Pirati dei Caraibi, Star Wars, Minecraft e Technic tra i nuovi set LEGO più interessanti

20 Febbraio 2017 10

Nel corso della New York Toy Fair tenutosi nella Grande Mela, LEGO ha presentato una grande quantità di nuovi set (oltre 70!) da molteplici serie. Una delle novità più interessanti è rappresentata dal set 71042, la gigantesca nave The Silent Mary presa dal prossimo capitolo del famoso franchise di film Pirati dei Caraibi con Johnny Depp. È uno dei set più grandi rilasciati per questa serie, con oltre 2200 pezzi. Arriverà sul mercato intorno ad aprile.


La serie Architecture include invece due set: il Guggenheim Museum, da 744 pezzi, e l'Arco di Trionfo, da 386. I prezzi per gli USA sono, rispettivamente, 79,99 e 39,99 dollari.


Tre set per la serie Minecraft; il più grande, The Ocean Monument (21136), conta 1122 pezzi e ha un costo di 119,99 dollari. Poi ci sono The Crafting Box 2.0 (21135) e The Mountain Cave (21137).

Ben undici i set per la serie Star Wars:

  • #75166 - First Order Transport Speeder Battle Pack
  • #75167 - Bounty Hunter Speeder Bike Battle Pack
  • #75178 - Jakku Quad Jumper
  • #75180 - Rathtar Escape
  • #75182 - Republic Fighter Tank
  • #75183 - Darth Vader Transformation
  • #75184 - Advent Calendar
  • #75185 - Freemaker Adventures Tracker I
  • #75186 - Freemaker Adventures The Arrowhead
  • #75531 - Stormtrooper Commander
  • #75532 - Scout Trooper & Speeder Bike.

Molto interessanti anche i tre nuovi set della serie Technic: un camion con gru/rimorchio 6x6 radiocomandato da 1862 pezzi (42070), un cingolato Extreme Adventure (42069) e un camion dei vigili del fuoco aeroportuale (42068).


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da puntocomshop a 789 euro oppure da ePrice a 989 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo sacchetti

Anno, per i technic, molto triste. Per i 40 anni della serie si aspettava IL KIT, ma nulla. Il 6x6 carino, ma non ai prezzi di rumor. Mi sa che questa volta si salta!

Shakar92

Ormai ci penso da mesi. La Lego si è persa nei "licensed themes" (che l'articolo qui glorifica) in questi anni e non ha più una identità propria, brilla di luce riflessa. Lego una volta significava anche mondi e storie nuove da costruire, ora l'interesse nei Lego si riassume in "Vorrei una versione Lego di questa serie TV / film / cartone animato / etc!". Basti vedere i Brickheadz che ho visto per il web di recente, che non sono che una versione in mattoncino delle bruttissime statuine Funko Pop.

Ormai i i loro IP originali si contano sulle dita delle mani (Ninjago, Bionicle che ha deciso di silurare una seconda volta, e pochi altri), e non sono neanche la loro forma di guadagno principale. Iniziare Lego Star Wars nel 1999, per quanto abbia giovato alle loro finanze, è stato un vero e proprio patto con il Diavolo (anzi, con Mickey Mouse ora, che poi non cambia molto).

Fonte: amante dei Lego da quando avevo un anno e mezzo :P

Giulk since 71'

Troppo belle le Lego, ci sono cresciuto negli anni 70/80, al tempo si tenevano tutte "mischiate" rigorosamente nel fustino in cartone pressato vuoto del detersivo xD

Giulk since 71'

Le Lego stanno bene ovunque xD

Tizio Caio

ultimamente lego sta spingendo un sacco con le pubblicità, non mi stupirebbe se fosse un articolo sponsorizzato questo

Hateware2

Bruttissima quella nave, la barracuda è ancora la regina

Dado

Un blog di Nerd non dichiarati

Gef

Se solo non costassero così tanto...

marco03vr

Le Lego in un blog di tecnologia?

Luca Lindholm

Interessante...

Francamente vorrei che ritornasse la grande famiglia LEGO SYSTEM, omnicomprensiva e perfetta.

:|

LG

LG V30 vs LG G6: le dual-cam nel nostro primo confronto

Android

Live Batteria ASUS ZenFone 4 | Fine ore 20.15

Android

RECENSIONE Xiaomi Mi A1, IL best-buy di fine 2017

Android

Asus Zenfone 4 e Zenfone 4 Pro nella nostra anteprima