iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

07 Giugno 2017 869

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Apple ha annunciato nei giorni scorsi la versione 11 della piattaforma operativa iOS per iPhone, iPad ed iPod Touch, una release che non va a stravolgere la versione attuale ma la arricchisce di tutta una serie di miglioramenti e nuove funzionalità. I maggiori cambiamenti riguardano il Centro di Controllo che viene semplificato e reso più personalizzabile permettendo di scegliere tutti i vari collegamenti. Cambiamenti importanti su iPad dove arriva una dock che può essere sempre richiamata tramite uno swipe verso l'alto.

Successivamente all'annuncio, Apple ha rilasciato agli sviluppatori la prima beta di iOS 11. Nelle prossime settimane è attesa anche la prima beta pubblica. Essendo una prima beta, ovviamente, ci sono diversi bug che andranno risolti da qui all'autunno quando verrà rilasciata pubblicamente. iOS 11 sarà compatibile con iPhone dal 5s in su, iPad, iPad AIR, PRO e mini 2, 3 e 4 e iPod Touch di 6a generazione. Tagliati fuori, quindi, iPhone 5 ed iPhone 5c dato che da questa release in poi non saranno nemmeno più supportate le app a 32bit.


Iniziamo a vedere le novità comuni sia ad iPhone che ad iPad. Partiamo dalle novità "estetiche". Cambia la grafica di indicazione del segnale, che al posto dei pallini mostra nuovamente le classiche tacche. Presente anche un nuovo sfondo, nuove animazioni per l'apertura delle applicazioni, font in grassetto in diverse applicazioni di sistema, nuova grafica per la schermata di inserimento password e per il dialer e nuove icone per iTunes, App Store e Calcolatrice. Quest'ultima rinnovata anche dal punto di vista grafico. Rinnovata graficamente anche l'applicazione Podcast. Utile la possibilità di spostare contemporaneamente più icone.

Novità per iMessage che con iOS 11 godrà dell'integrazione in iCloud per avere messaggi sempre sincronizzati sui vari device legati ad un Apple ID. Oltre ad una rinnovata interfaccia per la selezione delle emoji, in iMessage sono state anche inserite due nuove animazioni ed è stata implementata la possibilità di inviare denaro tramite Apple Pay.

Siri con iOS 11 diventa più "proattiva" cercando di anticipare le nostre richieste con diversi tipi di suggerimenti. Mentre scriviamo un messaggio, ad esempio, Siri suggerisce informazioni su nomi di luoghi e altro ancora, basandosi sulle ricerche più recenti. Apple sottolinea che i dati saranno sempre crittografati e le informazioni personali rimarranno riservate. Siri ha anche una nuova grafica ed offre la possibilità di scrivere direttamente attivando un'apposita impostazione in accessibilità. Selezionando la lingua inglese, inoltre, potrà effettuare anche traduzioni (servizio in beta) anche se questo servizio sarà disponibile anche in italiano.

Una novità anche per AirPlay, ora AirPlay 2, che permetterà di controllare l’impianto audio in ogni ambiente della casa. Sarà quindi possibile riprodurre una canzone in due ambienti, nello stesso momento, regolando il volume per ciascuna stanza.

Dal punto di vista funzionale abbiamo una nuova modalità di interazione con la lock screen che potrà essere sempre richiamata con uno swipe verso il basso. Un ulteriore swipe mostrerà le notifiche recenti. Probabilmente a causa di un bug, non è al momento possibile eliminarle singolarmente facendo scorrere la notifica verso destra.

Completamente riprogettato il Centro di Controllo che non è più diviso in varie schede ma è ora un'unica pagina con tutta una serie di pannelli e controlli che possono essere espansi tramite 3D Touch. Tutti i collegamenti alle varie funzioni possono essere personalizzati tramite un'apposito menù nelle impostazioni. Tra i vari collegamenti c'è "Registrazione schermo" che ci consente di catturare tutto quello che viene mostrato sul display.

L'applicazione Note, oltre ad avere un nuovo font, offre ora anche la possibilità di inserire griglia e catturare documenti in maniera simile a quanto possibile fino ad oggi anche con applicazioni di terze parti tipo CamScanner. La fotocamera, inoltre, consenti di riconoscere automaticamente QR Code. Per migliorare l'utilizzo con una sola mano è stata introdotta la possibilità di ridurre la tastiera.

Sempre a proposto della fotocamera, la modalità ritratto di iPhone 7 Plus può essere utilizzata ora anche con flash ed HDR. Le Live Photos si arricchiscono con nuovi effetti (Loop, Rimbalzo ed Esposizione lunga) ed è anche possibile scattare una foto animati durante una chiamata FaceTime.

Con iOS 11, Apple introduce una nuova tecnologia chiamata High Efficiency Image File Format (HEIF), che riduce le dimensioni di ogni foto scattata con iPhone 7 e iPhone 7 Plus. In Fotocamera possiamo ora scegliere la modalità di acquisizione HEIF/HEVC o JPEG/H.264.

Interessante anche la possibilità di editare subito uno screenshot ritagliandolo o aggiungendo forme e disegni a mano libera. Le immagini possono anche essere salvate come PDF. PDF che possono essere creati anche da Safari.

Per organizzare al meglio i propri documenti è stato realizzato anche un File Manager locale che può anche essere integrato con applicazioni di terze parti anche se al momento c'è ancora qualche problema di funzionamento.

Migliora anche la gestione dello spazio di archiviazione grazie ad una nuova vista "spazio libero" in impostazioni in cui viene mostrato lo spazio occupato dal sistema e dalle singole applicazioni con la data del loro ultimo utilizzo. In caso di necessità è possibile far disinstallare automaticamente le app meno utilizzate senza eliminare comunque i relativi dati e documenti. In impostazioni possiamo ora anche accedere facilmente al database delle nostre password salvate nel portachiavi.

Mappe di Apple, inoltre, oltre ad arricchirsi della possibilità di effettuare lo zoom con una sola mano, tramite doppio tap e successivo scorrimento del dito, si aggiorna con le planimetrie dettagliate di aree interne come centri commerciali ed aree d'interesse, naturalmente di comincia da alcune città e man mano verranno coperte sempre più zone. Piccola novità funzionale anche per CarPlay, che offrirà la funzione "Non disturbare" che si pone come obbiettivo quello di rendere la guida più sicura evitando distrazioni al pilota.

Importante rinnovamento grafico per App Store rinnovato con una nuova vista Oggi e tab separati per Giochi ed Applicazioni. Rinnovate anche le schede delle singole app e la grafica di acquisto.

Altre novità riguardano la funzione SOS per inviare automaticamente chiamate emergenza (pressione 5 volte tasto ON), l'eliminazione dell'integrazione con log automatico per FB, TW, Vimeo e Flickr, la grafica del player video, il riempimento password anche per app di terze parti e la possibilità di copiare automaticamente alcuni dati da un altro iPhone durante la fase di setup.

iOS 11, inoltre, permette la condivisione della rete wifi. Qualora un utente con un device iOS o macOS tentasse di accedere ad una rete wifi a cui siamo collegati, ci verrà mostrato un pop up con la richiesta di accesso. Un semplice tap e possiamo inviare la password.

Apple Music, infine, guadagna un nuovo SDK per sviluppatori chiamato MusicKit, che offrirà nuove funzioni social di condivisione dei contenuti ascoltati. Per gli sviluppatori c’è ora anche la possibilità di sfruttare il chip NFC degli iPhone.

Diverse le novità esclusive per iPad. A display bloccato, ad esempio, possiamo effettuare un tap con la Apple Pencil per accedere subito alle note. La tastiera, inoltre, permette di accedere ai caratteri in seconda funzione con un leggero scorrimento del dito sul tasto.

Principale novità su iPad, tuttavia, è la rinnovata Dock che permette di accedere facilmente alla nostre app preferite ed alle ultime aperte, le due recenti e l'ultima usata su iPhone o sul Mac. La dock può essere richiamata in qualsiasi applicazione con un leggero scorrimento del dito verso l'alto.
Rinnovata anche la gestione dello "Slide over" e del "side by side" che ora permette il "Drag & Drop" di immagini e testo tra finestre. Cambiamento grafico e funzionale anche per il multitasking a cui si accede facendo uno swipe lungo verso alto, facendo scorrere quattro dita o effettuando una doppia pressione del tasto home.
Queste sono le principali novità di iOS 11 su iPhone e su iPad. Ovviamente potrebbero essercene anche altre che si potranno "scovare" solo con l'utilizzo. Siamo solo alla prima beta e da qui al rilascio ufficiale potrebbero esserci ancora altre novità.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro oppure da ePRICE a 497 euro.

869

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Liuk Petrax

Ciao... Confermo quanto ho prima sostenuto... Dopo 2 mesi di S8+ mi trovo a meraviglia... Faccio tutto quello di cui ho bisogno molto più comodamente... Quando riprendo in mano iPhone di mia moglie mi perdo, non è cosa per me, ribadisco il per me. Android si è molto migliorato negli ultimi anni. S8+ va che è una scheggia... Non un problema hw/sw.

Gabriele Aglieri Rinella

Io ho avuto iphone 6s da aprile 2016 ad aprile 2017, successivamente ho voluto dare un'altra opportunità ad android con un samsung s8 (in quanto prima del 6s ho avuto un huawei di fascia bassa 3 anni fa, quindi un lag continuo) tuttavia qualche lag, il sistema operativo esageratamente intricato di funzioni dalle dubbie utilità mi hanno fatto desiderare di tornare lato ios....tra l'altro fotocamera appannata difetto di fabbrica dell's8, UNA VERGOGNA. Dall'altro lato la semplicità e bellezza di ios mi hanno fatto tornare ad agosto2017 ad iphone, purtroppo con un iphone se, ma pur recuperando app, acquisti, immagini e tutto tramite backup dal mio 6s, che dire, IOS best sistema operativo ever.

Vedremo come ti troverai tu, io sono voluto tornare ad iphone SE pur avendo in mano un samsung s8 ( OVVIAMENTE il design di s8 è di un'altro universo rispetto ad iphone SE....io mi riferisco come sistema operativo, per fare un confronto equo tra design, bisognerà aspettare l'iphone 8)

Davs90

quando dovrebbe uscire la beta 2? per ora è sconsigliato aggiornare?

Sagitt

Funziona benissimo in base alle tue esigenze

Susbinotto

Ma vai a cagar3 ahahah

depstri

non conosco tutte le app e tutto di tutto mica sono un computer sono una persona che ha i suoi limiti di conoscenza....in ogni caso preferisco android nell'uso quotidiano app di terze parti o meno il mio op 3t funziona benissimo

thevenny

Nulla da aggiungere..
E un dispositivo alla pari di iPhone 5s quando ha ricevuto l'ultimo aggiornamento all'ultima versione del suo sistema operativo?
Quel OS che osannate a discapito di iOS ma che in ogni caso dopo ogni nuova versione cambia solo il numerino nelle impostazioni e l'easter egg collegato.

Sagitt

Bravoh

Polezzz

Con Voi si.

Sagitt

Come vedi le tue critiche sono dovute a mancata conoscenza delle cose

depstri

non posso darti riscontro non ho un iphone ne ce l'ha le persone che sono in contatto con me.....mi spiace non ho provato

Sagitt

Attendo un tuo riscontro

Horatio

Ti sei dimenticato di nuovo di predere i farmaci?

Neu

A quale pro?

Arsenalicorn

Infatti IOS esiste proprio per gli utonti incapaci che si beccano i virus :)

Sagitt

Per maggiori info:

https:// www. drgeeky .com/transfer-files-ios-android-using-wi-fi-direct-no-cydia/

Sagitt

Prego
https://uploads.disquscdn.c...

depstri

no da un altro cellulare

Sagitt

Tu stai male

Polezzz

C'entra col 7 Plus ho fatto un passo avanti rispetto al mio aifon 5.

Dig Bick

Sei ironico spero

Danilo

Mamma mia che innovazioni....STEVE DOVE SEI......

Sagitt

copiare da dove, dal pc?

depstri

a volte per necessità devo copiare sul mio cellulare dei file e non sempre si può fare on line capisci?? e parlo di qualsiasi tipo di file e qui ios è limitato non puoi dire di no, cosa che francamente non riesco a digerire

depstri

ma quante cazzat3 spari

Sagitt

no non ho capito
iOS ha il trasferimento via bluetooth\wifi, ma limitato ad altri dispositivi iOS

Quello che manca è il profilo OBEX che permette il trasferimetno \ sfoglia di un dispositivo via bluetooth che anch'esso ha questo profilo. Lo stesso vale per NFC.

Con iOS 11 è stato "sbloccato" l'nfc, o meglio sono state aggiunte le API per gli sviluppatori (in lettura)

Intanto che ci siamo, per trasferire un file, usiamo l'IRDA.. che dici?

E' 10 anni che ho sia iPhone che Android che WP. è quasi 20 anni che mastico smartphone di vario genere. Ho fatto parte del progetto iBluetooth dagli albori (googla se non ci credi)... ma dico mai, e ripeto mai, in 10 anni ho avuto necessità di inviare file via blueooth.

Perchè devo sprecare tempo ad usare il bluetooth quando ci sono app come telegram? oppure posso inviare un link via dropbox? Dai.. sinceramente.. è molto più rapido. Se poi mi vuoi dire che a livello di OFFLINE c'è la scappatoia del bluetooth ok.. ma sinceramente, sticaxxi?

Ci sono cose molto più importanti.. come il file system serio, carplay, airplay multiroom, homekit, healthkit, 3d touch, touch id... ti pare che il problema sia il bluetooth obex?

Se ragion in questo modo vuol dire che il tuo utilizzo di uno smartphone è MOLTO limitato.

depstri

parlo di bluetooth e nfc....hai capito

Giuda Iscariota

Wow sempre avanti apple...
Hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

Sagitt

Ma dove sta scritto che per passare i file devi usare il jailbreak????

depstri

francamente e non lo dico come detrattore di ios perchè io non sono il detrattore ne di ios ne di wp (che ho) e sono anche critico su Android per certe cose, ma arrivati nel 2017 e dopo tanti anni di Iphone trovo veramente assurdo ma veramente tanto che devo usare il jailbreak per passarmi dei file, dai non si può ne leggere ne scrivere ne sentire è di un ridicolo assurdo e di una tristezza infinita, inconcepibile ed impensabile questo al di la di app di terze parti delle quali parlavamo, alla fine Android funziona benissimo, sul mio terminale va come una scheggia mai un problema mai un imputamento nessun crash (cosa che capita sulla mia ipad) mai un rallentamento mai il battery drain mai niente di niente ti giuro, quindi cosa posso dire non ho tante critiche da fargli almeno sul mio op 3t certo mancano certe chicche ma non sono fondamentali

Sagitt

il discorso è:

per alcune cose, le terze parti possono andare bene... come ui o altro...
ma per le funzioni specifiche dove devono essere integrate le app, serve standardizzazione.

anche li.... fino a poco fa, i vari android avevano un centro di controllo statico... dove le personalizzazioni di terzi aggiungevano altri toggle e modificavano la ui

e metti caso ti servisse un toggle non disponibile?
Anche in questo caso serve standardizzazione.

Poi se vuoi su iOS tramite jailbreak fai quello che vuoi come su android.

detto questo, non venirmi a dire che il toggle dei dati è più importante di fare bene le cose importanti che ti rido in faccia.... cioè questi creano kit standard per ogni cosa..... estensioni con api su api utilizzabili dai dev.... e te mi vieni a raccontare del pulsantino inutile che si poteva benissimo attivare o disattivare dalle impostazioni.

Sagitt

cosa c'entra il 3d touch adesso?
Detto questo ogni anno trova sempre più senso, per gli scettici

Polezzz

Mi correggo. Col 3D Touch ora l'accesso ad alcune aree di iOS è più veloce.

Koto

Hai ragione... un mio caro amico ha il One plus 3T ed è una vera bomba... sarà che sono un po' rimasto "deluso" dalle mie esperienze con Meizu e Xiaomi che ora sono un po' titubante su questi brand. Ahahaha

Koto

Grazie... hai ragione un difetto di Android é proprio quello che dici tu... infatti ho passato 2 giorni a configurare ad hoc il nuovo S8+. Purtroppo il cel perfetto non è ne iOS ne Android, ognuno dei due ha pregi e difetti e vanno scelti in base alle proprie esigenze e gusti. Purtroppo sui Lumia non mi posso esprimere avendoli provati molto sporadicamente.

Pistacchio

Ciò che non mi serve lo elimino, proprio come quando vado in bagno

depstri

ho capito sicuramente sarà meglio ma alla fine non è che l'attivazione o disattivazione del flusso dati serve che sia fatto da questo o quello basta che lo attivo o disattivo, cioè non vedo questo grosso problema è un problema che non esiste, alla fine io uso con soddisfazione entrambi i SO, per me meglio android che mi permette di fare tante cose senza tanta fatica tipo passarmi file tramite bluetooth o nfc, cosa che faccio abitualmente con pochi clic, se ios mette un pulsante per l'attivazione o disattivazione del flusso dati sinceramente questa cosa fatta nel 2017 mi fa ridere e tanto......ma di cosa stiamo parlando dai su per favore

Sagitt

è un errore in cui cadono in molti.

Esempio banale:
prendi un samsung, hai lo split view, poi prendi un lg e non c'è.
Lo sviluppatore che deve integrare lo split nella sua app, secondo te si mette a farlo solo perchè samsung lo ha integrato?

Altro esmepio:
Samsung s5 aveva il lettore di impronte, ma android no.
Il lettore quindi funzionava solo per lo sblocco del terminale

per integrarlo nelle app è stato necessario che questo venisse integrato da google per renderlo standard e supportato dalle app.

Certe funzioni DEVONO essere integrate nel sistema per essere usate su tutta la piattaforma indipendentemente dal produttore, e soprattutto per permettere agli sviluppatori di integrarle nelle proprie app.

depstri

esce il 20 di questo mese, basta cinesoni, ma dai non farmi ridere per favore eheheheheh

depstri

scusate se mi intrometto, sarò ingnorantissimo, ma che problema c'è se una funzione è di terze parti o integrata nel sistema base, personalmente mi basta ed avanza che la funzione faccia il suo dovere e sul mio op3t funzionano tutte bene quindi state qui a scrivere tanto per cosa, se una funzione è su android da anni ma realizzata da terze parti o meno a me che cazz...me ne frega.....mmmmmmma !!!

Sagitt

Sulle c4zzate, perché puntano ad altro. Android arriva dopo sulle cose veramente che contano.. esempi?

Mirroring per auto
Fingerprint
Mirroring/play remoto
Salute
64bit
Application store
Cloud centralizzato
Backup del sistema
Touch a pressione
Aggiornamenti
Integrazione tra piattaforme
Accessibilità avanzata
Assistente vocale
Non disturbare/auto
Sistema di pagamento
Multi touch
Push notification
Flussi audio unificati
Split view
Drag&drop

Devo continuare?

Polezzz

Se vabbè!!! iOS arriva sempre dopo, sempre.

Sgnapy

Finalmente una signora risposta :)
io ios non lo amo molto, ormai lo trovo un po troppo "stretto" per me. Purtroppo android è un colabrodo.
Lavorativamente parlando trovavo i lumia dei piccoli capolavori, con i loro limiti

Sagitt

sisi, ciao bello!!!

Ti ho dato del malato perchè hai parlato di "editato" quando era già stato corretto
Mi raccomando, guarda il progresso con disprezzo perché "tu non lo usi" e passa la giornata a criticare gli errori dei correttori automatici

Svegliati, che rom e apk non fanno evolvere le piattaforme, mentre queste iniziative si.

Passante

In realtà uno smartphone non dovrebbe necessitare di staccare i dati. Android è smart quanto Symbian^3, quindi ne ha bisogno. :)

Passante

Beh chiudersi nel proprio mondo non è mai bene. Al massimo si ignora, ma bloccare proprio è segno di debolezza.

Passante

Ma tutti quanti son già visti. Datevi una svegliata. L'era d'oro della novità e dei "telefoni migliori in assoluto" è finita.

Passante

Geniale

Passante

Basta che non prende virus come android, poi va bene :)

Jugin M Erda

cosa c'entra? tu mi hai dato del malato dicendo che non avevi editato nulla.. mi sa che i tuoi 250kg di cervello non servono a nulla.. cmq dai, sei un bambino che non sa cosa fare tutto il giorno! ciao bello

Android

Wiko Wim Lite, meglio di Wim a 200 euro meno | Recensione

Recensione Umidigi Z1 Pro: gran batteria e display AMOLED in meno di 7mm

Alta definizione

TCL P60: ANDROID TV con tecnologia 4K e HDR a meno di 800 euro | Video

Hardware

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio