone), riesce davvero a fare la differenza rispetto ad altri dispositivi provati.

Discreto il lato gaming che offre ampia compatibilità con praticamente tutti i titoli presenti nel Play Store ad eccezione di quelli ottimizzati Tegra. Non si notano comunque scatti o problemi di rilievo.

Infine nota per l’altoparlante posteriore che offre un volume buono con una discreta risonanza e anche bassi con profondità di toni. Basta mettere le cuffie per apprezzare poi ancora meglio la musica.

Software Camera

Hardware camera

Multimedia

Giochi


Internet e navigazione web

Il vero e forse difetto che potrebbe essere trovato su One S (e One X) è la navigazione web con Flash attivo. Senza utilizzare il flash infatti le pagine si aprono, gestiscono e navigano senza nessun problema con una fluidità ottima, funzionalità avanzate e con ottime performance con tutti i browser web disponibili. Non abbiamo ancora ben chiaro quanto il problema sia di HTC o di Adobe che non ha ancora trovato la giusta ottimizzazione con i nuovi processori. Quello che possiamo dire è che essendo un difetto software è sicuramente migliorabile o risolvibile. Noi ormai utilizziamo il flash sempre disattivo e le reale occasioni in cui serve sono poche e se ne abbiamo bisogno lo attiviamo rinunciando ad un po' di fluidità. Nell'insieme però la navigazione ci ha soddisfatto più di One X anche se lo schermo HD riesce ad offrire qualcosa in più in termini di leggibilità senza zoomare la pagina.

Internet con browser di default:

 

Software internet per personalizzazione, integrazione e opzioni disponibili


Autonomia, ricezione e telefono

Abbiamo fatto prove molto accurate per l’autonomia che vi invitiamo a vedere negli articoli relativi:

In generale possiamo dire che ancora non è possibile trovare in commercio uno smartphone Android che ci permetta di dimenticarci dell’autonomia durante la giornata. Se il nostro utilizzo sarà pesante, dovremmo comunque fare i conti con una giornata non superiore alle 12 ore di utilizzo.

One S comunque ci ha permesso di arrivare oltre i test fatti con one X e alla fine la giornata la si compre praticamente in tutte le occasioni senza reali rinunce. La batteria da 1650mAh potrebbe sembrare piccola ma a conti fatti non abbiamo avuto problemi e dopo qualche ciclo di ricarica tutto funziona come ci si potrebbe aspettare regalando un'autonomia paragonabili ai migliori top gamma.

Per quanto riguarda la ricezione non abbiamo avuto problemi e sia la parte GSM che quella GPS e wi-fi funzionano bene e non hanno tentennamenti. Anche il passaggio di rete è buono e la parte delle connessioni si trova in alto e quindi difficilmente mascherabile con mano e impugnature particolari.

La parte telefonica, intesa come connubio software e hardware è da approvare a pieni voti. La rubrica, gestione pim e contatti è perfetta, soprattutto grazie alla sense e l’integrazione con i social network. Il tastierino telefonico è completo anche se dobbiamo rassegnarci all’idea che HTC non integrerà mai la video chiamata classica sotto rete UMTS. Infine le capsula auricolare ha un volume decisamente alto e difficilmente si terrà al massimo cosi come One X, ben udibile e con tonalità piacevoli e un suono apprezzabile.

Autonomia:

Ricezione e telefono


Conclusioni, pregi e difetti

HTC One S è indubbiamente il telefono top gamma del momento. Sebbene la concorrenza sia pronta a mostrare i muscoli, One S è sicuramente una scelta interessante e intelligente e a nostro giudizio migliore di One X. Il prezzo, considerando le caratteristiche e la concorrenza doveva essere 499€ nuovo al lancio Italiano. Purtroppo cosi non è questo non aiuta le vendite. Le versioni Europee si trovano a prezzi più bassi, ma lanciare la serie One a 100€ in meno su tutti i modelli sarebbe stata una mossa sicuramente molto più giusta.

I difetti sono pochi e se da un lato quelli software possono essere migliorati facilmente, la mancanza di memoria espandibile e la scelta di mettere "solo" 10GB potrebbe non essere apprezzata da tutti. Noi alla fine non abbiamo problemi per il nostro utilizzo, ma chi fa largo uso di musica, video e multimedia potrebbe avere problemi. La partnership con Dropbox aiuta, ma ormai 16GB si trovano su prodotti da meno di 400€ e praticamente concorrenti (vedi Xperia P).

Se dovessimo comunque scegliere oggi cosa comprare in un negozio tra tutti i prodotti Android senza guardare il portafoglio, One S sarebbe quasi sicuramente la scelta che faremmo.

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 196 euro oppure da ePrice a 306 euro.

90

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Juanson1972

Vedo che non hai capito quello che volevo dirti,,,,,, forse colpa del mio Italiano,,,, chiudo qui il discorso......

Niccolò Tacconi

HTC ONE S poteva essere l'occasione buona per farmi cambiare terminale, ma prima di fare un qualsiasi "passo" avanti, preferisco aspettare Razr Maxx (magari con ics) e Huawei D1 (con stesso processore S4 ma con LCD IPS al posto dell'amoled che proprio non digerisco)..esteticamente è forse il più bell'android fin'ora prodotto, ma potevano almeno variarne lo schermo..speriamo che così sia!!

Niccolò Tacconi

è proprio questo il punto!!hai spiegato benissimo, con un'esperienza d'uso personale, ciò che volevo spiegare all'utente sopra.
Quelle di batteria,microsd e microsim sono scelte discutibili ma SOGGETTIVE, dato che a me, ad esempio, di microsim non importa proprio!!ho sempre visto (e sono onesto nel dirlo) anche io come un difetto da parte di iphone, il fatto di non poter cambiare batteria o di non poter "spostare" tranquillamente tramite SD tutti i miei dati..ma queste sono cose molto soggettive e sopratutto, guardando il mercato e la direzione ormai presa dai produttori, si evince che ben presto, TUTTI i top gamma avranno memoria integrata (decisamente più veloce in scrittura/lettura), microsim (in modo da contenere ingombri e poter avere HW al passo coi tempi) e batteria integrata (per dare maggiore solidità costruttiva al device)..c'è poco da fare!!
c'è chi può vederli come difetti e ci mancherebbe pure, ma da li a dire che OGGETTIVAMENTE è stato fatto un passo indietro o che il device è OGGETTIVAMENTE INFERIORE al GS2 per queste cose qua, è un'assurdità bella e buona!!
magari pensiamo all'ottimizzazione browser cagosa che ha fatto htc, allora si che gli troviamo un difetto!!
personalmente trovo punto a favore la sense e punto a sfavore lo schermo amoled, ma come detto prima son pareri personali e non li spaccio come oggettività o verità ineludibili..

Niccolò Tacconi

provo a risponderti più "pacatamente" possibile, ma non posso non farti notare, dato il nick che riporta l'età, che forse, dei problemi con l'italiano ce l'hai..
mi pare che di cose "soggettive e non concrete" stia parlando SOLO TE qua, poichè l'assenza di microsd, batteria espandibile e slot sim normale, sono dei difetti SOLO per ALCUNI utenti, non è una verità OGGETTIVA dire che, queste 3 differenze, rappresentano un passo indietro o una mancanza..perchè come hai scritto te sopra,è un PARERE PERSONALE che i nuovi android, stiano migrando verso la politica "iphone" per intenderci..MA E' PURAMENTE PERSONALE NONCHE' SOGGETTIVO, tant'è che i POCHI possessori di Iphone hanno queste MANCANZE da anni e non si sono mai lamentati anzi, non trovano nessun problema nel mettere microsim o nel dover cambiare batteria tramite assistenza..così come nel NON avere uno slot microSD!!stesso discorso per i possessori di Xperia S!! (notare che sopra, il "pochi" possessori di iphone era alquanto ironico).
Per non parlare poi quando ti aggrappi al "costa di meno?oggettivamente si" ma cosa vai dicendo??è normale che costa di meno ha 1 anno e passa in più sulle spalle!!!ci manca pure che TU PRETENDA un telefono con caratteristiche superiori ad un prezzo INFERIORE rispetto ad un telefono di un anno fa!!
ma stiamo scherzando??quali sarebbero queste REALTA' OGGETTIVE di cui parli??io vedo solo "caratteristiche" molto discutibili e soggettive, non oggettività..
se avessi voluto porre all'attenzione delle oggettività, avresti dovuto dire:
- One S schermo a parità di dimensione più risoluto
- One S a parità di core ha un processore migliore
- SGS2 e One S hanno entrambi 8 mega di fotocamera, ma ONE ha sensore BSI
- SGS2 ha una fluidità browser maggior
- SGS2 ha un rapporto dimensione/peso forse migliore

queste potrebbero esser intese come oggettività, il resto, son chiacchere da bar

Luka312

rispondo qui sotto ma mi rivolgo a tutti quelli che vedono la batteria non rimovibile come un difetto:Onestamente quanti di voi hanno cambiato la batteria al proprio smartphone? ma vi limitate ad  un upgrade di ampere o andate in giro con 2 batterie. No perché in caso di necessità io trovo più comodo avere un cavetto usb in ufficio oppure il carica batteria d'auto. Comunque 1650 ap, se il tutto è ottimizzato sono più che sufficienti.
Oggi con la seconda ricarica dopo l'acquisto la batteria si trova al 23% dopo circa h 13,30, con il 70% di utilizzo da parte dello schermo (tutta notte a smanettare), sotto connessione wifi da h 8, direi non male per essere solo la seconda ricarica.
Per quanto riguarda la microsd la scelta di HTC è discutibile , ma con il diffondersi sempre più dei servizi cloud based (htc offre lo sazio di 25 gb su dropbox per un anno), ... voglio dire che se c'era era sicuramente meglio, ma per me non è stato un deterrente all'acquisto.

Riassumendo si può dire tutto ma non che con questo HTC fa fatto un passo indietro, provatelo, poi mi direte, naturalmente non voglio dire che è lo smartphone perfetto.

Paolo Ascani

appunto...Spero tu stia scherzando....gli altri sistemi comprendono anche bada, symbian, RIM...io ho scritto una cosa ben precisa...se scrivevo tutti gli altri sistemi era un altro discorso...torna a scuola!

masca88

io nel tuo commento precedente leggo " è quello che differenzia android da a iOs e W7 " poi fai tu eh....

Gios

o me lo sono sognato (cosa che non credo...) ma esiste una cosa chiamata android beam integrata su  ics, era persino nello spot di lancio di ics sul galaxy nexus alla conferenza di presentazione di ics!!

Andate a vedere cosa fa!!
Poi ci sono i tag nfc che sono veramente belli soprattutto da mettere in auto!! Nel tempo che vi mettete la cintura e  accendete la macchina il cellulare si autoconfigura per l'utilizzo in auto che piu vi piace!
Ah poi ci sono le casse nfc che con un tocco del cellulare deviano la musica  dal cellulare al sistema audio (non è da escludere che venga implementanto  a brevissimo anche sugli stereo delle auto).

Comunque la cosa principale è android beam
http://www.youtube.com/watch?v... 
qui un video di esempio.....molti altri programmi si stanno adattando a questa nuova caratteristica!!

Paolo Ascani

scusa ma dove hai trovato scritto
 "...la differenza fra android e gli altri sistemi operativi è l'SD..."?
rileggi, mi sa che hai preso un'abbaglio!

Matteo Fiorelli

 ma tutti a lamentarsi con lamancanza nfc... ma da ignorante, mi spiegate l'utilità al momento nel nostro paese?

Dro1D

Stupendo ma se dovessi acquistare uno smartphone ora, vedendo che questo è solo 10GB è automaticamente fuori dai giochi.

Juancarlos1972

Ps. Commento personale,,,, io ho sempre Odiato le politiche dell'iphone,,, quindi rivederle sui terminali Android mi fa un po' Incacchiare 

Juancarlos1972

Punto uno il Bambino a Me Sembri tu che parli solo di cose soggettive e non Concrete ..... Quando si Parla di un Telefono bisogna essere Oggettivi,,,, Il gs2 ha la Batteria Removibile? Oggettivamente Si,,, ha il Lettore per la SD Oggettivamente Si,,,,, oggi Costa di Meno??? Oggettivamente Si,,,, ha una Scheda Sim Normare Oggettivamente Si,,,,,, con questo pero' nessuno ha detto che questo One S faccia schifo,,,però chi deve comperare uno Smartphone deve sapere cosa ha e non ha Oggettivamente anche se la scelta alla fine è Soggettiva ;)

masca88

ma come fai a dire che la differenza fra android e gli altri sistemi operativi è l'SD?!??!!?!? -.- 

Matteo Fiorelli

mi ha scritto chou, dice che sei cattivo

Gios

Scusa ma ripeto ANDROID BEAM per lo scambio di dati  condivisione video pagine internet e integrazione di nuovi programmi semplicemente avvicinando i dispositivi o con  swipe da vicino!!

E' una delle piu iportanti novità di android 4.0 era persino nel video di presentazione del galaxy nexus all'anteprima dei android 4.0!!
Comunque in europa l'nfc arriva con le olimpiadi, cominciano gia ad essere disponibili le carte di credito nfc (altamente discutibili, da prove fatte basta strusciare il cellulare sul sedere di uno o sulla brosetta di una per copiare tutti i dati della carta di credito...tranne il codice di sicurezza, ma alcuni siti internet di acquisti non lo chiedono; questa prova è stata fatta da due giornalisti inglesi); cmq di fatto la diffusione del nfc dipende dalla diffusione sui cellulari.
Pero oratra i  cellulari nella gamma medio alta/ alta solo il one s ne è sprovvisto, questo è un dato di fatto! LG one x, sony xperia s, probabilmente anche samsung gs3 e iphone 5, ma anche nokia..

Per nfc e display hd saranno uno standart di riferimento per il prossimo anno e quello successivo (quanto minimo dovrebbe durare un cellulare). Sul display ricordo gli stessi discorsi quando uscì l'hd1 della htc, tutti a  dire che non cambiava nulla......qui tutti i top gamma vanno verso il 720  e probabilmente avremo entro 1 anno applicazioni ottimizzate solo per quella risoluzione!

Blu7319

No

Blu7319

Confermo, mia sorella gs2 io one s, wifi e gps meglio su one s, durata batteria pure,...one s molto elegante ma comunque la sense è perfetta, vengo da gs2 e sensation xl! Non so mi sembra che gs2 con ics è strano,...ma resta un riferimento,...

Niccolò Tacconi

 Antonio_lovy  è proprio questo che volevo dire sopra..non c'è un articolo su terminali NON samsung su cui non intervenga qualcuno che possiede GS2 per elogiarne caratteristiche e porlo a pari se non sopra al terminale trattato nell'articolo..è li che mi inferocisco!!

Antonio_lovy

Su questo mi trovi d'accordo con te, perché si tratta spesso di puro e testardo fanboysmo purtroppo non più solo prerogativa degli utenti Apple.

Niccolò Tacconi

 assolutamente no..ho una preferenza per htc ma non mi sono mai risparmiato nel criticarla..ma le sue pecche non sono cero quelle "soggettive" relative ad ogni singolo utente, ma a mio vedere, sono quelle ben più pesanti e riscontrabili da TUTTI: mancata DEGNA ottimizzazione dei terminali in fase d'uscita (non è il caso di One S, ma è il caso di One X e Sensation, ad esempio, che presentava diversi difetti alla sua uscita) oppure la sua scarsa qualità di ricezione (in confronto ad altre case costruttrici) così come la superficialità a volte, nel "costruire" lo smartphone: come materiali ed assemblaggio, in linea di massima HTC è il top, ma con desire z e desire hd, a suo tempo, htc "cappellò" alla grande..così le "sverniciature" che sembrano aleggiare su One S..a me da fastidio non tanto il commento a paragone sensato (come ho scritto sopra), che hai fatto te "la fluidità di navigazione non è ancora a livello di GS2" ma il fatto che si prenda un telefono che si possiede (nella maggior parte dei casi Iphone e GS2) come il migliore in assoluto, dicendo spesso, assurdità e amenità varie..faccio un pò di esempi:
- pagina del razr maxx: si sente dire che "il mio gs2 con batteria mugen fa uguale, niente di che"
- pagina di one s: "galaxy s2 con launcher alternativo va uguale"
- pagina di one x: "schermo saturo, meglio quello del GS2".."mio gs2 con rom ashdjaksdha, batteria da 56468mAh e gpu overclokata a 400mhz, cpu overclocked a 1246465ghz va molto meglio"..
non ti sembrano discorsi alquanto insensati, o perlomeno troppo soggettivi per esser considerati utili?

Antonio_lovy

Mi sembra ovvio che gs2, in quanto tra i migliori terminali android mai prodotti, venga usato spesso come pietra di paragone per tutti i dispositivi successivi a lui.. Che ti aspetti, che venga nominato l'optimus dual come paragone?
in numerose recensioni, non solo relative alla linea one,si sentono ancora frasi come "la navigazione web non è ancora a livello del gs2"o frasi simili, ovvio che tutti i dispositivi devono fare i conti con ohi (prima di superarlo, ad esempio).
La tua mi sembra una.sfuriata dettata dal fatto che il telefono preso come stato dell' arte in campo android (titolo che è stato affidato a gs2 , almeno nella sua generazione)è di una marca che non è la tua preferita... Fosse capitata la stessa cosa con il sensation non avresti avuto da obiettare.

Circa il discorso del prezzo ti do ragione. Anche se nessun galaxy è stato lanciato a 699.

Anche a me, per esempio, da fastidio leggere in ogni commento riferimenti ad iphone (odio Apple), ma vale lo stesso discorso fatto sopra ovvero che ogni dispositivo nuovo dovrà necessariamente essere paragonato ai campioni della precendente generazione

Niccolò Tacconi

Senti, sarà pure inutile il mio commento ma:
le TUE esigenze potrebbero tranquillamente NON ESSERE LE MIE..quindi inutile sentire la gente che parla di GS2 come VERBO PROFESSATO INDISCUTIBILE..un conto è scrivere come l'utente "lo zio" che ha postato a suo dire, pregi e difetti di due terminali che POSSIEDE..la gente qua chiacchera perchè ha il GS2 e NON ha l'ONE S quindi innanzitutto, come fai a parlare di una cosa che non hai??
sarebbe utile se ora io me ne uscissi scrivendo "per me 8gb sono già troppi quindi htc ha fatto un passo avanti mettendo meno memoria inutile sul telefono"?? non credo che si possa definire un commento "utile", quindi reputo allo stesso modo inutile un commento che dice "si son fatti passi indietro per mancanza di microsd e batteria piccola"..considerazioni marginali e fuori luogo, dato che questo terminale con la batteria "piccola" fa più ore del GS2 o comunque ne fa le stesse, con schermo decisamente più risoluto (e con consumo maggiore)..Desire HD con batteria INFERIORE fa le stesse ore del GS2 o addirittura di più, ha senso scrivere una boiata del genere?? la mancanza di microSD poi...io sono PRO micro SD ma ci sono milioni di utenti che ne fanno a meno da ANNI (guardasi iPhone) e non mi sembra si siano mai lamentati in tanti per questa cosa..quindi che senso ha dire "si è fatto un passo indietro guardando i prezzi"?! SGS2 ORA costa MENO, ma all'uscita costava MOLTO DI PIU' (quanto One X) quindi, ti ripeto, parlare di un terminale che si ha e di altri che NON si possiedono, NON HA SENSO..o fate considerazioni personali e la smettete di parlare come se il VOSTRO telefono fosse il messia sceso in terra..

Daniele Lambertini

Già perchè in Italia dove viene utilizzato? Basti pensare poi quanto tempo ci mettono a portare tutto anche in Europa; certo è una mancanza, però quasi sicuramente per almeno un anno e mezzo non risulterà indispensabile (a mio parere non può essere considerato un deal breaker)
Per lo schermo, si nota la differenza ma a 5cm di distanza (l'ho confrontato con Xperia S e One X)

CarlitosWay Ranieri

Assolutamente SI se si tratta di un prodotto totalmente nuovo, tutto ancora da ottimizzare e unico a montare il Tegra3.
Quando è uscito Galaxy S2 ( l ho comprato al day One) sono usciti una serie di aggiornamenti impressionanti, praticamente uno a settimana fino a farlo diventare il gioiellino che è .
Ti dico lo stesso Browser per far capire a chi è di parte che Tegra3 non c' entra nulla con i lag nella navigazione, che poi sono inesistenti a meno che non ti metti a fare avanti indietro con il pinch to zoom...servisse a qualcosa...!
Non mi stupisce che ONE S che altri non è che un evoluzione del superottimizzato Sensation, sia piu' a posto come software.

Antonio_lovy

Dire che un terminale ha fatto un passo indietro in quanto non supporta l'sd o la batteria removibile non mi sembra una eresia... Anzi è utile per indirizzare l'utenza verso il prodotto che più si avvicina alle proprie esigenze!

Di certo è meno utile il tuo commento

Gios

io ho una sd da 16 gb (14 effettivi) e devo fare spazio!! Solo le foto occupano 6 gb!!

Antonio_lovy

Perchè dovrebbe provare un browser alternativo? Tanto vale fare recensioni anche con rom cucinate. Le prove si fanno sul software così come appena esce dalla scatola, altrimenti non si riesce a valutare l'ottimizzazione e le migliorie del produttore. 

Inoltre non sono d'accordo sul fatto che è stato snobbato l'aggiornamento dell'x mentre quello del gs2 è stato maggiormente approfondito: in quest'ultimo caso si trattava di un major update che cambiava radicalmente le funzionalità del telefono, non di un cambio del numeretto della versione del sistema operativo, non è che ogni piccolo aggiornamento di pochi mb devono essere fatti venti minuti di video!

:)

Menego

Batteria piccola non credo proprio, ieri ci ho navigato due ore con CoPilot quindi GPS+3G+Luminosità al massimo.

In due ore la batteria è scesa circa del 50% e non posso fare confronti perchè il gps samsung fa veramente cacare.

CarlitosWay Ranieri

Hai...hai .... Niccolo'...da quando ti seguo è la tua prima recensione che mi fa storcere la bocca...
Primo perchè le considerazioni sulla grandezza del Display e la maneggevolezza sono del tutto personali e poi perchè a fronte di dimensioni esterne del device praticamente uguali è innegabile che un display piu' grande sia migliore, basterebbe per la tastiera...inoltre su recensioni dell' enorme Galaxy Note tendevi sempre a minimizzare il problema della grandezza complessiva.
Secondo perchè hai liquidato superficialmente le migliorie di ONEX con l' aggiornamento, io lo possiedo e lo trovo migliorato tantissimo proprio nell utilizzo quotidiano, mentre hai dedicato un focus completo su GS2 aggiornato ad ICS, mi da tanto l' impressione che di ONEX aggiornato hai fatto poche prove, forse solo quella del browser.
Terzo perchè se dobbiamo provare un hardware dobbiamo farlo con stessa versione di Android e STESSO BROWSER, ho fatto una prova con Maxthon Browser su ONEx e SGS2 tutti e due con ICS e vanno assolutamente uguali come fluidita' , OneX renderizza prima le pagine.
Quarto se devo sfruttare un processore devo farlo in ambienti in cui lavora. Hai provato il Rendering 3d delle mappe su Google maps???Fa paura...! 

Lo Zio

quotone!tra l'altro la rom ics by Sam è imbarazzante,subito rimpiazzata con AOKP,tanta roba!

Lo Zio

possiedo entrambi i terminali, pro:
GS2: batteria rimovibile,micro SD,tasto menù (il tasto running apps non mi gusta troppo)
One S:fotocamera,velocità (con GB il galaxy è superiore ma con ICS perde e di parecchio), schermo molto più definito e colori brillanti,Sense (preferisco la 3.5 ma anche questa 4 ha il suo perché), design (è bellissimo!!!)

Indubbiamente prodotti diversi ed ora che a distanza di un anno tutti hanno o l'aifon o il gs2, non vedevo l'ora di discostarmi dalla massa!!!!!!!! 

Niccolò Tacconi

a quando un articolo su un nuovo smartphone, che non venga commentato dai "soliti" possessori del "perfetto" GS2?? siete diventati come i possessori di iPhone: eh il gs2 è superiore..eh il gs2 è il top..eh questo fa schifo non come il mio gs2..eh io con batteria mugen, rom modificata, cannocchiale al posto della fotocamera, schermo maggiorato in cristallo temperato, col gs2 faccio il triplo!
ma basta!!sembrate dei bambini..

masterchif92

guarda io ho un galaxy nexus e ho la memoria da 13gb effettivi dentro ci stanno un botto di giochi tra cui shadowgun nova2 e real racing 2 più 2 film in full hd musica foto e anche 2 backup ho ancora 6 gb liberi quindi anche se la memoria del one s è da 10 gb credo che per un utente medio basti poi se permetti se devi vedere un film io lo vedrei su un tablet al massimo 

MacCarron

Avendo avuto un HD2 (avendocelo ancora per precisione) ti dico che per definirlo "il migliore di sempre"..beh, devi esserti fermato all'HD2. Sorry.

Da Rio

quello che dici te è un altro discorso e sono d'accordo... Questi sono i primi HTC che non mi piacciono!

Peterliuk91

Ciao no a me no rimane sempre la stessa la colorazione del bianco

Marino palmacci

vero che anche come prezzi xò c'è una bella differenza dato che un buon usato, come nuovo lo trovi alla meta del prezzo del one s

Marino palmacci

a livello di costruzione non ha rivali il one s, si ha in mano un telefono molto bello e solido, il gs2 con la batteria da 2000 forse e dico forse ha la stessa autonomia del one s, ma cmq con prestazioni inferiori

HeLiX

Secondo me meglio un s2 con Batteria da 2000mha (originale con il cover costa 25 euro..)

Ennio

 Beh ma è innegabile che sono due fascie di prezzo differenti e quanto meno ti aspetti quello di prezzo maggiore sia fluido e utilizzabile quanto quello più economico...
Poi questo fatto di dare tanta enfasi alla costruttività per perdere poi nella batteria e nella sd esterna.
Cioè ma che ce ne facciamo di uno smartphone che fa foto bellissime video bellissimi ma devo contenermi colpa memoria??
Che mi fanno uno smartphone placcato in oro ma poi la batteria è mediocre che senso ha?
A sto giro Htc ha punto tutto al marketing e zero l'utenza.
Cavolo è il minimo che almeno il one s vada bane, ci mancherebbe altro!

Juanson1972

Avendo il gs2 con ics e nova launcher...... Non posso che sorridere a vedere questi nuovi smart.... Siamo tornati indietro.... Batteria piccola e fissa... Senza sd.... E prezzi Assurdi ;-)

Soldilivoglio

 Io aspetto l'arrivo del One XL in germania...poi spero arrivino risultati e altre news su questo..così sceglierò tra One S e XL (import)..sperando che funzioni...altrimenti aspetterò qualche HTC Natalizio!

Ansi Allushaj

con il hd, la microsd e la batteria doveva essere il smartphone completo ma come sappiamo uno tale non sara' mai realta...

Marino palmacci

il problema della poca memoria utente è dato anche dalla cattiva gestione dei delle partizioni xke avere 1.7gb di rom (di cui 1gb libero attualmente) e  2.5gb per installazione programmi è un po strana come decisione dato che i programmi/giochi più pesanti installano componenti aggintivi sulla sd. 
la scelta di mettere solo 16gb è stata fatta provabilmente per non farsi concorrenza in casa con il one x.
ho una domanda per chi ha il one s: su una schermata bianca noto che spostandomi di poco lateralmente tende all'azzurrino/verdino, mentre se ci sono direttamente frontale ha un bianco pulito, a voi ha lo stesso difetto?

Paolo Ascani

la mancanza dell'SD è una grande minc....a, è quello che differenzia android da a iOs e W7...che grande minc....a!
Anche se tanto per la duratà della batteria un cavo usb me lo porto sempre dietro e quindi lo uso come memoria di massa.

Francisco

grazie mille della risposta... ero indeciso... penso prenderò allora il One S. A livello estetico e di solidità mi sembra veramente il massimo, e anche come software...

Paolo Ascani

Qualità costruttiva, materiali, estetica, usabilità, UI Sense...devo continuare?

Marino palmacci

da possessore di entrambi ti posso dire che il one s è superiore su tutti i fronti fotocamera velocita durata batteria, ergonomia, costrzione, e in piu non scalda minimamente, l'unica pecca è lassenza della sd, che di fatto ne limita le potenzialità

Lillo il commentatore

va beh bvisto giusti 5 minuti di rev sono ubriao vado a letto..
sunto della situazione.. sense piu pasticciata rispetto alle precedenti e limiti sulla memoria disponibile da non sottovalutare dopo aver tirato fuori cinque carte verdi.. (che di questi tempi..)
io passo al prox giro
saluti a Peter Chou e alle sue serve gialle in giarrettiera

Ve li ricordate? HTC Touch HD e Touch Pro 2: riprova dopo 12 anni | Video

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene