Onde gravitazionali, a La Palma il super telescopio per lo studio della gravità

05 Luglio 2017 15

Lo studio delle onde gravitazionali potrà contare d’ora in avanti su un nuovo telescopio inaugurato presso l’Osservatorio Roque de Los Muchachos all’Instituto de Astrofìsica de Canarias a La Palma (Canarie).

Il Gravitational-wave Optical Transient Observer (GOTO) è stato sviluppato e realizzato da un team di ricerca guidato dalla University of Warwick e verrà impiegato per scrutare lo spazio infinito sulla base dei dati provenienti dai rilevatori di onde gravitazionali come aLIGO (Advanced Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) che, per primo, ha confermato quanto anticipato da Albert Einstein in merito alla teoria della relatività.

Le “increspature” del tessuto spazio-temporale rilevate nel 2015 (e interpretate nell’anno successivo) da aLIGO provengono dalla fase finale del processo di fusione di due buchi neri di massa equivalente in un unico buco nero avvenuto un miliardo e mezzo di anni fa, pari a 410 megaparsec.

Il telescopio GOTO a Las Palmas

Tra le attività che verranno portate avanti con il nuovo telescopio di Las Palmas vi sarà l’analisi dei corpi (dotati di massa) che generano le onde gravitazionali, così come la ricerca di ulteriori informazioni sull’origine della gravità. L’obiettivo ultimo sarà associare i segnali provenienti dalle onde a firme nello spettro elettromagnetico, come ad esempio la luce ottica.

“Dopo il duro lavoro di ciascuno di noi, sono felice di vedere i telescopi GOTO in modalità operativa a Roque de Los Muchachos”, ha affermato Danny Steeghs, responsabile del team di ricerca scientifica. “Siamo tutti entusiasti delle opportunità scientifiche che ci fornirà”.

L’installazione del telescopio è la naturale conseguenza dei grandi passi fatti in questi ultimi due anni nel campo dell’astrofisica. La decisione da parte del gruppo di installare GOTO a La Palma deriva dalla conformazione dell’isola e dalla sua posizione geografica ottimale che le consente di non essere colpita dall’inquinamento atmosferico.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Amazon a 317 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Santiago Ramón

Secondo me l isola di la palma è la piu bella di tutto l arcipelago..molto verde molti fiori...

Alessandro Monticelli

bella per te, mai stato a La Palma ma a Fuerteventura sì

Ciccioli

Io mi evolverei volentieri in un bradipo a farmi i caxxi miei su un ramo! Scherzi a parte quello che sappiamo è ancora poco, ma penso che si stia accelerando nella conoscenza

Ciccioli

Ridendo e scherzando in effetti alla domanda "dove cavolo sono", nessuno sa ancora rispondere!!!

Breus

Io mi chiederei: cos'è il nulla? Può esistere? Visto che il tempo nasce col big bang, quindi il prima non esiste che cavolo di domanda devo fare? Lo spazio nasce con l'universo, è intrecciato col tempo e ai suoi confini non sono al confine dello spazio, ma all'inizio del tempo, ma dove cavolo sono?

SteDS

La ricerca scientifica e il sapere però non sono mai soldi buttati, soprattutto perchè sappiamo pochissimo e quel poco è basato su assiomi, le leggi della fisica sono leggi per noi, non è detto che valgano in altri contesti, altri ipotetici universi. Tuttavia non credo riusciremo mai a rispondere a quelle domande... almeno non da semplici esseri umani, dovremmo evolverci in chissà cosa prima di avere quel tipo di sapere e comprensione.

Ciccioli

Sto iniziando a seguire un po' di astronomia, e non so se la pensano tutti come me, ovvero: Bellissimo, stanno facendo passi da gigante, si scoprono cose nuove ogni giorno, ma... Una volta confermato tutto quello che già sappiamo su relatività, pianeti abitabili, alieni, andremo su Marte, ecc, rimane il fatto che quasi sicuramente ne ora ne tra 1mld di anni ce né faremo qualcosa di tutto ciò.

Scrivendo penso però che sarebbe bello scoprire realmente: da dove è nato tutto? Perché c'era qualcosa e non il nulla? Come è dove finisce fusicamente l'universo? Esisteva qualcosa prima? Il tempo?

Santiago Ramón

Gia ero di casa a la palma per la passione di astronomia e astrofotografia questo non puo che riempirmi di gioia. E poi sono a due passi vivendo a fuerteventura.

SteDS

Un vero peccato, evidentemente interessa di più l'ultimo spot commerciale di Apple... comunque devo anche dire che spesso sotto questo genere di articolo trovo commenti molto interessanti di gente che ne sa più di me. Oggi non è il caso però.
OT: per chi fosse interessato, il lancio del falcon 9 fallito per due volte nei giorni scorsi verrà ritentato stanotte, ore 1.37.

capitanharlock

Uno per volta a commentare, non intasiamo il server...

Aster

Che bel lavoro

comatrix

Non hai colto l'ironia, questi "devono pijà li sordi" per le vacanze a Las Palmas ^^

Nick126

"La Palma" è l'isola dove ci sono gli osservatori, "Las Palmas" è una città a Gran Canaria, altra isola.

Davide

o cafèèèèèèèèèèèèèèè

comatrix

Oh e le scie chimiche? E Renzi che fa? ^^

Asus

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

LG

Video anteprima LG Q6: da agosto in Italia con display 18:9 Full Vision

Android

RECENSIONE Wiko Wim, doppia fotocamera e Snapdragon 626

Games

Metroid: Samus Returns, la nostra anteprima