I supercomputer di IBM permetteranno previsioni del tempo globali

21 Giugno 2017 43

IBM è sempre alla ricerca di nuovi campi in cui impiegare i suoi potentissimi supercomputer e il prossimo potrebbe essere proprio la meteorologia. Come abbiamo visto in passato, il potentissimo Watson ha portato il suo contributo in tantissimi campi, dalla ricerca allo sviluppo di nuove tecnologie, quindi non ci stupisce che IBM cerchi di proporre le sue soluzioni in qualsiasi ambito in cui l'elevata potenza dei suoi computer è in grado di fare la differenza.

Questa volta si parla delle future previsioni del tempo, le quali potrebbero essere affidate a supercomputer in grado di realizzare qualcosa di attualmente impossibile, ovvero creare modelli affidabili validi su scala globale. IBM entrerà in questo campo attraverso la sua controllata The Weather Company, in collaborazione con l'UCAR (University Corporation for Academic Research) e il NCAR (National Center for Atmospheric Research).

Il calcolo dei fattori che portano alla formazione di un determinato clima sono molto complessi, dal momento che devono tenere in considerazione un numero elevatissimo di variabili. Allo stato attuale, infatti, è molto difficile stabilire l'esatta localizzazione di un fenomeno meteorologico, motivo per cui questi vengono spesso generalizzati all'interno di regioni ampie.

Il modello proposto da IBM ha lo scopo di tenere in considerazione anche l'effetto che i fenomeni localizzati, come le tempeste di fulmini, hanno su aree ristrette, migliorando quindi la precisione della previsione. Per fare ciò, verrà sviluppata una nuova soluzione basata sui sistemi POWER9, che saranno lanciati entro la fine dell'anno. I nuovi dispositivi permetteranno di trasformare gli attuali modelli utilizzati per prevedere il clima, migliorando le capacità di analizzare un fenomeno con settimane e mesi di anticipo, rivoluzionando quindi l'approccio alla meteorologia tradizionale.

Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da Amazon a 399 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MauryG5

Si qualcosa ricordo...! Bei tempi quelli, ancora esisteva quello che dagli addetti ai lavori fu considerato il vero home computer di tutti i tempi ovvero l'AMIGA, che nonostante le castrature di Commodore, rompeva le ossa a tutti...! Bei tempi davvero...!

LoZio

Se ti ricordi di SUN Microsystems e dei suoi Sparc.. Ti stimo!

MauryG5

Ah ok scusa non avevo capito...! :-)

Kaovilla

Scusa, ma mi riferivo allo strafalcione grammaticale...per chi scrive articoli sul blog tecnologico più famoso d'italia...

Gioele Torrisi

Anche se riuscissero in questa ardua impresa è molto difficile per il modello prevedere basse ,alte pressione ecc nel Mediterraneo poiché le variabili sono più del normale e poi voglio vedere che combinano sti anticicloni sono sottovalutati dai modelli ... Un meteorologo sa di cosa parlo

MauryG5

Vero, sono molto complessi, ma tu hai idea della potenza che possono sviluppare i processori Power?! Non stiamo parlando dei soliti Intel del ca..., dei quali tutti sono convinti solo perché sono i più diffusi, che sono i migliori...! Se loro dicono che possano arrivare a fare una cosa anche vicina a questa fantomatica previsione a lungo termine, evidentemente sanno quello che dicono penso... E cmq non mi meraviglierei visto appunto cosa possono fare quei microprocessori...

Shrek

Chissà che potenza un supercomputer basato su POWER9!

Kaovilla

"Il calcolo dei fattori che portano alla formazione di un determinato clima sono molto complessi" -->concordanza soggetto-verbo Il calcolo...è molto complessO...dai eh...articolisti...suvvia

gioka

Ma non a caso si chiamano previsioni e non dati certi del meteo.. comunque, negli ultimi tempi, proprio per essere più chiari molti siti di previsioni hanno anche introdotto l'uso dell'indice di affidabilità

LastSnake

Si, ok, ma allora non le mettete proprio le previsioni a lungo termine, non dite di poter fare quello che non potete

gioka

Se non sbaglio il sunlight ha un'efficienza molto bassa, anche rispetto a supercomputer di qualche anno fa. Adesso non ricordo il dato, ma la capacità di calcolo/Watt era bassa.
Per cui, hanno si dato sfoggio di forza, che sono in grado di fare tutto e da soli, ma spendendo una marea di soldi in progettazione e per farlo funzionare.
Quindi è anche una dimostrazione di come loro siano indietro, ancora di molto, all'occidente. In teoria qualunque paese occidentale potrebbe assemblare un super computer, ma deve anche essere sostenibile il suo funzionamenro (non a perdere, a quel punto conviene averne diversi, migliori è più piccoli).
Comunque stanno recuperando, perché fino a pochi anni fa questo era impensabile.

gioka

Con 1 giorno di preavviso sono abbastanza affidabili, oltre diventa impossibile. Non hai idea della complessità dei calcoli che vanno fatti per sapere se domani pioverà o no..sembra banale, ma non lo è affatto. Le variabili da considerare sono sterminate. Dal sole (che non emette mai in modo costante), alla quantità di acqua della terra, eventi che si influenzano reciprocamente su scala nazionale/continentale/mondiale, il mare.. sono proprio i primi a venirmi in mente, non saranno neanche lo 1% del totale

romoloo

Non hai capito. Il progetto giapponese non sono promesse e chiacchiere, è stato annunciato ufficialmente dal governo con tutti i dettagli ed è già adesso in corso di realizzazione, ma non è che si fa dall'oggi al domani. Secondo, i cinesi hanno costruito il sunlight, il più potente al mondo, come atto di forza nei confronti degli USA che hanno vietato a Intel di fornire processori avanzati al governo Cinese per evitare che diventasse troppo potente anche in questo campo. Allora la Cina ha fatto questo sfoggio di muscoli dimostrando di riuscire a fare da sola, proponendo il computer più potente al mondo 100% cinese. Sì è trattato di un discorso politico e nulla di più, visto che adesso resta a prendere polvere inquanto i cinesi sono ancora molto indietro per quanto riguarda le applicazioni pratiche, la loro eccellenza è produttiva più che progettuale e creativa. É come se hai una Ferrari ma non hai nemmeno la patente e la lasci in garage, si può dire ancora che sei il più veloce, quando ti superano anche quelli con la panda? IBM con Watson ha fatto un miracolo tecnologico, limitato solo dal fatto che il progetto è giovane e l'hardware non è dei migliori (se non sbaglio basato su vecchi power7) con questa eventuale seconda generazione andranno ancora oltre. il Giappone ha fatto una cosa molto intelligente, visto che il computer suddetto è finanziato dal governo e poi affittato ad aziende hi-tech e università per la ricerca e lo sviluppo, per fare diventare il paese uno dei leader in questo campo così importante nel futuro. da citare anche Israele che sta lavorando moltissimo sull'intelligenza artificiale, ma loro tendono a vendere i progetti a privati più che a completarli a casa propria (Google, Apple è Samsung hanno comprato software israeliano di AI). La Cina da questo punto di vista è ancora inesistente perché come dicevo hanno un grande potenziale produttivo ma non innovativo, sanno copiare ma non creare, quindi sicuramente ci arriveranno a fare qualcosa di grosso in questo campo, ma dopo che la strada sarà spianata.

qandrav

"sta proprio per questo costruendo il computer più potente al mondo proprio adesso."

quindi come ibm per ora sono solo parole mentre i computer cinesi sono già attivi e funzionanti.

"ma non sono ancora arrivati ad applicazioni tanto avanzate"
molto piacere, intanto la maggior potenza di calcolo non è degli Usa né del giappone

Kryohi

Se è per questo, anche parlando solo di previsioni meteo, i modelli usati in Europa sono parecchio più avanti di quelli USA, che dovrebbero cominciare a recuperare, prima di parlare di innovazioni radicali.

inc12345

Perché avranno scelto servizi meteo scadenti o pessimi per la tua zona.
In Italia abbiamo una miriade infinita di microclimi, parecchie volte certe previsioni risultano corrette per una determinata zona e spesso errate per altre.

mds

Vai in un paese del nord europa... vedi come ci prendono xD

Elmo Therto

A Faro erano 38-39 gradi Sabato, non è che si stesse benissimo.

Poi dipende, non sono qui in ferie, ma per lavorare, per cui ...

Ma se é facile, perché il meteo regionale sbaglia? Per sbagliano le app come quella di Apple o di Google addirittura? L'unica cosa da "interpretare" sull'app di Microsoft é la percentuale di pioggia (0%=niente pioggia, 10-30%=se piove allora solo poco poco, 40-60%=molto probabile che piove, se non piove allora sarà nuvoloso). Questo per la mia regione.

LastSnake

Le previsioni meteo fanno tutte cagar.e, siamo nel 2017 e non ci azzeccano mai

Si trattava di Faro ed era a settembre. Comunque le previsioni per Faro erano errate sia da parte dell'app di iOS che quella di Android. Se su 3 telefoni, 2 dicono che pioverà spesso credi che piova. Infatti avevano preso l'ombrello, mentre io dicevo che la mia app non sbaglia mai :D Se danno 0% di probabilità non piove mai.
L'altra previsione era per la street parade di Zurigo. Ci hanno azzeccatto ora per ora, già giorni prima. Quando il meteo regionale il giorno stesso dava pioggia e nuvole (che non c'erano).

Comunque che fortuna... Vorrei essere ad Algarve anche io in questo momento... Muoio dal caldo :'(

PassPar2

Se dici una cosa del genere deve essere contornata da musichette angoscianti sennò non rende!

ghost

Smettila di fare disinformazione sono gli alienihhh

romoloo

non c'entra nulla. la Cina ha la potenza bruta, ma non sono ancora arrivati ad applicazioni tanto avanzate. la AI la stanno guidando usa e Giappone, quest'ultimo sta proprio per questo costruendo il computer più potente al mondo proprio adesso.

Gios

Non a causa delle piogge ma per l'abusivismo edilizio!

Qui da me in Liguria sono caduti in 30 minuti 660mm di pioggia (alluvione vera che al momento non ha mai visto nessun paese negli ultimi 5 anni) e i danni li abbiamo avuti:
-5 terre per un parcheggio costruito male per compiacenza politica, Monterosso per cattiva manutenzione dei condotti
-entroterra dove abita mia nonna perché i comuni non hanno più i soldi per mantenere boschi e montagne che frenano.
In città solo qualche strada con 10cm di acqua e avevamo il mare che aveva invaso tutto il molo e una via principale.

In vacanza in Puglia nel Salento sono bastati 10 minuti di acquazzone leggero per avere 30cm di acqua in alcune strade.....era tutto abusivo e non c'era nemmeno una griglia per lo scolo dell'acqua!

Bisogna avere il coraggio di dire la verità: ci sono le sciagure per colpa dell'uomo (abusivismo e cattiva manutenzione)

xpy

Ne hanno parlato anche qui su HD

Andrej Peribar

Avranno un vecchio e saggio capo indiano che scuta l'orizzonte.

Mongomeri

Dovrebbero utilizzare i dati di foreca.
Io mi trovo splendidamente con wundergroung.

Elmo Therto

Ah beh, le previsioni per tutta l'Algarve son capace di farle anche io.

Domani sole.

Ci vivo, so di cosa parlo...

qandrav

ehehe in questo caso l'ho letto su to m shw

inc12345

Qualsiasi servizio a cui ti riferisci si rifà ad altri servizi meteo professionali, i quali estrapolano previsioni da modelli matematici comuni e consultabili liberamente.
Probabilmente Microsoft deriva da un modello parecchio affidabile per la tua zona specifica.
Non so bene quanto sono accaduti i fatti a cui ti riferisci, ma ricorda sempre una cosa: in regime anticiclonico è ben più facile la previsione rispetto al regime ciclonico.

Io mi chiedo come faccia Microsoft a predire il tempo in maniera così perfetta!
App stock su Android, iOS e WM quando sono andato ad Algarve: 5 giorni prima, l'unica a dire che non sarebbe piovuto era Microsoft. Il giorno prima: "piogga per Apple", "pioggia per Google". Per Microsoft giorno senza nuvole... Azzeccato completamente, questo 5 giorni prima!
Caso grave: Notiziario regionale: "oggi rovesci per tutta la giornata". Per Microsoft, già 2 giorni prima, doveva piovere (40%) solo verso le 18:00. Te... Giorno soleggiato e caldo con un breve rovescio alle 18:00 circa.

Ogni tanto mi spaventa, quanto sia affidabile quel meteo! Nemmeno le 1000 stazioni locali riescono a prevedere il tempo come lo fa una azienda Americana...

Allora guardi il telegiornale su "LA1" ;)

qandrav

bla bla intanto nella classifica dei supercomputer più potenti al mondo le prime due posizioni se le è prese la cina (svizzera al terzo) scalzando gli Usa

steek

ma magari piovesse un po'...

PassPar2

In realtà tutta quella potenza gli serve per calcolare dove spruzzare le scie kimike!

M.5.0 il

Si si certo...prevenire è meglio che curare e l'hanno fatto anche appunto per quello che è già capitato diverse volte....hanno fatto bene in sostanza.....ma mi ha sorpreso il fatto che non c'è stata nemmeno una goccia...sole!

M_90®

meglio aver chiuso però che rischiare. in sardegna qualche calamità già è successa a causa delle piogge negli anni passati.

inc12345

IBM collabora già da anni con UCAR ed NCAR, fornendo supercomputers. Probabilmente fornirà ora macchine ancora più potenti, ma poi il lavoraccio presumo lo svolgano le società di ricerca già operanti nel campo da decenni.
Esistono inoltre da parecchio tempo modelli globali (più o meno affidabili), come GFS, ECMWF, che tengono anche conto di condizioni locali (orografia, ecc).
Esistono poi modelli locali via via più precisi, i LAM, che considerano maggiormente i microclimi.

Ad ogni modo sarebbe interessante approfondire quanto riportato dall'articolo, per capire nello specifico cosa cambia rispetto ad ora.

M.5.0 il

Menomale direi....
Ho riso troppo quest'inverno a Cagliari:
allerta meteo per forti piogge, dovevano arrivare secchiate d'acqua....hanno chiuso tutto per 2 giorni....e alla fine? 2 giorni di pieno sole che sambrava estate!

M_90®

eh intanto dicono che quest'estate in italia ce la vedremo nera a causa della carenza idrica.

Helix

https://uploads.disquscdn.c...

PassPar2

Responso finale: caldo della m4donna

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

Blackberry

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Asus

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

LG

Video anteprima LG Q6: da agosto in Italia con display 18:9 Full Vision