Ecco Int-Ball il simpatico drone giapponese della ISS

17 Luglio 2017 28

Gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale hanno, da qualche settimana, un nuovo drone con cui giocare. Si tratta di Int-Ball, un simpatico drone giapponese realizzato dalla JAXA (Japan Aerospace Exploration Agency), giunto sulla ISS lo scorso 4 giungo, grazie ad una capsula Dragon lanciata tramite un Falcon 9 di SpaceX.

Il piccolo drone si presenta con un design che sembra essere uscito direttamente da un anime futuristico, tuttavia Int-Ball non è assolutamente un giocattolo e ha un ruolo ben preciso all’interno della ISS.

Stando alla JAXA, gli astronauti della ISS spendono circa il 10% del loro tempo effettuando fotografie di attrezzatura da manutenzionare o, più generalmente, immortalando parte del lavoro svolto sulla stazione. Grazie al suo sistema di movimento autonomo, e alla fotocamera equipaggiata in mezzo agli occhi, Int-Ball permette di ridurre il tempo dedicato a queste attività, svolgendole senza dover richiedere l’assistenza dell’equipaggio, il quale può dedicarsi alle riparazioni o ai vari esperimenti.

Il drone, infatti, ha la possibilità di registrare foto e video da condividere sulla Terra quasi in tempo reale. Int-Ball può muoversi in totale autonomia, utilizzando le 12 ventole presenti sulla sua superficie, le quali gli permettono la massima manovrabilità a gravità zero, o può essere comandato in remoto da un operatore sulla Terra.

Int-Ball è alloggiato all’interno del modulo scientifico Kibo della ISS e misura 15 cm di diametro. Al suo interno è presente un modulo di forma cubica, il quale racchiude il sistema di controllo a 3 assi che comunica con una fotocamera di navigazione. Questa ha il compito di identificare i Marker 3D di colore rosa, disseminati all’interno della stazione, che consentono a Int-Ball di orientarsi all’interno della stessa.

Al momento la JAXA è concentrata sul miglioramento delle sue funzionalità, specialmente per quanto riguarda il suo funzionamento completamente autonomo, in modo da risultare ancora più utile per tutto l’equipaggio.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4 è in offerta oggi su a 139 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Name

E ci credo! Messo di fronte alla realtà ecco che spari le altre caxxate ad personam, perchè io ti ho portato dei fatti che tu, dall'altezza delle tue ben 3 settimane in giappone, non sapevi manco esistessero!
Nessun paese vorrebbe gente come me, ma a quanto sembra non gradiscono nemmeno gli stessi giapponesi che hanno dovuto vivere all'estero!
E stai tranquillo, nessuno degli esempi che ti ho portato sono miei parenti, sono tutte informazioni prese da internet da persone che, ripeto, CI VIVONO, non sono turistelli che per 3 settimane pensano di aver visto e capito tutto ;)

Se i tuoi parenti sono come te, il problema non é il Giappone...
Nessun paese vorrebbe accogliere persone come te.

Name

Hahahahahaha, ti giuro che leggendo la tua risposta sono scoppiato a ridere ed ho serie difficoltà a smettere! Ti prego, continua!

"Quando una nazione cresce senza criminalità e senza violenza" La yakuza è un'invenzione della stampa, come direbbe il portavoce di PlayerInside, vero? Ed i giapponesi mica consigliano di non stare troppo vicini alla linea gialla in stazione perchè ogni tot ci scappa il matto che spinge la gente sui binari... Nah! E non è accaduto di recente che un uomo si sia buttato su una via trafficata con una vettura tentando di investire qualcuno e poi, non contento, ne sia sceso con un coltello in mano per aumentare le vittime. Eh no, ste cose non esistono, e se esistono le hanno commesse degli italiani! HAHAHAHAHAHAHAHAAHA
Ma ehi, se tu ci sei stato ben 3 settimane allora sì, tu hai capito tutto. Molto più di chi ci vive per esempio, o di chi ci vive ed ha pure sposato una giapponese! E sai, secondo me dovresti andare a dire che "ti vestivi come un barbone e sputavi per terra" ad un professore GIAPPONESE che per lavoro si è trasferito in Spagna con la famiglia: moglie e due figlie piccole. Queste ultime iniziarono le elementari lì, per forza di cose. Tornati in Giappone le bambine, ripetiamolo perchè se no tu non riesci a cogliere evidentemente perchè ci sei stato ben 3 settimane e quindi ehi sai già tutto, GIAPPONESI sono state vittima di bullismo.
Sicuramente sì, avevano preso la moda spagnola e vestivano da barboni, quindi meritavano di essere bullizzate.
(P.S. Capisco che avendo dimostrato una tale ign0ranza e stup1dità tu non possa notarlo ma.... "Noi" siamo contrari a quelli che fanno pagare di più agli stranieri, infatti! Per te, invece, a quanto pare, è corretto se i giapponesi ci trattano male a priori. Insomma... Un bravo ritardato che dopo 3 settimane crede di sapere tutto!)

Non riesci a capire una cultura (tipico da italiano medio). Ti aspetti che siano come noi, quando hanno avuto una storia ed evoluzione completamente diversa.
Quando una nazione cresce senza criminalità e senza violenza, é normale che non accettino persone poco leali, ladri, ecc.
Dare del razzista ad una intera nazione mostra la tua intelligenza... Io lo chiamo razzismo. In Italia gli alberghieri non fanno pagare di più agli stranieri? I tassisti non chiedono il doppio ai Cinesi e agli Inglesi? Ma fammi il piacere...

In Giappone ci sono stato 3 settimane (giro culturale) e si vede che ho capito quello che tu fatichi a capire. Probabilmente ti vestivi come barbone e sputavi per terra... Poi hai poco da piangere se non ti chiamano con "san".

Name

Stai dicendo un po' di boiate.
In giappone non odiano i turisti, in giappone sono razzisti che è diverso!
Se vai a vivere lì e non sei giapponese, appena trovano una scusa il san te lo scordi.

Il resto è una accozzaglia di luoghi comuni assurda, per di più mi pare molto riferita all'italiano medio, peccato che il giapponese sia razzista verso lo straniero in genere.
(P.S. Non è nemmeno vero che vanno alle terme e si lavano tutti eh...)

Gabriel #JeSuisPatatoso

si ma non lamentiamoci ;)

Liuk

Quello è Haro della White Base!

A quando il Gundam?

Nitro

Gaijin

Nitro

proprio Jappo sono

Nitro

quello è il prossimo step per invogliare gli astronauti a fare jogging

GeneralZod

Solo io ci vedo "lui"?
https://uploads.disquscdn.c...

Midnight

"Stando alla JAXA, gli astronauti della ISS spendono circa il 10% del loro tempo effettuando fotografie di attrezzatura da manutenzionare o, più generalmente, immortalando parte del lavoro svolto sulla stazione"
Certe tipe che conosco impiegano altro che il 10% del loro tempo a fare fotografie...

Non dico che sia facile da capire :)
Il rispetto va insegnato. Se io nasco in Gennaio e tu a Febbraio, dovrai chiamarmi signore (Adriano San). Questo é quello che si vuole in Giappone ed é normale, perché ho 1 mese più di esperienza di vita rispetto a te. Non vuol dire che sono migliore o ne so più di te, ma vivo da più tempo e questo lo devi capire.

Io sono stato da turista e il turista non viene accolto volentieri in Giappone per il semplice fatto che siamo dei porci (ristorante, in pubblico, ecc)... Tu lo conosci con il termine "dobbiamo sempre farci riconoscere" ;)

La compagnia di viaggio con cui ho viaggiato fa di tutto per tenere alta la reputazione e poter andare in alberghi per quelli del posto.

Gli edifici in Giappone hanno dei tappeti che costano 500€ al m2. Per non rovinarli si tolgono le scarpe (anche in albergo) e si cammina scalzi o con delle pantofole. Quando ci vanno gli europei, spesso ci camminano sopra senza tanti problemi, rovinandoli.

Al mattino, i giapponesi vanno volentieri alle terme a 43° (senza cloro o disinfettanti). Per non sporcare queste terme si lavano con sapone e sciampo. Quando arriviamo noi, spesso sbattiamo i vestiti in un angolo ed entriamo con uno spettacolare tuffo a bomba!

Potrai capire che dopo un po', non vedi più di buon occhio gli stranieri (soprattutto se pensi agli emigratis).

Ma siamo diversi noi? Accogliamo chi viene in zibrette e calze fino al ginocchio, con dorso nudo e sudato al ristorante? Accettiamo gli ubriaconi che visitano le chiese? Nemmeno a noi piacciono i maleducati. Per loro, la soglia é più bassa ma non sono diversi ;)

Nathan153

Gli stessi Giapponesi sono una cinesata

Alessio Alessio

Sarebbe interessante se fosse anche un assistente con IA..

Leox91

E' giapponese xD

Alessio Alessio

Forse il tuo amico era anche meridionale.. scherzo!!!

il Gorilla con gli Occhiali

Lo voglio!

Andre

Il rispetto in quel paese è imbarazzante? Forse forse se vai come turista. Un mio amico ha sposato una giapponese (conosciuta a New York), proveniente da una ricca e tradizionale famiglia (essendo donna doveva mangiare dopo il padre e il fratello minore in un altro locale). La madre (sposata per convenienza al padre) l'ha mandata apposta a studiare a new york per non sottostatare a queste umiliazioni. Il mio amico si è potuto sposare con lei solo quando suo padre è andato fuori di testa per l'età. Lui è andato a Tokyo a vivere e per insegnare delle cose in un ufficio. Dopo una settimana il capo dell'ufficio l'ha spostato in un'altra stanza e insagnava via skype perchè i colleghi non lo volevano in ufficio con loro. Quando è andato per affittare una casa gli hanno chiesto il 30% in più di quanto poi hanno chiesto alla moglie giapponese, ci sono molti locali in cui possono entrare solo i giapponesi, se vai lì in vacanza non te ne accorgi ma chi vive lì si accorge che spesso sono un pochetto razzisti verso gli occidentali.

L'islanda é un altro bellissimo posto... Ma é molto monotona per quello che riesce ad offrire (ok, sono rimasto solo 2 settimane, ma mi sembra di aver visto tutto :P

Cercavo di farti capire come mai i Giapponesi sono così... E' difficile :D Quando riesci a capirlo, poi apprezzi tantissimo il loro modo di fare :)

In ogni ristorante che vai, ti regalano del te. Questo per ringraziarti per aver scelto il loro ristorante. Da noi ti fanno pagare persino il coperto, al posto di ringraziarti :P

Inoltre sono molto religiosi. Seguono tutte le regole del buddismo e del cristianesimo (secondo molti tutte e 2 sono da seguire). Hanno tanti templi, acqua santa e portali per purificare l'anima. Credenti o no, seguono con piacere questi rituali. E piace soprattutto anche a turisti come noi capirli e seguirli, cercando di capire cosa vedono in queste cose.

Mangiano poca carne perché credono nella reincarnazione e l'idea di mangiarsi il loro nonno gli fa passare l'appetito ;)

Ti rispondo con un altro commento per farti capire la differenza :P

Noi siamo il popolo dei romani: costruiamo tutto in sasso.
Loro sono cresciuti con l'onore e rispetto: costruiscono tutto in legno.

Qua uccidevamo tutti, esempio lampante i Turchi: 5000 militari per uccidere 500 civili come a Kreta.

In Giappone, le guerre venivano dichiarate e ci si preparava per combattere sul campo. Senza sterminare civili.

Questo per dire che in Giappone sono pronti ad un terremoto che possa uccidere 1mio di persone. Sono pronti a ripartire (i fili elettrici non vengono più interrate da parecchi anni ormai per questo motivo). Per loro il futuro (credo) significhi dinamicità. Riuscire ad adattarsi ad ogni situazione.

al404

Sei stato esaustivo, per ordine non intendevo delinquenza ma disordine ti metto il link del video così capisci cosa intendo. Sicuramente nel mio caso credo che l'Islanda sarebbe una meta più azzeccata :-D

https : // www . youtube . com / watch ? v = SEBu2ooZkbU

Pensa... come te la pensano circa 35.000.000 di persone a Tokyo ;)
Il venerdì sera, scappano da quella città in cemento. Scappano verso Fuji e altre destinazioni dove esista ancora la natura. Dopo 5 giorni di lavoro e vedere solo cemento e sentire solo rumori, si godono il fine settimana come noi quando andiamo al mare. Per potersi godere questa vita però, vivono in appartamenti da 2 o meno locali (il letto é un tappetino arrotolabile che di sera mettono in salotto).
Per quanto riguarda il futuristico ti posso dire che é un paese abbastanza invidioso. Credono che gli Americani e gli Europei siano superiori... Infatti copiano spesso edifici (vedi stazione di Tokyo) e vetture da noi Europei... Quando in realtà sappiamo benissimo che Lexus sia una spanna sopra qualsiasi altra vettura... Eppure per loro BMW significa qualità vera :D

Per l'ordine ti posso dire questo:
- Non so come sia la pulizia all'interno degli edifici, ma il rispetto in quel paese verso il prossimo é una cosa quasi imbarazzante.
A parte l'inchino per dire grazie, alla metro la fila può diventare lunga anche 300m, ma nessuno oserebbe mai infilarsi in mezzo alla fila (non puoi capire, essendo cresciuto in Italia... Devi essere stato là per capire cosa sia l'ordine e rispetto :P). Puoi buttare un portafogli per terra in una piazza... Dopo 24 ore il tuo portafogli sarà ancora là. Nessuno osa raccoglierlo, l'imbarazzo e la vergogna sarebbero troppo elevati (altra cosa che forse l'80% degli Italiani non conosce).

L'ultima cosa che mi ha stupito... Ci siamo persi verso le 2:00 di notte in un vicolo senza luci... Ci passa da parte una ragazza senza nessun timore. Questo perché in Giappone non esiste criminalità.

Quando vedi queste cose, impari a conoscere l'aggettivo "rispetto" :D

Ma non é la città del futuro con le vetture volanti. Il centro é simile al centro di Londra o di New York. Tanti negozi di Manga, tante salegiochi (sempre su 5-7 piani chiaramente).

Fukushima ha cambiato molto la mentalità delle persone però. Ora giurano quasi tutti con delle ibride. I camionisti, in città, spengono il motore appena arrivano ad un semaforo rosso. Accettano i black-outs piuttosto che dover riaccendere una centrale atomica.

al404

sarà che non mi piace la folla e i posti dove c'è calca o ressa ma immaginavo il giappone e i giapponesi come persone super ordinate e super pulite e Tokyo un po' come la città del futuro

Nathan153

Dal video sembra che il drone si muove male, quasi a stento e con poca precisione. La solita cinesata.

Io sono stato in Giappone e posso dirti che non puoi giudicarlo da delle immagini o racconti alla TV.

Prima di tutto Tokyo possiede 35 milioni di abitanti. Forse non ti rendi conto cosa voglia dire 35 milioni (primo).
Secondo: In città non c'è più spazio per costruire. Le autostrade passano sopra i fiumi (il fiume é sempre in ombra); 20m sotto terra ci passa la metro. A 50m sotto terra ci passa un'altra autostrada.
Terzo: In Giappone hanno terremoti quotidiani. Quello che in Italia provocherebbe 10.000 morti, in Giappone non provoca neanche un ferito... Ma provoca problemi alle linee elettriche. E' l'unico paese al mondo che dopo un terremoto con scala Richter 9 riesce ridare elettricità al 100% della popolazione in 3 giorni.

Troverai sempre un ristorante (tipo di Zio Marrabbio) con soli 8 posti a sedere e con 5cm di grasso su tutta la cucina... Ma ci sta, fa parte di Tokyo :D
Inoltre in Giappone le persone non puntano tanto sul "nuovo". Comprano tranquillamente PC e smartphone vecchi 5-6 anni se svolgono ancora il loro lavoro.

mds

https://uploads.disquscdn.c...

al404

Premesso che non sono mai stato in Giappone, ho iniziato a guardare i video su youtube di "Tommaso In Giappone" e devo dire che da quello che vedo sono rimasto abbastanza deluso.

Quando girano per Tokyo si vedono degli edifici che un tempo erano probabilmente moderni ma che ora sembrano trascurati e vecchi, le case sono microscopiche e spesso un vero caos. Forse per via del fatto che sono microscopiche :-)

Blackberry

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Asus

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

LG

Video anteprima LG Q6: da agosto in Italia con display 18:9 Full Vision

Android

RECENSIONE Wiko Wim, doppia fotocamera e Snapdragon 626