Google Home e WiFi disponibili in UK dal 6 aprile 2017

28 Marzo 2017 30

Aggiornamento 28/03

Google ha annunciato sul proprio blog ufficiale che la vendita di Home e WiFi inizieranno nel Regno Unito la settimana prossima, precisamente il 6 aprile, online e presso le più importanti catene di elettronica fisiche. I prezzi saranno i seguenti:

  • Google Home: 129 sterline
  • Basi colorate per Google Home: 18 sterline in tessuto, 36 sterline in metallo
  • Google WiFi singolo: 129 sterline
  • Coppia di Google WiFi: 229 sterline

Post originale - 28/02

Google Home, il dispositivo basato sull'assistente vocale di Big G, verrà reso disponibile nel Regno Unito entro il secondo trimestre di quest'anno ad un prezzo ancora non comunicato. La conferma è arrivata da un portavoce dell'azienda durante un' intervista effettuata dalla BBC in occasione del Mobile World Congress di Barcellona.

Al momento, non sono conosciuti altri dettagli ma, certamente, il device consentirà di sfruttare appieno le potenzialità di Google Assistant grazie ai controlli vocali e touch, agli altoparlanti ed ai microfoni presenti al suo interno. La notizia arriva poche settimane dopo il lancio ufficiale da parte di Amazon del suo assistente vocale Alexa e della Fire TV Stick nel medesimo mercato ed in altri paesi europei.

Google Home, inoltre, entrerà in diretta competizione con i dispositivi Amazon Echo arrivati in UK già da diversi mesi. Nessuna informazione per quanto riguarda la nostra Nazione, ancora una volta tagliata fuori da questi ed altri dispositivi o servizi della casa di Mountain View.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 166 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ROOT

Peccato.

Vincenzo

In tasker aggiungi un azione e la colleghi ad un comando vocale! Stop! :D
Dai, scherzo ma non è così difficile! ;)

Tizio Caio

si si, per dire che un mese fa non sapevo che i google wifi fossero router e successori a tutti gli effetti dei vecchi google on hub

Vincenzo

A Google home vai sull'app e aggiungi il Philips hue bridge dove ci sono già tutti i settaggi, le stanze, le scene...

Vincenzo

Impostare dovrai impostare comunque anche con google home, non è che potrà sapere in anticipo se in casa tua ci sono delle philips hue e dove si trovano fisicamente. In ogni caso ad oggi io riesco a comandare addirittura il televisore (non smart) con la voce tramite GNow! ;)

Vincenzo

Si ma immagino che non sia pratico come concordarle con semplici comandi vocali senza impostare nulla da app di terzi, imposta scena tramonto in camera... Accendi soggiorno, imposta luminosità al 30%,aumenta ecc ecc

dicolamiasisi

quando in italia?

Vincenzo

Eh si ma la notizia è stata aggiornata

Tizio Caio

Yes è da un po' che è uscita la notizia :)

Tizio Caio

Il mio era un commento di un mese fa xD

Tizio Caio

Sì ma un mese fa non lo sapevo

Vincenzo

Già da un po' di anni con mando luci e tante altre cose direttamente da GNow con tasker ;)

ROOT

In altre notizie leggo che Google ha abbandonato Spaces...

matteventu

Google Wifi sono l'evoluzione (più o meno) di OnHub.

Aster

Onhub li produce Asus o tplink

Simone

Hahaahh

Vincenzo

non è il Google wifi?

Simone

Google ha servizi propri...
Apple si appoggia ai cognitive tookit Microsoft (da quello che so)
Quindi...

Tizio Caio

Io avrei preferito il router di google

Vincenzo

non ho nessun dispositivo apple abilitato per provare, ho solo un macbook pro, comunque apple ha apple home kit che è un ecosistema, ad esempio gia puoi comandare le philips hue con siri cosa che non puoi fare con Google anche se dice che è compatibile con Google home ma dice di aggiungere un dispositivo, immagino sia 'questo' Google home, invece con siri le comandi e basta, dall'app home immagino che si aggiunge il bridge philips dato che è compatibile con apple home kit

Simone

Bè, non c'è molto da fidarsi, se non ci investono bene, fa la fine di Space

Simone

Ha l'app per IOS che quando dici "Hey Siri, apri la porta" ti permette di aprire la porta dei vivi e rubargli in casa...
Così tutti i passanti ti aprono la porta

Simone

Yes

Elias Koch

apple ha giá un suo home kit?

Max Ancolla

Qualcuno di voi lo ha provato?

Vincenzo

be un dispositivo Google...usa Google :) ...mi fido di Google comunque, spero presto di poter comandare le luci di casa e che farà una cosa stile apple con Google home

Simone

Più che altro, ha poco senso con Google assistant

Simone

Aspetto Harman e Cortana.

Vincenzo

con Google assistant solo in inglese ha ancora poco senso

manu1234

Con calma eh, 1 device a prezzo alto e solo negli usa. Vedrete che si diffonde

Android

HTC U11, la nostra recensione

Oneplus

OnePlus 5: LIVE batteria + DASH Charge | Fine ore 20:45

Oneplus

Recensione OnePlus 5: lo smartphone Android più potente

Android

HTC U11: Live Batteria | Finito ore 20.30