Gangnam Style di PSY è il primo video di YouTube a superare il miliardo di visualizzazioni

21 Dicembre 2012


Chad HurleySteve ChenJawed Karim sono 3 nomi che per molti risulteranno assolutamente sconosciuti. Questi 3 ragazzi, ex colleghi alla divisione PayPal di Ebay, nel lontano Aprile 2005 caricarono 'Me at the zoo' (9.550.000 visualizzazioni), un filmato poco emozionante che ha il gran merito di essere il primo in assoluto a calcare i server di YouTube. Nessuno dei tre, di certo, avrebbe mai potuto pensare che il sito youtube.com divenisse il terzo più visitato al mondo e, ancor più importante, creasse una nuova pagina dell'intrattenimento multimediale che sta letteralmente rivoluzionando l'intero settore, soprattutto quello del broadcasting.

Come tutti sanno, Google fiutò immediatamente l'importanza strategica di questa piattaforma e non badò a spese nell'Ottobre del 2006 offrendo 1.65 miliardi di dollari (1.316 miliardi di euro al cambio di quel giorno) a questi 3 ragazzi, divenuti improvvisamente ricchissimi. A quel punto YouTube era già un fenomeno in ascesa esponenziale, salita che non si è mai fermata e che bigG ha saputo far sviluppare e fruttare al meglio fino adesso.

In questi anni YouTube è cambiato, si è evoluto e migliorato sotto tanti aspetti, lasciando spazio a canali ed un numero infinito di ore d'intrattenimento. La piattaforma divenne presto il luogo migliore dove promuovere le proprie capacità e le grandi etichette musicali ne cavalcarono immediatamente il successo; motivo per cui ai primi video virali di gattini che ruzzolano (sempre di moda) si fece imponente la diffusione dei filmati musicali, veri e propri leader indiscussi di visualizzazioni da diversi anni.

Lady Gaga, tra le prime a sfondare oltre il centinaio di milioni di visualizzazioni con Bad Romance (oltre 500 milioni attuali), ha soltanto aperto la strada per tutte le pop star mondiali. Non vogliamo certo citarle tutte in questo caso ma, fino a questa estate, nessuno avrebbe mai potuto immaginare che il vero successo sarebbe stato un pezzo K-pop dello sconosciuto (almeno a noi europei) PSY.

Gangnam Style, che piaccia o meno, è diventato un vero e proprio fenomeno mediatico come pochi, anzi, come nessuno nella storia di YouTube, visto che nelle ultime ore ha sorpassato per la prima volta il miliardo di visualizzazioni! 

Il curioso ballo e le divertenti fattezze di PSY sono state uno dei principali motivi di diffusione, oltre ovviamente ad un successo indiscusso del brano in se, certi del fatto che il 99% di coloro che lo hanno visualizzato non hanno la minima idea del testo, noi compresi.

Rimane il fatto che YouTube è un fenomeno davvero in continua ascesa perchè è musica, cinema, informazione, tecnologia, curiosità, live e tanto altro. Google non ha alcuna intenzione di arrestare questa evoluzione e ben presto l'apertura di importanti canali tematici. Chiudendo non possiamo che rinnovarvi l'invito ad iscrivervi al canale YouTube di HDblog, lasciandovi in compagnia di 'Gangnam Style' e del poco meno emozionante 'Me at the zoo'.

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Android

I Google Glass arrivano per tutti! Da ora a 1500$ senza invito in America | Update: Google Smentisce

Samsung

Samsung Galaxy S5 Prime: possibile presentazione insieme a Note 4

Apple

iPhone 6, nuovo confronto dimensionale con HTC One M8, LG G2 ed altri

Games

Mondiali FIFA Brasile 2014: recensione da HDBlog