Guida all'acquisto: TOP 5 migliori Power Bank tascabili | Febbraio

20 Febbraio 2017 191

Lo scopo di un power bank è quello di poter ricaricare il vostro dispositivo (solitamente uno smartphone) in mobilità, permettendovi di continuare ad usarlo senza interruzioni. Come abbiamo visto all'interno della guida all'acquisto | TOP 5 migliori Power Bank |, esistono batterie portatili con capienze che superano anche i 20.000 mAh. Spesso però si cerca un prodotto più piccolo e tascabile, ed in questa guida abbiamo classificato le più interessanti proposte con capienza massima e dimensioni contenute. Vi lasciamo anche il link che riporta alla nostra sezione dedicata alle guide all'acquisto in cui troverete tantissimi consigli utili su smartphone, indossabili ed altri interessanti prodotti.

I power bank inseriti in questa classifica sono stati selezionati tenendo conto della loro capienza, dimensione, potenza di input e output, e prezzo. Oltre a quelli proposti ve ne sono anche altri, magari altrettanto validi e performanti, che per vari motivi non abbiamo ritenuto opportuno inserire. Il mercato dei power bank è praticamente infinito e dare soltanto 5 indicazioni inevitabilmente taglia fuori altre soluzioni che potete comunque consigliare nei commenti.

TOP 5 Power Bank tascabili

1) PowerMi da 2.500 / 4.000 / 5.000 / 8.000 mAh

Al primo posto troviamo forse il più compatto power bank disponibile sul mercato. Ha delle dimensioni leggermente superiori ad una carta di credito pari a 11,5 x 6,7 x 0,8 mm per un peso di 95 g (versione più piccola), ed è disponibile con capienze che partono da 2500 mAh fino ad arrivare a 8.000 mAh. E' caratterizzato da un corpo in alluminio, un cavo micro USB attaccato alla scocca ed un piccolo vano dove vengono alloggiati gli adattatori lightning o USB type-C (in base alla versione scelta) molto utili per rendere compatibile la batteria portatile con qualunque device. Nelle versioni più piccole, la velocità di caricamento non va oltre 1A ma risultano comunque interessanti visto il loro ingombro.

IN SINTESI:

  • Prodotto decisamente compatto e portatile
  • Velocità di caricamento di 1A nei modelli da 2.500 e 4.000 mAh
  • Adattatori Lightning e USB Type-C incorporati

- PowerMi da 2.500 mAh | AMAZON a 14,99€ |

- PowerMi da 4.000 mAh | AMAZON a 19,98€ |

- PowerMi da 5.000 mAh con USB Type-C | AMAZON a 24,98€ |

- PowerMi da 8.000 mAh | AMAZON a 29,98€ |

2) AUKEY da 5.000 mAh vari modelli

Questa power bank prodotta da Aukey è l'unica con scocca compatta in alluminio ed una porta USB Type-C a 3A (utilizzabile in input e output). Possiede anche una USB standard che garantisce fino a 2.4A ed un bellissimo anello circolare a LED che cambia colore in base alla carica residua. Le dimensioni sono di 12,42 x 3 x 3 mm ed il peso è pari a 146gr. Rimanendo sempre in casa Aukey, le alternative sono tre: la prima offre un ingresso Lighting a 2A, mentre le restanti due sono caratterizzate da prezzi decisamente contenuti e velocità di ingresso ed uscita inferiori ma comunque sempre sopra i 2A.

IN SINTESI:

  • Unico power bank compatto con USB Type-C 3A
  • Anello circolare LED
  • Quattro alternative valide e performanti

- AUKEY da 5.000 con Type-C | AMAZON a 22,99€ |

- AUKEY da 5.000 con Lightning | AMAZON a 17,99€ |

- AUKEY da 5.000 | AMAZON a 11,99€ |

- AUKEY da 5.000 | AMAZON a 10,99€ |

3) RAVPower da 6.700 mAh

Questa è sicuramente la scelta più indicata per coloro che cercano un power bank potente, prestazionale e compatto. Possiede una USB standard a 2.4A, una Micro USB, utile per ricaricarlo, con potenza in entrata di 2A, ed al suo interno troviamo un corpo batteria da 6.700 mAh. Il tutto viene racchiuso in una scocca compatta disponibile in due versioni. La prima con guscio ignifugo di tipo UL94V-0, dimensioni di 9 x 2,5 x 4 cm ed un peso di 116gr, la seconda, più raffinata, interamente in alluminio con un peso di 136gr e dimensioni pressoché identiche alla prima.

IN SINTESI:

  • Ottimo rapporto dimensioni/capienza
  • USB standard a 2.4A e ricarica rapida in entrata
  • Scocca disponibile in due varianti e numerosi coroli

- RAVPower da 6.700 con iSmart 2.0 | AMAZON a 14,99€ |

- RAVPower da 6.700 con iSmart | AMAZON a 16,99€ |

4) EasyAcc da 6.400 mAh

Una valida alternativa al RAVPower è questa batteria portatile prodotta dalla EasyAcc che, a fronte di una capienza massima di 6.400 mAh, offre un design compatto e comodo da tenere in mano con una scocca in lega di alluminio, dimensioni pari a 9.8 x 4.2 x 2.2 cm e con un peso di 143 gr. Possiede una porta USB di tipo A con output a 2.4A ed una Micro USB a 2A (ricarica veloce della power bank). E' disponibile in tre colorazioni raffinate ad un prezzo interessante.

IN SINTESI:

  • Buon rapporto dimensioni/capienza
  • Output a 2.4A e input a 2A
  • Scocca in alluminio disponibile in diverse colorazioni

- EasyAcc da 6.400 mAh | AMAZON da 13,99€ |

5) Anker PowerCore da 5.000 mAh

In controtendenza rispetto alla guida sui migliori power bank, in questa classifica troviamo un solo prodotto Anker posizionato all'ultimo posto. Si tratta, comunque, di una buona batteria portatile caratterizzata da una capienza massima di 5.000 mAh, una porta USB standard con ricarica rapida fino a 2A ed una scocca cilindrica in alluminio disponibile in bianco ed in nero. Le dimensioni sono in linea con i principali competitor (10,8 x 3,3 x 3,3 cm) ed il peso è di 136gr.

IN SINTESI:

  • USB standard a 2A
  • Capacità massima di 5.000 mAh
  • Design curato e compatto

- Anker PowerCore da 5.000 mAh | AMAZON a 13,99€ |


NB: A causa di oscillazioni continue dei prezzi, gli importi riportarti affianco a ciascun prodotto potrebbero subire cambiamenti nel corso del tempo.

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Infotel Italia a 420 euro oppure da Amazon a 498 euro.

191

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pablito Escobar

io ho preso una sony da 10000 va alla grande ci carico di tutto i cellulari li carico minimo 4/5 volte se non di piu' ottimo prodotto peccato per la ricarica rapida che manca purtroppo,e con quello che mi è costata potevano metterci anche un proprio alimentatore.

John

In questo caso mi sa che la crusca lo fa ca gare

luca bandini

Si la forma è quella. Personalmente non mi da fastidio (tanto lo tengo in borsa) però quelli sono gusti personali.

Droidosauro

se intendi quello cilindrico, personalmente lo trovo scomodo con quella forma

luca bandini

Esite un aukey da 5000 mAh con il quick charge, l avevo comprato al prime day l anno scorso. 60% di s6 in poco più di mezz'ora

luca bandini

L aukey da 5000 mAh è favoloso, piccolo, robusto e con la ricarica rapida. Ricaricavo l s6 in del 60% in poco più di mezz'ora così tiravo avanti fino a sera... certo ora con s7 edge e in un casseto inutilizzato.

MrTec

"I PowerBank sono i Viagra degli smartphone"

The_Th

circa dall'ultimo samsung presentato e l'ultimo rumor su s8

Marco

giuste considerazioni

Sagitt

l'anker astro 2 da 6400 per me rimane il top

Pistacchio

Era tanto non si parlava di Power Bank, sbammmmmm

Corra

Cosa consigliate da abbinare a Switch?

Droidosauro

sì, ma funziona solo su iPhone, con i Samsung lo spilino risulta troppo corto:
http:// ebay. eu / 2mfk2pK (togli gli spazi)

Offerte Telefonia

Amici di accadiblog, esiste un portachiavi o powerbank con incorporato quell'odioso spillino per aprire il carrello della sim?

sardanus

SIIII PUOOOOO FAREEEEEH

Droidosauro

Niente, non comprerei nessuna di queste. Per me un powerbank "top" deve avere il quick charge, così lo metto mezz'ora a caricare e mi ha già dato il 70% di carica. Ad oggi le powerbank "top" per ingombro rimangono:
- nella fascia da 10.000 mAh la Xiaomi Mi Pro
- nella fascia da 5.000 mAh la Samsung PG930
Altre powerbank o non hanno il QuickCharge o sono troppo ingombranti. Amperaggi più basso o più alti non li considero proprio, per me sono inutili (più bassi di 5.000 non caricano nemmeno una volta del 100% un qualsiasi smartphone, più alti di 10.000 per me non hanno senso, visto che in 48-72 ore una presa elettrica si trova sempre a meno di non andare a fare escursioni nel deserto).

Porco Zio

Lei:vedo che sei felice di vedermi
Lui: no è il mio nuovo powerbank tascabile

Giardiniere Willy

Più che altro qualcuno può pensare che sei sempre molto felice

R4nd0mH3r0

pauer benc (f5) https://uploads.disquscdn.com/...

Iacopo Cantoni

beh magari per la ricarica hai l'apposito caricatore da muro che ti esce già alla tensione giusta, il problema è che in generale non sono molto diffusi sti powerbank...quindi quei pochi che ho trovato costano assai

Sambo

Ho acquistato tutti i powerbank suggeriti e grazie alla loro potenza combinata sono riuscito a riportare in vita un uomo... allego foto del esperimento https://uploads.disquscdn.com/...

ReArciù

dici che incentiva il taccheggio?

Volpe

Riciclaggio

Danny #

Ma perché usare articoli di ben 8 mesi fa?

Volpe

Un po' ambiguo metterlo in tasca..

Tiwi

personalmente, il mio, la tiene anche 1 mese e oltre, se NON usato..
xo, se lo utilizzi, anche solo una volta, e anche per caricare una miseria, da quel momento in pi, in 2-3gg è completamente scarico (senza essere usato)

H6

I gruppi elettrogeni sono delle pouerbenk

Tiwi

mini che costano il doppio delle maxi

iclaudio

in pratica oltre che diverse batterie devono avere anche dei converter al loro interno che entrano 5 per la carica e la trasformano in 12 v

Matteo795

Ecco a cosa serve quella tasca dei jeans:a metterci i powerbank! Grazie n1c!

iclaudio

avevo adocchiato dei power bank con display incorporato che facesse vedere anche lo stato di carica con voltaggio e ampere erogati durante la carica...ma non se ne trova granchè

Andrea1234567

L accendiamo?

Droidosauro

arrivata, ho controlla sul sito di Xiaomi ed è originale. Togli gli spazi: http:// it. aliexpress. com /item/Xiaomi-Power-Bank-10000mAh-Pro-Quick-Charger-Ultra-Slim-USB-Type-C-Battery-Powerbank-For-Xiaomi/32630021977.html?spm=2114.13010608.0.60.vv8tHm

Droidosauro

Se vuoi andare sul sicuro (cioè prodotto sicuramente originale) devi andare sui siti cinesi tipo GearBest, altrimenti Aliexpress ed eBay, ma controlla sul sito di Xiaomi se il prodotto è contraffatto o meno (a me hanno consigliato un venditore affidabile, ma devo ancora ricevere il prodotto, quando lo riceverò potrò confermarti o meno l'affidabilità). Costa intorno ai 25 dollari

MR1988

Dove si può trovare?

Droidosauro

Più compatta è la Xiaomi Pro da 10.000 mah con vera ricarica rapida (QuickCharge): è più larga e lunga della Anker, ma è 1 cm più sottile e credo che in tasca sia da preferire uno spessore minore

RobyMax1

Sì, davvero utile, mi ha salvato non poche volte proprio grazie al fatto di essere sempre a portata di mano.
Poi molto comoda la funzione di ricerca delle chiavi da smartphone e viceversa.
Vale la pena acquistarlo.

frizz bese

Bianchi specialissima mlmlml

alex

Io ho una xiaomi mi 10400 e carica dura mesi.provato

Alex Bindini

https://www.amazon .it/EasyAcc-Colorato-Portatile-Caricabatterie-Smartphones/dp/B00XTXY0JW/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1467026861&sr=8-1&keywords=powerbank+10000

Vincenzo Coviello

ora ho un note 4... avrò un note 7.... mi servivà mai un pb?? ora l'hai capito perché mi faccio la domanda?

Nax

Esagerato, io uso quella del raccogli olive elettrico...

Nax

Confermo, e coretta. Se non sarei in grado di correggere frasi cosi secondo voi me lavrebbero dato il diploma al cepu?

Nax

In italiano non esiste "per me questo è giusto/sbagliato"
O è sbagliato o è giusto, punto. Non esiste la soggettività in errori del genere.
Fidati, in quella frase è fossi. Dai, viene difficile perfino pronunciarla con il "sarei".
Quando andavo alle elementari per farmelo imparare le maestre mi hanno fatto memorizzare la frase "se lo sapessi te lo direi", proprio come esempio per riuscire ad utilizzare i tempi verbali correttamente. Ovviamente è estremamente sbagliato qualcosa del tipo "Se lo saprei..." Una cosa del genere fa sanguinare gli occhi...
Seguendo l'esempio di quella frase (che tra l'altro adoro) avresti dovuto dire "se proprio fossi costretto a comprarne uno come minimo dovrebbe avere..."
È grammatica, come ho già detto non esiste il "per me è giusto"
Ti consiglio di imparare a memoria la frase "Se lo sapessi te lo direi", da quando l'ho imparata non ho mai fatto errori così grossolani.
Mi dispiace dirtelo ma hai avuto torto fin dall'inizio. Hai sbagliato il verbo ma al posto di accettare il tuo sbaglio (cosa normalissima e in cui non c'è nulla di male) hai iniziato una crociata contro la grammatica italiana peggiorando di molto la tua situazione

Gabrix93

Un buon powerbank con doppia presa e con ricarica veloce da 10mila mah? e che non sia un mattone...

dave

Non ti poni una domanda! Perché continui? Credo che a questo punto sia diventata un presa in giro e tu lo faccia apposta...

Vincenzo Coviello

il mio pensiero originale che evidentemente non è stato capito da nessuno è: io odio i pb (pausa data dai puntini e un non so in mente mia)...se proprio sarei costretto ecc ecc.........per questo per me non è sbagliato

Andrea1234567

Il tuo pensiero originale non conta niente, quello che hai scritto è un errore enorme e ogni volta che cerchi di spiegarti commetti sempre lo stesso errore.

Vincenzo Coviello

il mio pensiero originale si può intuire.....allora la formulo così...."io già odio i power bank,non so se proprio sarei costretto", il non so per me era omesso dai puntini di sospensione ma nel mio pensiero c'era il 'dubbio', la domanda

Nax

A me non da fastidio, anzi.
Inoltre non porto quasi mai un powerbank con me, solo in casi particolari.
Metto cellulare e portafoglio nella tasca destra e chiavi e portamonete nella tasca sinistra, in questo modo sto comodissimo e non mi devo portare dietro borse o tracolle varie

Android

Wiko Wim Lite, meglio di Wim a 200 euro meno | Recensione

Recensione Umidigi Z1 Pro: gran batteria e display AMOLED in meno di 7mm

Alta definizione

TCL P60: ANDROID TV con tecnologia 4K e HDR a meno di 800 euro | Video

Hardware

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio