Le Pagelle 2014 di HDblog.it | Video

31 Dicembre 2014 1173

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

In occasione della colazione tenutasi a Firenze il 29 dicembre, abbiamo registrato le pagelle di fine anno insieme a tutti i presenti. Oggi, complice l'ultimo giorno dell'anno, pubblichiamo il video e i voti per i principali produttori e brand che abbiamo analizzato all'interno delle pagelle. In chiusura, una foto panoramica con un ringraziamento speciale a tutti coloro che ci hanno raggiunto alla colazione ad inizio settimana.

Amazon

  • VOTO 6

Sufficienza per avere portato sul mercato prodotti venduti sotto prezzo (vedi Fire TV Stick) e per avere reso gli eReader entry-level perlomeno touchscreen. Peccato per la "farsa Kindle Voyage" e per non aver fatto nulla per avvicinare nuovi clienti ai suoi servizi. Di fatto, vedi anche Kindle Unlimited, Amazon si è rivolta ai soliti utenti Americani. Sarebbe stato un anno diverso senza il flop di Fire Phone?

Acer 6

  • VOTO 6.5

Il design del Jade e la scelta di offrire gratuitamente un navigatore off line basato su mappe Tom Tom ha salvato il voto e permesso ad Acer di agguantare la sufficienza. Gli altri smartphone non hanno minimamente lasciato il segno. Peccato perchè anni fa i liquid erano prodotti top decisamente apprezzati. Per quanto riguarda il mondo PC, molti errori iniziali ma se non altro nelle seconda parte dell'anno si è vista la volontà di migliorare e azzardare di più.

Alcatel

  • VOTO 6.5

Una volta aveva nel design dei terminali e nel rapporto qualità prezzo l’arma vincente. Quest’anno invece ne l’uno ne l’altro aspetto ci hanno convinto appieno. Alpha forse il terminale più bello del 2014 ma caro, i vari idol invece con prestazioni non al top. Speriamo in un 2015 più attento alle esigenze dei consumatori.

Apple

  • VOTO 8.5

Ha sfornato tanti prodotti nuovi, iPhone 6 è un ottimo telefono, il Plus una padella ma c’è chi le chiede. Ora, finalmente, ha una gamma ampia con dimensioni diverse e usare un iPhone con il suo cloud, le sue app ben disegnate e curate, la sua assistenza è sempre un piacere. iPad Air 2 è poi il Tablet ARM del 2014. Per il mondo Mac OS, diverse ottime cose, da Yosemite a iMac 5K, passando per aggiornamenti concreti a prodotti già buoni come Macbook Air e Pro Retina - ancora una volta i migliori laptop in commercio. Mezzo punto in meno per aver lasciato in secondo piano MacMini e per aver preso tempo con i veri upgrade degli iPad. iPad Mini 3 il peggior "nuovo iPad" di sempre.

Asus

  • VOTO 8 MOBILE | VOTO 7.5 PC

Una gamma completa di prodotti, quasi tutti dal rapporto qualità prezzo ottimo. La gamma Zenphone, 4” a parte, va bene e costa poco, così come i Fonepad e Padfone, questi ultimi forse sovraprezzati, ma geniali. Sperando in uno smartphone da 4,7” e una station da 9 e, sopratutto, in una rivoluzione nei nomi dei prodotti, non possiamo che fare un plauso all’azienda taiwanese che ha anche permesso ad Intel di far conoscere i suoi processori per smartphone che ci sono sembrati molto validi. Nel mondo PC alti e bassi, ma sempre prodotti di qualità e una costante ricerca di nuovi formati. Il 2014 è stato l'anno di Transformer Book T100, di VivoPC e del Chromebook Bay Trail da 13 ore di autonomia. Ma anche degli annunci di prodotti mai visti (Transformer Duet, T300 Chi) e dei millemila tablet Android Memo Pad di fascia bassa. Manca un tablet Android che faccia la differenza, anche perché ormai ci si aspetta sempre il massimo da questa azienda. Mezzo voto in meno per i ritardi della distribuzione in Italia.

Blackberry

  • VOTO 7

Purtroppo 1 solo prodotto in questo 2014, il Passport. Considero il classic un terminale 2015 visto che non è ancora disponibile per la massa. Passport che è difficilmente valutabile, geniale per alcuni, inusabile per altri. Comunque diverso, con un HUB molto produttivo e con un OS a tratti superiore alla concorrenza. Paga la penuria delle app e, anche se lo store Amazon ci mette una pezza, bisogna essere addicted per sceglierlo. Ma blackberry non è morta e pare puntare sul suo vecchio core business, BES e Business multipiattaforma. E fa bene. Un augurio di cuore da un fan della prima ora.

Dell

  • VOTO 8

In crescita costante, una delle poche che ha assistito i clienti e migliorato la resa dei prodotti nel corso dei mesi. Ottimi prodotti. Windows, decenti Android low-cost, il miglior Chromebook Haswell dell'anno. Inizio 2015 promettente con novità top-di-gamma in arrivo. Il suo Venue 8 Pro è stato il miglior tablet Windows sul mercato per mesi. Da apprezzare la voglia di "fare le cose bene"

HP

  • VOTO 5

Prodotti in continuazione ma nessuno capace di lasciare il segno. Mediocri Laptop Bay Trail, mediocri tablet Android, qualche buona idea per i Chromebook e per i 2-in-1 lasciata poi scemare senza troppa convinzione. Una corsa verso il basso che non ha pagato. Peccato perché sarebbero prodotti facili da trovare in Italia.

HTC

  • VOTO 8-

Sempre grandissima attenzione a materiali e design. Forse il costruttore che li usa tutti e al meglio. Ma nel 2014 non è riuscita a convincerci come aveva fatto nel 2013 con One M7. Sense sempre ottima ma che inizia a sentire il peso degli anni. Sarà che prima era l’unica interfaccia davvero smart e ore la concorrenza ha elevato l’asticella? Comunque software fotocamera e audio sempre al top.

Huawei e Honor

  • VOTO 7.5

Sopratutto con Honor ha democratizzato davvero l’acquisto di uno smartphone, con rapporti qualità prezzo eccellenti. Huawei un po’ meno e la lotta fratricida in casa la capiamo poco, o non la vogliamo capire da appassionati, perchè la strategia di marketing è chiara: Honor marchio distribuito solo on line e Huawei su tutti i canali. Molto bella la EMUI 3 e bello il P7 anche se i processori fatti in casa hanno fatto un po’ da collo di bottiglia. Meglio con Mate 7, device molto smart ma troppo grosso. Nel mezzo una miriade di device, forse troppi.

Lenovo

  • VOTO 8

Anno iniziato male ma chiuso in crescendo. Peccato per i prodotti di IFA che dovrebbero già essere sul mercato. Buona la nuova spinta italiana. Sufficiente il settore Chromebook e molto buono quello tablet Windows. È mancato un 2-in-1 economico, o un ultraportatile medio per le masse.

LG

  • VOTO 7+

A parte la bruttissima abitudine di non mettere il sensore di luminosità se non sui device top di gamma, LG ha sfornato terminali interessanti. G3 su tutti che, purtroppo, è nato con un software non proprio ottimizzato ma è uno dei pochi device ad essere già stato aggiornato a Lollipop e che è migliorato molto. Ma si sa, è come venire bollati a vita come ritardatari se i primi 2 giorni di lavoro si perde il tram. Una gamma completa che però si sovrappone come fasce di prezzo, visto che gli LG si svalutano molto. Anche qui G2 del 2013 forse meglio di G3 del 2014, così come Nexus, ma un Gwatch R che eleggo a best Android Wear fino ad oggi. E poi l’ormai dimenticato indimenticabile flex che ha pagato il prezzo assurdo ma che è anche stato un buon esperimento e sfoggio di tecnologie da parte di LG.

Motorola

  • VOTO 8-

Non molta fantasia nel design, i Motorola sembrano tutti un modello scalato, ma buon uso dei materiali, bambù in primis. Funzioni molto smart, le più smart, ma poi ci si perde nella durata della batteria che dovrebbe essere la prima funzione di un cellulare. Moto G 2013 meglio di Moto G 2014 e quest’anno è un filrouge, ma rapporto qualità prezzo davvero buono. Nexus 6 a parte. Come un amante deluso ho bocciato Moto 360. Troppo lento e autonomia troppo bassa. Peccato perchè è bellissimo. Plauso agli aggiornamenti software della gamma.

NGM

  • VOTO 6

2014 anonimo per NGM che pare non aver colto la tendenza del mercato di offrire device dual sim con ottimi rapporti qualità prezzo. Pare che NGM sia rimasta legata al concetto di vendo perchè pubblicizzo e sponsorizzo e non al concetto di “valore” intrinseco di un device. Speriamo di stimolare una presa di coscenza da parte dell'italianissima azienda che vorremmo protagonista di un mercato in fase di rapido cambiamento.

Nokia | Microsoft

  • VOTO 8

Voto alto grazie a Nokia che ha lavorato molto sullo sviluppo software e che ha mantenuto linee originali, con colori vivaci e un software che è cresciuto moltissimo. Cortana, seppur in alpha, finalmente in italiano, cartelle, gestione file, paga ancora una certa diffidenza causa numero delle app, comunque in crescita. Il marchio Microsoft però non ha portato fortuna, con un 535 nato buggato. E qui una piccola soddisfazione personale: dopo tonnellate di insulti ricevuti per aver detto che il 535 aveva un touch impreciso l’ammissione e il rilascio di un fix da parte di Microsoft. Comunque il 735 uno dei migliori telefoni del 2014.

Microsoft PC/Tab

  • VOTO 8

Surface Pro 3 è probabilmente il miglior tablet PC di sempre, e Windows 8.1 with Bing un passo più importante di quel che si è lasciato intendere verso una migrazione del sistema di licenze vecchio stile. Imprevisti come il ritiro di Surface Mini e l'aver snobbato Win RT per non perdere gli unici vantaggi di Win x86 (la compatibilità x86 ha tenuto in piedi tutto il settore tablet Windows) possono far pensare a un po' di superficialità in certe decisioni. Probabilmente è così, ma è stato un anno da dentro o fuori e una dimostrazione di orgoglio c'è stata.

Nvidia

  • VOTO 7

Anno superbo, in crescendo, sia dal punto di vista hardware (K1 e le sue 2 revisioni in 7/8 mesi) sia software, con tutte le ottimizzazione e il supporto Lollipop a Shield Tablet. Probabilmente perfetta nel settore ultramobile. Con Lollipop alti e bassi che vedono da un lato un forte impegno nel supportare la nuova distribuzione in tempi brevissimi, dall'altro un OS ancora lontano dalla reattività di KitKat.

Samsung

  • VOTO 8.5 MOBILE | VOTO 6.5 PC

S5 l’unico top di gamma 2014 che non mi ha fatto rimpiangere il top dell’anno precedente. Sarà che S4 non mi era piaciuto, sarà per l’impermeabilità, sarà per l’ottimizzazione dell’interfaccia sarà quel che sarà ma mi è piaciuto molto. Poi il colpo di coda con l'ottimo Note edge e l’accontentare le masse con S3 neo. Insomma un’ottima gamma, anche se paga l’uso dei materiali e il design non all’altezza del brand. Paga anche un po’ di aura negativa data dal successo, come Apple del resto. Critica sul numero sterminato di modelli in vendita, tendenza che, assieme all’uso dei materiali, sarà invertita nel 2015. Almeno lo speriamo. Fuori dal settore smartphone resta poco. Comprensibile la scelta di lasciar perdere il settore notebook in Europa, ma si sarebbe dovuto lavorare sul prodotto più che ritirarlo dal mercato. Come Microsoft, un po' la sensazione di "cose fatto a caso" e mi riferisco sia alla mancanza di un tablet Windows 8 quando ci sarebbero state ottime basi per farlo, sia alla decisione di supportare ARM su Chromebook per poi tornare ad Intel anziché sviluppare.

Sony

  • VOTO 8.5 MOBILE | VOTO 4 PC

Che il 3 sia il numero perfetto non siamo gli unici a dirlo. Che ll 3 abbia portato bene a Sony è innegabile, con una gamma Z3, in tutte le sue varianti compact e tablet, ottima sotto tutti i punti di vista. Design di riferimento, impermeabilità, ottimi display e batterie. Insomma buona la terza. Anche se l’uscita di una variante ogni 6 mesi deprezza i prodotti e non stimola l’acquisto. Comunque il mio z3 bronzo è forse il telefono più bello del 2014. Critica? Fare più attenzione al software delle fotocamere, del resto l’hardware c’è ed è anche fornito a innumerevoli concorrenti. Mondo PC poco da dire. 2014 iniziato con molte promesse ma andato avanti malissimo, con problemi di surriscaldamento seri e una urgente campagna di richiamo, con la chiusura della divisione eReader e la vendita del database utenti a Kobo e con nessun prodotto Windows in grado di lasciare il segno. Se non altro il nuovo focus ha portato a buoni prodotti Android.

Toshiba

  • VOTO 6.5

Marchio storico per aziende che non si è fatto mancare alcuni pregevoli prodotti consumer. È suo il primo tablet Windows 8 con uscita HDMI, è suo il miglior Chromebook dell’anno. Manca un buon prodotto Android, e ci sono da snellire le linee di alcuni 2-in-1 davvero troppo lontani dai migliori design del settore.

Wiko

  • VOTO 7-

Grande rivelazione 2013, nel 2014 non ha confermato le aspettative. Un po’ perchè la guerra generale tra produttori ha fatto si che, ai prezzi che inizialmente aveva solo Wiko, si siano uniformati diversi produttori, un po’ perchè modelli dalle grandi aspettative, anche estetiche, hanno nei fatti deluso. Ma un merito gli va dato, di aver dato una scossa al mercato e di averne abbassato i prezzi medi, a tutto vantaggio dei consumatori.

Xiaomi, Meizu, Oppo, OnePlus e ZTE

  • VOTO 7.5

Gruppo unico e compatto per i produttori top cinesi. Interfacce originali in assoluto ma simili tra di loro che però denotano attenzione all’usabilità dei prodotti tendenzialmente molto grandi. Mi3 meglio di Mi4, uffa, MX4 invece bell’evoluzione dell’anno precedente. OnePlus One è partita con il piede sbagliato ma ha recuperato con gli aggiornamenti software, geniale la strategia di marketing che ha creato un hype ingiustificato attorno a un device che alla fine si è rivelato valere quello che costava e comunque un ottimo acquisto anche oggi. Il valore aggiunto di questi prodotti, dato dal rapporto qualità prezzo sempre vantaggioso, è stato minato in questo 2014 dai prodotti medio di gamma dei costruttori più blasonati e dai prodotti top 2013 che hanno rapporti qualità prezzo decisamente favorevoli, aiutati dall’appiattimento (o forse livellamento verso l’alto) generale delle prestazioni.

ECS e Zotac

  • VOTO 8

Voto 8 medio a queste due piccole aziende per aver portato sul mercato prodotti (mini pc) di qualità mesi prima dei rivali. Di fatto,i vari LIVA e Zbox fanless hanno anticipato di 6/7 mesi le tendenze di inizio 2015. Roba di nicchia, ma davvero fatta bene.

Tolino e Kobo

  • VOTO 8

Voto 8 medio per due aziende che hanno investito nel settore eReader creando un secondo e un terzo polo di qualità. La categoria è di nicchia, ma questo era l'anno giusto per colpire Amazon e non se lo sono certo lasciato sfuggire. Ottimo vedere i loro prodotti così ben supportati in Italia.

Google

  • VOTO 8

Un 2014 deludente lato hardware, con i Nexus finali che hanno un po’ stravolto le idee precedenti, riscattato da nuove idee software. Ambizioso il passaggio ai 4:3 di Nexus 9, ambiziose le idee di Lollipop e di Android TV - entrambi comunque necessari. Bene il credere ancora in Chromecast, benissimo l’investire in Chrome OS e Chromebook. La collaborazione con Intel ha portato ad una riduzione dei prezzi. Il risultato ci permette di avere laptop migliori e licenze gratuite di Windows. Nessuno ci era riuscito prima. A rilento l'integrazione tra Android e Chrome OS, ma se non altro è servita a far avvicinare nuovi utenti.

PROCESSORI
  • Nvidia | Voto 5 - 2014 ancora buio per nVidia che riesce a far girare bene il suo 4 solo sul tablet Shield.
  • Intel | Voto 7 - Bene Intel, in crescita, anche se ancora poco diffusi.
  • Qualcomm | Voto 9 - Molto bene Qualcomm con lo Snapdragon 400 che ha fatto la fortuna di molti device e che eleggiamo processore top 2014 grazie all’estremo equilibrio prestazioni/consumi e alla serie 801 che mantenendo le prestazioni dell’800 è andata a migliorarne i consumi.
  • Mediatek | Voto 6.5 - Benino Mediatek con gli octacore che non hanno convinto come i quadcore dello scorso anno, troppo energivori, ma con questi ultimi, i quadcore, che non hanno retto bene l’impatto con gli aggiornamenti software a kitkat, diventando lenti. ma nel 2015 dovremmo vedere nuovi e interessnti SOC. Rimane il produttore con la miglior gestione del dual sim.
  • Intel PC | Voto 7.5 - I chip Intel hanno gestito tutte le principali novità dell’anno. Molto impegno e molti investimenti per riacciuffare ARM, fino alla collaborazione con i chipmaker e governo asiatici per la produzione su fonderie esterne di chip davvero low-cost per tablet e smartphone. I Core di 4° generazione Haswell hanno gestito i migliori laptop e ultrabook, Bay Trail ha coperto tutto il resto, Chromebook compresi. Anno segnato dai problemi nella produzione a 14nm dei SoC Broadwell, messi comunque sul mercato quasi per una dimostrazione di forza. Nel 2015 dovrà ripetersi per tenere il passo, ma di certo il 2014 sarà una buona base per partire.

SISTEMI OPERATIVI
Prendete i voti come dogma al netto degli ecosistemi.
  • Android | VOTO 8.
  • iOS | VOTO 8.
  • Windows Phone | VOTO 8.
  • Black Berry 10 | VOTO 8.

Perchè alla fine il sistema operativo perfetto è quello che meglio si adatta alle esigenze di ognuno e ormai tutti i principali OS sono ottimi sotto tutti gli aspetti. Sta all'utilizzatore trovare quello che più si confà al proprio uso.


BUON ANNO A TUTTI da HDnetwork.it

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da eBay a 199 euro.

1173

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
qandrav

alcuni hanno proprio problemi hw (va sostituito lo schermo)

Manuel

Ma ha sempre problemi anche dopo l'aggiornamento.

CAIO MARI

Apple vince su tutti a mani basse!!!

Francesco Veneziano

Zion Smart Shop negozio on line e fisico di Novara. Ho acquistato LG G2 32 GB il giorno 6 Gennaio a 189 eur e dovrebbe arrivarmi entro i primi di Febbraio.

giosann

dove hai trovato lo z3 a 400? 0.o

giosann

reflex=1000 euro piú altri 2000 di obbiettivi
tv 3d = 1500 euro
hi fi = 1000 euro
totale = 5500 euro, se vuoi spendere tanto per un cellulare son fatti tuoi

ER-MUMMIA

BRAVO GRANDISSIME PAROLE aHahHaHaHahHaHahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ER-MUMMIA

va sempre una cagata

useunix

Non sapevo si potesse cambiare CPU, sicuramente una notizia positiva anche se personalmente io lo continuo a vedere come un soprammobile invece che come una workstation. Sinceramente a dover spendere 4000 euro per un MacPro preferirei spenderne 4500 e montarmi un Dual Xeon E5-2630 6 cores, 3.1Ggz, 15MB cache, con 32GB di ram, due
Quadro K4000 e un bel raid stripping ssd + HDD 10000 rpm, un ottimo cooling system e via.

marcoforli

sul mac pro puoi cambiare anche la CPU e le GPU, in poche parole puoi cambiare tutto... ovviamente le GPU solo quelle compatibili con osx, ma questo è inevitabile...

Francesco Veneziano

Mi piace molto M8, ma a breve usciranno i nuovi top di gamma 2015....

Fabrizio

Ma lo avete ripreso con una reflex digitale?
Tante riprese sono assolutamente fuori fuoco, non me lo sarei aspettato conoscendo la vostra professionalità

Felipe Cardoso

Tra tutti quelli che hai menzionato sicuramente M8 o Z3...ma forse sono di parte perchè ho M8...Comunque ora come ora Z3 e M8 secondo me sono diverse spanne sopra agli altri 2 che hai menzionato

cluster

Allora spendi 1000 euro per un accendino :)

Azzorriano

Certo, i latini con il "de gustibus" hanno tirato fuori una perla di saggezza immortale :-)

Fabrizio Silveri

Buon per te. Io sopra i 250€ non lo comprerei neanche se avessi i soldi per farlo.
Ma son gusti ;)

Fabrizio Silveri

Io no, mio padre si.
E lagga. Sarà buggato ma lagga.

Fabrizio Silveri

Appunto.
Ma, anche a disparità di software, sarebbe carino che un telefono da 700€ (non ti rendi conto della follia di un prezzo del genere? A me sembrano folli già 300, pensa un po') vada più veloce di uno da 100, no? O di uno che 100€ li costava 3 anni fa....

Fabrizio Silveri

Amen!!!!!!!!!!!!!
E aggiungo anche che mi deve fare da PC, e mi deve cullare quando vado a dormire!

cluster

Nessuno smartphone mi emoziona ed entusiasma a livello di fotocamera, a livello di processore a livello di batteria a livello di display a livello audio. Perchè la mia reflex scatta meglio di qualsiasi smartphone, perchè il mio hi fi suona meglio di qualsiasi smartphone, perchè il mio smart tv 3d si vede meglio di qualsiasi full-hd Qhd etc...1000 euro per un iphone? 800 euro per un Samsung note edge? compratevi uno smartphone da 200 euro che fa le stesse cose di quello da 800, tanto infondo quello da 800 non avrà mai la qualità desiderata. Spenderò 1000 euro solo per un device che scatterà meglio della mia reflex che si sentirà meglio del mio hi fi e che si vedrà meglio della mia smart tv.

Francesco Veneziano

Se avreste max 399 eur e avreste trovato HTC One M8, S5, Z3 ed LG G3 32 GB....cosa comprereste? Io credo LG G3 per i continui aggiornamenti software, schermo migliore, batteria removibile buona, estetica unica e migliore fotocamera. Però strizzo l'occhio anche a HTC per la scelta dei materiali, miglior software fotocamera, miglior maneggevolezza e soprattutto reparto audio senza eguali. Lo Z3 ha buonissima scelta dei materiali e autonomia da paura, nonché alcune app uniche e ottimizzate a dovere.
Quale comprare, ripeto con gli stessi soldi?? (E l'ho trovato davvero allo stesso prezzo!!!)
Oppure "accontentarmi" di LG G2 32 GB a 189 eur??? Dite che verrà abbandonato a breve da LG? Cmq sarà sempre supportato dalla community... E poi magari tra un anno e mezzo/ due anni sostituirlo con un top di gamma 2016??
PS: tutti i prezzi sono da riferirsi a Zion Smart Shop, negozio on line e fisico a Novara.

saetta

ma la cornice sono i lettori di hdblog?

useunix

Stupid3llo, ho assemblato desktop enterprise e workstation per 7 e più anni. Assemblare un desktop o una workstation non vuol dire prendere un case da 20 euro e buttarci dentro una scheda madre, un processore, due ram, un hdd e via, ma vuol dire utilizzare un case di qualità lightweight, fatto di magnesio o carbonio + poli plastico se possibile, fare una scelta in base alle esigenze dell'azienda, fare una scelta in base al consumo del processore, delle gpu, utilizzare un PSU adeguato al sistema che si monta, capace di assorbire fino a + 50% di picchi di corrente inaspettati, una scheda madre ricca di I/O, un ottimo cooling system capace di raffreddare cpu 1, eventuale cpu 2, GPU e downstream, installare un RAID controller o RAID sw, cache RAID a secondo delle esigenze, in fine fare un lavoro maniacale di cablatura che sia pulita, semplice e ben organizzata in modo da poter sostituire qualsiasi componente senza perdite di tempo.

Queste sono tutte qualità che ne un iMac ne un MacPro offrono, perchè sono appunto dei semplici desktop all in one cari, con un hardware di secondo livello e non offrono la possibilità di upgrade nel tempo.

Circa il tuo sarcasmo su fare i soldi nel montare desktop, non sono mica un'azienda che produce hardware. Un'azienda che ha bisogno di un sistema che abbia le certificazioni ISO e ISV non viene certamente da me ne tanto meno va da Apple, e per finire, la parola assemblare ai bimbiminkia come te suona come PC discount del negozietto sotto casa.

Saluti.

matiu2

permettimi un appunto, la coerenza di dare 7 e mezzo ad Apple (ancora nel 2014 niente led di notifica o espansione sd) e 7 ai produttori cinesi che costano meno della metà e se vuoi una versione con memoria maggiore spendi massimo 50 euro, non 100 e passa come per apple.
Poi potremmo parlare tanto del software flyme o meizu, per di poco ottimizzato c'è ben poco, o comunque ai livelli di smartphone top di gamma samsung/lg ecc...

bobbu

Quanto disagio in questo video! soprattutto da parte delle uniche due donne presenti!

Dalle

Voti, diciamo più o meno in linea con quelli che avevo pensato. Mi aspettavo qualcosa di più per Sony che quest'anno ha fatto veramente un bel lavoro, però gran voto comunque.

MrSnurbs

Ma non è vero, se prendi roba di qualità di marche serie, ti trovi per le mani prodotti che non hanno niente da invidiare ad un Mac.

Io non dico che i Mac non siano ottimi prodotti anzi, però che siano i migliori, ce ne passa.

Fabio

Concordo. Peccato che ho posseduto 925 per un anno ed il sistema operativo era imbarazzante.

Mushu

Ma non vedi che è in versione beta ovvio che alcuni problemi li abbia , esimia testa di C####

ER-MUMMIA

RAGAZZI è USCITO VLC PLAYER 1.0.0. INDOVINATE COME VA???? (F5)
UNA CAGATA ATOMICA HO MESSO UN VIDEO SI è BLOCCATO ANCHE IL CARICABATTERIE haHhaHaHahhaH CHE SCHIFO QUESTO WP CI FOSSE UN APP FATTA CON I PIEDI NIENTE TUTTE FATTE CON IL CUL0 DEI CINESI STIPATI IN CANTINA AL BUIO

useunix

Solitamente i professionisti, grafici, audio production, sviluppatori, ricercatori, esploratori, coloro che necessitano di un desktop enterprise platform hanno bisogno di hardware aggiornabile nel tempo, facilmente sostituibile da chiunque. Solitamente questi professionisti hanno sistemisti professionisti che lavorano per loro o che gli offrono servizi di routine, e se si affidano a sistemisti semi validi hanno solitamente automated image backup e restore point, sia che Windows, sia che Linux sia che Mac.

Ho lavorato nel desktop enterprise multipiattaforma per 7 anni, penso di saperne qualcosa.

Gark121

se giudichi i telefoni dalla qualità delle registrazioni audio prendi iphone e note, buttali nel c€sso e compra un nokia.

altrimenti parliamo di cose intelligenti, tipo il fatto che il note dura il doppio, fa 1000 cose in più
etc. poi ognuno è libero di scegliere ciò che vuole, ma scrivere
c@zzate sinceramente non mi sembra produttivo.

anche
perchè fanno tutti pietà, iphone incluso. e con 40€ tutti migliorano di un paio di ordini di grandezza (f5).
detto questo, iphone è un ottimo device, ma io un os in cui nel 2015 devo passare da itunes per cambiare suoneria non lo considero decente.

Fabio

Ok ed io in cuffia lo sentivo benissimo sia a destra che sinistra seppur in mono. Ora... Meglio sentire il suono non gracchiare o andare in distorsione? Magari c'è a chi piace il suono del gracchiare

Gark121

ho fatto registrazioni con decine di device, e gli unici che hanno fatto la differenza sono htc one m7 e nokia 1520 (non ho provato il 930).
iphone registra in MONO, pure se lo metti su un home theatre sempre in mono resta.

Fabio

Quando ti comprerai un iPhone ed un note 4 o S5 e registrerai in un concerto ad alto volume parallelamente con i due device e li ascolterai in stereo nelle cuffie ripeto in stereo nelle cuffie (e non mono nell'altoparlante) cosa assurda ne parleremo. Temevo questi tuoi commenti... Non per niente ho deciso di buttare soldi su un secondo device poi in parte rientrati dalla rivendita. Almeno parlo per qualcosa che ho avuto. Non per schede tecniche del bip.... Ma non ho speranza che tu capisca. E non mi interessa

Gabriel.Voyager

È una fettina di cul.. Impanato no?

Gark121

il miglior desktop è quello che ti serve, e nel 99% dei casi l'imac retina non ti serve.
e non per forza è un assemblato, dato che i professionisti in genere hanno di meglio da fare che assemblarsi i componenti, farsi manutenzione sw e hw da soli etc.

per la cronaca ho un imac e un assemblato, ma so che le mie esigenze non sono quelle di tutti.

Gark121

iMac Retina--> un aio che risulta interessante solo per una piccola fascia di utenti, e comunque estremamente costoso.

macbook air--> almeno il fullhd nel 2015 sarebbe cosa gradita. ad oggi io prenderei il pro 13 tutta la vita.

iphone 6+--> non me lo far commentare che è meglio.
apple A8--> che discorso inutile quello delle frequenza e del numero dei core. io giudico un soc da due cose: prestazioni e consumi. A8 è un ottimo soc per prestazioni e consumi, al livello dello snap 805 sia per prestazioni che per consumi. forse migliore dello snap 805 perchè apple è riuscita a garantirne la disponibilità per tutti i milioni di iphone che sta vendendo, mentre qualcomm è stata in mega ritardo sull'805, che rischia così di avere una vita molto breve.
macpro--> carino eh, ma se non fosse l'unico mac di fascia realmente professionale nessuno sano di mente ne comprerebbe uno. Le workstation sono un'altra cosa.

Gark121

parlare anche solo per scherzo dell'audio registrato da iphone (che registr in mono nel 2015, credo di aver detto tutto) la dice lunga sul reale valore di questo commento....

Gabriel.Voyager

Hai detto bene un'altro pianeta... ci restasse anche magari ;)
Perdona, ma lavorandoci con un Windows 10 ore al giorno, non posso che detestarlo, cosa mia, se a te piace buon per te :)

useunix

Oh zio ma ti sei fatto di acidi forte? Il Mac Pro è una boiata immane. Costa un camion rimorchio di soldi ed alla fine, cosa puoi sostituire? RAM e SSD. Alla faccia del mission critical reliability.

Mi domando se conosci il concetto di Workstation.

Ti invito anche a documentarti sulla nuova ThinkStation P900 giusto per capirci come è strutturata e a cosa dovrebbe servire una workstation.

https://www .youtube .com/watch?v=84UGECgtGdM (rimuovere gli spazi)

alessio alex

Hanno preferito dare lo stesso voto del Samsung... Chissà perché? Coincidenze?? Non credo

fra

ma gli rispondi anche? lascialo fantasticare nel suo mondo

Dorian Kryemadhi

come se WP fosse lento...mah o.O

ER-MUMMIA

I LUMIA SONO NATI VECCHI DOPO QUESTA AFFERMAZIONE USCIRANNO I WPBOYS O PROMOTER SFIGATI CHE DIRANNO (WP GIRA ANCHE CON UNO SNAPDRAGON 200 PERCHE è LEGGERO) MA IN REALTA VA UNA CAGAT@

ER-MUMMIA

(F5)

MARIOZ®

Ho solo fatto i complimenti e gli auguri al blog che se lo merita...non ho criticato i voti che hanno dato perché ritengo siano poco importanti e solo un motivo per augurare un buon anno e fare un bilancio dei prodotti recensiti

Dingo Unchained

Voti un pò troppo altini per tutti a mio avviso, tranne forse per Microsoft pc visto che avete fatto la differenza con Microsoft derivata Nokia (che ha esordito con un 535 veramente triste), il surface è veramente un altro pianeta.

Fabio

Nei blog trovo molti utenti che commentano vari prodotti senza mai averli realmente posseduti con un linguaggio veramente agghiacciante. Io preferisco commentare prodotti che ho realmente comprato ed usato per mesi... Nel specifico ho voluto togliermi un sassolino dalla scarpa ed usare in parallelo iPhone 6 e Note 4! Pur essendo a favore dei "padelloni" dopo 2 mesi di utilizzo boccio Samsung e Note 4 perché spesso va in crisi (si blocca o cose simili) e le loro potenzialità tanto decantate sulla fotocamera 16 Mpx perdono sulla 8 Mpx dell'iPhone! Io le ho provate insieme per mesi... Poi se ascoltate la differenza dei bassi in video registrati in un concerto iPhone vince a mani basse. Questo confronto non è per sentito dire ma reale utilizzo di mesi (ed io ero partito inizialmente solo pro Note 4). Poi non parliamo il deprezzamento di un prodotto Samsung che... Ok chi compra in lime ma l'utente negli store fisici viene preso letteralmente per il C.... iPhone dagli stockisti al max euro 100 in meno da listino. Per ultimo aggiungo l'assistenza sempre provata in prima persona... Provate la differenza ad andare ad un Apple store ed un centro Samsung poi mi dite. Nonostante tutto spero ed aspetto un buon S6 purtroppo prevedo con innumerevoli versioni di processori (le famose cose fatte a caso solo per vendere da Samsung)... Uscirà con Exynos a marzo e giugno con snap 810. Credo che comprerò quest'ultimo come ultima chance a Samsung visto il loro "Progetto Zero" ultima speranza di controtendenza.

Azzorriano

1 caso su 500 se va bene (poi ovviamente non si possono fare statistiche sui soli forum dove è ovvio che si rivolgano persone con problemi al telefono) ... comunque de gustibus. .. rispetto per la tua posizione :-) ma rimane un signor terminale quello sí

Hardware

Cube Mix Plus è il tablet Windows 10 che non ti aspetti: Core M3-7Y30 a 280€

Huawei

Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Samsung

Samsung Galaxy S8: la nostra recensione

Alta definizione

Hasselblad X1D e la sfida con la fotografia di strada | il nostro Test