Qualcomm definisce il futuro della VR: nuovo visore e collaborazione con Leap Motion

23 Febbraio 2017 26

Qualcomm Technologies è intenzionata a ridefinire il futuro della realtà virtuale, proponendo una serie di soluzioni e collaborazioni che porteranno il settore a raggiungere presto nuovi obiettivi.

L’azienda ha annunciato oggi il lancio dell’Head Mounted Display Accelerator Program, dedicato a tutti i produttori di hardware nel campo della realtà virtuale e mirato ad un contenimento dei costi e alla riduzione dei tempi necessari per la realizzazione e la vendita dei propri prodotti.

HMD Accelerator Program è stato realizzato con l’intento di diventare un catalizzatore per gli OEM, che avranno così accesso a specifiche componenti e ad informazioni per la progettazione utili per la realizzazione di prodotti originali. Qualcomm non ha dunque in programma la vendita dei cosiddetti “reference design” ai produttori, prediligendo infatti la strada della collaborazione e della standardizzazione della tecnologia.

Per garantire agli OEM il libero accesso alle informazioni sulla progettazione e realizzazione dei dispositivi, Qualcomm ha realizzato il “Virtual Reality Development Kit” (VRDK), HMD per la realtà virtuale basato sul processore proprietario Snapdragon 835.

“Con questo VRDK, offriamo agli sviluppatori di app per la VR strumenti e tecnologie avanzate per la creazione di nuovi giochi VR, video VR a 360 gradi e di una varietà di applicazioni per l’educazione interattiva, le aziende, la salute e l’intrattenimento”, ha affermato Cristiano Amon, vice presidente esecutivo di Qualcomm Technologies.

Le applicazioni future richiederanno sforzi dal punto di vista delle prestazioni e dell’hardware richiesto: per questo motivo non solo sarà sviluppata una innovativa interfaccia frutto della collaborazione con Leap Motion, ma verranno sfruttate anche le capacità della piattaforma basata sul processore SD835.

Di seguito riportiamo le specifiche hardware del VRDK:

  • Display 2560x1440 WQHD AMOLED con 2MP per occhio
  • Camera: Motion Tracking con sei gradi di libertà (6DoF) con due cam monocromatiche stereo da 1MP con lenti fish-eye e sensore integrato IMU
  • Eye Tracking: due cam monocromatiche VGA global shutter con “active depth sensing”
  • 4GB di RAM e 64GB di memoria flash
  • Connettività WiFi, Bluetooth e USB 3.1 Type-C
  • Audio codec Integrated Qualcomm Aqstic WCD9335
  • Trackpad posizionato sul lato destro

E’ previsto inoltre il rendering stereoscopico con correzione dei colori e della distorsione per una migliore qualità dell’immagine e dei video.

Proprio la collaborazione tra Qualcomm e Magic Leap permetterà agli utenti di vivere un’esperienza immersiva ancora più completa:

“Noi forniamo alla nuova piattaforma mobile basata su Snadpragon una maggior immersione con HMD di realtà virtuale che non necessitano di collegamenti esterni, e le interfacce utente naturali come i movimenti della mano aiuteranno i consumatori ad interagire in modo più intuitivo con il contenuto VR”, ha spiegato Tim Leland, VP di Product Management presso Qualcomm Technologies. “Qualcomm Snapdragon 835 è stato progettato per offrire Motion Tracking con 6DoF, elevati frame rate, audio immersivo e grafiche 3D migliorate con rendering in real-time in un dispositivo compatto e stand-alone per la migliore esperienza VR”.

Il VRDK sarà disponibile nel corso del secondo trimestre 2017 attraverso il Qualcomm Developer Network.

Modularità è la vostra meta? LG G5, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 251 euro oppure da ePRICE a 454 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DavyDax

Non sono uno di quelli che vuole gli smartphone o i tv con risoluzioni sempre più alte, ma attualmente la QHD su un visore VR è ancora bassina... mi hanno regalato il Gear VR con il GS7 e guardare video o giocare non è ancora un'esperienza soddisfacente.

Non tanto per la precisione, dato che il movimento della testa è già seguito molto bene dal visore, ma proprio come qualità dell'immagine.

Ora non so se questo tipo di visore già completi di schermo siano meglio di un visore con dentro uno smartphone, ma la risoluzione 4K mi pare il punto di partenza per questa tecnologia.

Sarei molto curioso di provare il nuovo XPERIA 4K o il "vecchio" Z5 per vederr come si comporta un pannello 4K dentro un visore...

pollopopo

l'ho usato ma con poco successo.... sarà che per ciò che faccio io smanaccare davanti allo schermo è inutile e faticoso :) .... anche perché non è super preciso e lo spazio di utilizzo non è poi così tanto. 2 leap combinati forse aiuterebbero molto ma rimane di fatto che solo nell'uso del 3d ha un senso

Claudio Corso

ma perché parlate tutti del Leap motion controller?qui si parla di un visore con un motion tracking basato sulla tecnologia della Leap motion....è ben diversa la cosa...

Nicola Corsi

Non sono 2560x1440 per occhio, ma in totale. 4MP in tutto, 2 per occhio come c'è scritto.

D3stroyah

apperò, vuol dire 5120*1440, è una risoluzione quantomeno dubbia da muovere per un chip mobile........

Sagitt

Bettertouchtool

Argonx

Leap motion infatti è nota per catturare i gesti delle mani con estrema precisione e velocità. Al contrario, a livello di sviluppo software, kineckt (barra "fotografica") che é lenta, mentre il gelato funziona benissimo come precisione.

Una volta "capito" (estremamente velocemente) cosa vuoi fare nel mondo virtuale é come essere in uno sparatutto!
Il problema é ricreare il mondo virtuale due volte in base hai due occhi. In 4K sarà lentissimo.
Il problema é che il tutto deve essere una scheggia sennò tu ti sposti e il mondo si sposta dopo un po', e tu vomiti!

pollopopo

ahhh ok... quindi lo usi per il rendering.... allora ok.... Per il mercato consumer non ha senso.

Extradave

Io lo preordinai a fine 2012 per averlo a metà marzo 2013... Per un annetto ho fatto pratica ma, sinceramente non ci ho mai fatto nulla di produttivo... Qualche gioco e un sacco di test con autocad in modalità 3D. In quest'ultima applicazione ho trovato molta potenzialità, ma i plugin per autocad erano piuttosto dozzinali, poi l'unico mio PC in grado di supportarlo decentemente mi ha abbandonato. è seguito un periodo di magra e le finanze per assemblarmi un PC decente (per i miei canoni) sono scarseggiate abbondantemente. Quest'anno, dopo quasi due anni di inattività, finalmente potrò assemblarmi la mia bestia e ricomincerò ad utilizzarlo seriamente!

pollopopo

usarlo come mouse è complicato e a meno di non fare rendering 3d (per muoversi nello spazio anche se ci sono oggetti più comodi per quella funzione) non lo trovo particolarmente utile....

Per cosa lo usi te? almeno mi faccio n'idea di cosa potrei farci perché ora come ora è li che prende la polvere da un secolo

Ezio

Ed inizia il primo travaglio del g6. Andiamo avanti

Extradave

Devo dire che dopo un po' di pratica diventa abbastanza piacevole da usare! Usarlo come mouse è decisamente restrittivo comunque!

pollopopo

è di una scomodità infinita per il 99% degli utenti normali xD..... il buon vecchio mouse durerà ancora per molto :)

giorgio085

ma tirateveli in testa i visori.

leo1984

credo la VR sia l'applicazione ideale di questo dispositivo!

manu1234

solo che dopo serve anche il software. puoi avere le camere migliori del mondo, ma senza un software tipo quello delle gesture di holographic te ne fai ben poco

Diobrando_21

Già!

manu1234

e realsense

Diobrando_21

i controller non sono mai serviti nella VR...ma ce l'hanno voluti mettere per forza...tra leap motion e kinect c'era l'imbarazzo della scelta...

Extradave

Io ce l'ho il leap motion... Un po' scomodo all'inizio, ma è davvero rivoluzionario!

Dike Inside

Comunque la capacità di Qualcomm di innovare e creare framework è davvero impressionante. E' una delle aziende più all'avanguardia che conosca.

Darkat

"prediligendo infatti la strada della collaborazione e della standardizzazione della tecnologia"
Vorrei ricordare a Qualcomm che la standardizzazione di qualcosa non viene gestita da una singola azienda, di fatto loro non sono una Onlus è il loro interesse in realtà è quello di inserirsi nel settore VR è prendere il monopolio, non creare standard a scopi benefici e collaborativo con altre realtà, un po' come lighting ecc...

Argonx

Se integrano il leap motion altro che controller! si fa tutto a mano libera!

manu1234

Praticamente il project alloy dei poveri... Si spera in una versione con holographic e le fotocamere 3D di intel

Simone

Si spera...

aigor1

s'aspetta il 4k

Android

Galaxy S8/S8+ vs LG G6: è SFIDA tra Samsung ed LG | Video

Samsung

Samsung Galaxy S8 e S8+ ufficiali: prezzi, caratteristiche, disponibilità Italia #unbox

Samsung

SAMSUNG GALAXY S8 e S8+: tutto quello che volete sapere | Video Anteprima

Samsung

Samsung DeX trasforma Galaxy S8 e S8+ in un PC | Video Anteprima