Curiosità: i dipendenti di Google sono più soddisfatti di quelli di Facebook, ma guadagnano di meno!

28 Marzo 2012


Mentre in Italia si discute di articolo 18 e licenziamenti vari, in America ed in particolare nella zona californiana, il tema è il seguente: quale lavoratore è più felice? La risposta non sorprende più di tanto. A quanto pare, i dipendenti di Google sono leggermente più soddisfatti della loro vita lavorativa rispetto a quelli di Facebook.

Un'infografica di Glassdoor  ha messo a confronto le carriere di lavoro e la comunità di Facebook e Google. Due aziende antagoniste per eccellenza, che si battano anche in quanto a condizioni di lavoro. Il sondaggio, nello specifico, mette a confronto come i dipendenti e i candidati vedono e vivono l'azienda.

I dati sono stati raccolti in una serie di indagini sul sito, in cui i dipendenti potevano compilare informazioni relative al processo, al CEO della società e altro ancora. In base al sondaggio,  per ogni azienda hanno risposto tra le 100 e le 1.000 persone.

Il rapporto ha rivelato che il 92% dei dipendenti di Facebook approva l'attuale CEO Mark Zuckerberg, mentre il 94% dei dipendenti di Google è soddisfatto di Larry Page, CEO di Google.

Glassdoor ha anche divulgato i dati riguardanti lo stipendio medio per gli ingegneri del software di entrambe le aziende. Facebook paga i suoi ingegneri un salario base di $ 110.874, con un bonus in contanti di $ 13.781. Lo stipendio di base di Google è leggermente inferiore: 103.228 $, ma con un bonus più elevato: 18.117 $.

Anche se lavorare per entrambe le società è una cosa molto ambita nel settore della tecnologia, i dipendenti hanno detto che il lavoro non era troppo estenuante. Su una scala da 1 a 5 (con cinque che denota la maggiore difficoltà), i dipendenti di Facebook si collocano a quota 3.1, mentre quelli di Google a 3.5.

L'aspetto più interessante riguarda però i colloqui. Mentre Facebook pone domande su quello che dovrebbe fare nei prossimi cinque anni, Google solleva interrogativi su ciò che un candidato farebbe se fosse il direttore generale della Apple (un'azienda a caso?). Per quanto riguarda gli ingegneri candidati, Google ha chiesto loro di valutare la dimensione complessiva di stoccaggio di Gmail.

Tuttavia, i dipendenti di Google hanno una probabilità maggiore di lamentarsi (7%) dello stipendio e della politica aziendale rispetto ai dipendenti di Facebook (6%), che sono, tra l'altro, più propensi a parlare della loro vita e del loro lavoro.

Se è vero che dalle nostre parti ci si affanna per trovare un posto di lavoro, è vero anche che altrove, giustamente, si discute dei benefici aziendali e dei trattamenti che un'azienda riserva ai propri dipendenti. Non dimentichiamo che stiamo parlando di due società che danno spazio ai "vizi", con aree di relax dedicate e divertimento sempre pronto. Da sottolineare che Microsoft, con il nuovo centro aperto in periferia di Milano, si è finalmente mossa in tal senso anche in Italia creando un importante precedente. (vedi nostro piccolo tour nel nuovo campus Microsoft)

Anche voi sognate di far parte in futuro di uno dei due colossi di internet? A proposito, quale preferite?

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Apple

iPhone 6, nuovo confronto dimensionale con HTC One M8, LG G2 ed altri

Games

Mondiali FIFA Brasile 2014: recensione da HDBlog

Apple

Apple annuncia i risultati finanziari relativi al Q2 2014

Android

Sony Xperia Z2 Tablet: la Recensione da HDblog.it