In Etiopia la mosca tsetse si combatte con i droni, maschi sterili rilasciati nell'aria

30 Marzo 2016 52

Adesso si utilizzano anche i droni per combattere la mosca tsetse e ridurre così la popolazione di questi fastidiosissimo insetto, capace di pungere gli esseri umani e portarli alla morte dopo aver contagiato la tripanosomiasi africana o malattia del sonno (Wikipedia). La soluzione è in fase si sperimentazione in Etiopia, per l'occasione si sta utilizzando un drone autonomo realizzato dalla Embetion, capace di volare per ben 2 ore senza bisogno di ricaricare le batterie e viaggiare a circa 20m al secondo.

Sotto le due ali del drone è sono stati posizionati dei contenitori con migliaia di maschi tsetse sterili, l'obiettivo non è quindi sterminarli subito, ma evitare che succedano nuove generazioni. A rendere le tsetse sterili è stata l'esposizione ai raggi gamma su controllo della International Atomic Energy Agency (IAEA), una volta in libertà si comporteranno quindi normalmente e cercheranno femmine per l'accoppiamento, ma senza nessuna reale fecondazione.

La speranza è di ridurre drasticamente la popolazione in maniera progressiva, le sopravvissute saranno poi circondate da soli maschi sterili in numero crescente, addirittura 10:1, in modo da creare un punto di non ritorno che porterà la tsetse al crollo demografico definitivo.


Se questo approccio avrà successo si potrà pensare a simili missioni anche in altri punti del globo che soffrono di simili problematiche, d'altronde fare volare questi droni costa poco e garantiscono anche una copertura adeguata del territorio. Il sistema di rilascio è programmabile, durante il volo si possono quindi spargere più o meno insetti a seconda dell'area d'interesse. Gli occhi della comunità scientifica saranno quindi puntati in Etiopia e su questo progetto, ci sono infatti ben 200 mila km2 invasi dalla mosca tsetse e l'obiettivo è di liberarli completamente da questa piaga.

La più grande esperienza Apple? Apple iPhone 6 Plus, in offerta oggi da TeknoZone a 449 euro oppure da Monclick a 699 euro.

52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Horatio

Comprati una racchetta elettrica

franky29

Non ti preoccupare neanche io ahaha

snke

questo lo pensi tu!

Elias Koch

era un'ipotesi, non sono un biologo

Elias Koch

concima la savana allora. Ovvio che da soli non faranno neanche il 10%, e l'ho buttata li come ipotesi, ma se si altera l'equilibrio biologico si hanno ripercussioni ovunque, ed é sempre stato cosí

Giovanni Zappalà

Cerca su Amazon

Antsm90

Han corretto dopo, l'articolo originale parlava di zanzare...

Hal2001

Le zanzare maschili non pungono.

Hal2001

Grazie, non si finisce mai d'imparare.

NdR91

Dannazione

Hal2001

Purtroppo no, quelli non cercano di riprodursi.

A_Xvnir

Non è detto, l'importante è che esistano altre specie meno nocive in grado di rimpiazzare efficacemente quella che verrà tolta di mezzo, basti pensare alla zanzara anopheles, che in Europa è stata totalmente sterminata senza creare alcun danno all'ecosistema.

franky29

i pipistrelli si nutrono anche di altro

NdR91

Possiamo utilizzare lo stesso metodo per fare estinguere i risvoltinati?

italba

È un'iniziativa che è stata sperimentata negli anni '60 in Italia, vennero resi sterili mediante irradiazione diversi milioni di mosche della frutta che poi vennero rilasciate a Ischia e a Procida. Le mosche fertili si accoppiarono con quelle sterili ed in poco tempo questi insetti sparirono da quelle zone.

bldnx

Uuuhh ma quella dei maschi sterili è una genialata :)

PadreMaronno

Hai ragione, tanto se ci pensi bene tra na Mosca e un essere umano non cambia un caz, so tutti e due esseri viventi

PadreMaronno

Io metto il concime nel terreno, a quanto pare i pipistrelli non bastano

PadreMaronno

Ma quali zanzare, qui si parla di mosche

Elias Koch

la sardegna é un esempio di come non sia possibile ucciderle tutte

Elias Koch

ma i pipistrelli se ne nutrono, e i pipistrelli contribuiscono a concimare le aree in cui operano, favorendo (tra le altre cose) i lavoro di vermi e formiche che tengono vivo e produttivo il suolo, forse non cambierá nulla, ma forse si

Fabio Sassi

Spero facciano altrettanto per debellare il flagello delle mosche antropofaghe

erdarkos

é una semplice zanzara tigre

peyotefree

Hahahah vero.
Ma il mio sogno da sempre è un lanciafiamme. Un giorno ce l avrò.

erdarkos

potranno studiare anche le scene di gelosia tra maschi quando la faiga scarseggia!

erdarkos

si, sarai libero poi, ma in quella settimana o due finché non muoiono... sono cazzi tuoi:! :D

Chris

Non conosco la zanzare boh

peyotefree

Vi prego tutta l estate voglio droni sopra casa mia

franky29

Le zanzare non servono a niente

franky29

Infatti è una zanzara boh

Giuseppe

Le zanzare devono morire TUTTE.

Gianlu

quella nella foto non mi pare sia una mosca tze-tze

francone

Ottimo

DonatoMonty81

Ma al contrario fossero più fecondi...

DonatoMonty81

A quel punto spareranno maschi sterili della specie che si ciba di mosche tsetse.

Gef

Spero solo che abbiano pensato a TUTTE le conseguenze, positive e negative, e che siano preparati ad eventualità.

Gef

L'incubo peggiore dopo i piccioni intelligenti.

Gef

Sei un po' drastico anche se mi hai fatto ridere

Antsm90

E fu così che iniziò l'apocalisse delle zanzare mutanti assassine

Elias Koch

scherzi a parte, e a chi si ciba delle zanzare non si pensa? Se per caso queste creature fanno parte della catena alimentare di altri, che, in seguito alla riduzione dei zanzarivori, si potrebbero spostare in branco altrove, causando una reazione a catena che porterá molti piú danni della malattia del sonno? (in un'area dove la mortalitá elevata non é data dalla malattia del sonno, ma da un'infinitá di altri problemi..??)

Davide

Elimini una varietà di una specie, gli altri tipi di zanzare prenderanno il posto di questa (numericamente parlando) e quindi non ci dovrebbero essere problemi per la catena alimentare.

Giulio Tempesta

Io la penso come Ian Malcolm.

Elias Koch

ma non si crea il rischio di una mosca hulk usando i raggi gamma?

Ciccillo

Ti diranno che non le estinguono ma le limitano o cose del genere...ma di solito quando l 'uomo mette lo zampino in queste cose crea piu' danni di quanti ne risolve.

pisqua187

ma... eliminando un specie non si crea un estinzione di massa della specie che di solito si nutre di essa?

AlphAtomix

te pensa se non fossero realmente sterili...

supermariolino87

Ci vorrebbe anche per le persone... Così certe mamme finirebbero di mettere al mondo figli scemi!

phede86

La catena alimentare si spezza.

Joan

Virus sconosciuto in arrivo :(

Palux

scie chimiche anche qua.

:D

LG

Modularità: è davvero utile su smartphone? #parliamone | Video

Samsung

La gamma Note a confronto: dal 1° Phablet al 7° Note

Android

Sfida d'Oriente: OnePlus 3 vs Huawei P9 Plus vs Zuk Z2 vs Xiaomi Mi5

Gli accessori e smartphone perfetti per giocare a Pokemon GO | Guida Acquisto