Buon compleanno Xbox 360!

23 Novembre 2010 14


Le ricorrenze per Microsoft si susseguono, così dopo aver celebrato il venticinquesimo compleanno del sistema operativo più famoso del mondo, oggi ci apprestiamo a fare gli auguri alla Xbox 360, la console del colosso di Redmond che ha segnato la nascita delle console “next-gen determinando, grazie alla sua potenza hardware, un taglio netto col passato e l’inizio di una nuova era per i videogiochi.

5 anni fa, quando la PlayStation 2 di Sony dominava incontrastata il mercato videoludico e nessuno aveva ancora mai sentito il nome "Wii", Microsoft a sorpresa presentò l'erede della Xbox, dopo appena quattro anni dal suo lancio.


La Xbox 360 debuttò il 22 novembre del 2005 negli Stati Uniti (il 2 dicembre in Italia), con ben un anno di vantaggio sulla concorrenza, affiancata da una line-up di 18 giochi tra cui Call of Duty 2, Condemned: Criminal Origins e l'eccellente Project Gotham Racing 3. Al lancio erano disponibili ben due modelli: Core (Arcade), dotata di pad con filo e semplice cavo SCART, e Pro, con Hard-Disk da 20 GB, pad wi-fi e cavo AV component. Il successivo passaggio all'HD e le funzionalità di Xbox Live le conferirono da subito un enorme successo, non facendo pesare l'assenza di un lettore Blu-Ray.


Ben presto però arrivarono i primi, gravissimi, problemi: alcuni errori di progettazione portavano la console al surriscaldamento, al danneggiamento dei DVD e ad altre disfunzioni. In particolare il core grafico era molto potente e non sufficientemente raffreddato, così, un alto numero di unità andò incontro al fatidico Red Ring of Death, l’anello rosso della morte che causò un grave impatto per l'immagine della console e che costrinse Microsoft ad un intervento di riparazione molto oneroso (1 miliardo di dollari). Per non peggiorare la situazione, infatti, Microsoft intelligentemente abbracciò il problema anzichè rinnegarlo e per 3 anni sostituì gratuitamente tutte le unità danneggiate.


Col susseguirsi delle versioni (Falcon e Jasper), il RRoD è stato pressochè eliminato grazie alla riduzione della struttura di CPU e GPU, del consumo della console e all'implementazione di migliori sitemi di raffreddamento. I minori costi di produzione hanno anche permesso a Microsoft di abbassare i prezzi del prodotto finale dai 400$ del 2005 ai 300$ attuali.


Nel 2007 è stata rilasciata la Xbox 360 Elite, dotata di hard drive da 120GB e uscita HDMI, mentre quest'anno, è stata la volta dell'ultima revisione della console, completamente ridisegnata, disponibile nei tagli da 250GB e Slim da 4GB, con piastra madre Vejle che integra CPU e GPU su unico chip; oltre alla ciliegina sulla torta presentata poche settimane fa: il Kinect, la periferica per il controllo del movimento che sta dando tanto filo da torcere alla Wii e che grazie al potenziale immenso di cui dispone, è ormai l'unica ragione di vita per hacker e programmatori soprattutto dopo il rilascio dei driver open-source, al fine di poterla sfruttare grazie a Windows 7 o ad altri sistemi operativi, anche fuori dal contesto videoludico.


Nel corso degli anni, il successo della Xbox 360 è stato sempre in costante crescita, nonostante l’arrivo esplosivo della Wii, nonostante le roboanti promesse della PS3 e ormai possiamo tranquillamente affermare che Microsoft ha scardinato il monopolio di Sony nel settore. La Xbox 360 è, dopo 5 anni, la console più venduta a livello mondiale con oltre 44,6 milioni di unità in giro per il globo e, in futuro, nessuna “Xbox 720

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Phoneshock a 342 euro oppure da ePrice a 385 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sgabry

Mi chiedevo cosa rende il live molto migliore rispetto al playstation network che giustificano i soldi, seppur non molti, che paghi??

Tartus

W xbox 360 e lunga vita!

PaolinoVj Paolo Ascani

Devi semplicemente usare mediacenter da xBox a Pc e una volta installato l'extender ci condividiamo qualsiasi cosa ma il dvd non avrebbe senso.

b3rn475

Non vedo post migliore per porre una domanda.
Secondo voi per quale motivo non ci sono dei giochi che permettono modalità online su piattaforme diverse?
intendo: perché se io uso il pc un mio amico la play3 e un'altro l'xbox 360 non possiamo farci una partita.
Per i giochi che esistono solo per una piattaforma la risposta è automatica, ma per gli altri (vedi call of duty) perché non lo fanno?
Ormai i giochi sono praticamente uguali. Lo sappiamo tutti che sulla play3 (usando i blu-ray) ci stanno più texture ecc, ma un server multiplayer non si occupa di questo si occupa solo di trasferire (facendo il caso di call of duty) la posizione dei giocatori, di sincronizzare gli eventi e decidere se un colpo va o no a segno. Non importa se su una piattaforma lo sfondo ha una risoluzione più alta, o se il tasto che si preme per sparare sia a destra o a sinistra, per le finalità del gioco non conta.
Sono uno sviluppatore, e dalla mia esperienza non ritengo che l'implementazione di server condivisi sia un problema e che non richieda molto più tempo rispetto a implementare server per 3 piattaforme.
L'ultimo motivo che mi viene in mente è quello legale. I produttori di console non vogliono dare libertà, vogliono obbligare una persona che vuole giocare con gli amici a comprare la loro stessa piattaforma.
Voi cosa ne pensate?
Non sarebbe bello un sistema che permetta ad ognuno di scegliere la piattaforma che preferisce senza perdere la possibilità di giocare con tutti?

Eldar

@Paolino

Io il kinect per navigare nella libreria AV non riesco ad usarlo per i miei file ma solo con zune.
se ce un modo please ditemelo.

@Random: Sono sicuro che la Play è più potente,
ma l' xbox ha saputo costruirsi attorno servizi e gadget innovativi, completi e divertenti,( ad iniziare con il live che, sarà a pagamento, ma sono soldi che spendo volentier per un servizio completo ed esaustivo a differenza del gratuito Playstation network),
a questo punto quando si deciderà di passare alla nuova generazione, la sony sarà costretta a rincorrere microsoft di nuovo con un altra console, e tutta la fantomatica potenza di ps3 andrà a farsi friggere,

non è un limite hardware, è un limite temporale.

Polymar77

ehm... ma perchè tu riesci a comandare il dvd/br player con kinect?

Nagash

271 negativi? ma che è un bug? :shock:

Polymar77

Non importa quale sia più potente delle due console, ma quale ti fa divertire di più. Io ho sia la 360 che la PS3, ma mentre la prima viene utilizzata quotidianamente, la seconda è spenta a prender polvere da quando ho finito God of War 3. Ogni tanto la accendo, giusto per vedere se funziona ancora. :)

Ovviamente questo è il mio parere e sicuramente molti la penseranno diversamente.

Comunque tanti auguri e lunga vita alla 360!

Random Hero

Io ho sempre saputo che la play3 è più potente come consolle, ma potrei sbagliare.
Io sono fermo alla wii...

PaolinoVj Paolo Ascani

Quale sia più potente non ne ho idea, paragonando gli stessi titoli preferisco xBox poi non sono mai attratto dai giochi esclusivi per play.
Poi io uso mediacenter in Hd 1080p streaming dal disco da un tera e pc sincronizzato e non riuscirò mai ad abbandonarlo specialmente da quando kinect non ti fa più usare il telecomando.

Marinogle

come potenza bruta diciamo che si equiparano, ma ci sono differenze strutturali, che nel caso di ps3 mettono in crisi di programmazione rendendola più difficile da sfuttare al massimo. (guarda gt5 che doveva uscire 4 anni fa!)

faringan

Auguri! xD

Al momento della scelta avevo cercato parecchio su internet a riguardo e la situazione sarebbe questa: la ps3 ha un processore cell a 7 core (2 teraflops) e una scheda video nvidia mediocre (per una console- 250M di triangoli/sec)... Invece la xbox ha un processore relativamente poco poco potente (1 teraflop) ma usa una scheda video ATI molto avanzata (500M di triangoli/sec)
Quale sia veramente più potente non lo so :-D manco a farlo apposta sembra che i dati si equiparino...

trabbo

complimenti, un ottima console. Io ero molto indeciso tra questa e la ps3, e alla fine optai per la ps3, in vista del lettore bluray, degli 80 Gb di archiviazione, e dei titoli di sony con god of war o gt5.
Ma una cosa non mi è ancora chiara:
E' più potente questa o la play 3????

Eldar

Al tempo lavoravo in olanda e la presi al day 1,
adesso ho la slim con kinect.
Ho 26 anni e nonostante il lavoro, la casa, i figli questa è stata la console che ho amato e sfruttato di più,
e credetemi ho giocato a NES, SNES, Play 1 e Play 2,
con questa ho comprato MENO giochi, ma l' ho sfruttata con gli arcade, come lettore multimediale collegata al NAS e adesso con kinect,
Una cosa secondo me con il kinect la farebbe stravendere:
il supporto a tutti i formati AV,
e l' arrivo di NETFLIX da noi.
Non ci sarebbe sul mercato un player che si possa comandare esclusivamente con gesti e voce, pensateci! :laugh: :laugh:

Auguri

Recensione TV TCL X10: ecco perché i Mini LED cambiano il gioco

TV Samsung: tutto sui Quantum Mini LED, controllo a 12-bit e intelligenza artificiale

Come scegliere un TV in base alla distanza di visione

Xiaomi Mi TV Q1 75'': vi raccontiamo come va