Il camion a guida autonoma di Uber fa la sua prima consegna: un carico di birra

26 Ottobre 2016 23

Oltre 50.000 lattine di birra Budweiser costituiscono il carico giunto a destinazione il 20 ottobre scorso, dopo aver percorso oltre 190 chilometri, partendo da Fort Collins ed arrivando a Colorado Springs. La notizia potrebbe passare del tutto inosservata, se non fosse per il fatto che il carico è stato trasportato utilizzando un camion a guida autonoma di Otto, la startup acquisita da Uber l'estate scorsa.

Un tragitto di quasi 200 chilometri effettuato con un mezzo dotato di un sistema di autoguida, che non ha richiesto l'intervento attivo del guidatore umano. Sterzo, freno ed acceleratore sono stati gestiti dall'autoguida, mentre un operatore si è limitato a monitorare il corretto funzionamento del sistema dalla cuccetta collocata nella parte posteriore del veicolo.

Un traguardo importante per Uber, sempre più interessata al mercato delle vetture a guida autonoma, anche se non è ancora possibile parlare di un mezzo che può fare del tutto a meno dell'uomo, incaricato di controllare che tutto funzioni regolarmente. Il sistema di guida autonoma, al tempo stesso, rappresenta un valido ausilio per gli addetti al trasporto, che, durante lunghi spostamenti, possono affidare al sistema di autoguida lo svolgimento della maggior parte dei compiti.

Tratti extraurbani, con percorsi predefiniti, costituiscono itinerari che le vetture a guida autonoma possono percorrere con meno criticità rispetto agli itinerari urbani altamente trafficati. Gli eventi imprevedibili dal sistema di autoguida, infatti, si riducono. Ciò giustifica perché i sistemi di autoguida applicati ai mezzi di trasporto pubblici, come taxi, bus o camion (che percorrono, appunto, percorsi predefiniti) siano più diffusi rispetto a quelli integrati nelle vetture private, tuttora in fase di test.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 335 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LaVeraVerità

Quindi il guidatore non può stare al volante dopo che ha bevuto e invece il sedile si? Mi sembra una ingiustizia bella e buona (certo che ci sarebbe da chiedersi dove possono infilargli l'etilometro)

matteventu

Secondo me è più colpa della birra.

Giacomo Mandis

Il camion andava a tutta birra!

LaVeraVerità

Supervisiona ciò che deve supervisionare. Altrimenti ci vorrebbe un supervisore che supervisionasse che il supervisore supervisionasse quello che deve supervisionare.

R1cR1

Ma secondo te il supervisore cosa fa durante il viaggio?

Maurizio Mugelli

hai paura che se la metta nel serbatoio di nascosto?

densou

ed ora attendiamo il rifornimento a "gascolico" (chi vuol capire capirà - solo per chi segue Homer)

Ghet

affidare la birra a un veicolo con guida autonoma è semplicemente da pazzi, da denuncia.

Maurizio Mugelli

dipende dalla birra...
coors light, bleah.

https://uploads.disquscdn.com/...

DiRavello

.....birraaaaa.........

Blacksyrium

F5
https://uploads.disquscdn.com/...

Enry

Ci vorrebbe anche per certi suv del cavolo!!!

Stefano

Homer e Bart seduti sul cofano... :-)

LaVeraVerità

;-)))

KenZen

ahhhhhhhahahahahhahahah

LaVeraVerità

Povere battone, e adesso?

GianlucaA

Insomma se andava a finire male potevano berci sopra.

LaVeraVerità

Sembrerebbe che quel sedile abbia mangiato di brutto.

KenZen

ahahahahahhahahah (Supercar style :D)
Saluti

Vincenzo

navitron.

Palux

Un incidente forse era gradito...per una birra fresca.

In ogni caso io aspetto i camion con pannello visivo sul posteriore con camera frontale..che fine hanno fatto?

Epicuro

ma chi volete prendere in giro?...f5

https://uploads.disquscdn.com/...

veritiero

Ancora una volta i Simpson hanno predetto il futuro

LG

LG K4 è un ottimo entry-level 2017 da 90€

Windows

Microsoft Surface Pro 2017 è ufficiale: la nostra video anteprima

Android

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Samsung

Galaxy J5 e J7 (2017) mostrano un lato B diverso dal solito