Aspettando l'evento Google I/O 2016

16 Maggio 2016 43

L'evento annuale di Google è ormai alle porte e tra qualche giorno conosceremo tutte le novità che Big G si appresta a presentare.

Il Google I/O 2016 si terrà dal 18 al 20 maggio al Shoreline Amphitheatre di Mountain View in California e si aprirà alle 19, ora italiana, con il keynote di 2 ore tenuto da Sundar Pichai, CEO Google, che sarà interamente trasmetto in diretta streaming su Youtube.

Ma cosa aspettarsi da questo evento? Quali saranno le novità che verranno presentate? Google ha fornito circa un mese fa il calendario completo, che però non fornisce informazioni dettagliate a riguardo lasciando ai rumor e alle anticipazioni uscite negli ultimi mesi il compito di aumentarne l'attesa e la nostra curiosità.


Quel che è praticamente certo è che assisteremo alla presentazione della piattaforma Android VR all'interno della quale molto probabilmente convoglierà anche la tecnologia Project Tango, sviluppata assieme a Lenovo e della quale verrà certamente presentato il primo smartphone compatibile durante l'evento Lenovo/Motorola del 9 giugno. Potrebbe anche essere presentata la nuova versione di Cardboard, che sarà certamente più avanzata della precedente, ma comunque tecnologicamente inferiore ai vari HTC Vive e Oculus Rift.

Verrà ufficializzato l'arrivo del Play Store su Chrome OS che sarà il primo passo verso l'unione tra il sistema operativo Chrome Os ed Android. Infatti Google non vuole rimanere indietro e sembra che gradualmente i due sistemi operativi verranno unificati, portando alla creazione di un unico ecosistema in cui non esisteranno più diversificazioni o limiti nelle applicazioni. Già con la disponibilità del Play Store, potremo installare tutte ( o quasi ) le applicazioni Android sul nostro Chromebook, Chromebit, Chromebase o Chromebox.


Assisteremo anche ai Google Play Awards, una competizione che vedrà sfidarsi per la prima volta le migliori applicazioni presenti nel Google Play Store, e, durante l'ultimo giorno dell'evento, verranno annunciati i vincitori per ciascuna delle 10 categorie.

Le altre novità che potremmo trovare saranno Google "Chirp", il concorrente diretto di Amazon Echo, che integrerà tecnologie di ricerca e assistenza vocale, una nuova applicazione per la messaggistica avvalorata dall'ipotetica intenzione di acquisire Telegram, ed un aggregatore di contenuti e conversazioni chiamato Google Spaces che permetterà di avere in un'unica app le notizie preferite derivanti da social network, email, ecc.


Non ci sono notizie per quanto riguarda Project Ara e Google Glass, due progetti molto interessanti che però in quest'ultimo anno sono stati quasi abbandonati, oppure su Project Soli e Loon, il primo un progetto che trasforma la vostra mano in una tastiera per smartphone, ed il secondo un progetto molto importante con il quale Google, tramite dei particolari palloni lanciati nella stratosfera, vuole portare la connessione veloce (4G) in paesi ancora in fase di sviluppo.


Ovviamente Google darà spazio anche alla domotica con il già citato Chirp e alle auto a guida autonoma. Infatti, notizia di poche settimane fa, Google ha ufficializzato la collaborazione con il Gruppo Fiat-Chrysler per lo sviluppo di alcuni prototipi che successivamente daranno vita alla prima auto a guida autonoma ( o semi autonoma) che verrà commercializzata inizialmente soltanto in California entro il 2017.

Non ci resta che aspettare qualche giorno e vivere assieme a voi tutto il Google I/O 2016. Non mancheranno ovviamente le dirette streaming delle principali conferenze e tantissimi articoli approfonditi su tutto ciò che verrà presentato durante l'evento.

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 318 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Asamoah83

Ma stai zitto figlio di putt

Adriano

vero vero... tu si che sei lo spermatozo0 vincente. hai trovato la strada grazie a gugol maps immagino! hahahaha... già sai dove te lo devi mettere il nexus! peccato che per certi giochetti non avrai più il pennino! hahahaha

Francesco

Secondo voi, con un eventuale debutto del playstore in Chrome OS, ve la pena fare un pensiero su un chromebook, magari touch al posto di un Tablet Android?

Dino95

nuovi nexus?

Adriano

i nexus? hahahaha... posso capire i note con funzioni specifiche per usi specifici, ma i nexus proprio... non c'è assolutamente nulla da invidiargli, se non la bruttezza

OhnoJoke!

Ma rilasceranno anche Android N?

Iacopo Italia

secondo me a 199€ non lo troverai nemmeno usato fra un anno e mezzo, 269€ è un prezzo incredibile, potrà scendere di una decina di euro, non di più

seblog

Spero anche in interessanti novità per noi sviluppatori, visto che Android Studio e Android N sono fermi da qualche settimana mi aspetto qualche annuncio...

Boronius

E si va di inutility in inutility...

Giuseppe Coppa

quindi aspetto l'autunno per vedere se arriva a 199 magari, chissà.. ma anche 269 non è male.

Ngamer

no quello è AI/O :P

Ngamer

niente android N???

Asamoah83

I telefoni per i poveri sono i windows phone. Io parlò nel panorama android, windows se lo sogna il note 4 e sopratutto i nexus

Adriano

hahahahahaha.... ma non era super iper mega mitico e funzionale??? non è che per colpa mia hai rivalutato quel telefono per povery?? hahahahaha

dino bianchi

io spero in una commercializzazione di un Nexus 6p con processore nuovo

marcoar

emozione precoce

Joel-TLoU

Sì, sono state delle fantastiche killer feature. Anche se ormai Windows sta iniziando ad integrarne di simili.

wjolol

OT Parlando di cose serie quabdo verrà presentato iPhone 7?

1AC

costano già poco, non credo che calerà di molto il prezzo

D3stroyah

ma dove, non sei informato a modo. Chiunque sa che la VR è solo ai primi passi, sono gli stessi produttori a dirlo e saperlo benissimo. Ci sono ancora vari limiti tecnici da affrontare e mancanza di contenuti. Serve tempo, ma in uno/due anni sarà molto mainstream. Oltretutto per alcuni contenuti è magnifica. Hai mai guardato un film in VR? (non cardboard). E' un'esperienza che segna

Andre Sergio Da Rio

si dai son funzioni belline quelle. emozionanti nn esageriam. le usi?

Iacopo Italia

certo, non è che con l'evento il n5x viene depotenziato, certo ne faranno di nuovi come sempre da anni, si calerà ancora ma di poco visto che già costano pochissimo comparati alla concorrenza

sadie

Dal fatto che gli smartphone sono aumentati in maniera esponenziale nei primi anni.
La realtà virtuale ormai è entrata nel vivo e ancora arranca

D3stroyah

annunciato da chi? prevedono un mercato in ascesa da miliardi di dollari nei prossimi anni....dove hai letto quello che dici?

JohnCusa

mi sembra che ci sia un contratto triennale con htc per i prossimi nexus(fine settembre inizio ottobre). Sicuramente con l'uscita di nuovi nexus il prezzo dei predecessori scenderà.

sadie

TI emozioni facilmente XD

sadie

project ara è morto e sepolto.
Ora si sta puntando al project tango

sadie

La realtà virtuale è un flop annunciato.

BestInTheWorld

Chissà se anche questa volta ci saranno commenti intelligenti rivolti a Sundar Pichai??? F5

Giuseppe Coppa

Con l'arrivo del Google I/O 2016 è ancora valido comprare un nexus 5x? ne faranno di nuovo? e con l'eventuale uscita dei nuovi, il prezzo calerà ancora di più?

Joel-TLoU

Non è vero... quando hanno introdotto iOS 8 e OS X 10.10 con Handoff e Continuity è stato emozionante :D

volpe96

Project Ara, Project ARA, PROJECT ARAAA!!!

Andre Sergio Da Rio

non introduce mai grosse novita' apple purtroppo...

D3stroyah

è il momento di tirare fuori quel inside out tracking. Il futuro sta arrivando.

D3stroyah

devi essere pazzo. o vecchio. o molto ironico :)

Asamoah83

Il prossimo googlephonino sara mio e pensionero quello schifo di note 4. Mai visto un telefono cosi orrendo

TecSS

Quindi se acquisiscono Telegram, tra un mesetto lo toglieranno dal Windows Store per la violazione di Copyright?

Fabio81

Google I/O l'evento più sardo dell'anno :P

Raffael

Mi aspetto l'annuncio di una collaborazione con Stonex per la realizzazione dei nuovi Nexus....Gli StoNEXUS

CAIO MARI

Spero che ci sia più voglia e più animo quest'anno perchè nel 2015 la presentazione era stata di una sonnolenza unica ;)

sadie

Spero si concentrino su Android N e non perdano troppo tempo sulla realtà virtuale e Wear.
Sono cose inutili che fortunatamente hanno infinocchiato solo pochi clienti.

Joel-TLoU

Molto curioso, anche se sono più curioso della WWDC del mese prossimo perché di iOS 10, macOS 10.12, watchOS 3 e tvOS 2 non sappiamo nulla.

ciro

Vediamo lato desktop cosa si inventano.

Android

Asus Zenfone 4 e Zenfone 4 Pro nella nostra anteprima

Android

Asus Zenfone 4 Selfie, Selfie Pro e Max: la nostra anteprima

Alta definizione

Zhiyun Smooth 3 è un piccolo gimbal con gran autonomia | Recensione

Android

Xiaomi Mi A1: live batteria | Finito ore 20.30