Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Nexus Prime: ecco come potrebbe essere!

29 Agosto 2011 93

Visto che ormai sembra cosa fatta e il Nexus Prime attende solo la conferma ufficiale da parte di Samsung, abbiamo deciso di speculare un po' sugli ultimi rumors e immaginare come sarà il prossimo Google Phone. Con la recente presentazione della versione LTE del Galaxy S2, sembra che Samsung abbia creato una sorta di alterego touch wiz del Nexus Prime. Per questo motivo ci siamo basati sulla versione LTE per creare il "concept" che vedete sopra.

Il Nome:

Nexus Prime sembra ormai ufficiale. Un nome che inizialmente era stato attribuito a LG vista la linea Optimus molto vicina al titolo Prime sopratutto per chi ama i Transformers. Tuttavia, come sappiamo dalle recenti rivelazioni, Prime è ora associato a Samsung e questo nome è ancora avvolto nel mistero. Difficile trovare un nesso logico con la precedente linea Nexus o con altri device Samsung. Inoltre il nuovo sistema Ice Cream Sandwich non richiama in alcun modo la sigla Prime e ci saremmo aspettati forse un Nexus Ice. Vedremo all'uscita se tutto sarà confermato e scopriremo anche il perchè del nome.

L'estetica:

Difficile immaginare una linea estetica ma riteniamo abbastanza probabile che il Nexus Prime possa prendere le forme della versione LTE del Galaxy S2 con alcune piccole modifiche. Abbiamo visto come S2 LTE, nonostante lo schermo da 4.5 pollici, mantenga inalterate le dimensioni della scocca. Sebbene in molti sperano che Android 4.0 non abbia tasti frontali, abbiamo preferito essere più conservativi nella scelta dell'immagine e abbiamo inserito i classici 4 tasti frontali della linea Nexus.

Due sono le ipotesi. Eliminando i tasti fisici è molto probabile la scelta del display da 4.65 pollici che potrebbe mangiare ulteriormente spazio dalla parte inferiore senza alterare le dimensioni estetiche eliminando i tasti. E' però anche vero che i tasti softouch occupano meno spazio di quelli fisici del Galaxy S2 e forse, qualche millimetro, può essere ancora mangiato.

Non è comunque da escludere che il display possa essere da 4.5 pollici e non 4.65; il file xml sul sito Samsung, sebbene non certo, dava come grandezza 4.5 pollici. Non resta che attendere.

Le caratteristiche:

Qui probabilmente il margine di errore è abbastanza scarso. La versione LTE del Galaxy S2 sembra fatta appositamente per anticipare le caratteristiche del nuovo Nexus Prime. Dunque, senza speculare troppo:

  • Processore Dual Core 1.5 GHz
  • 1GB di Ram
  • Schermo da 4.5 o 4.65 pollici (risoluzione probabile 1280x720 pixel anche se è veramente alta)
  • NFC
  • LTE/GSM a seconda dei mercati
  • 8 Megapixel con flash Full HD (5 megapixel se vogliamo essere molto conservativi)
  • Fotocamera frontale 2 megapixel
  • batteria da 1850 mAh
  • 16GB di memoria interna

Il sistema Operativo:

Android 4.0 sarà sicuramente il sistema con cui debutterà il nuovo Nexus. Stiamo parlando del famoso Ice Cream Sandwich che abbiamo visto recentemente in alcune immagini ma che potrebbe essere totalmente diverso nella versione definitiva. Un sistema sul quale c'è molta aspettativa e che sarà un vero punto di passaggio tra l'attuale visione di Android e un sistema unico, completo e adatto a tutte le piattaforme e device. Tantissime le nuove funzionalità, API e possibilità d sviluppo. Nulla è ancora certo e pochissime sono le informazioni attualmente disponibili. Anche in questo caso non resta che attendere.

L'uscita:

Nexus Prime potrebbe essere presentato già dal prossimo Ottobre anche se inizialmente avevamo detto Novembre. Rimaniamo comunque su metà autunno come periodo di presentazione con una uscita in America per Natale. In Europa speriamo possa arrivare in tempi simili anche se la linea Nexus ha sempre avuto un debutto americano fino ad oggi.

Prezzi ovviamente non ipotizzabili anche se sicuramente apparterrà alla fascia di prezzo tra le 500 e le 600€.

Sempre che alla fine non sia un LG!


93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI