Google introduce le Destinazioni nei risultati di ricerca: mini guide per viaggiatori | Agg.

09 Marzo 2016 6

Aggiornamento:

Google Italia ha confermato l'arrivo anche nel nostro paese di Destinations

Ancora interessanti novità per il motore di ricerca Google. L'azienda ha infatti annunciato l'arrivo di Google Destinazioni, una novità che vedrà la presenza all'interno dei risultati di ricerca, di vere e proprie mini guide per i viaggiatori. Google sostiene che nell'ultimo anno sono aumentate in modo significativo le richieste di viaggi all'interno del motore di ricerca e per questo arriva Destinations.

Al momento disponibile in 201 città, sarà ampliato nei prossimi mesi e sarà allargato anche ad altri mercati visto che, al momento, funziona solo in inglese. Se cercherete una città, non solo avrete informazioni sul luogo ma anche costi sui voli, ristoranti, alberghi, le attrazioni principali e molte altre informazioni utili che vi permetteranno di "non aprire" il vostro programma di viaggi che magari avete installato sul telefono.

Vedremo se queste caratteristiche verranno integrate anche in altri servizi Google come Now, Mail e via dicendo nel prossimo futuro.

Comunicato stampa:

Con la primavera alle porte, è arrivato il momento di pensare alle giornate di sole che ci aspettano - ma soprattutto alle prossime vacanze. Gli smartphone oggi rendono ancora più facile sognare a occhi aperti e organizzare il proprio viaggio in qualunque momento - in fila al bar, in una sala d’attesa, oppure mentre si raggiunge un amico.

L’anno scorso c’è stato un aumento del 50% di ricerche su Google relative ai viaggi da mobile. Nonostante questo, è ancora difficile raccogliere tutte le informazioni in un unico posto e su uno schermo così piccolo. Al momento di pianificare una vacanza, c’è infatti un numero incredibile di domande a cui rispondere: qual è la meta più interessante? Quando conviene partire? Quali spese bisogna prevedere?

Oggi vi presentiamo uno strumento per rendere tutto questo più semplice: Google Destinations, che permetterà di scegliere e pianificare la vostra prossima vacanza direttamente dalla ricerca Google sullo smartphone.

Ecco come funziona:

  • Da smartphone, cercate su Google il continente o il Paese che vi piacerebbe visitare e aggiungete la parola “destinazioni”. Avrete così accesso a una serie di opzioni tra cui navigare con grande facilità.
  • Grazie a Ricerca voli e Ricerca di hotel di Google, Destinations riunisce informazioni preziose su numerosi luoghi in tutto il mondo, come i voli disponibili e i prezzi degli alberghi.
  • Invece di passare da un link a un altro, o da una scheda a un’altra per avere tutte le informazioni che cercate, ora potete comodamente scorrere su un’unica pagina le informazioni necessarie.
  • Per trovare la vacanza più adatta, cercate una destinazione e cosa vi piacerebbe fare, come ad esempio “surf in Spagna”, “escursioni Portogallo”, o ancora “sciare in Italia”. Destinations vi suggerirà itinerari creati sulla base dei vostri hobby e interessi.
  • Volete partire qualche giorno tra giugno e luglio, ma non avete ancora deciso esattamente quando? Il filtro “Date Flessibili” vi aiuta a perfezionare i risultati per scoprire quali sono le tariffe più basse nel periodo selezionato. Volete evitare grandi folle o il cattivo tempo? Sulla scheda della destinazione prescelta potrete scoprire il clima durante tutto l’anno e il periodo in cui la vostra meta risulta più affollata.
  • Una volta selezionata la destinazione, con “Pianifica un viaggio” potrete verificare le tariffe degli hotel e dei voli. Destinations mostrerà le tariffe minime e quelle massime dei sei mesi successivi, in modo che possiate trovare il prezzo migliore. Inoltre, scorrendo verso sinistra o destra, i risultati delle tariffe si aggiornano in tempo reale, offrendo sempre i prezzi più convenienti filtrati da Ricerca voli e Ricerca di hotel di Google. Potete inoltre cliccare sull’icona con l’immagine della matita per personalizzare i risultati con le vostre preferenze su voli e alberghi, oltre che il numero di scali, di viaggiatori e la tipologia di hotel.
  • Usate Destinations di Google per tuffarvi nella vostra prossima vacanza e... buon viaggio!
Il windows phone più economico di sempre? Microsoft Lumia 435 è in offerta oggi su a 68 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adriano

Certo! :D Male = capitale delle Maldive (dove c'è l'aeroporto)

Francesco

"male malpensa" intendi il volo per le maldive?

Everything in its right place.

Sì lo usato di recente per andare a Parigi: sistema pazzesco velocissimo e superaffidabile.

Adriano

Esempio:
www. google. it/flights/#search;f=MLE;t=MXP;d=2016-03-25;r=2016-03-29
Premete su "modifica data di andata" e poi su "Date flessibili", troverete una tabella con i prezzi per ogni giorno... Una cosa così la aspettavo da altri.

Adriano

Google ha inserito da un po' il prezzo dei voli. In pratica tutte quelle cag@te viste in volagratis, expedia, ecc sono ora integrate in Google e da il prezzo in tempo reale (non mettendoci 5 minuti) di tutti i voli di andata e ritorno in forma di tabella! E' davvero fantastico! Inoltre mostra una mappa con le destinazioni vicine e il prezzo più basso per ogni aeroporto.

Mettete tipo "Male Malpensa " nella ricerca di Google e apparirà il costo del volo e quando conviene, oltre al prezzo più basso dell'aeroporto vicino (tipo Zurich).

Lolloso

Prima lo faceva anche bing, poi da quando hanno deprecato l'app viaggi non lo fa più. Evidentemente c'erano degli accordi con fornitori di servizi che sono stati sciolti con la chiusura dell'app

Android

Sfida d'Oriente: OnePlus 3 vs Huawei P9 Plus vs Zuk Z2 vs Xiaomi Mi5

Windows

Acer Jade Primo: la nostra Recensione

Gli accessori e smartphone perfetti per giocare a Pokemon GO | Guida Acquisto

HTC

Svalutazione top gamma Android 2016: analisi completa | Editoriale