Guida acquisto | Migliori PC Portatili #Natale | Video

13 Dicembre 2016 398

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

C'è un segmento che cresce e si fa largo ormai da anni all'interno del criptico mercato dei PC. E' quello dei 2-in-1, ormai più evoluti e performanti. Ma non ci sono soltanto loro, ci sono anche tanti portatili capaci di soddisfare tutte le esigenze, poco importa se ci troviamo su ambiente Windows, su Chrome OS o MacOS.

In questa guida abbiamo raccolto alcune delle soluzioni migliori ad oggi presenti sul nostro mercato, alcune giunte da poco e altre già disponibili da qualche tempo, il ciclo su queste macchine è infatti decisamente più lungo rispetto a quello degli smartphone. Il range è poi molto più ampio, si parte infatti dalle soluzioni basic capaci di farci navigare in rete e scrivere documenti, fino a quelle più professionali per cui bisogna davvero metter mano al portafogli.

ASUS VIVOBOOK E200HA - 11.6 POLLICI -

Partiamo ovviamente dal basso con una vecchia conoscenza come l'Asus VivoBook E200HA. La casa taiwanese compete da sempre in questa fascia e, forte del suo know-how, ha anche ampliato l'offerta su un design più classico. Si tratta infatti di un tradizionale notebook con display HD da 11.6 pollici e hardware basato sull'Intel Atom X5-Z8300, CPU a basso consumo che gli vale un design fanless e ingombri decisamente più contenuti: 980g complessivi e 17.5mm di spessore.

Purtroppo non c'è molto spazio di archiviazione, come di consueto per queste macchine economiche, solo 17GB al primo avvio e 2GB di memoria RAM non fanno certo esultare, ma bastano per eseguire le operazioni base: navigare in rete, guardare video e sfruttarlo per scrivere documenti. Dunque un terminale leggero con ottima autonomia, che punta sul prezzo accessibile e sulla portabilità, fattori che faranno rizzare le orecchie a molti studenti. VivoBook E200HA si trova attorno ai 230€.

ASUS TRANSFORMER BOOK T100HA - 10.1 POLLICI -

Restiamo all'interno del listino Asus per parlarvi del Transformer Book T100HA, tra gli ultimi di questa fortunata serie che ha effettivamente aperto la strada dei 2-in-1 economici diversi anni fa. I suoi predecessori sono stati a lungo in cima alle classifiche di vendita della categoria su Amazon, un classico che si è rinnovato 12 mesi fa e vanta tutto l'hardware nel pannello touch HD da 10.1 pollici. In questa generazione migliorano design e materiali; il tablet pesa solo 580g ed è spesso 8.45mm, più altri 10 (mm) quando si aggancia la tastiera (da 460g).

Ci sono tante configurazioni a disposizione, tutte basate sul chip Intel Z8500 'Cherry Trail' Quad Core, a corredo 2 o 4GB di memoria RAM e 32 o 64GB di storage, ma se si guarda alle varianti top il prezzo sale rapidamente. Come sottolineato nella nostra recensione, la tastiera non è delle migliori, altrettanto il touchpad, ma c'è un'ottima autonomia e perfino una porta USB Type-C. Peso di 1040g e un costo che varia dai 230 ad un massimo di 390€ per la variante migliore.

XIAOMI MI NOTEBOOK AIR 12.5 POLLICI

Concediamoci un piccolo strappo alla regola per menzionare il Mi Notebook Air di Xiaomi, una macchina non disponibile ufficialmente in Italia ma acquistabile da siti d'importazione. L'hype è stato tanto, si tratta infatti del primo portatile della casa cinese, capace comunque di offrire un eccellente base da cui partire: ottima la tastiera e bel display, un IPS Full HD da 12.5 pollici su un piccolo telaio e bordi particolarmente sottili.

Solo 13mm di spessore sono pochi, da considerare anche un peso di soli 1070g su un design fanless, nessuna fastidiosa ventola potrà preoccuparci. A far girare tutto ovviamente Windows 10 (in cinese, nel nostro caso abbiamo rimesso una licenza da zero per avere tutti i vantaggi della lingua) e il chip Intel Core M3-6y30 con 4GB di RAM e 128GB di storage. Una configurazione hardware che permette comunque di far girare a dovere il sistema senza alcun problema, il Mi Notebook Air ci è sempre sembrato scattante. A chiudere il comparto hardware c'è poi il Wi-Fi ac e una batteria che regge almeno 6 ore di utilizzo reale. Qualcosa in più se lo si utilizza senza stressarlo troppo.

Decisamente tra i migliori della fascia midrange, non certo molto popolata su questo formato, lo trovate a meno di 600€ su Gearbest, ma dimenticatevi la garanzia.

DELL INSPIRON 13 5368 - 13.3 POLLICI -

Se volete comunque puntare sulla fascia media senza dover oltrepassare i confini, bisogna tenere in considerazione questo Inspiron 13 5358. Dell ha infatti realizzato un convertibile ben equilibrato e capace di sostituire tranquillamente un PC tradizionale, non sempre bisogna infatti spendere 1000€ per un portatile. Tra le caratteristiche principali Windows 10 Pro, display touch full HD da 13.3 pollici e una cerniera che permette di ruotarlo a 360° per sfruttarlo nelle diverse modalità, tra cui quella tablet.

Tra le cose da segnalare un'ottima tastiera e touchpad, autonomia di circa 5 ore e mezza e qualche compromesso nella costruzione: il telaio è infatti in plastica. Ma si fa presto a scordarsene visto che il sistema gira rapido, Core i3 Skylake e Core i5/i7 Kaby Lake non lasciano dubbi sulle prestazioni, per la versione base si hanno solo 4GB di RAM e 500GB su Hard Disk, man mano che si sale si acquista invece su SSD da 256GB e memoria RAM, fino a 16GB per la versione top che costa 999€.

Ma se vogliamo rimanere bassi allora possiamo optare per la variante base, comunque capace di soddisfare gran parte dei classici utenti Windows a meno di 660€.

ACER ASPIRE S13 - 13.3 POLLICI -

Prima di giungere alla soglia dei 1000€ bisogna parlare del Aspire S13, un'ottima soluzione proposta ad inizio 2016 da Acer. Come sappiamo, adesso ci sono le nuove serie Swift e Spin (hanno debuttato ad IFA 2016), ma i prezzi sono ancora alti e le disponibilità limitate. S13 potrebbe essere una buona soluzione per chi cerca un notebook classico da 13.3 pollici senza molti compromessi.

Bella la colorazione bianca con inserti in oro o argento, la scocca è contenuta con soli 14mm di spessore. A bordo abbiamo un Intel Core i5/i7 di sesta generazione, quella Skylake, comunque prestante anche ad alti livelli. Bello il display opaco full HD, Acer Aspire S13 costa circa 830€ nella sua versione base.

SURFACE PRO 4 CORE M3 - 12.3 POLLICI -

Si tratta di un'eccezione in questa guida ma è di fatto un prodotto unico nel suo genere. Parliamo del Surface Pro 4 con Intel Core M3, l'ultimo modello uscito insieme ad altri varianti e un perfetto esempio di 2-in-1 equilibrato. Tutto avviene a temperature basse, nessuna ventola sotto il telaio spesso solo 8.45mm e del peso record di 766g, decisamente poco se consideriamo che vanta un display touch da 12.3 pollici con alta risoluzione pari 2736 x 1824 pixel.

Ci ha sorpreso anche questo per la velocità del sistema, cosa non certo scontata con il chip base a basso consumo, ma Windows 10 è una certezza e Microsoft sa come sfruttarlo a dovere. Dotazione completa e ampia scelta per le diverse configurazioni: si va infatti dai 4 ai 16GB di RAM, dal Core m3 al Core i7 con grafica Intel Iris, da 128 a 512GB di storage su SSD. Infine citiamo l'autonomia, in linea con la categoria visto che garantisce 6 ore di utilizzo con carico medio.

Prezzo di 1029€ sullo store ufficiale, si trova a qualcosa meno su altri store online o nelle catene di elettronica.

HP SPECTRE 13 - 13.3 POLLICI -

Se c'è un ultrabook che ci ha strappato per primo un "WOW" in questo 2016, è Spectre 13. HP ha infatti ridisegnato completamente il suo top gamma, realizzando una macchina inedita sia dentro sia fuori. Basta dirvi che è spesso solo 10.4mm e vanta una scocca estrema con inserti in fibra di carbonio e metallo per dare un'idea dell'esclusività, senza tra l'altro rinunciare alla potenza: a bordo c'è un Intel Core i5 di sesta generazione.

Incredibile il sistema di dissipazione del calore su un simile telaio, HP si è davvero superata. Il pannello è un 13.3 pollici IPS full HD con vetro edge-to-edge, buona l'inclinazione delle cerniere e tastiera retroilluminata con tasti da 1.3mm. Insomma portabilità massima e due porte Thunderbolt 3 per sfruttare ricarica e trasferimenti di ultima generazione. Autonomia nella media, circa 5 ore e mezza con uso medio, non ci si poteva aspettare diversamente.

Se cercate l'esclusività l'avete a portata, ammesso che siate disposti a spendere almeno 1200€.

DELL XPS 9360 - 13.3 POLLICI -

Il miglior notebook del 2015 si è soltanto rinnovato nell'hardware per essere ancora più competitivo. Non c'era infatti alcun motivo di cambiare la fantastica base che Dell è riuscita a realizzare per questa linea XPS. Il modello 9360 possiede quindi gli ultimi chip Intel Core i5/i7 Kaby Lake, migliora la capacità di calcolo e quella di elaborazione grafica. XPS 13 è in tutto e per tutto una macchina professionale capace di sostenere importanti carichi di lavoro (per quanto sia possibile sui dual-core) e nella massima portabilità.

Non è un peso piuma con i suoi 1.3 kg, ma continua ad essere uno dei 13 pollici più compatti, realizzato su un telaio di un 11 pollici con bordi display quasi inesistenti. Dell ha deciso di implementare il medesimo pannello full HD su quasi tutte le configurazioni, soltanto quella top da 1500€ ha l'Infinity Edge QuadHD+, ma ricordatevi che consumerà inevitabilmente di più. Scomparsa la variante con 4GB di RAM, fortunatamente, si parte da 1250€ per XPS 13 base.

APPLE MACBOOK 12 POLLICI

Non ha bisogno di presentazioni: MacBook ha ufficialmente preso il posto degli Air nella line up Apple. Offre il massimo della portabilità per la categoria ultraportatili e performance di tutto rispetto. Per chi vuole qualcosa in più deve migrare al piano superiore che vedremo fra un attimo. Materiali premium, un chip Intel Core M3-6Y30 che va molto meglio di quello base dello scorso anno e una altrettanto performante GPU 515HD.

Sottile fino all'estremo, si passa dai soli 3.5 mm ai 13 della parte più spessa, è ovviamente fanless e mantiene una corsa dei tasti di soli 0.5mm, la metà rispetto ad un vecchio Macbook Air. Serve qualche ora per abituarsi a questo feedback particolare, dopo di che sarà tutto in discesa. Il MacBook pesa solo 920g e vanta un'autonomia migliore di circa 1h rispetto al suo predecessore; tradotto, significa oltre 8 ore e mezza in riproduzione Netflix HD.

Una macchina strepitosa ma costosa: bisogna sborsare ben 1500€ per la versione base.

MACBOOK PRO 13 TOUCHBAR - 13.3 POLLICI -

All'ultimo livello della nostra guida c'è ovviamente l'ultimo MacBook Pro con Touchbar, disponibile nella versione da 13 e 15 pollici. Qui parliamo solo del più piccolo che abbiamo provato di recente. Costa tanto, offre moltissimo e rappresenta la versione equilibrata e più completa che Apple ha a listino; c'è perfino un pannellino OLED touch da 2170 x 60 pixel completamente personalizzabile che cambia l'esperienza d'uso.

Il display è un Retina con risoluzione pari a 2560 x 1600 pixel, molto luminoso e capace di coprire un'ampia gamma cromatica. Inutile discutere sui materiali. Apple ha mantenuto la scocca unibody metallica, adesso anche nella bellissima colorazione grigio siderale. A gestire il sistema c'è un Intel Core i5-6267 di sesta generazione, 8 o 16GB di RAM, SSD a partire da 256GB e grafica Intel Iris 550. Unico compromesso, la mancanza dello slot SD, fattore che ha fatto storcere il naso a tutti quei professionisti che le usano quotidianamente e dovranno rivolgersi ai soliti adattatori.

Prezzo decisamente alto, altissimo, per la versione con Touchbar: si parte da 2100€.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 275 euro oppure da Amazon a 381 euro.

398

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro Gianni

Aggiungo come alternative trovate:
Asus N552VW-FY136T
Asus UX310UQ-GL025T

Alessandro Gianni

Ciao Roberto, sono Alessandro.
L'anno prossimo partirò per un Master all'estero e dovrei acquistare un pc portatile. Ho un budget sui 900 euro, non ho necessitò speciali per quanto riguarda risoluzione schermo o dimensioni del pc, ma mi interessano molto di più le prestazioni e la memoria. Bado quindi più alla solidità e alla velocità che alla grafica e all'estetica. Studio Management, ho bisogno di un pc che regga molti programmi office aperti contemporaneamente e pagine browser aperte contemporaneamente. Ho visto tanti nomi in giro, ma non so bene come orientarmi:
Asus K501UX-DM312T
Asus K501UX-FI115T
Asus K501UB-DM010T
Asus K550VX-DM115T
Lenovo 700-151SK
ecc.
Grazie per la disponibilità!

Albi Veruari

asus k550vx su amazon con i5 6300HQ (quad core vero e non i soliti dual o serie U sempre dual che puntano sulla batteria) e GTX 950m su amaz0n costa 590 + 100 euro di SSD da 512gb (crucial mx300) e stai in una botte di ferro. Giochi i titoli recenti senza problemi.

page92

esiste un tablet o convertibile 2-1 massimo 300€ con il 4g?

Sagitt

Cvd

Moicano10

mi compro un portatile che pesa meno di un chilo per poi dover usare una scheda video esterna? Non basta già la borsettina per gli adattatori?

JeanLafitte

giocare intendo Fifa, Battlefield, qualche buona uscita anche recente, non a dettaglio massimo, intorno ai 700 euro...

Sagitt

appunto, ti sei risposto da solo. apple punta su un mix di portabilità e potenza, non fa delle workstation. comunque niente vieta ad esempio di usare una scheda video esterna thunderbolt.... audio o altro.

erick944

Premetto che ho sostituito il mio MB pro del 2009 con un MSI gs63vr da 2200€, diciamo che la differenza di componenti è abissale, purtroppo apple punta solo a estetica e portabilità, ma anche quest'ultima è stata ormai demolita dalla concorrenza che a parità offre prodotti premium con componenti professionali quali scheda video (GTX 1060 il mac per ora se la sogna). Che dire avrei potuto ripetere l'errore ed acquistare con 1000€ in piu un mac con scheda video ridicola, processore meno prestante e meno ram , ma ho preferito preservare un po di soldi sta volta ;)

Sagitt

l'hw che offre è in linea con la concorrenza. prendi un surfacbook o un dell xps.. troverai circa le stesse cose allo stesso prezzo... certo magari su uno hai la funzione "tablet", sull'altro magari il disco sostituibile, ma sono comunque tutti prodotti con pesi e dimensioni differenti, e con magari funzionalità in meno oltre che il classico windows. L'hw proposto è in perfetta linea con la concorrenza, anzi guarda solo l'ssd, le porte thunderbolt 3, lo schermo e il trackpad.. di gran lunga superiori alla concorrenza... non sempre la scheda tecnica qualifica il prodotto.

Tiwi

mio fratello ha un mac..e ti posso dire, x me, è sovraprezzato, almeno per l'hw che offre..
poi se mi parli di sistema operativo e più in generale di ecosistema apple (se hai tel+tab+mac apple), allora magari ha più senso

Sagitt

fino allo xioami ti salvavi, non troverai nessun prodotto che offre ciò che è il macbook a minor prezzo, almeno a pari dimensioni e qualità.

Tiwi

se consideri che spenderesti 400 euro per un terminale senza garanzia e assistenza..dove windows gira..ma chissa che poi non ci siano problemi con aggiornamenti e altro..senza contare update di driver etc..io eviterei
a 400 ti fai un pc con hw buono (magari non a livello dei cinesi) ma che ti offre di più a livello di utilizzo e supporto

Tiwi

prodotti interessanti..ma xiaomi e mac li lascio volentieri a chi vuole buttare soldi..il primo perchè senza garanzia/assistenza post vendita..il secondo xk ci sono prodotti che offrono lo stesso, a metà del prezzo

Mecks

ok grazie :)

Mecks

ah ok, grazie per la tua risposta esaustiva! :)

JeanLafitte

un buon pc portatile anche per giocare sui 700 euro?

Steve

grazie. cinesate da gearbest e compagnia bella, sconsigli invece?

look47

Ah ok, allora forse la soluzione dell'ssd esterno può avere il suo perché. Anche se forse, potresti provare ad usare Drive o altri cloud per salvare foto e cose di questo tipo (che personalmente tengo sul pc ma non uso letteralmente mai) e eventualmente aggiungere un ssd in futuro (o direttamente sostituirlo).

Cece

In effetti in quel link ora l'immagine è della versione vecchia ma già con la colorazione nero cenere....se facessero anche per il nuovo modello quella colorazione lo comprerei lunedì stesso :D

Ema88

io avrei messo al top anche se con un prezzo molto oltre il Lenovo Thinkpad X1 Yoga con schermo OLED, secondo me il migliore in commercio in assoluto!

Nicolas

https: // www . amazon . it /HP-Spectre-13-w000nf-i5-7200U-1080Pixel/dp/B01MFD6R4M/ref=sr_1_10?ie=UTF8&qid=1481716738&sr=8-10&keywords=hp+spectre+x360

Hanno appena cambiato la foto del prodotto, ora è quella di un modello vecchio, stamani era di quello nuovo quindi boh

M_90®

io odio i fissi a parte gli AIO, infatti la scelta mia è tra un laptop nuovo(il mio ha 8 anni) e un AIO, entrambi sui 1000€. avendo però l'x2 che mi porto all'uni e che mi basta non mi conviene a questo punto prendere un ultrabook, tanto a casa deve stare, e amando alla follia i portatili sono propenso per prendere uno buono da tenere come fisso e potente come mi hai consigliato tu. nel caso viro sugli AIO che apprezzo tantissimo per l'ordine, la pulizia che lasciano sulla scrivania senza così giganti vicino, fili del monitor ecc ecc. diciamo che ora come ora è 70% laptop 30% AIO.

Cece

Mi diresti dove hai trovato questa notizia... Cosi, se ci sono già i prezzi, vedo se piangere o no

Gark121

Come ssd, 128gb bastano, ma volendo con 70€ lo cambi in seguito (imho non serve).
Sull'i5/i7u, vanno benissimo, ma non pagandoli 800€. A 650-700 trovi prodotti validi (tipo l'hp di prima, che ha pure la tastiera retroilluminata, una rarità in questa fascia).
Una volta il best buy dei 1000€ era il lenovo IdeaPad y50-70, ora diventato IdeaPad 500. 15". Esisteva un 17 pari hw, ma non ricordo il codice nuovo. Ora non so che ci sia in giro di nuovo, non seguo più tanto quella fascia. Non trovo granché interessante usare un portatile come fisso. Mi faccio un vero fisso o mi faccio un vero portatile. A breve dovrò pensare alla prima, il mio sta per lasciarmi porello, ha 7 anni.

mikiblu

recensirete lo xiaomi mi notebook air da 13?
ormai non mi sembra così impossibile da avere....soprattutto a 730 euro

M_90®

capito, quindi si dai mi orienterò sull'hq come hai detto tu e lascio perdere gli U :) in teoria pure 15" mi bastano, certo se poi rientro nel ragionamento che hai fatto prima se devo spendere tanto alla stessa cifra mi prendo un 17" per dire.

Gark121

esempio di 15" economico (meno di 700€) con processore dual core
https://www amazon it/dp/B01MXKMWQE/ref=sr_1_126?s=pc&ie=UTF8&qid=1481710182&sr=1-126

esempio di 15" quad economico (800€)
https://www amazon it/Asus-K550VX-DM108T-Portatile-Display-i7-6700HQ/dp/B01DDOEECO/ref=sr_1_277?s=pc&ie=UTF8&qid=1481710981&sr=1-277&th=1

mo' un esempio di 17" non lo trovo. :D

Frank Fax

Perchè l'ho acquistato da due settimane e penso che non converrebbe dal punto di vista economico effettuare una sostituzione da parte della Apple per non perdere la garanzia. Preferirei arrangiarmi con una soluzione ibrida, spendendo di meno e ritrovarmi comunque con un pc "in regola" e pulito, visto che tutto sposterei sull'SSD in questione. Poi smanettando da poco con un OS Apple non so se ci sono sbattimenti con hard disk esterni.

Nicolas

Su Amazon sarà disponibile da lunedì 19, ho appena controllato.

M_90®

perfetto gark, quindi mi conviene comunque virare su un i7hq, 950m e 8gb fondamentalmente... secondo te che configurazioni riuscirei a trovare in termini di archiviazione? in genere vedo spesso 128ssd+1tb, secondo te trovo qualcosa di più per l'ssd oppure già così va bene? per la batteria fa neinte che dura poco, tanto non lo sposto quasi sicuramente e per la mobilità mi faccio durare l'x2 con cui mi trovo stupendamente all'uni.

Cece

Su windows central recentemente lo hanno messo come miglior ultrabook 2016...qui su hdblog ricordo della notizia che parlava del fatto che hp avrebbe aggiornato a quella versione, ma non si sa nulla del mercato italiano.

Gark121

Sui 1000€ si trova tranquillamente un 17" (non dovendo muoverlo, più grosso è meglio è, altrimenti pure un 15" è ok) con i7hq, schermo fhd, 8gb di ram (16 al massimo in futuro, ora non vedo granché senso), una 950/960m (che per giochicchiare va bene).
Ovviamente batteria 0, etc, ma una buona tastiera e un buono schermo, possibilmente opaco.
Pure l'asus indicato da te va bene per quell'uso, ma sicuramente trovare una macchina quad core non è impossibile a quel prezzo e ti garantisce migliore longevità.

Un 15" con i5/i7 dual core (cambia pochissimo tra le due cose) con batteria mediocre e pesantissimo onestamente pagarlo 800€ trovo sia troppo. Già a 600 una configurazione del genere andrebbe bene per uso normale per 3-4 anni.

Spero sia chiaro il senso per cui consiglio un quad core: non perché sia indispensabile, ma perché già che paghi tanto vale averlo.

Gark121

Gli unici?
https://uploads.disquscdn.com/...

M_90®

grazieee <3 ma secondo te, un laptop da tenere sulla scrivania come fosse un fisso alla fine, che hw dovrebbe avere? potendo spendere sui 1000e.

Gark121

Senza batteria. 44wh sicuri. Non è malaccio, ma francamente a 800€ meglio un 13" ben fatto che un 15 cassone. Per avere un i7u tanto vale.

Michele Menestrina

Il Dell XPS mi è arrivato 2 giorni fa e ho già fatto la richiesta per la restituzione. Lasciate perdere quel notebook è un disastro!

sardanus

Big laic proprio eh lol

M_90®

Gaaaark, secondo te questa macchina Asus com'è?

https://uploads.disquscdn.com/...

marco

che oggetto è?non si vede nulla

marco

no il prezzo è quello che vedi.scegliendo come spedizione italy express arriva a casa tua senza dover pagare altro.quindi il prezzo che vedi è l'ultimo prezzo

look47

Mi fiondo, Grazie

Jacopo Tartarini

Ho comprato il Dell XPS 13 9360 8/256 GB. Ok macchina molto valida senza dubbio e molto portatile (forse anche troppo) ma:
-scalda. Anche con un carico di lavoro basso, la ventolina gira sempre al minimo e si attiva solo quando le temperature sono al limite.
-troppi led. uno nel cavetto della ricarica, uno alla base del trackpad e uno sul tasto di accensione. Guardando un film/serie tv al buio col pc in carica vi ritroverete con 3 led accesi che non fanno poca luce.
-trackpad. A mio avviso piccolino.

p.s se qualcuno ha una vaga idea di come spegnere quelle 3 fastidiosissime lucine.. grazie

Hoyz

Probabilmente il pavillon x2 4/64 GB.

Daniele

mi aggrego...

Steve

il miglior portatile con almeno 4gb ram, dispay sotto i 12 pollici e sotto i 400€? (se esiste)

bobbu

ma immagino che il prezzo finale sia più alto di 550€ da li. Comunque grazie :)

Leo

Grazie ancora

Gark121

per quello non l'ho citato :,(

Hoyz

Pure a 600 tondi, se solo non fosse finito sotto un camion :'(

Hardware

HDblog @ Computex 2017: tutte le novità del "giorno 0" | Video Recap

Recensione Intel Optane Memory 32GB: prove tecniche di rivoluzione

LG

LG K4 è un ottimo entry-level 2017 da 90€

Windows

Microsoft Surface Pro 2017 è ufficiale: la nostra video anteprima