Dark Web: gestore di AlphaBay si suicida dopo l'arresto

14 Luglio 2017 32

AlphaBay, uno dei più rilevanti black market che operano nel Dark Web, è passato agli onori della cronaca la settimana scorsa, dopo essere stato messo offline. L'ipotesi prospetta è che i gestori del sito si fossero impossessati del denaro degli utenti, scomparendo senza lasciare tracce. Una teoria avvalorata dalle segnalazioni relative ad un consistente trasferimento di criptovaluta apparentemente riconducibile ad AlphaBay. L'ipotesi del prendi i soldi e scappa è stata però smentita da un recente report del Wall Street Journal.

L'autorevole fonte sottolinea che mettere offline il black market non è stata una scelta volontaria dei gestori, quanto un provvedimento delle forze dell'ordine di Stati Uniti, Canada e Thailandia. Con un'azione congiunta, le autorità sono riuscite ad individuare ed arrestare uno dei principali responsabili della gestione del black market. Si tratta di Alexandre Cazes, cittadino canadese, per il quale sono scattate le manette il 5 luglio scorso in Thailandia. Cazes, come riferisce un portavoce dell'ambasciata statunitense a Bangkok, stava probabilmente cercando di ottenere l'estradizione negli Stati Uniti, per affrontare in patria le pesanti accuse di commercio di armi e narcotici, e di gestione del mercato illegale.

La vicenda, però, ha avuto un tragico epilogo: Cazes si è impiccato mercoledì scorso, mentre era detenuto in una cella del Dipartimento Narcotici di Bangkok.

Poco da aggiungere - qualsiasi commento dopo l'epilogo risulterebbe stucchevole / di cattivo gusto - si può solo trarre spunto per tornare a riflettere sul fenomeno dei black market. AlphaBay, secondo le stime, generava transazioni per un valore compreso tra 600,000 e 800,000 dollari al giorno. I beni erano rappresentati da merci il cui commercio è tutt'altro che lecito (droga e carte di credito contraffatte, tra l'altro), mentre il valore stimato delle commissioni sulle vendita era nell'ordine dei milioni di dollari all'anno (stima fornita da Nicolas Christin, professore associato della Carniage Mellon University).

Per AlphaBay è la fine? Nell'immediato si, ma abbiamo già assistito a black market risorti dalle ceneri dei precedenti - si pensi alle molteplici varianti di Silk Road - e non è quindi da escludere che, anche in questo caso, ciò possa accadere. Sia perché Cazes, verosimilmente, non ha operato da solo, sia perché la ''clonazione" dei black market è un'attività abbastanza frequente, attuata anche per continuare a sfruttare un "brand" noto nella terra di nessuno che è il Dark Web.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 365 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Miticludus

ma tu andresti a "lavorare" se guadagnassi 800 mila euro al giorno? suvvia.

Antonio Exidor

Ironico.
E' vero, nel nord europa le prigioni sono degli hotel a 5 stelle: quello che fece la strage, Breivik ha una cella da hotel superlusso secondo un articolo di Panorama.

Antonio Exidor

Ovviamente.

floc

non capisco se sei ironico o cosa. La Catedral era una prigione solo di nome, l'aveva costruita Escobar stesso per abitarci, nessuna prigione gli puó assomigliare neanche lontanamente, siprattutto in sud america. È bel nord europa che le prigiini sono molto meglio delle abitazioni dei nostri poveri.

Antonio Exidor

Il sudamerica è un esempio di carceri che sembrano hotel a 5 stellw, un esempio è la prigione colombiana fedelmente ricostruita in Narcos: televisori, videogiochi e visite più o meno coniugali...

rsMkII

Ahahaha

rsMkII

Urgh!

Daniele

ironico?

Luca

Andate a lavorare...

Manuel Calavera

Un'amica americana una volta mi ha detto che là ci sono dei ristoranti "italiani" che come piatto tipico servono la parmigiana di pollo. Quando le ho detto che qui si fa solo con le melanzane non ci credeva.

Vinc

In realtà anche la margherita con il gelato...............

Psyco98

Ogni chiusura di un grande market è un duro colpo: pesa tutto su migliaia di persone che hanno deciso di fare uso di stupefacenti non comprando dal primo per strada.
D'altro canto porta anche a un drastico calo del carding (specialmente market di queste dimensioni), cosa solo positiva.
Il market sarà probabilmente clonato, ma con l'azzeramento di tutti i feedback sarà il caos per un po'.

LoZio

Che merd4

mmorselli

Considerato che il suo enorme capitale accumulato sarà stato tutto in bitcoin, probabilmente ora sono andati perduti per sempre. A meno che non "l'abbiano suicidato" con gli schiaffoni usati per chiedergli la password del wallet

Tony Musone

ma che gente frequenti?

takaya todoroki

qeelle con persone più amichevoli però sono quelle brasiliane ;)

Gigi

In realtà per quanto a me non piaccia devo comunque ammettere che risulta una delle pizze preferite di diverse persone che conosco

Manuel Calavera

Negli USA hanno inventato di peggio: la pizza con sopra la pasta (spacciandola per un piatto tipico italiano).

Oliver Cervera

No, tutto tranne l'ananas sulla pizza, vi prego.

Oliver Cervera

Mai. Non lo fanno mai, e li srivono senza coretori
(facendo errori del genre)

R4nd0mH3r0

no perchè f5 https://uploads.disquscdn.c...

Antonio Exidor

No, l'ananas sulla pizza è un crimine contro l'umanità punibile con la papaya sugli spaghetti.

sardanus

Ma gli articoli li revisionate prima di pubblicarli?

Antonio Exidor

Ma se le prigioni tailandesi come quelle turche sono le più pulite, corrette e user friendly del mondo...

Simone

Tutti e due

Simone

Buono 0_o

ottone

non stupisce che in carcere a bangkok uno si impiccchi, specialmente se sei dentro per traffico di stupefacenti

rsMkII

Anche l'ananas sulla pizza???

Liberated_Slave

*lercio

rsMkII

No, nel dark web tutto è al rovescio e sono tutti troll, per cui a dare fastidio sono le persone serie.

Gupi

Nel dark web ci sono anche i dark troll?

Simone

Nel dark web tutti è lecito

Android

RECENSIONE Xiaomi Mi A1, IL best-buy di fine 2017

Android

Asus Zenfone 4 e Zenfone 4 Pro nella nostra anteprima

Android

Asus Zenfone 4 Selfie, Selfie Pro e Max: la nostra anteprima

Alta definizione

Zhiyun Smooth 3 è un piccolo gimbal con gran autonomia | Recensione